Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Apple Pay è una tecnologia di pagamento contactless per dispositivi Apple . È stato progettato per allontanare i consumatori dai portafogli fisici in un mondo in cui le tue carte di debito e di credito sono sul tuo iPhone o Apple Watch , consentendoti di pagare utilizzando il tuo dispositivo anziché una carta.

Questa funzione è tutto ciò che devi sapere su Apple Pay, incluso come funziona, come configurarlo, quali banche lo supportano e dove puoi usarlo.

• Le migliori offerte per iPhone di Apple

Quali banche e carte supportano Apple Pay?

Apple Pay supporta la maggior parte dei principali fornitori di carte di credito e debito, tra cui Visa, MasterCard e American Express. Non sorprende che sia supportata anche la Apple Card di Apple.

È necessario utilizzare una banca partecipante, ma la maggior parte delle banche principali ora supporta Apple Pay. Puoi trovare l'elenco completo di tutte le banche supportate in ciascun paese facendo clic sui collegamenti pertinenti di seguito:

Apple Pay funziona anche con le carte di pagamento federali statunitensi?

Sì. Il sistema di pagamento mobile di Apple funziona con carte di pagamento federali, inclusi Social Security e vantaggi per i veterani pagati tramite carte di debito.

Ciò include la rete di pagamento Direct Express e le carte governative emesse tramite GSA SmartPay. Apple Pay è anche supportato dalle transazioni con il governo federale, il che significa che puoi utilizzare Apple Pay per acquistare biglietti e articoli da regalo nei parchi nazionali, ecc.

Dove puoi usare Apple Pay?

Apple Pay funziona ovunque che accetti pagamenti contactless. Se vedi il simbolo dei pagamenti contactless o il simbolo di Apple Pay vicino ai lettori alla cassa, accetteranno Apple Pay.

È supportato da centinaia di migliaia di negozi e ristoranti in tutto il mondo. Oltre il 75% dei negozi e dei ristoranti negli Stati Uniti supporta Apple Pay e oltre l'85% nel Regno Unito. L'Australia ha supporto nel 99% dei suoi negozi e ristoranti.

Alcuni dei negozi e ristoranti statunitensi che accettano Apple Pay includono: Bloomingdales, Disney, Duane Reade, Macy's, McDonalds, Nike, Petco, Staples, Subway, Unleashed, Walgreens, Whole Foods, ecc. È possibile visualizzare un elenco completo dei negozi qui .

Il Regno Unito ha un sistema di pagamento contactless consolidato e potrai utilizzare Apple Pay in tutti i negozi e ristoranti in cui utilizzi già il contactless.

Puoi anche utilizzare Apple Pay all'interno di molte app e tramite il browser Web Safari, nonché sui trasporti pubblici e presso alcune organizzazioni senza scopo di lucro come Cancer Research UK, RSPCA, WaterAid e WWF, tra le altre.

C'è un limite per Apple Pay?

No. A differenza dei pagamenti con carta contactless che ti limitano a una spesa di £ 100, non c'è limite per Apple Pay.

Significa che puoi pagare il tuo negozio settimanale o fare il pieno di carburante nella tua auto, tutto con il tuo iPhone o Apple Watch.

Quali app supportano Apple Pay?

Numerose app supportano Apple Pay, che comprendono app di viaggio, app per lo shopping, app di intrattenimento e app di servizio.

Ecco alcune delle app che supportano Apple Pay: Adidas, Bloom & Wild, Starbucks, Deliveroo, Apple Store, Topshop, Zara, ASOS, Uber, British Airways, Booking.com, Emirates, StubHub, DesignMyNight, Made.com .

Applecosè apple pay e come funziona image 4

Come configurare Apple Pay su un iPhone o iPad

Devi utilizzare l'app Apple Wallet per configurare Apple Pay sul tuo iPhone o iPad. L'Apple Wallet memorizzerà quindi le tue carte di credito e di debito, estraendo i dati quando autentichi Apple Pay per pagare le merci.

Sul tuo iPhone, apri Wallet. Sul tuo iPad, vai su Impostazioni > Portafoglio e Apple Pay. Tocca Aggiungi carta di credito o di debito o il "+" nell'angolo in alto a destra e premi "Continua". Puoi utilizzare la fotocamera del tuo dispositivo per acquisire le informazioni sulla tua carta di credito, di debito o del negozio. Quindi inserisci tutte le informazioni aggiuntive necessarie.

La tua banca verificherà le tue informazioni. Potrebbe essere necessario fornire un'ulteriore verifica, il che può significare che devi telefonare alla tua banca, oppure potresti ricevere un messaggio di testo con un codice univoco che dovrai inserire. Il processo cambia a seconda della banca.

Dopo che la tua carta è stata verificata, tocca Avanti, quindi puoi iniziare a utilizzare Apple Pay.

Come configurare Apple Pay su Apple Watch

Per configurare Apple Pay su Apple Watch, devi prima aprire l'app Watch sul tuo iPhone. Assicurati di essere nella scheda Il mio orologio (in basso a sinistra) > Scorri verso il basso fino a Wallet e Apple Pay > tocca Aggiungi carta.

Come su iPhone, la tua banca verificherà le tue informazioni. Potrebbe essere necessario fornire nuovamente un'ulteriore verifica. Riceverai una notifica sul tuo Apple Watch che la tua carta è pronta per Apple Pay.

Cos'è la carta di viaggio Express?

Apple Pay offre una funzione Express Travel Card, che ti consente di selezionare una carta che hai configurato per funzionare automaticamente quando sei vicino a un lettore di trasporto pubblico supportato.

Qualunque carta tu scelga, verrà utilizzata per pagare il tuo viaggio senza che tu debba toccare due volte il pulsante laterale o il pulsante home su un iPhone o Apple Watch.

Come usi Apple Pay su iPhone?

Apple Pay richiede l'antenna Near Field Communication (NFC) e Touch ID o Face ID su iPhone 6 e versioni successive. Dipenderà dall'iPhone che hai da come avvii Apple Pay. Ogni transazione deve essere autorizzata tramite Touch ID, Face ID o il tuo passcode.

Per iPhone con Touch ID, tocca due volte il pulsante Home di Touch ID e tieni il dito sopra finché sullo schermo non viene visualizzato "Tieni vicino al lettore". Se la tua impronta digitale non viene riconosciuta, puoi scegliere l'opzione "Paga con passcode".

Per iPhone con Face ID, premi due volte il pulsante di sospensione/riattivazione sul lato destro del tuo iPhone per avviare Apple Pay. L'autorizzazione avverrà quindi tramite Face ID, oppure puoi scegliere l'opzione "Paga con passcode" se il tuo volto non viene riconosciuto. Una volta autorizzato, lo schermo indicherà di nuovo "Tieni vicino al lettore".

Una volta che il tuo iPhone dice di tenere vicino al lettore, puoi semplicemente posizionare il tuo iPhone vicino a un terminale contactless e una leggera vibrazione o un ping se il tuo telefono non è in modalità silenziosa conferma il pagamento. Una ricevuta viene registrata nell'app Wallet in modo da poter vedere quali sono le tue ultime transazioni. Non è necessario aprire un'app o riattivare il display del tuo iPhone per avviare Apple Pay, indipendentemente dal modello di iPhone che hai.

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Come utilizzare Apple Pay con Watch

Per avviare Apple Pay sul tuo Apple Watch, fai doppio clic sul pulsante accanto alla Digital Crown. La tua carta di pagamento predefinita apparirà sulla schermata dell'Apple Watch con "Tieni vicino al lettore per pagare" di seguito, dopodiché puoi posizionare l'orologio sul terminale di pagamento e un impulso e un segnale acustico confermeranno che il pagamento è andato a buon fine.

Scorrendo da destra a sinistra sul display dell'Apple Watch verranno visualizzate tutte le altre carte che hai registrato.

Come cambiare la tua carta predefinita su Apple Pay

Per modificare la tua carta predefinita su Apple Pay, vai all'app Impostazioni sul tuo iPhone e scorri verso il basso fino a Wallet e Apple Pay. In questa schermata, vedrai un elenco di impostazioni sotto l'intestazione "Default transazione".

La prima impostazione è "Scheda predefinita". Fai clic su questo e puoi scegliere quale carta desideri selezionare come carta Apple Pay predefinita, anche se è abbastanza facile passare da una all'altra quando avvii Apple Pay.

Come utilizzare Apple Pay all'interno delle app

Le app per iPhone di Apple funzionano anche con Apple Pay, il che significa che potrai selezionare Apple Pay al momento del pagamento quando ordini qualcosa da un'app. È inoltre necessario posizionare il dito su Touch ID o utilizzare Face ID durante il pagamento.

Puoi anche utilizzare Apple Pay tramite il browser Safari. Puoi utilizzare Touch ID se hai un MacBook Pro con Touch Bar o pagare tramite il tuo dispositivo iOS. Per utilizzare Apple Pay su un Mac che non dispone di Touch ID e confermare il pagamento tramite il tuo iPhone, vai su Impostazioni > Portafoglio e Apple Pay > Attiva Consenti pagamenti su Mac nella parte inferiore del display.

Dove è disponibile Apple Pay?

Apple Pay è disponibile in oltre 40 paesi. Questi includono Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Emirati Arabi Uniti, Russia, Cina, Nuova Zelanda, Singapore, Giappone, Taiwan e Hong Kong, nonché numerosi altri paesi.

È possibile visualizzare l' elenco completo dei paesi qui .

Quali dispositivi funzionano con Apple Pay?

Apple Pay funziona con i seguenti dispositivi Apple:

Apple Pay è sicuro?

Sì. Apple ha affermato di non salvare le informazioni sulla transazione o i numeri di carta sui suoi server, sebbene i tuoi acquisti più recenti siano conservati nell'app Wallet.

Apple Pay, che dispone di un'infrastruttura di back-end tokenizzata, rende sicuri i pagamenti con carta creando un numero o un token che sostituisce i dettagli della tua carta. Più in particolare, crea un numero di conto dispositivo per ciascuna delle tue carte.

Secondo Apple, il numero di account del dispositivo viene assegnato, crittografato e archiviato in modo sicuro in Secure Element, un chip dedicato in iPhone e Apple Watch, e quando viene avviato un pagamento, il token viene passato al rivenditore o commerciante. Pertanto, il rivenditore o il commerciante non ha mai accesso diretto ai dettagli della tua carta.

Cosa succede se perdi il tuo iPhone o Watch?

Perdere il tuo iPhone o Watch è già abbastanza stressante, ma con Apple Pay le possibilità che ciò accada sono diventate molto più spaventose.

Poiché ogni transazione Apple Pay deve essere autorizzata dalla tua impronta digitale, volto o passcode, chiunque trovi il tuo iPhone non sarà in grado di pagare nulla a meno che non abbia il tuo passcode. Potranno vedere il tuo indirizzo di fatturazione e le ultime quattro cifre delle tue carte memorizzate, ma non più informazioni.

Trova il mio può essere utilizzato da un altro dispositivo iOS per mettere il tuo dispositivo in modalità smarrito. Ciò bloccherà tutto e impedirà ad altri di accedere ai tuoi contenuti, inclusi i dati di Apple Pay o Wallet. Puoi anche utilizzare l'app Trova il mio per pulire completamente il tuo iPhone.

Scritto da Maggie Tillman e Britta O'Boyle.