Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Una delle variabili complesse tra i diversi tipi di telefono pieghevole è il modo in cui ciascuno di essi affronta il display esterno. Alcuni optano per un'esperienza smartphone completa all'esterno, mentre altri hanno schermi più piccoli e focalizzati sulle notifiche.

Secondo l'analista di lunga data Ming-Chi Kuo, il telefono (o dispositivo, a seconda delle dimensioni) pieghevole di Apple, di cui si parla da tempo, potrebbe adottare un approccio ancora più particolare.

Egli riferisce che Apple sta valutando la possibilità di utilizzare un display E Ink all'esterno del suo pieghevole, con il vantaggio principale di un enorme risparmio energetico rispetto a qualsiasi altro tipo di display esterno.

Non significa nemmeno essere limitati alla grafica in bianco e nero a lento aggiornamento: le versioni più recenti di E Ink, come la terza generazione lanciata all'inizio di quest'anno, hanno colori pieni e la flessibilità necessaria per lavorare su display pieghevoli o addirittura scorrevoli.

Tutto ciò è accompagnato dal fatto che, secondo quanto riferito, Apple si trova in una fase iniziale del suo sviluppo; in precedenza Kuo ha riferito di ritenere che il 2024 sia la prima finestra in cui potremmo effettivamente vedere prove del telefono in veste ufficiale.

Non c'è quindi da sperare troppo, ma la possibilità di un display a inchiostro elettronico è sicuramente una novità interessante.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Scritto da Max Freeman-Mills.