Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I fornitori di Internet e di telefonia mobile del Regno Unito sono stati presi di mira dai politici perché hanno bisogno di aiutare di più durante lultimo blocco nazionale.

I limiti dei dati devono essere revocati per uso educativo, affermano, poiché i genitori di alunni svantaggiati lottano con laumento delle bollette mobili e della banda larga mentre tentano di educare i propri figli online. Per fortuna, però, molti fornitori hanno già aderito a programmi o hanno implementato unilateralmente nuovi servizi per aiutare.

Il leader laburista Sir Kier Starmer ha affermato che il costo dei dati è "un grosso problema" durante un programma della BBC Radio 4 martedì.

"Stiamo chiedendo alle persone di sopportare restrizioni molto dure. E ci deve essere laltro lato di quel contratto", ha spiegato.

"Tutti hanno bisogno di provare a farlo funzionare. E questo include le aziende che possono togliere la tariffazione per i dati. È una situazione seria".

Tuttavia, Three, EE, Virgin Mobile, Smarty, Tesco Mobile e Sky Mobile stanno già facendo proprio questo, attraverso un programma del Dipartimento per lIstruzione per aiutare i bambini svantaggiati che non hanno accesso alla banda larga domestica. Nel caso del primo, fornisce persino aggiornamenti gratuiti e illimitati dei dati: "Tre UK forniranno aggiornamenti illimitati dei dati ai bambini delle scuole svantaggiate in Inghilterra per garantire che siano in grado di continuare gli studi, poiché molte scuole in tutto il paese si trasferiscono in apprendimento a distanza", si legge in una dichiarazione inviata a Pocket-lint.

"In una partnership con il Dipartimento dellIstruzione, in cui un bambino viene identificato come non avere accesso a Internet a casa, la loro scuola può richiedere dati aggiuntivi gratuiti attraverso il programma Get Help with Technology del DFE. I dati illimitati verranno applicati alla fine del lanno scolastico a luglio».

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Anche gli ISP stanno facendo la loro parte. Virgin Media offre un servizio a banda larga Essential di 30 giorni a basso costo ai clienti con Universal Credit a soli £ 15 al mese. Mentre BT ha revocato i limiti di utilizzo dei dati su tutti i piani di banda larga domestica.

Il problema peggiore è quando i genitori hanno accesso o si possono permettere solo piani mobili a consumo con dati limitati, che addebitano costi aggiuntivi esorbitanti se un bambino deve utilizzare la connessione per le chiamate scolastiche Zoom e Teams, per esempio. In tal caso, devono contattare un sito Web DoE dedicato su gov.uk per scoprire come ottenere una connettività dati alternativa. Anche le scuole possono essere contattate direttamente perché possono richiedere router wireless 4G o SIM dati, come quelle fornite da Vodafone poco prima di Natale.

Scritto da Rik Henderson.