Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Basandosi sul successo dei modelli Pixel 2, arriva il Pixel 3. Offrendo due dimensioni di dispositivo, lunica vera differenza tra questi telefoni è la dimensione fisica e la risoluzione del display. Che tu stia cercando un potente dispositivo tascabile,il Pixel 3 , o un telefono più grande per la gloria a schermo intero, il Pixel 3 XL , tutti questi suggerimenti e trucchi saranno validi.

In esecuzione sullultima versione di Android Pie, con alcuni extra di Pixel, ecco un tuffo nel dettaglio di Pixel 3 e Pixel 3 XL per diventare il padrone di tutto ciò che riguarda Android.

-

Suggerimenti per la navigazione di Android 9 Pie

Anche se Pixel 3 non fa il suo debutto con Android Pie, ma è presente anche sui vecchi Pixel e su alcuni altri dispositivi, introduce un cambiamento fondamentale nella navigazione su Android, quindi inizieremo da lì.

Come accedere a Panoramica: Panoramica sostituisce una delle funzioni del pulsante delle app recenti. Un breve scorrimento verso lalto vedrà linterfaccia utente apparire in Panoramica. Questo ti dà schede per le tue app che puoi scorrere verso lalto per chiudere o scorrere a sinistra e a destra.

Cambia rapidamente app: in precedenza, un doppio tocco sul pulsante delle app recenti passava dallultima app a quella corrente. Ora questo è stato sostituito da uno scorrimento a destra sul pulsante Home. Per uno scorrimento più lungo, puoi trascinare verso destra e tenere premuto e entrerai in un carosello per eseguire la scansione a sinistra oa destra nelle app. È fondamentalmente lo stesso che accedere a Panoramica e scansionare a sinistra oa destra, ma può essere fatto con una sola pressione.

Chiudi la panoramica di tutte le app aperte: per chiudere tutte le app, puoi farle scorrere verso lalto in Panoramica oppure puoi scorrere fino alla fine dellelenco e toccare "cancella tutto". Ciò cancellerà tutti i tuoi elementi recenti.

Come avviare lAssistente Google: come prima, e sulla maggior parte dei dispositivi Android, premere e tenere premuto il pulsante Home per avviare lAssistente Google. I dispositivi Pixel 3 ti permetteranno anche di stringere il telefono per avviare Google Assistant. Puoi trovare le opzioni in Impostazioni > Sistema > Gesti > Active Edge.

Come aprire la barra delle applicazioni: Sì, è ancora uno scorrimento verso lalto dalla parte inferiore del display, ma con Panoramica nel mix, avrai bisogno di uno scorrimento più lungo per ignorare Panoramica e andare direttamente alle app. Funziona, ci vuole solo un po per abituarsi.

Abilita suggerimenti su Panoramica: Android Pie ha "suggerimenti" in un paio di punti. Questi suggerimenti provengono dallutilizzo dellapp, quindi può suggerire app a cui potresti tentare di accedere rapidamente. Questi sono stati disponibili nella parte superiore della barra delle app per alcuni anni, ma ora arrivano in Panoramica, quindi in molti casi non è necessario aprire la barra delle app. Puoi trovare lopzione nelle impostazioni della casa > suggerimenti.

Suggerimenti e trucchi per la schermata iniziale

Pixel Launcher è unesclusiva di Pixel, che ti offre quella che Google pensa sia la migliore esperienza di Android. Include alcune di quelle deliziose modifiche Pixel, che mostrano il nuovo design visivo di Android Pie.

Come scegliere uno sfondo animato: Pixel offre una gamma di sfondi "live", con sottili elementi attivi al loro interno che danno un po di movimento alla schermata iniziale. Premi a lungo sulla schermata principale e seleziona lo sfondo. Quindi vai alla sezione "universo vivente" e troverai quegli sfondi animati.

Attiva o disattiva gli effetti della casella di ricerca: tieni premuta la casella di ricerca nella parte inferiore dello schermo e verrà visualizzata una casella delle preferenze. Allinterno di questo è lopzione per abilitare o disabilitare gli effetti speciali. Nessuno sa quali siano gli effetti speciali, ma questo è dove trovarli.

Ottieni i dettagli del calendario e del viaggio nella parte superiore della schermata iniziale: la funzione Riepilogo ti consente di ottenere voci del calendario e informazioni di viaggio da Google sulla schermata iniziale in modo che siano facili da vedere. Premi a lungo sullo sfondo nella schermata iniziale e tocca "Impostazioni schermata iniziale". Qui troverai lopzione per attivare le informazioni che desideri: calendario, voli, traffico.

Fai in modo che il tuo telefono riconosca automaticamente i brani: introdotta su Pixel 2, questa è una funzione locale su Pixel 3 (quindi funziona offline), consentendo al telefono di ascoltare i brani in riproduzione nelle vicinanze e inserire i dettagli sulla schermata di blocco. Vai in Impostazioni> Suoni> In riproduzione per attivarlo. Puoi anche abilitare le notifiche per Now Playing.

Visualizza la tua cronologia di Now Playing e metti una scorciatoia nella schermata iniziale: identificare i brani va bene, ma quando torni a casa ti dimenticherai di cosa si trattava. Non preoccuparti, il tuo Pixel ti copre. Entra in Suoni > In riproduzione > Cronologia in riproduzione. Elenca tutti i brani ascoltati dal telefono e lora in cui li ha ascoltati. Puoi fare clic su un brano per riprodurlo: Spotify, Play Music, YouTube, ecc. Puoi anche inserire un collegamento nella schermata principale per raggiungere facilmente questarea. È asso.

Abilita o disabilita la rotazione della schermata Home: vai nelle impostazioni Home> consenti la rotazione della schermata Home e puoi visualizzare la schermata Home in orizzontale, invece di visualizzarla sempre in verticale.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi di Google Pixel 3 immagine 6

Accedi Scopri e personalizzalo: Android ha spostato una pagina a sinistra della schermata iniziale per molti anni. Una volta era Google Now, ora si chiama Discover, un riassunto di argomenti che troverai interessanti. Basta scorrere verso destra per accedervi. Nellangolo in alto a destra troverai un menu delle impostazioni in cui puoi personalizzare il contenuto.

Disattiva lapp Discover/Google: se non desideri questo riassunto (sopra), accedi alle impostazioni home > visualizza lapp Google e puoi disattivarla.

Ottieni il tema scuro della torta: vai in impostazioni> display> tema del dispositivo. Ci sono tre opzioni: chiaro, scuro e automatico. Nella modalità automatica, se scegli uno sfondo nero, anche lombreggiatura delle impostazioni rapide e il vassoio delle app diventano scuri. Si adatta molto bene al display Pixel 3.

Abilita i punti di notifica delle app: questa era una nuova funzionalità di Oreo che ti consente di avere un punto sulle app che hanno una notifica o qualcosa da mostrarti. È anche in Android Pie. Vai in Impostazioni> App e notifiche> Notifiche e vedrai linterruttore per attivare i punti di notifica. Oppure puoi premere a lungo sullo sfondo e premere "Impostazioni home".

Usa le scorciatoie per le app: con Android Pie alcune app hanno scorciatoie per le azioni a cui puoi accedere tenendo premuta la loro icona nella schermata principale. Questo può essere scattare un video o una foto con una fotocamera, navigare verso casa con Maps o aggiungere contatti e molto altro. Basta premere e tenere premuto e verrà visualizzato.

Crea icone di collegamento: una volta visualizzato lelenco di collegamenti alle app sullo schermo come sopra, puoi trascinarli e posizionarli sullo schermo come icone individuali. Ad esempio, sulla fotocamera, puoi trascinare una scorciatoia per andare direttamente alla fotocamera selfie.

Suggerimenti per le impostazioni rapide

Le impostazioni rapide erano buone prima, ora sono ancora migliori. Ci sono più opzioni e cè una personalizzazione molto maggiore. E ricorda quel suggerimento sul tema scuro che ti abbiamo dato sopra se vuoi che le cose sembrino davvero perfette. In Android Pie, cè un nuovo look alle cose.

Scorri il sensore di impronte digitali per accedere alle impostazioni rapide: la parte superiore del telefono è in qualche modo lontana sul Pixel 3 XL, ma cè un gesto per far cadere le impostazioni rapide. Vai in impostazioni> sistema> gesti> scorri limpronta digitale per le notifiche e attivalo. In questo modo verranno visualizzate le impostazioni rapide e/o le notifiche, facilitando laccesso.

Gestisci le icone delle impostazioni rapide: in Android 9 puoi gestire lordine dei riquadri delle impostazioni rapide abbassando la solita sfumatura dalla parte superiore dello schermo e premendo licona a forma di matita in basso per modificare. Ora puoi riordinare, aggiungere o rimuovere nuovi toggle di accesso rapido, rendendo più facile ottenere i controlli che desideri.

Seleziona rapidamente una rete Wi-Fi: scorri verso il basso per Impostazioni rapide, quindi tieni premuta licona Wi-Fi. Questo andrà direttamente alle impostazioni Wi-Fi, è fantastico quando non riesci a capire cosa sta succedendo con il Wi-Fi.

Gestisci rapidamente il Bluetooth: lo stesso vale per il Bluetooth. Scorri verso il basso larea Impostazioni rapide e tieni premuta licona Bluetooth. Se non riesci a connetterti alla tua auto, puoi vedere immediatamente cosa sta succedendo.

È la settimana della sicurezza domestica su Pocket-lint

Accendi la torcia/torcia: non è necessaria unapp separata, basta toccare il pulsante in Impostazioni rapide per accendere il flash come torcia. Oppure dì semplicemente "Ok Google, accendi torcia/torcia" e si accenderà.

Trasmetti il tuo schermo: vuoi il tuo dispositivo Android sulla TV? Scorri verso il basso e tocca Trasmetti schermo e verrà inviato al tuo Chromecast. Se non è presente, aggiungi il riquadro Cast alle Impostazioni rapide utilizzando il metodo sopra menzionato. Tuttavia, non tutte le app sono supportate.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi di Google Pixel 3 immagine 5

Mostra suggerimenti e trucchi

Attiva il display sempre attivo: vai in Impostazioni> Display> Avanzate> Display ambientale. Qui troverai lopzione per il display sempre attivo, che mostrerà lora, la data, il meteo sulla schermata di blocco. Puoi disattivarlo per risparmiare la durata della batteria.

Attiva il doppio tocco per riattivare: in precedenza era presente su diversi dispositivi, ma ora è una funzionalità Android standard. Vai in Impostazioni> Display> Avanzate> Display ambiente e tocca "tocca due volte per controllare il telefono". Funziona solo quando il display sempre attivo (sopra) è disattivato. Quindi tocca due volte lo schermo e ti verranno mostrati i dettagli.

Ricevi notifiche quando sollevi il telefono: vai in Impostazioni> Display> Avanzate> Display ambiente e puoi attivare lopzione per mostrare il display sempre attivo quando sollevi il telefono. Ciò significa che puoi dare unocchiata allora e alle icone di notifica, senza dover premere alcun pulsante o altro.

Riattiva il display allarrivo di nuove notifiche: se desideri che il display si riattivi completamente quando ricevi una nuova notifica, questa opzione è presente anche nelle impostazioni del display ambientale (come sopra). Dovrai assicurarti di non essere sopraffatto dalle notifiche, altrimenti la batteria si scaricherà un po più velocemente.

Gestire i colori del display: questo è diventato un grosso problema dopo la controversia che circonda la tonalità di colore di Pixel 2 XL. Vai in impostazioni> display> colori e troverai le opzioni offerte: naturale, potenziato o adattivo. Abbiamo scoperto che ladattativo è il migliore per la maggior parte dei casi duso.

Accendi/spegni automaticamente la luce notturna al tramonto e allalba: la luce notturna mira a ridurre la luce blu dal display per renderlo migliore per la visione notturna, riducendo la luminosità e laffaticamento degli occhi. Vai in Impostazioni> Display> Luce notturna e troverai tutti i controlli. nel programma è possibile personalizzare quando ciò accade, con lopzione dal tramonto allalba automatica.

Cambia la tonalità di Night Light: se vuoi cambiare la tonalità del colore di Night Light, vai nelle impostazioni come sopra e puoi cambiare lintensità. Se ti ritrovi a spegnerlo regolarmente perché è troppo giallo, probabilmente potresti migliorarlo con una modifica della tonalità qui.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi di Google Pixel 3 immagine 4

Suggerimenti per la fotocamera e le foto di Google Pixel 3

Pixel significa sostanzialmente fotocamera in questi giorni e la fotocamera Pixel 3 non delude. Sta diventando un po più complicato, quindi ecco i suggerimenti necessari per farlo cantare dolcemente.

Avvio rapido della fotocamera: premi due volte il pulsante di accensione/standby per avviare rapidamente la fotocamera, è unottima funzionalità. Le impostazioni per questo controllo si trovano in Impostazioni > Sistema > Gesti. Qui puoi attivare "Vai alla fotocamera" per consentire laccesso rapido da qualsiasi schermata.

Scorri tra foto, video, altre modalità della fotocamera: puoi scorrere dalla foto allacquisizione video e ad altre modalità nel mirino della fotocamera, che potresti preferire ai pulsanti. Basta scorrere verso lalto o verso il basso sullo schermo in orizzontale oa sinistra ea destra in verticale e passerai dallacquisizione di foto a quella di video.

Trova le impostazioni della fotocamera: non sono più visibili dalla vista della fotocamera principale. Come sopra, scorri su "altro" e tocca quellopzione. Lì troverai le impostazioni.

Zoom istantaneo: se vuoi ingrandire istantaneamente qualcosa e hai solo una mano libera, tocca due volte in qualsiasi punto del mirino e la fotocamera passerà allo zoom 2x. Questo è fantastico se non hai una mano libera per usare il cursore, ma non è lo zoom completo: puoi quindi ingrandire ulteriormente se lo desideri.

Disattiva il suono dellotturatore: quel rumore è piuttosto fastidioso, giusto? Come accennato in precedenza, scorri verso Altro> Impostazioni e vedrai linterruttore per i suoni della fotocamera.

Usa Night Sight: Night Sight è arrivato tramite un aggiornamento su Pixel 3 e 3 XL. Quando punti il telefono su una scena con poca luce, ti suggerirà Night Sight e potrai toccare il pop-up. Oppure, premi il pulsante "altro" nelle modalità foto e troverai Night Sight lì. Ricorda di tenere fermo il telefono per ottenere i migliori risultati.

Usa Smartburst e Top Shot per catturare grandi azioni in movimento: tieni premuto il pulsante di scatto e Pixel 3 scatterà molte foto. Innanzitutto, puoi selezionare manualmente quella con limmagine che desideri oppure puoi aprire Google Foto per visualizzare le tue foto e toccare il pulsante burst in basso al centro. Questo avrà la possibilità di mostrare solo le migliori foto della raffica, utilizzando lintelligenza artificiale di Google per darti il meglio.

Scatta foto a raffica con animazione automatica: Google Foto ha una fantastica funzione di animazione automatica che utilizza raffiche di foto e le trasforma in animazioni. È ottimo per catturare non solo una foto di alcune azioni, ma tutte le attività che la circondano. Cattura lazione come descritto sopra e Google Foto la trasformerà automaticamente in unanimazione una volta riconosciuta una serie di foto. Se non lo fa automaticamente, puoi forzare la creazione dellanimazione tramite il pulsante burst in Google Foto come sopra.

Regola la compensazione dellesposizione: la compensazione dellesposizione ti consente di schiarire o scurire una scena quando la misurazione automatica non funziona correttamente. Ad esempio, un soggetto illuminato sul palco in un teatro buio spesso si sovraespone automaticamente. Riduci lesposizione e la parte buia della stanza si scurirà, tornando a unimmagine più dinamica. Tocca semplicemente su cosa vuoi mettere a fuoco (il tuo soggetto) e poi vedrai la scala della luminosità apparire sullo schermo. Basta trascinarlo verso lalto o verso il basso di conseguenza per ottenere il risultato desiderato.

Blocca lesposizione e la messa a fuoco: questo è un trucco utilizzato dai fotografi per assicurarsi che la fotocamera blocchi lesposizione e la messa a fuoco corrette per un soggetto nellinquadratura e la mantenga fino allo scatto della foto. È utile, ad esempio, quando succedono molte cose su cui la fotocamera potrebbe concentrarsi, forse cose che si muovono altrove nellinquadratura. Sul Pixel 3 quando tocchi per mettere a fuoco cè licona del lucchetto nella parte superiore del cursore dellesposizione: toccala per bloccare.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi di Google Pixel 3 immagine 7

Abilita/disabilita le foto in movimento: come le Live Photos di Apple, quando scatti una foto puoi fare in modo che catturi una breve sequenza di video. Per abilitarlo o disabilitarlo, tocca la piccola icona che assomiglia a un cerchio pieno allinterno di un anello. Troverai questa icona anche nellapp Foto su tutte le immagini che sono state scattate utilizzando la funzione Foto in movimento.

Aggiungi un interruttore HDR+ manuale: Google Pixel 3 e Pixel 3 XL scattano foto davvero fantastiche grazie alla tecnologia HDR+ automatica di Google. Se preferisci che non fosse automatico, puoi aggiungere un pulsante per accenderlo o spegnerlo andando allapp della fotocamera, apri il menu Altro, premi Impostazioni> Avanzate e attiva linterruttore.

Ottieni suggerimenti su Google Lens: questa è unopzione davvero intelligente che evidenzierà determinate informazioni tramite la fotocamera. Basta puntare la fotocamera su un numero di telefono, un nome o un sito Web e verrà offerto un collegamento per aprire Chrome, effettuare una chiamata o aprire i contatti con quella persona. È attivo per impostazione predefinita, ma puoi trovarlo in "altro" > impostazioni > Suggerimenti di Google Lens.

Coinvolgi Google Lens attraverso la fotocamera: Google Lens è un sistema di intelligenza artificiale che identifica gli oggetti e ti fornisce informazioni. Puoi trovarlo nellopzione "altro" sulla fotocamera oppure puoi accedervi tenendo premuto nel mirino. Quindi passa a Lens e trova le cose per te.

Attiva la modalità ritratto: desideri quelleffetto di sfondo sfocato? Basta scorrere su Ritratto. Quindi devi semplicemente allineare il soggetto e scattare la foto. Funziona sia con la fotocamera anteriore che con quella posteriore.

Rimpicciolisci la fotocamera anteriore per una breve ripresa: il Pixel 3 ha una fotocamera grandangolare nella parte anteriore. Passa semplicemente alla fotocamera anteriore e pizzica e passerai alla fotocamera più ampia.

Attiva modalità bellezza: Ok, non si chiama modalità bellezza, si chiama "ritocco viso". Premi licona sul lato con una faccina e ottieni lopzione di naturale e morbido - o disattivarlo. Questo può essere utilizzato anche in combinazione con la modalità ritratto per il selfie definitivo. Il ritocco del viso può essere utilizzato anche in modalità ritratto sulla fotocamera posteriore per migliorare laspetto delle altre persone.

Attiva la stabilizzazione video: vai nel menu delle impostazioni e troverai lopzione per attivare la stabilizzazione video.

Esplora un po di più il menu Altro: tutto ciò che non è una modalità della fotocamera principale si trova nel menu Altro alla fine. Qui troverai Photobooth che è divertente per i selfie, Photo Sphere che è una sbornia dei giorni di Nexus e ti consente di catturare foto a 360 gradi, così come Playground che farà cadere i personaggi AR in una foto. È tutto molto divertente e vale la pena esplorarlo.

Blocca la videocamera a 30 fps: la fotocamera Pixel ha una modalità FPS automatica (quando è impostata su 1080p predefinita) che passerà a 60 fps se vede un motivo per - per unazione in rapido movimento. Può effettuare questo passaggio durante un video, modificando la frequenza dei fotogrammi. Lobiettivo è probabilmente quello di fornire risultati più fluidi durante la riproduzione tramite il dispositivo, ma hai la possibilità di bloccare a 1080/30p, il che potrebbe essere utile per i produttori di video. Vedrai licona in basso a sinistra nel mirino in modalità video.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi per Google Pixel 3 immagine 2

Suggerimenti e trucchi per le app di Google Pixel 3

Multitasking a schermo diviso: Android offre il multitasking a schermo diviso e ora utilizza Panoramica per controllarlo. Scorri verso lalto per accedere a Panoramica, quindi tocca licona dellapp in alto e troverai "schermo diviso come opzione". Tocca questo e si sposterà nella parte superiore dello schermo. Puoi quindi scorrere Panoramica per trovare la seconda app o aprire unaltra app e occuperà la parte inferiore dello schermo.

Per tornare allo schermo singolo/non diviso: se ti trovi bloccato in uno schermo diviso, premi il pulsante Home. Se cè ancora unapp in alto, scorri verso il basso e tornerà a schermo intero. Quindi premi di nuovo il pulsante Home e torni alla normalità.

Cambia lapp predefinita: Android ti consente di decidere quale è lapp predefinita, se ne hai più di una che farà la stessa cosa. In Impostazioni> App e notifiche> Avanzate vedrai lopzione app predefinita. Qui puoi impostare il browser predefinito, il programma di avvio, lapp SMS e così via.

Controlla le autorizzazioni delle app: Android ti consente di gestire tutte le autorizzazioni per ogni app su base individuale. Vai su App e notifiche, seleziona lapp e premi Autorizzazioni. Ciò ti consentirà di attivare e disattivare le autorizzazioni, in modo da poter disabilitare laccesso alla posizione, ad esempio.

Accedi a Google Play Protect: questa è la funzione di scansione delle app di Google. Se vuoi trovarlo, apri lapp Google Play e lo vedrai nella parte superiore dellelenco "Le mie app e i miei giochi".

Disattiva picture-in-picture: Picture-in-picture consentirà la riproduzione di una versione in miniatura di unapp o di un video una volta tornati alla schermata principale. È fantastico, ma se non lo desideri, vai in app e notifiche> avanzate> accesso app speciale> picture-in-picture. Qui puoi disattivare le app che non desideri utilizzare.

Preoccupato per lutilizzo dellapp? Benessere digitale ti aiuterà: se sei preoccupato per quanto tempo passi al telefono, vai nelle impostazioni e trova Benessere digitale. Questo non solo ti darà una ripartizione della tua app e dellutilizzo del telefono, ma puoi impostare i timer per aiutarti. Cè anche la possibilità di aggiungere un collegamento alla barra delle applicazioni in modo che sia facile da raggiungere.

Notifiche di Google Pixel 3 e suggerimenti e trucchi sul volume

Le notifiche su Android sono le migliori in circolazione, offrendoti un sacco di opzioni e un sacco di controllo. Ma ci sono così tante opzioni se può creare confusione.

Risposta diretta: con le versioni recenti di Android sarai spesso in grado di rispondere direttamente da qualsiasi app che lo ha integrato. Scorri verso il basso su qualsiasi scheda di notifica e se è presente unopzione "rispondi", premila e digita senza lasciare lo schermo . A volte le notifiche del brindisi ti danno anche lopzione di risposta diretta, così puoi rispondere quando stai giocando senza distogliere lo sguardo dallazione.

Passa rapidamente agli avvisi con vibrazione: se desideri il silenzio, ma cerchi ancora avvisi con vibrazione, premi il pulsante del volume e tocca il campanello sul pop-up a lato. Questo passerà a vibrare.

Abbassa il volume multimediale: premi il pulsante di aumento o diminuzione del volume e il dispositivo di scorrimento del volume apparirà sul lato destro. Tocca lingranaggio delle impostazioni e accederai a tutti i controlli del volume. Qui puoi abbassare il volume dei media.

Spremere per silenziare allarmi e chiamate: puoi silenziare rapidamente il tuo telefono con una stretta. Vai in impostazioni> sistema> gesti> bordo attivo. In fondo a questo elenco troverai lopzione per spremere per ottenere il silenzio.

Attiva Non disturbare: scorri verso il basso Impostazioni rapide e tocca licona Non disturbare. Avrai una notifica gratuita.

Pianifica Non disturbare: scorri verso il basso Impostazioni rapide, quindi tieni premuto il pulsante Non disturbare. Scegli Programma > Attiva automaticamente e troverai le regole automatiche. Qui puoi impostare gli orari per lattivazione e la disattivazione automatica di Non disturbare, ad esempio la sera o il fine settimana.

Per disattivare le notifiche su unapp: vai in Impostazioni > App e notifiche > tocca lapp che desideri. In Notifiche puoi bloccare tutte le notifiche per qualsiasi app sul tuo dispositivo. Oppure, quando vedi una notifica che non desideri, scorri lentamente verso destra per rivelare un ingranaggio delle impostazioni. Premi quello e sarai in grado di bloccare le notifiche da quellapp.

Nascondi informazioni sensibili nelle notifiche della schermata di blocco: puoi avere notifiche sulla schermata di blocco senza che vengano rivelate troppe informazioni. Vai su Impostazioni> Sicurezza e posizione> Preferenze schermata di blocco. Qui puoi impostare il telefono per nascondere le informazioni in modo che non possano essere lette da tutti.

Far apparire la musica riconosciuta in Riproduzione in corso nella barra delle notifiche: puoi scegliere di visualizzare la musica riconosciuta nella barra delle notifiche (o rimuoverla se non ti piace). Accedi alle impostazioni> app e notifiche e individua i servizi ambientali Pixel. Allinterno di questa app cè lopzione per controllare i messaggi che riceverai, quindi la musica verrà riconosciuta.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi di Google Pixel 3 immagine 3

Google Pixel 3 Suggerimenti e trucchi per lAssistente Google

Google Assistant sta entrando in tutte le parti dei dispositivi Google, espandendo il suo set di funzionalità e poteri con lapprendimento automatico e lintelligenza artificiale che conquistano il mondo. Ecco alcune fantastiche cose da provare con lAssistente Google, ma fai clic sul link sottostante per caricare altri suggerimenti.

Spremere per avviare lAssistente Google: vai in Impostazioni> Sistema> Gesti e puoi controllare Active Edge, impostare la sensibilità di compressione o disabilitarlo se non ti piace. Puoi anche scegliere di usarlo quando lo schermo è spento. Spremere avvierà lascolto dellAssistente Google in modo che tu possa iniziare a parlare.

Avvia Google Assistant: se desideri avviarlo normalmente, tieni premuto il pulsante Home. LAssistente Google si aprirà e ti porterà allinterfaccia in cui puoi parlare con lAssistente. Ti verranno anche mostrati risultati che puoi toccare per ottenere maggiori informazioni o per passare a più app. Se vuoi digitare invece di parlare, tocca la tastiera nellangolo a destra.

Scorri verso lalto Google Assistant per vedere più informazioni personali: scorri verso lalto una volta avviato Google Assistant e troverai un carico di più informazioni che ti aspetta. Puoi vedere cosa sta succedendo o controllare il tuo tragitto giornaliero, ad esempio.

Attiva la hot word Ok Google: quando configuri il telefono, ti verrà chiesto di impostare la hot word Ok Google. Se scegli di non farlo, puoi configurarlo facilmente in altri momenti. Basta sbloccare il telefono e dire Ok Google e si aprirà la pagina di configurazione.

Apri unapp con lAssistente Google: dì semplicemente "Ok Google, apri Netflix" e si aprirà Netflix o qualsiasi altra app. È anche intelligente, poiché per alcune app, Assistant può navigare nei contenuti al loro interno, come guardare uno spettacolo specifico su Netflix o riprodurre un artista specifico su Spotify.

Mi sento fortunato: se stai cercando lEaster Egg di Google Assistant, prova a dire "Mi sento fortunato". Questo ti porterà a un quiz molto divertente.

Suggerimenti per la configurazione di Pixel Stand

Per la prima volta la terza generazione di Pixel ha la ricarica wireless e un proprio supporto di ricarica che fa molto di più che ricaricare la batteria. Usando alcuni ingegnosi trucchi di connettività, il supporto trasforma il tuo telefono in un assistente al capezzale.

Accedi alle impostazioni di Pixel Stand: penseresti che, avendo Pixel Stand, le sue impostazioni sarebbero ovvie. Si scopre che non lo è. Scorri le impostazioni rapide/larea notifiche e premi a lungo licona Bluetooth. Questo ti porta a "dispositivi connessi", ora tocca "dispositivi connessi in precedenza". Qui troverai Pixel Stand e tutto ciò che devi fare ora è toccare lingranaggio delle impostazioni accanto ad esso.

Mostra presentazione di foto: quando configuri Pixel Stand per la prima volta, ti verranno mostrate alcune opzioni, chiedendoti se desideri utilizzarlo come cornice per foto. Se desideri modificare le impostazioni della cornice per foto, tocca "cornice per foto" allinterno dellopzione nelle impostazioni di Pixel Stand. Ora puoi abilitare o disabilitare la funzione attivando lopzione "Cornice fotografica sul display Ambient" e scegliendo un album di Google Foto che desideri scorrere.

Sveglia allalba: toccando lopzione Sveglia allalba puoi personalizzare il comportamento del telefono nei 15 minuti precedenti la sveglia mattutina, quando è agganciato a Pixel Stand. Puoi attivarlo e disattivarlo, nonché scegliere gli orari tra i quali dovrebbe essere attivo. Quando è attivo, passa gradualmente dal rosso allarancione al giallo prima che suoni la sveglia.

Schermo spento quando è buio: unimpostazione che puoi abilitare rapidamente attivandola è la possibilità per lo schermo di diventare nero quando è buio.

Non disturbare mentre è agganciato: unaltra funzione che si attiva rapidamente è limpostazione che attiva Non disturbare non appena il telefono è agganciato al supporto.

Suggerimenti e trucchi per la batteria di Google Pixel 3

Accedi rapidamente ai dettagli della batteria: hai indovinato. Scorri verso il basso larea Impostazioni rapide e tieni premuto il pulsante di risparmio energetico. Questo ti porterà direttamente alla pagina dei dettagli della batteria.

Guarda cosa sta consumando la batteria: non ti viene mostrato immediatamente quali app stanno consumando la batteria. Per trovare questi dettagli, apri il pannello della batteria come sopra e tocca il menu in alto a destra. Tocca lutilizzo della batteria e otterrai unanalisi dettagliata di ciò che sta uccidendo la tua batteria.

Attiva il risparmio energetico: come sopra, nellarea della batteria troverai il risparmio energetico. Se vuoi impostarlo in modo che si accenda automaticamente quando raggiunge il 5% o il 15%, puoi farlo qui.

Suggerimenti e trucchi generali per Google Pixel 3

Trova il tuo telefono Android utilizzando Trova il mio dispositivo: il modo più semplice è accedere al browser Chrome e digitare "trova il mio dispositivo". Google restituirà una finestra che individuerà i tuoi dispositivi Android utilizzando Trova il mio dispositivo. Dovrai effettuare il login per accedere ai dettagli, ma ti verrà poi comunicata la posizione del telefono, lo stato della batteria e la rete Wi-Fi a cui è connesso. Avrai anche la possibilità di cancellare, bloccare o riprodurre un suono. Sul dispositivo che hai localizzato, avrà una notifica per dire che è stato trovato.

Ottieni una navigazione pop-up/mobile: puoi fare in modo che Google Maps ti fornisca una mappa di navigazione mobile, così puoi navigare su Twitter mentre segui le indicazioni a piedi, risparmiandoti dal cambio costante di app. Basta avviare la navigazione in Google Maps e premere il pulsante Home e Maps si ridurrà in una finestra live mobile che puoi posizionare dove vuoi sullo schermo. Puoi controllarlo con i controlli Picture-in-Picture.

Verifica la presenza di aggiornamenti Android: desideri lultima versione del software, quindi vai in impostazioni> sistema> avanzate> aggiornamenti di sistema. Qui puoi controllare manualmente eventuali aggiornamenti che non sono stati inviati. Probabilmente non ci sarà nulla, ma almeno sai come controllare.

Abilita le impostazioni dello sviluppatore: per attivare le impostazioni dello sviluppatore, vai in impostazioni> sistema> informazioni sul telefono. Scorri fino in fondo e tocca ripetutamente il numero di build. Dopo un certo numero di tocchi, sbloccherai le opzioni sviluppatore.

Disattiva le opzioni sviluppatore: non cè tocco magico per questo. Una volta sbloccate queste opzioni, viene visualizzata una nuova sezione nel menu Impostazioni. Aprilo e cè un interruttore a levetta in alto. Qui puoi disattivarlo e quellopzione di menu scompare.

Trova luovo di Pasqua di Android Pie: luovo di Pasqua di Pie è unapp di pittura. Vai in impostazioni> sistema> informazioni sul telefono. Quindi tocca la versione di Android e viene visualizzata una scheda. Quindi tocca Android 9 e passerai alla P multicolore. Quindi tocca il logo P alcune volte e inizierai a dipingere. Puoi quindi scarabocchiare, cambiare colore e penna e divertirti un po.

Impostazioni di ricerca: piuttosto che eseguire il root su tutto, puoi cercare le impostazioni. Basta aprire il menu Impostazioni e cè una barra di ricerca in alto. Questo può fondamentalmente cercare qualsiasi impostazione sul telefono, quindi è davvero facile.

Trova le Impostazioni di Google: in precedenza esisteva unapp per gestire le impostazioni specifiche di Google, in Pie questo è nel menu Impostazioni principale. Qui troverai le impostazioni per account e servizi, backup e trasferimento di contenuti a un dispositivo nelle vicinanze. È una raccolta strana e ci sono molte duplicazioni, quindi troverai molte di queste impostazioni anche nelle singole app.

Suggerimenti e trucchi per lo spazio di archiviazione di Google Pixel 3

La più grande differenza tra Pixel e altri dispositivi Android è che quei telefoni non Google ti daranno uno slot per schede microSD, offrendoti molta più flessibilità.

Cancella automaticamente le foto di backup: Cè unopzione Smart Storage in Oreo che libererà automaticamente spazio sul telefono rimuovendo i backup di foto e video. Per i Pixel hai spazio di archiviazione illimitato gratuito per questi in Google Foto, quindi rimuovere quella duplicazione dal tuo telefono non presenta problemi. Vai in Impostazioni> Archiviazione> Archiviazione intelligente. Qui puoi impostare il periodo di tempo per la rimozione - 30, 60 o 90 giorni, oppure puoi farlo subito.

Libera spazio di archiviazione: Android Pie lo rende davvero facile. Vai in Impostazioni> Archiviazione e vedrai un grande pulsante che dice "libera spazio". Questo ti darà quindi un elenco di cose che potresti rimuovere, come i download che potresti non aver più bisogno o le app che non usi mai. Questi ultimi sono organizzati in dimensioni e date in modo da poter facilmente spuntare la casella e premere elimina.

Scopri quali app stanno utilizzando la maggior parte dello spazio di archiviazione: se lo spazio di archiviazione sta diventando un problema, vai in Impostazioni> Spazio di archiviazione e otterrai una suddivisione delle categorie per il tuo spazio di archiviazione. Se trovi qualcosa che sembra molto più alto di quanto ti aspetteresti, vale la pena dare unocchiata. Ad esempio, se hai scaricato un carico di video che hai guardato nelle "app film e TV", puoi rimuoverli.

Scritto da Chris Hall.