Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Apple sta valutando un servizio in abbonamento per iPhone e altro hardware, consentendo ai clienti di acquistare i suoi prodotti tramite canone mensile.

Secondo Bloomberg , sarebbe la più grande spinta di Apple verso le vendite ricorrenti automaticamente. Consentendo alle persone di abbonarsi all'hardware per la prima volta, attraverso una sorta di programma di noleggio automatico, l'azienda potrebbe generare più entrate. Sarebbe semplicemente più facile per le persone acquistare i prodotti Apple in generale perché non dovranno acquistarli a prezzo pieno.

Secondo quanto riferito, Apple sta immaginando un canone mensile ancora da determinare che dipende dal dispositivo Apple che una persona desidera. Sarebbe diverso da un programma di rata mensile , in cui l'intero costo è suddiviso in 12 o 24 mesi. In sostanza, ti iscriverai al servizio di abbonamento e poi otterresti un nuovo telefono o altro. Secondo quanto riferito, la società con sede a Cupertino ha discusso la possibilità di sostituire il dispositivo con nuovi modelli ogni anno circa. Ma il tuo pagamento non sarebbe terminato dopo un anno o due; continueresti a pagare un canone mensile, con la garanzia di ottenere nuovo hardware possibilmente una volta all'anno.

Il servizio in abbonamento di Apple dovrebbe essere lanciato alla fine del 2022, ma potrebbe essere ritardato nel 2023 o addirittura cancellato. L'abbonamento verrebbe probabilmente gestito tramite il tuo account Apple sul tuo dispositivo, tramite l'App Store e sul sito Web dell'azienda. Probabilmente sarebbe anche un'opzione offerta al momento del pagamento nel negozio online di Apple e nei suoi punti vendita fisici.

Paramount+, Steam Deck e la ricarica dei veicoli elettrici - Pocket-lint podcast ep. 159

Tieni presente che l'iPhone , che in genere rappresenta più della metà delle vendite di Apple, ha generato quasi 192 miliardi di dollari l'anno scorso per l'azienda.

Scritto da Maggie Tillman.