Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Non è un segreto che liPhone non abbia la migliore durata della batteria tra tutti gli smartphone sul mercato. Anche se non è terribile, spesso ci troviamo a prendere il cavo del caricabatterie un po prima rispetto ad alcuni rivali Android.

Ciò potrebbe essere destinato a cambiare con il lancio delliPhone, poiché si dice che venga fornito con un chip dedicato alla gestione di attività specifiche.

Bloomberg ha riferito che il chip è noto internamente come Apple Neural Engine e verrà utilizzato per occuparsi di cose come il riconoscimento delle immagini e i suggerimenti di digitazione.

5 motivi per cui dovreste acquistare il Google Pixel 6a

Con una parte del lavoro sottratta al chip di elaborazione principale, non avrà bisogno di lavorare così duramente e quindi la durata della batteria dovrebbe trarne vantaggio.

Le fonti di Bloomberg affermano anche che Apple sta lavorando su display con frame rate più elevati per i futuri modelli di iPhone e sarebbero gli stessi dei display ProMotion trovati negli ultimi iPad . Tuttavia, Bloomberg afferma che Apple sta testando il chip con prototipi di iPhone, quindi potremmo non vederlo per un po di tempo.

Le fonti di Bloomberg rivelano anche alcuni elementi di design delliPhone 8, come una possibile struttura in vetro e acciaio. Il nuovo telefono avrebbe il vetro sul davanti e sul retro e una sottile cornice in acciaio al centro che lo tiene insieme. La cornice sottile darebbe limpressione che liPhone 8 sia un pezzo di vetro continuo.

Le fonti dicono anche che Apple sta ancora lottando per integrare lo scanner Touch ID nel display, quindi per ora non si sa ancora dove andrà a finire. È stato recentemente riportato che liPhone 8 potrebbe fare il salto al riconoscimento facciale invece del Touch ID .

Ma liPhone 8 può anche utilizzare vari gesti sullo schermo per navigare tra app e menu, per sostituire luso del tasto home.

Sebbene queste informazioni provengano da fonti "familiari con il prodotto", non possiamo ancora considerarle un vangelo, ma sembra che i pezzi finali del puzzle delliPhone 8 si stiano lentamente riunendo.

Scritto da Max Langridge.