Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Non è solo la birra che scorre a Glastonbury di questanno, con EE che ha installato una rete 5G nel sito di 900 acri, la più grande installazione temporanea 5G finora.

Purtroppo non ci siamo questanno, ma lanalista Ben Wood è e in un test sul campo (geddit) afferma che ottiene costantemente almeno cinque volte la velocità sulla rete 5G di EE rispetto al 4G. Wood ha mostrato velocità 5G che vanno da 350 Mbps a 560 Mbps.

Ovviamente, EE non aveva bisogno di installare il 5G a Glastonbury: probabilmente ci saranno solo una manciata di persone con un telefono 5G su 150.000, ma EE lo vede chiaramente come una buona opportunità di promozione. Fornisce inoltre Wi-Fi 5G allevento, in modo da offrire una migliore velocità di trasmissione dati a chi non dispone di un telefono 5G, oltre a fornire 2G per voce o 3G/4G per dati e voce.

EE afferma che si aspetta che questo fine settimana allevento venga utilizzato il 40% in più di dati rispetto al 2017 (non cè stato un festival nel 2018). Si prevede che questa volta verranno utilizzati circa 70 terabyte di dati.

AGGIORNAMENTO: Dopo il festival, EE ci ha contattato per dirci che i dati utilizzati sono stati un incredibile 103,6 terabyte questanno, quasi il doppio del totale del 2017 e 1.000 volte tanto quanto nel 2010 (anche se dobbiamo dire che abbiamo preso un 2G Nokia quellanno, quindi non è così sorprendente).

Wood ha anche notato che le velocità del 4G sono piuttosto elevate a circa 120 Mbps in un confronto tra OnePlus 6T su 4G e OnePlus 7 Pro 5G.

Lesperto di infrastrutture Peter Clarke afferma che linstallazione temporanea della rete 5G sembra essere molto simile ai siti londinesi di EE con Huawei AAU (Active Antenna Unit) Massive MIMO che trasporta 3500MHz 5G con altre antenne e radio Huawei per soddisfare i clienti non-5G.

Scritto da Dan Grabham.