Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Apple ha annunciato alcuni dei cambiamenti che possiamo aspettarci con iOS 16 quando arriverà nel corso dell'anno e ci sono alcuni grandi miglioramenti, molti dei quali riguardano la schermata di blocco.

Funzionando in modo simile ai quadranti dell'Apple Watch, iOS 16 consentirà agli utenti di personalizzare la schermata di blocco, cambiando i caratteri, i colori, gli sfondi e aggiungendo widget. Sarà possibile passare da una pagina all'altra della schermata di blocco e ci saranno funzioni come Photo Shuffle, che consentirà di mostrare una serie di foto nel corso della giornata, in modo simile a come funziona già il widget Photos sulla schermata iniziale.

-

Altri cambiamenti in arrivo con iOS 16 includono una nuova modifica delle notifiche. Con il nuovo software, le notifiche arriveranno dalla parte inferiore della schermata di blocco e ci sarà una funzione chiamata Live Activites, che vi aiuterà a tenere sotto controllo le cose che stanno accadendo in tempo reale, come una partita dell'NBA, i progressi di una corsa Uber o gli aggiornamenti su come state facendo il vostro allenamento.

Anche la messa a fuoco sta cambiando: foto e widget potranno essere legati a diverse messe a fuoco e sarà possibile avere una messa a fuoco diversa per ogni schermata di blocco.

Le modifiche ai messaggi includono la possibilità di modificare i messaggi appena inviati e di annullare l'invio, in modo da poter richiamare un messaggio che non si voleva inviare o che si è cambiato idea. Sarà inoltre possibile contrassegnare qualsiasi discussione come non letta. Con iOS 16 arriva in Messaggi anche SharePlay di Apple, che consentirà di guardare una serie direttamente in Messaggi continuando a chattare, ad esempio.

Ci sono anche cambiamenti in Dettatura, con una nuova funzione di dettatura sul dispositivo in cui la tastiera rimarrà aperta, e anche Live Text è stato migliorato. Altre modifiche includono la possibilità di condividere le chiavi tra persone attraverso Apple Wallet e una funzione Apple Pay Later che consente di suddividere il costo di un prodotto in quattro pagamenti uguali nell'arco di sei settimane, utilizzabili ovunque sia possibile utilizzare Apple Pay.

Anche Mappe riceve alcuni aggiornamenti, tra cui il Routing a più fermate che consente di effettuare fino a 15 fermate e la possibilità di aggiungere le carte Transit a Wallet per poterle ricaricare senza uscire da Mappe.

Pensavate che fosse tutto? Pensavate male. Per chi usa la Condivisione in famiglia, iOS 16 renderà più facile creare un account per i bambini e impostare più facilmente i dispositivi anche per loro. Riceverete richieste di tempo extra per lo schermo direttamente in Messaggi e ci sarà anche una funzione chiamata Lista di controllo della famiglia che vi permetterà di aggiornare le impostazioni man mano che i bambini crescono.

Per quanto riguarda le foto, iOS 16 offre un modo migliore per condividerle grazie a una funzione chiamata iCloud Share Photo Library. Ciò consentirà di condividere le foto in modo fluido e automatico, con la possibilità per tutti di contribuire. Sarà possibile condividere tutto o scegliere cosa includere in base alla data di inizio o alle persone presenti nella foto, ad esempio. Nella fotocamera sarà inoltre disponibile un'opzione che consentirà di inviare gli scatti direttamente alla Libreria condivisa.

Offerte Apple iPhone 13: Scopri dove trovare le migliori offerte sugli smartphone più recenti

Anche l'app Home riceverà alcune nuove funzionalità e una funzione chiamata Safety Check che consentirà di rivedere e ripristinare le impostazioni, revocare l'accesso a elementi come la posizione e reimpostare le autorizzazioni per la privacy. Apple non ha fornito una data per il lancio di iOS 16, ma probabilmente sarà intorno a settembre 2022. Per ora è possibile leggere la nostra rubrica iOS 16 per una panoramica completa delle nuove funzioni.

Scritto da Britta O'Boyle.