Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Durante il suo evento di lancio della serie Mate 20 , Huawei ha annunciato un telefono di grandi dimensioni e lo ha prontamente confrontato con Nintendo Switch per i giochi portatili. Anche definendo il telefono "la migliore macchina da gioco mobile portatile".

Huawei Mate 20 X ha un gigantesco display da 7,2 pollici e un processore abbastanza potente da sgranocchiare giochi Android come un Pac-Man attraverso i pellet. Tuttavia, il confronto è stato deriso dalla comunità di gioco.

Certo, alcune delle specifiche tecniche del telefono sono migliori di quelle dello Switch.

Sul palco, il boss di Huawei Mobile Richard Yu ha confrontato il display da 7,2 pollici del Mate 20 X con lequivalente da 6,2 pollici dello Switch. Ha anche sottolineato il fatto che ha una risoluzione migliore di 1080p rispetto alla risoluzione di 720p della macchina Nintendo. Entrambi sono inevitabilmente migliori.

Inoltre, il display del Mate 20 X è AMOLED. Lo Switch ha uno schermo LCD che non può confrontare in contrasto e riproduzione dei colori.

Ha anche giustamente affermato che la batteria del telefono è più grande e quindi durerà più a lungo di quella dello Switch.

Ma è qui che finisce lupmanship. Confrontarli come macchine da gioco basate su specifiche di fascia alta è come confrontare unAston Martin DB11 con una Land Rover Discovery. Uno è più veloce, più elegante e, probabilmente, più carino, ma non è adatto allo scopo se tutto ciò che vuoi fare è guidare su una montagna rocciosa.

Ecco quindi i nostri motivi per cui Huawei Mate 20 X non è sullo stesso pianeta di Nintendo Switch quando si tratta di giochi.

1. Costruisci e progetta

Il Mate 20 X è prima di tutto un telefono. È sottile e, sebbene resistente per un telefono, non è progettato per essere gettato in uno zaino. Il Nintendo Switch, daltra parte, è un kit robusto e robusto che potrebbe pesare molto di più ma può ugualmente sopportare più abusi.

Uno è progettato per stare in una tasca (enorme), laltro per essere giocato dai bambini. Basta detto.

HuaweiHuawei confronta Mate 20 X con Nintendo Switch: ecco 5 motivi per cui non dovrebbe immagine 2

2. Controlli

Sì, il Mate 20 X ha un accessorio per controller di gioco che si aggancia lateralmente, ma apparentemente è tutto ciò che fa. Puoi usarlo come controller di movimento? E poiché ne ottieni solo uno, puoi giocare a due giocatori senza investire in un altro dispositivo Bluetooth? Molto probabilmente non in entrambi i casi.

Inoltre, tutti i giochi Switch sono progettati pensando ai Joy-Contro. La stragrande maggioranza dei giochi Android è progettata per essere giocata sul touchscreen.

E con una sola unità controller sul lato sinistro, come puoi tenere il Mate 20 X nella mano destra senza influire sullazione?

3. Processore

Il Mate 20 X sfoggia il nuovo processore Kirin 980 prodotto da Huawei, che è senza dubbio uno dei migliori in circolazione per i giochi mobili e altre funzionalità per smartphone. Tuttavia, il chipset Tegra personalizzato di Nvidia nello Switch è progettato specificamente per i giochi. Non ha altro scopo.

Hai solo bisogno di guardare le versioni Switch di Doom o Skyrim per vedere cosa è possibile.

4. Uso domestico

Semplice, lo Switch non è solo una macchina da gioco portatile. È anche una console per giochi da casa, con un proprio dock che trasforma lunità in una macchina da gioco a 1080p per rivaleggiare con gli altri.

Immaginiamo che tu possa riprodurre video dal Mate 20 X, come con altri telefoni, ma giocare su un telefono collegato tramite cavo non è mai stata unesperienza piacevole. E se aggiungi la connettività wireless e/o il controller Bluetooth al mix, la latenza e il ritardo diventano un problema.

5. Giochi

Infine, e soprattutto, la disponibilità dei giochi è il motivo per cui Mate 20 X non sarà mai allaltezza di Nintendo Switch.

Ci sono molti giochi Android che ci piacciono, molti dei quali sono multipiattaforma, come Fortnite e Minecraft. Ma pochi sono nella stessa lega di quelli disponibili su Switch. Super Mario Odyssey, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Mario Kart 8 Deluxe, Skyrim, Splatoon 2, lelenco potrebbe continuare.

NintendoHuawei confronta Mate 20 X con Nintendo Switch: ecco 5 motivi per cui non dovrebbe

Nessuno di questi titoli è possibile nemmeno sui telefoni cellulari. Anche se lo fossero, leconomia delle app è molto diversa da quella dei giochi per console e gli editori e gli sviluppatori allo stesso modo non amano incrociare i flussi. Nessuno spenderà milioni per sviluppare un gioco per Android perché non ha senso finanziario.

Il Mate 20 X beneficia sicuramente di una selezione di giochi molto più ampia, ma pochi potrebbero essere definiti più che casual e ancora meno potrebbero essere chiamati tripla A. Quante volte hai passato 40 ore a giocare a un gioco Android?

Questo dice davvero tutto.

Pixel Buds Serie A in omaggio con l'ordine del Pixel 6a

Quindi, mentre applaudiamo Huawei per essersi concentrata sul mercato dei giochi con un telefono dedicato (come con il suo marchio secondario Honor con leccellente Honor Play ), è un errore paragonarlo a una console di gioco genuina, in buona fede e molto amata. Prova invece a confrontarlo con un tablet, è sicuramente abbastanza grande.

Scritto da Rik Henderson.