Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google potrebbe aver appena fatto trapelare il design del prossimo smartphone Pixel 3 allinterno della sua ultima versione beta di Android P, e ragazzo sembra stupendo, per non dire ambizioso.

Individuata per la prima volta da Slashleaks, limmagine dello smartphone non identificato si trova in Impostazioni > Suoni > Collegamento per evitare squilli, dove fornisce alcuni spunti visivi per mostrarti come utilizzare le varie funzioni.

Il telefono in questione non ha tacca e praticamente non ha cornici tuttintorno. È un design che altri produttori di telefoni hanno tentato o volevano ottenere, ma il massimo che hanno ottenuto è implementare il design della tacca che possiamo vedere sulla maggior parte delle ammiraglie oggi. Il motivo per cui molti si aspettano che questo sia il Google Pixel 3 è perché le immagini di un telefono non identificato sono apparse nella versione beta di Android O e si sono rivelate essere Pixel 2.

Ciò che non è chiaro dallimmagine è dove Google prevede di posizionare la fotocamera frontale: potrebbe essere incorporata sotto il display o potrebbe essere pop-up. Il Vivo Apex è già stato prodotto come concept phone, con cornici incredibilmente sottili su tutto il perimetro e dispone di una fotocamera pop-up.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Inoltre, non è chiaro dove siano montati gli altoparlanti stereo e nemmeno lauricolare per rispondere alle chiamate. Anche loro potrebbero essere incorporati o integrati nei lati. Nel caso del Vivo Apex, lintera parte anteriore del telefono può vibrare per emettere il suono.

Ovviamente non è garantito che sia il design del Pixel 3, quindi prendi questa perdita con le pinze per ora, ma data la storia del Pixel 2 e il fatto stesso che Google abbia utilizzato queste immagini a scopo illustrativo, potrebbe essere saggio per iniziare a essere davvero molto eccitato. I Pixel 2 e 2 XL sono stati presentati ad ottobre, quindi abbiamo solo pochi mesi di attesa per vedere cosa ha pianificato Google per il suo prossimo flagship.

Scritto da Max Langridge.