Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Spiegazione del sensore di impronte digitali Touch ID di Apple: tutto ciò che devi sapere

, US contributing editor · ·
esplicatore Fornisce contesto o sfondo, definizione e dettaglio su un argomento specifico.

(Pocket-lint) - Il Touch ID di Apple è un sensore di impronte digitali in grado di scansionare, leggere e riconoscere le impronte digitali. La tecnologia era originariamente una caratteristica principale dell'iPhone 5S, ma da allora è stata vista su numerosi iPhone più recenti, incluso iPhone SE (2020) , così come iPad e MacBook.

Quando Touch ID è arrivato per la prima volta nel 2013, era integrato nel pulsante Home ed è lì che lo troverai sulla maggior parte dei dispositivi abilitati Touch ID, inclusi iPhone 8 e 8 Plus e modelli precedenti di iPad Air.

-

Sebbene i prodotti di punta, come iPhone 13 Pro e iPad Pro optino invece per Face ID , l'iPad Air (2020) vede il Touch ID incorporato nel pulsante di accensione in alto, mentre sui MacBook è posizionato nell'angolo della barra delle funzioni. C'è anche una tastiera magica con Touch ID.

Ecco tutto ciò che devi sapere su Touch ID.

Apple Touch ID è un sensore di impronte digitali integrato integrato nel pulsante Home o nel pulsante di accensione per aggirare il passcode della schermata di blocco, autorizzare i pagamenti Apple Pay , autorizzare gli acquisti sull'App Store o accedere alle app all'istante.

Touch ID è un marchio creato da Apple. Rappresenta il sensore di impronte digitali del pulsante Home o del pulsante di accensione e la tecnologia utilizzata per leggere e riconoscere le impronte digitali.

La premessa di Apple dietro Touch ID è semplice: un'impronta digitale è una delle migliori password al mondo perché non ce ne sono due uguali ed è sempre con te.

Un sensore si trova sotto il pulsante Home in vetro zaffiro o il pulsante di accensione, a seconda del dispositivo Touch ID che possiedi, e il pulsante Home o il pulsante di accensione funge anche da obiettivo, consentendo al sensore di mettere a fuoco l'impronta digitale.

Il sensore utilizza il tocco capacitivo avanzato per acquisire immagini ad alta risoluzione dell'impronta digitale. Touch ID legge le impronte digitali a 360 gradi di orientamento, analizza gli strati subepidermici della pelle e classifica ciascuna impronta in categorie ad arco, anello o spirale.

Touch ID mappa quindi i singoli dettagli delle creste delle impronte digitali, comprese le variazioni come i pori, e compila tutti i dati insieme. Touch ID utilizza quindi questi dati per abbinare e riconoscere le impronte digitali.

Vai su Impostazioni > Touch ID e codice > Inserisci il tuo codice > Aggiungi un'impronta digitale.

Un messaggio sullo schermo ti guiderà attraverso il processo di scansione delle impronte digitali. Touch ID vorrà scansionare tutti gli angoli e gli identificatori univoci della tua impronta digitale. Tutto quello che devi fare è continuare a toccare il pulsante Home o il pulsante di accensione, a seconda del dispositivo che hai.

Una volta terminata la configurazione, Touch ID continuerà ad acquisire la tua impronta digitale ogni volta che tocchi il pulsante in cui è incorporato. Migliora anche nella lettura delle impronte digitali e può riconoscerle con qualsiasi orientamento. Leggerà anche fino a cinque impronte digitali (utile per le famiglie che utilizzano lo stesso account/dispositivo).

Dovrai impostare un passcode per configurare Touch ID. Touch ID riduce al minimo l'immissione del passcode, sebbene sia comunque necessario un passcode per una maggiore sicurezza.

Basta toccare il pulsante Home su un iPhone o iPad abilitato per Touch ID, il pulsante di accensione in alto sull'iPad Air (2020) o il pulsante Touch ID sui modelli MacBook Pro . Il sensore Touch ID leggerà la tua impronta digitale. Dopo aver letto l'impronta digitale, Touch ID sbloccherà automaticamente il tuo dispositivo.

Touch ID può anche autorizzare acquisti su App Store e iTunes, autorizzare acquisti Apple Pay, compilare automaticamente le password, nonché aprire o sbloccare varie altre app come app bancarie o WhatsApp .

Dovrai scansionare la tua impronta digitale ogni volta che vorrai sbloccare il tuo dispositivo, così come ogni volta che effettui un nuovo acquisto o sblocchi un'app specifica.

Touch ID non memorizza alcuna immagine delle impronte digitali, ma memorizza la "rappresentazione matematica" delle impronte digitali. Apple ha affermato che non è possibile che un'immagine dell'impronta digitale sia "reverse-ingegnerizzata" da questa rappresentazione matematica.

I dispositivi abilitati Touch ID dispongono anche di un'architettura di sicurezza avanzata chiamata Secure Enclave che protegge e verifica le corrispondenze delle impronte digitali. Apple afferma che i dati dell'impronta digitale vengono utilizzati solo da Secure Enclave per verificare che l'impronta digitale corrisponda ai dati dell'impronta digitale registrati.

Non è possibile accedervi dal sistema operativo del dispositivo o da qualsiasi applicazione in esecuzione su di esso. Non viene mai archiviato su server Apple, non viene mai eseguito il backup su iCloud o altrove e non può essere utilizzato per confrontare altri database di impronte digitali.

Maggiori informazioni sulla sicurezza del Touch ID sono disponibili sulla pagina di supporto dedicata di Apple.

Scritto da Maggie Tillman e Britta O'Boyle.