Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google rilascia una nuova versione di Android ogni anno. Nel 2017 era Android 8.0 Oreo, il nome rivelato il 21 agosto durante leclissi solare negli Stati Uniti.

Come laggiornamento Nougat del 2016, Android Oreo è stato inizialmente lanciato come anteprima per gli sviluppatori come Android O prima della presentazione ufficiale al keynote di apertura della conferenza I/O 2017, quindi alcuni hanno utilizzato Oreo per qualche tempo in forma beta. Lo stesso processo si sta ora ripetendo, con Android P che viene visualizzato in anteprima e puoi leggere tutto su Android P qui .

Aggiornamento Android Oreo: data di rilascio

Android 8.0 Oreo è ufficialmente disponibile da un po di tempo, con Google che ha confermato il 21 agosto 2017 che il codice sorgente era stato trasferito ad Android Open Source Project. Android 8.1 è stato implementato anche sui dispositivi Google.

Da questa data in poi ci sono molti test da fare: test delloperatore/rete, oltre a test su diversi dispositivi. Per i produttori, questo è linizio del processo di test per integrare lultima versione di Android sui propri dispositivi.

Non esiste una tempistica fissa su quanto tempo richiede questo processo, ma ecco cosa sappiamo finora.

Aggiornamento Android Oreo: dispositivi Pixel/Nexus

Google ha iniziato a lanciare Android O come beta pubblica per alcuni dei più recenti dispositivi Pixel e Nexus a maggio 2017, ma ora è ufficiale, Google ha confermato il 21 agosto che sono in corso i test dei gestori per i dispositivi.

Tutti i dispositivi Nexus e Pixel dovrebbero ora eseguire Android Oreo 8.1, dopo che è iniziato il lancio il 14 dicembre in seguito al lancio di Pixel 2 e Pixel 2 XL.

Aggiornamento Android Oreo: Asus

Asus ha iniziato a implementare il software basato su Oreo su ZenFone 4 a livello globale alla fine di dicembre 2017, molto prima del previsto.

Insieme al lancio ufficiale di cinque nuovi modelli ZenFone 4 , Asus ha inizialmente confermato che le serie ZenFone 4 e ZenFone 3 sarebbero state entrambe aggiornate ad Android Oreo entro la seconda metà del 2018. Con Zenfone 4 che aveva già iniziato a ricevere laggiornamento, ZenFone 3 non dovrebbe essere troppo indietro.

  • È stato rilasciato laggiornamento di Asus ZenFone 3 (ZE520KL, ZE552KL)

Asus ha anche affermato che lo ZenFone 3 riceverà lultima ZenUI 4.0 poco dopo il rilascio dello ZenFone 4.

Aggiornamento Android Oreo: BlackBerry

Sebbene non abbia fornito unindicazione specifica sui tempi, BlackBerry Mobile ha confermato a CrackBerry quale dei suoi dispositivi verrà aggiornato ad Android 8.0 Oreo. La società ha ora lanciato cinque telefoni Android: Priv, DTEK50, DTEK60, KeyOne e Motion. Gli ultimi due eseguono Android Nougat e saranno probabilmente gli unici a ricevere Oreo.

BlackBerry Mobile ha dichiarato che il PRIV non verrà aggiornato allultimo sistema operativo di Google e non è chiaro se lo sarà anche la gamma DTEK. Tuttavia, KeyOne e Motion riceveranno il nuovo software e sospettiamo che alla fine arriverà sui telefoni allinizio del 2018.

I telefoni BlackBerry non sono normalmente tra i primi ad essere aggiornati e ci sono ulteriori livelli di software da testare, che includono le funzionalità di sicurezza integrate.

Aggiornamento Android Oreo: Mobile generale

È stato confermato che i seguenti modelli riceveranno Oreo.

  • Generale Mobile GM 6 Android One
  • Generale Mobile GM 6 d Android One
  • Generale Mobile GM 5 Plus Android One
  • Generale Mobile GM 5 Plus d Android One

Aggiornamento Android Oreo: HTC

Lo squeezy HTC U11 è stato confermato nellelenco per Android Oreo e Android P, non ancora annunciato. Laggiornamento per Android Oreo ha iniziato a essere distribuito sui dispositivi U11 a Taiwan, il paese di origine di HTC. Mo Versi di HTC, VP del prodotto, ha confermato che Oreo sarebbe stato lanciato dal 27 novembre 2017 alle versioni sbloccate del telefono.

HTC ha confermato tramite Twitter che anche un paio di altri suoi dispositivi avranno Android Oreo. I telefoni più recenti dellazienda sono normalmente tra i primi a ricevere aggiornamenti e potrebbero anche essere disponibili prima della fine del 2017.

Per quanto riguarda lHTC 10, sembra che laggiornamento sia iniziato verso la fine di gennaio 2017. Diversi utenti hanno confermato che i loro HTC 10 hanno ricevuto laggiornamento di recente.

Telefoni HTC confermati per ottenere Android Oreo:

  • HTC U11+ - si lancia con Oreo
  • HTC U11 - dal 27 novembre
  • HTC U Ultra
  • HTC 10 - Da gennaio 2017

Aggiornamento Android Oreo: Huawei

Huawei ha finalmente confermato quale dei suoi telefoni avrà Android Oreo. Abbiamo aspettato un po di tempo per scoprire quali dispositivi Huawei sarebbero stati in linea per laggiornamento e ora Bruce Lee, VP Handset Business di Huawei, ha confermato lelenco dei dispositivi.

Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro sono dotati di Android Oreo, e cè un beta test per quelli con Mate 9 ( puoi trovare i dettagli del beta test qui ), che viene fornito con EMUI 8.0. Huawei ha anche confermato che Oreo dovrebbe essere sul Mate 9 quattro settimane dopo il lancio del Mate 10, che è metà novembre.

Telefoni Huawei confermati per Oreo:

  • Huawei Mate 10 Pro - viene lanciato con Oreo
  • Huawei Mate 10 - viene lanciato con Oreo
  • Huawei Mate 9 - da metà a fine dicembre 2017
  • Huawei Mate 8
  • Huawei P9
  • Huawei P9 Plus
  • Huawei Nova Edizione Giovani
  • Huawei Nova 2
  • Huawei Nova 2 Plus

Aggiornamento Android Oreo: Honor

Honor, il sottomarchio di Huawei, ha dichiarato tramite il suo account Twitter indiano che lHonor 8 non riceverà affatto Android Oreo, a causa di limitazioni software e hardware. In netta contraddizione, laccount Twitter di Honor France ha dichiarato che sia lHonor 8 che il 7X lo avrebbero ricevuto a partire dal secondo trimestre del 2018. Scopriremo in tempo qual è la verità.

Detto questo, Honor ha confermato che Android 8.0 sarà disponibile per Honor 8 Pro dal 1 febbraio, seguito da Honor 9 poco dopo.

Insieme al principale aggiornamento della piattaforma sotto la skin EMUI, ci sono alcune nuove funzionalità aggiunte in questo software. Gli utenti di Honor 8 Pro e Honor 9 possono aspettarsi tempi di avvio più rapidi, punti di notifica sulle icone delle app e anche Smart Tips più efficienti. Avrai anche un menu Impostazioni principale più semplificato e, ovviamente, le nuove emoji.

Gli smartphone Honor dovrebbero ricevere Oreo:

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

  • Onore 6X
  • Honor 7X - Q2 2018
  • Honor 8 Pro - Dal 1 febbraio 2018
  • Honor 8 - Q2 2018
  • Honor 9 - Da più tardi a febbraio 2018

Aggiornamento Android Oreo: LG

LG deve ancora dichiarare i suoi piani per quanto riguarda laggiornamento Android 8.0 Oreo.

Aggiorneremo con le informazioni una volta che LG annuncerà qualcosa, ma sospettiamo di guardare alla fine del 2017/inizio del 2018 per i suoi telefoni più recenti. La beta per LG V30 è stata lanciata in Corea e negli Stati Uniti.

  • LG V30
  • LG V30+

Aggiornamento Android Oreo: Motorola

Motorola ha confermato che 12 dei suoi telefoni riceveranno laggiornamento Android 8.0 Oreo, a partire dallautunno 2017.

  • Moto Z
  • Moto Z Droid
  • Moto Z Force Droid
  • Moto Z Play
  • Moto Z Play Droid
  • Moto Z2 Play
  • Moto Z2 Force Edition
  • Moto X4
  • Moto G5
  • Moto G5 Plus
  • Moto G5s
  • Moto G5s Plus

Secondo XDA-Developers, laggiornamento Z2 Force ha già iniziato il suo lancio, mentre alcuni utenti con ledizione X4 Android One hanno anche iniziato a vedere il software atterrare sui propri dispositivi.

Aggiornamento Android Oreo: Nokia

Il Chief Product Officer di HMD Global Juho Sarvikas ha confermato che tutti gli smartphone Android di Nokia verranno aggiornati ad Android Oreo, Nokia 3 incluso.

Nokia ha confermato il 24 novembre 2017 che Oreo era pronto per il Nokia 8 e lo abbiamo sul nostro dispositivo in ufficio. Alla fine di gennaio 2018 Sarvikas ha anche confermato che laggiornamento Oreo per Nokia 5 e Nokia 6 aveva iniziato il suo lancio ufficiale. Questi dispositivi erano stati precedentemente in versione beta dalla fine del 2017.

Telefoni Nokia confermati per ottenere Android Oreo:

  • Nokia 8
  • Nokia 7
  • Nokia 6 (2018)
  • Nokia 6 (2017)
  • Nokia 5
  • Nokia 3
  • Nokia 2

Aggiornamento Android Oreo: OnePlus

OnePlus ha annunciato che lancerà laggiornamento Android Oreo su OnePlus 3 e 3T, inizialmente come versione beta tramite il suo programma Open Beta. Questo è stato esteso anche a OnePlus 5T .

Quindi ecco i telefoni OnePlus confermati che ottengono Android Oreo:

  • OnePlus 5T
  • OnePlus 5
  • OnePlus 3T
  • OnePlus 3

Laggiornamento OTA di Android Oreo ha iniziato a circolare su alcuni dispositivi OnePlus 5 verso la fine di dicembre 2017, con laggiornamento spostato sui dispositivi OnePlus 3 e 3T a partire dal 20 novembre . Per quanto riguarda il 5T, è attualmente in fase di beta aperta, quindi il lancio ufficiale non dovrebbe essere troppo lontano.

Aggiornamento Android Oreo: Samsung

Samsung ha iniziato a spingere Android Oreo sui suoi telefoni allinizio del 2018 e da un po di tempo è disponibile una versione beta del nuovo software per i telefoni Galaxy S8 e S8+ nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Corea del Sud. È disponibile solo per i dispositivi sbloccati nel Regno Unito o per i dispositivi sbloccati e per quelli su Sprint o T-Mobile negli Stati Uniti.

La beta ha portato con sé Samsung Experience 9.0 (precedentemente TouchWiz) e nuove funzionalità come la gestione delle notifiche individuali, nuovi design dellorologio per il display sempre attivo, supporto per i codec audio AAC e Sony LDAC e la possibilità di mettere il telefono in stop durante la trasmissione contenuto su un televisore.

Allinizio di febbraio 2018, Samsung ha iniziato a rilasciare laggiornamento Android 8 Oreo sul Galaxy S8. Per cominciare, è stato individuato solo come disponibile in Germania, come notato da SamMobile , tuttavia, di solito è un precursore di un lancio globale molto più ampio, presumendo che il lancio tedesco proceda senza intoppi.

SamMobile ha anche stimato quali altri telefoni riceveranno Android Oreo insieme al Galaxy S8 e S8+, molto probabilmente anche nella prima metà del 2018.

Ha formulato giudizi basati sulla storia e sulle tendenze di Samsung, il che suggerisce che, nella stragrande maggioranza dei casi, lazienda spinge due importanti aggiornamenti Android sui suoi telefoni prima di ricorrere solo alle patch di sicurezza. Se è vero, è una brutta notizia per i possessori del Samsung Galaxy S6, che ha già avuto due importanti aggiornamenti. Ma sarà unottima notizia per gli utenti dei seguenti telefoni e tablet:

  • Samsung Galaxy S8 - Da febbraio 2018
  • Samsung Galaxy S8+
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy S7 - Da maggio 2018
  • Samsung Galaxy S7 edge - Da maggio 2018
  • Samsung Galaxy S7 attivo
  • Samsung Galaxy A7 (2017)
  • Samsung Galaxy A5 (2017)
  • Samsung Galaxy A3 (2017)
  • Samsung Galaxy J7 (2017)
  • Samsung Galaxy J5 (2017)
  • Samsung Galaxy Note FE
  • Samsung Galaxy Tab S3
  • Samsung Galaxy C9 Pro
  • Samsung Galaxy C7 Pro
  • Samsung Galaxy J7 Prime

Ci sono alcune eccezioni. SamMobile suggerisce che alcuni telefoni, come la serie J, tradizionalmente ottengono solo un aggiornamento nella loro durata, ma che dovrebbero comunque ottenere Android Oreo.

Il sito suggerisce anche che anche altri dispositivi potrebbero ricevere laggiornamento, ma è meno chiaro:

  • Samsung Galaxy A9 Pro
  • Samsung Galaxy A8 (2016)
  • Samsung Galaxy J7 (2016)
  • Samsung Galaxy J5 (2016)
  • Samsung Galaxy J3 (2016)
  • Samsung Galaxy Tab S2 VE (2016)
  • Samsung Galaxy A

Attendiamo notizie ufficiali da Samsung e vale la pena ricordare che quanto sopra si basa solo su una stima per ora. Ma tutto ha un senso.

Aggiornamento Android Oreo: Sony Xperia

Sony Mobile ha ora confermato quali telefoni Xperia riceveranno Android Oreo, con un totale di 10 modelli scelti per ricevere laggiornamento. Quei modelli sono:

  • Sony Xperia X
  • Sony Xperia X Performance - dal 27 novembre
  • Sony Xperia XZ - dal 24 novembre
  • Sony Xperia X Compact
  • Sony Xperia XZ Premium
  • Sony Xperia XZ - dal 24 novembre
  • Sony Xperia XA1
  • Sony Xperia XA1 Ultra
  • Sony Xperia Touch
  • Sony Xperia XA1 Plus

Xperia XZ1, XZ1 Compact, XA2 e XA2 Ultra si avviano tutti con Oreo preinstallato.

Scritto da Cam Bunton e Chris Hall.