Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il Samsung Galaxy S9 e il Galaxy S9+ aggiornano il telefono di punta di Samsung. Mentre porta avanti il design del Galaxy S8, include funzionalità da Android Oreo, dal Note 8, oltre a introdurre una gamma completamente nuova di funzioni.

Il Galaxy S9 è il telefono Samsung più avanzato di sempre, con una portata tecnica maggiore rispetto ai dispositivi precedenti. Ti offre scelte che non troverai anche su nessun altro dispositivo. A livello superficiale è un ottimo telefono, ma tuffati nei dettagli e troverai una potenza e un potenziale sorprendenti.

Fortunatamente abbiamo fatto il duro lavoro per te, tirando fuori le sfumature di questo spettacolare telefono Samsung. Questa è la masterclass definitiva del Galaxy S9 e S9+, che ti offre i migliori consigli e trucchi per gestire il tuo dispositivo.

Suggerimento per Samsung Galaxy S9/S9+: se hai difficoltà a trovare le impostazioni desiderate, accedi al menu delle impostazioni e tocca la lente di ingrandimento in alto. Quindi puoi digitare quello che vuoi e verranno visualizzati i suggerimenti. In alternativa, scorri fino alla fine di qualsiasi menu e troverai suggerimenti alternativi per ciò che potresti cercare.

squirrel_widget_143743

Suggerimenti per la schermata iniziale di Samsung Galaxy S9 e S9+

La parte della schermata iniziale del programma di avvio. È il punto in cui sblocchi il telefono, il luogo per le scorciatoie e i widget delle app ed è il luogo in cui torni quando hai finito di fare qualcosa in un'app.

Modifica la schermata iniziale: una pressione prolungata sullo sfondo in qualsiasi schermata iniziale consente di modificare lo sfondo e i temi, i widget, le pagine o altre impostazioni. Quest'area ti consentirà anche di aggiungere o eliminare schermate complete, quindi se vuoi una pagina di widget, è qui che vai.

Ottieni di più dalla tua schermata iniziale: puoi modificare le dimensioni della griglia dello schermo su cui si trovano i collegamenti e i widget, a seconda di quanto densa vuoi che sia la schermata principale. Premi a lungo sullo sfondo e seleziona "Impostazioni schermata iniziale". Seleziona 4x5 per mantenere le cose abbastanza chiare, 4x6, 5x5 o 5x6 per stipare di più. Siamo andati con 5x5 sull'S9.

Ridimensiona i widget: molti widget sono ridimensionabili. Una lunga pressione li seleziona. Quando sollevi il dito, puoi trascinare il riquadro blu che appare e ridimensionare il widget. Puoi persino ridimensionare la casella di ricerca di Google.

Personalizza la barra di navigazione: con i controlli su schermo, l'S9 ti consentirà di personalizzare la barra di navigazione come faresti sull'S8. Vuoi tornare a sinistra piuttosto che a destra? Vai in impostazioni> display> barra di navigazione e puoi modificare l'ordine dei pulsanti e il colore di sfondo della barra su cui si trovano.

Blocca la barra di navigazione in posizione: con un grande display, alcune app vorranno andare a schermo intero e la barra di navigazione svanirà, il che significa che devi scorrere verso l'alto dal basso per riportarla indietro. Se preferisci che rimanga sempre al suo posto, puoi bloccarlo premendo due volte il punto all'estremità sinistra. Puoi sbloccarlo con un altro doppio tocco.

Nascondi il punto di blocco della barra di navigazione : se hai deciso di voler sempre nascondere la barra di navigazione o vuoi che sia sempre nascosta, puoi rimuovere il punto che la bloccherebbe in posizione. Vai in impostazioni> display> barra di navigazione e puoi rimuovere l'opzione, quindi la barra di navigazione viene sempre mostrata o sempre nascosta nelle app a schermo intero.

Personalizza la barra di stato: puoi modificare alcune delle opzioni nella barra del display superiore. Vai in impostazioni> display> barra di stato. Puoi limitare le icone di notifica alle ultime tre o disattivare la percentuale della batteria, cosa che probabilmente non vorrai mai fare.

Consenti alla tua home page di funzionare in orizzontale: una nuova funzionalità su S9 e S9+ è una home page orizzontale e la barra delle applicazioni. Ciò significa che puoi tenere il telefono in orizzontale e passare da video a giochi, ad esempio. È disattivato per impostazione predefinita, ma puoi attivarlo in impostazioni> schermata iniziale> solo modalità verticale. Disattivalo per ottenere la rotazione in orizzontale.

Crea una cartella: trascina semplicemente un'app sopra un'altra nella schermata principale e viene creata una cartella. Per rimuovere un'app da una cartella, apri la cartella e premi a lungo un'app e otterrai un menu a comparsa che ti consente di rimuovere quell'app. Per aggiungere app, trascinale in una cartella o premi il pulsante + AGGIUNGI APP all'interno della cartella per aggiungere app.

Modificare il colore o il nome di una cartella: apri una cartella e inserisci il nome che desideri in alto. Se non vuoi un nome, lascialo vuoto. Per cambiare il colore di sfondo della cartella, tocca la tavolozza nell'angolo a destra e seleziona un nuovo colore, compresi i colori completamente personalizzati.

Elimina una cartella: se non desideri più una cartella, tieni premuto e poi premi Elimina. La cartella e le scorciatoie dell'app scompariranno.

Accedi a Bixby Home dalla schermata principale: Bixby Home sull'S9 si trova dove Upday/Flipboard era solito sull'S6/S7, offrendo un compendio di informazioni un po' come Google Now. È possibile accedervi premendo il pulsante Bixby sul lato del telefono, ma anche scorrendo verso destra dalla schermata principale.

Disattiva Bixby Home: se non vuoi Bixby Home, premi a lungo sullo sfondo e accederai ai controlli della schermata iniziale. Scorri verso destra e apparirà il pannello Bixby Home. C'è un interruttore a levetta nell'angolo in alto a destra. Se non vuoi il pannello Bixby Home sulla schermata iniziale, disattivalo.

Accedi all'Assistente Google: una pressione prolungata sul pulsante Home sullo schermo virtuale avvierà l'Assistente Google. Puoi quindi parlare con Google e ottenere l'esperienza completa come previsto da Mountain View. Questo è sincronizzato con il tuo account Google dall'accesso, quindi funziona con tutto ciò che hai già impostato per fare l'Assistente Google.

Accedi alla pagina di ricerca di Google/Google Now: Google Now è stato uno dei punti salienti di Android Lollipop, con Google che raccoglieva un sacco di informazioni dalla ricerca e da altre cose che avvenivano all'interno dei tuoi account Google, offrendo schede di informazioni. C'è un cross-over con il nuovo Bixby Home, ma se ti piace farlo in stile Google, toccando il widget della barra di ricerca di Google si aprirà questa pagina.

Cambia launcher (schermata iniziale): puoi cambiare facilmente l'esperienza del tuo telefono con un launcher diverso, come Nova se desideri una maggiore personalizzazione. Basta scaricare il launcher dal Play Store e installarlo. Quando premi il pulsante Home ti verrà data la possibilità di selezionare un nuovo launcher predefinito. Oppure, vai in impostazioni> app e premi il pulsante del menu in alto a destra. Seleziona "app predefinite" e poi "schermata iniziale". Vedrai la tua scelta di lanciatori lì, scegli quello che desideri.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi per Samsung Galaxy S9 Limmagine di masterclass definitiva 4

Suggerimenti e trucchi per le impostazioni rapide del Samsung Galaxy S9

L'area delle impostazioni rapide fa parte di Android in cui puoi accedere alle impostazioni più frequenti per il tuo dispositivo, come le modalità di risparmio energetico, Wi-Fi e Bluetooth. È una selezione di scorciatoie a cui si accede quando si scorre verso il basso dalla parte superiore dello schermo sui dispositivi Android.

Accedi istantaneamente alle impostazioni rapide e al riquadro delle notifiche dalla schermata iniziale: scorri verso il basso in qualsiasi punto della schermata iniziale e il riquadro delle notifiche scorrerà verso il basso, il che significa che non dovrai allungarti fino alla parte superiore della pagina, scorrere di nuovo verso il basso e ottieni impostazioni rapide - davvero utili sul grande Galaxy S9+. Questo è disattivato per impostazione predefinita, per attivarlo premere a lungo sullo sfondo e selezionare "impostazioni schermata iniziale", quindi "pannello di notifica ad apertura rapida".

Modifica impostazioni rapide: per modificare le scorciatoie che vedi quando scorri verso il basso le notifiche, scorri verso il basso due volte in modo da vedere la griglia completa, apri il menu toccando i tre punti e seleziona "ordine dei pulsanti". Ti verrà mostrato l'elenco completo delle opzioni tra le pagine. Puoi trascinare per riordinare o rimuovere le scorciatoie che non ti servono. Suggerimento: solo le prime sei app vengono mostrate nella vista compatta nella parte superiore, quindi imposta queste prime scorciatoie per le impostazioni.

Modificare la dimensione della griglia delle impostazioni rapide: è possibile modificare la densità delle icone delle impostazioni rapide modificando la dimensione della griglia (come è possibile nella schermata iniziale e nella barra delle applicazioni (sotto)). Tocca il pulsante menu come sopra e seleziona "griglia pulsanti". Seleziona 5x3 e otterrai molto di più su una pagina.

Accedi istantaneamente alle impostazioni del dispositivo dalle impostazioni rapide: questo è un suggerimento Android standard, ma ottimo per accedere alle impostazioni all'istante. Tieni premuto il collegamento (ad esempio Bluetooth) e passerai immediatamente al menu completo delle impostazioni. È davvero utile per Wi-Fi, Bluetooth e opzioni di risparmio energetico.

Disattiva la notifica di connessione SmartThings: sull'S9 , Samsung utilizza la nuova app SmartThings come controller centrale per tutti i dispositivi connessi, dalla casa intelligente ai dispositivi Bluetooth e così via, sostituendo Samsung Connect. Questo apparirà automaticamente nella barra delle notifiche quando sei connesso a qualcosa, fornendo ad esempio un rapido accesso alle impostazioni di un dispositivo connesso. Puoi rimuoverlo nell'app: vai su SmartThings e apri il menu nell'angolo in alto a destra. Tocca Impostazioni > Pannello SmartThings per attivarlo o disattivarlo.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Pocket-lintI migliori consigli e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 2

Barra delle applicazioni Samsung Galaxy S9 e S9+

La barra delle applicazioni fa nuovamente parte del programma di avvio del telefono ed è l'area in cui risiedono le scorciatoie dell'app. Ci sono molte opzioni per personalizzarlo su Galaxy S9 e S9+.

Mostra tutte le app nella schermata principale: questa è un'opzione popolare per alcuni. Se desideri rimuovere la barra delle applicazioni, premi a lungo sulla schermata iniziale e tocca "Impostazioni schermata iniziale". Quindi seleziona "layout della schermata iniziale" e vedrai due opzioni, "solo schermata iniziale" o "schermata iniziale e schermata delle app". Il primo rimuove completamente il vassoio delle app, come l'iPhone.

Aggiungere o rimuovere un pulsante della barra delle applicazioni: per impostazione predefinita non è presente alcun pulsante della barra delle applicazioni e si apre la barra delle applicazioni con uno scorrimento. Se vuoi che il pulsante torni indietro nelle impostazioni della schermata iniziale come sopra e seleziona "pulsante app". Qui puoi attivarlo o disattivarlo.

Scorri per mostrare o nascondere la barra delle app: come sopra, il Galaxy S9 ti consente di visualizzare la barra delle app con uno scorrimento verso l'alto. Le pagine delle app stesse quindi scorrono a sinistra e a destra. Se vuoi tornare alla home page, non è necessario premere il pulsante Home, puoi semplicemente scorrere di nuovo verso l'alto e la barra delle applicazioni scompare.

Modificare le dimensioni della griglia della schermata delle app: come nella schermata iniziale, è possibile modificare la densità delle app nella barra/pagina delle app. Come sopra, vai nelle impostazioni della schermata principale e vedrai l'opzione per "griglia schermo app", con opzioni per 4x6 o 5x6. Quest'ultimo includerà più app.

Ordina le tue app in ordine alfabetico: nella barra delle app, premi il menu nell'angolo in alto a destra, quindi "ordina". Questo ti darà la possibilità di avere l'ordine alfabetico. Basta toccare quell'opzione e tutto andrà a posto.

Riordinare le app: premi il pulsante del menu nell'angolo in alto a destra, quindi tocca "ordina". Questa volta, seleziona "ordine personalizzato". Ora puoi trascinare le app nella posizione in cui le desideri.

Crea una cartella della barra delle applicazioni: finché sei in "ordine personalizzato" (come sopra), puoi trascinare un'app su un'altra per creare una cartella. Questo può quindi essere riposizionato, nominato o colorato secondo le tue preferenze, così puoi avere una cartella Google, una per la casa intelligente, una per i giochi e così via.

Cerca in tutto il telefono: nella parte superiore della schermata delle app c'è una barra di ricerca per Finder. Ciò restituirà i risultati di ricerca per le app che hai installato, ma puoi anche cercare contenuti in app, come Feedly, Play Music, messaggi, promemoria, calendario e molto altro ancora. Tocca la barra del Finder nella barra delle app, quindi premi il pulsante del menu a destra, quindi "gestisci app" e puoi scegliere dove cercare.

Disinstalla app: puoi disinstallare direttamente dall'icona di un'app. Basta premere a lungo sull'app e un menu a comparsa ti darà la possibilità di disinstallare un'app. Se si tratta di un'app principale (che non puoi disinstallare), la stessa opzione ti consentirà di disabilitare un'app.

Aggiungere app alla schermata iniziale: tieni premuta la scorciatoia dell'app nella barra delle app. Ciò ti consentirà di inserire un collegamento nella schermata iniziale trascinandolo nella parte superiore della pagina, oppure puoi selezionare "aggiungi a home" dal menu a comparsa che appare.

Usa le normali icone delle app: Samsung ama mettere gli sfondi sulle icone delle app, trasformando tutto in uno squircle. Vai in impostazioni> display> cornici delle icone e seleziona "solo icone". Ciò riporterà le app alla loro forma normale.

Pocket-lintI migliori consigli e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 11

Schermata di blocco Samsung Galaxy S9 e display sempre attivo

La schermata di blocco è ciò che vedi quando il telefono è bloccato. È davvero diviso in due parti, una quando lo schermo è spento, dove "display sempre attivo" può darti alcune informazioni, o la schermata di blocco corretta in cui lo schermo è completamente acceso, ma non puoi accedere al dispositivo.

Attiva display sempre attivo: per visualizzare sullo schermo le informazioni "sempre attive", accedi alla schermata di blocco e sicurezza > display sempre attivo e accendilo. Mostra quando il display del telefono è in standby, ovvero quando il display è spento. Se vuoi che venga sempre visualizzato, scorri verso il basso e attiva l'opzione. Se vuoi che sia programmato, magari solo quando sei alla scrivania, disattiva "mostra sempre" e imposta invece un programma. Ciò ti consentirà anche di attivare o disattivare il display sempre acceso una notte a seconda delle tue preferenze.

Modifica il layout del display sempre attivo: puoi personalizzare ciò che vedi nel display sempre attivo andando alla sezione sopra. Puoi scegliere di mostrare o meno il pulsante Home, l'orologio o le informazioni.

Cambia lo stile dell'orologio sempre attivo: ci sono una gamma di diversi tipi di orologio per il display sempre attivo dell'S9. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> orologio e widget facciali> stile orologio. Qui puoi modificare l'orologio sia per il display sempre attivo che per la schermata di blocco. Puoi anche cambiare i colori, quindi se non vuoi il mono, puoi selezionare qualcos'altro.

Aggiungi un controller musicale alla schermata di blocco o al display sempre attivo: i facewidget sono il nome che Samsung utilizza per altre informazioni sulla schermata di blocco o sul display sempre attivo. Probabilmente avrai un controller musicale lì per impostazione predefinita, ma in caso contrario, vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> orologio e widget facciali> widget facciali. Qui troverai una gamma di opzioni per il display sempre attivo, così puoi cambiare brano, ad esempio, senza sbloccare il telefono. Tuttavia, dovrai toccare due volte il display sempre attivo per passare al controller musicale.

Modificare la luminosità del display sempre attivo: è collegata alla luminosità automatica del telefono, tuttavia è possibile ignorarla manualmente per impostare la luminosità da soli. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> display sempre attivo. All'interno di questo menu vedrai "luminosità automatica". Disattivalo e puoi impostare tu stesso la luminosità. Suggerimento: se la luminosità automatica è disattivata, puoi toccare due volte l'orologio sempre attivo e verrà visualizzata una scala di luminosità.

Scarica più layout di visualizzazione sempre attiva: c'è la possibilità di espandere ciò che viene offerto per la visualizzazione sempre attiva. Apri la sezione Temi Samsung (premi a lungo sullo sfondo della schermata iniziale del tour> tocca i temi nella parte inferiore della pagina) fai clic su AOD nella scheda in basso. Scegli il layout che ti piace e premi download, quindi applica. Dovrai pagare per la maggior parte di loro.

Modifica le scorciatoie della schermata di blocco: puoi avere due scorciatoie nella schermata di blocco per un accesso rapido (solo la schermata di blocco, non il display sempre attivo). Questi sono telefono e fotocamera per impostazione predefinita, ma possono essere qualsiasi cosa tu voglia. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> scorciatoie app. Qui puoi selezionare le scorciatoie sinistra e destra o disattivarle completamente.

Disabilita/abilita le notifiche della schermata di blocco: se non desideri ricevere notifiche sulla schermata di blocco, vai su Impostazioni> Schermata di blocco e sicurezza> Notifiche. Ciò ti consente di nascondere i contenuti, mostrare solo le icone delle app o disabilitare completamente le notifiche. Al contrario, se desideri ricevere notifiche con contenuti, non selezionare Nascondi. Non preoccuparti, puoi scegliere di nascondere i contenuti per alcune app e non per altre, vedi sotto.

Modifica l'aspetto delle notifiche della schermata di blocco: non solo puoi modificare le informazioni che ti vengono mostrate nella schermata di blocco, ma puoi anche modificare il modo in cui vengono visualizzate. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> notifiche e puoi modificare la trasparenza del banner delle notifiche della schermata di blocco. Puoi anche invertire il testo in modo che risalti maggiormente sullo sfondo.

Nascondi alcune notifiche della schermata di blocco: se non desideri mai le notifiche della schermata di blocco da una particolare app (come WhatsApp o un gioco fastidioso), vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> notifiche> mostra notifiche da, quindi otterrai un elenco di tutte le tue app Spegni le app e non riceverai mai notifiche sulla schermata di blocco. Nota che questo non regola le notifiche a livello di dispositivo, solo quelle per la schermata di blocco.

Mostra Bixby Home sulla schermata di blocco: puoi accedere a Bixby Home dalla schermata di blocco premendo il pulsante Bixby, il che significa che non devi sbloccare per visualizzare determinate cose. Entra in Bixby Home, tocca il menu nell'angolo in alto a destra e tocca Impostazioni> mostra sulla schermata di blocco. Questo mostrerà tutte le schede dell'app che verranno mostrate in Bixby Home nella schermata di blocco. Questo può includere Mi piace del calendario, Facebook, Spotify, Twitter, Upday, Meteo e così via. Puoi disattivare le cose che vuoi mantenere private.

Pocket-lintI migliori consigli e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 7

Sicurezza e sblocco Samsung Galaxy S9 e S9+

La sicurezza è un grosso problema sui telefoni perché contengono così tante informazioni private. Il Samsung Galaxy S9 e S9+ include Knox, crittografia e una gamma di dati biometrici per facilitare lo sblocco.

Consiglio per la sicurezza: i dati biometrici non sono infallibili, perché quando falliscono il tuo dispositivo torna al PIN o alla password per sbloccare. Pertanto, il tuo dispositivo è sicuro solo quanto la password o il PIN che usi, poiché chiunque tenti di entrare nel tuo telefono può sempre scegliere di andare direttamente a questi metodi di sblocco. La biometria è lì per comodità, non per sicurezza.

Abilita la sicurezza dell'impronta digitale/viso/iride: per utilizzare l'impronta digitale/il viso/iride per sbloccare, accedi alle impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> tipo di blocco schermo. Qui puoi selezionare la biometria che desideri. Dovrai impostare un PIN o una password di backup allo stesso tempo per fornire ulteriore sicurezza. Suggerimento: se si utilizzano le impronte digitali, registrare le dita su ciascuna mano in modo da poter sbloccare comunque si tenga il telefono.

Abilita scansione intelligente: la scansione intelligente combina il viso e l'iride, in modo che il telefono possa utilizzare o sbloccare il telefono. Ciò significa che devi solo guardare il telefono e si sbloccherà nella maggior parte delle situazioni. Dovrai registrare sia il tuo viso che l'iride per farlo funzionare.

Blocco istantaneo: quando si preme il pulsante di standby, si desidera che il telefono si blocchi all'istante. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> impostazioni di blocco sicuro. C'è la possibilità di bloccare il dispositivo non appena lo schermo va in sospensione o quando si preme il pulsante di standby. Se vuoi un ritardo, ci sono molte opzioni di tempo.

Sblocco Smart Lock/Bluetooth: sempre nelle impostazioni > schermata di blocco e sicurezza > c'è la sezione Smart Lock. Questa è una funzionalità Android standard e hai la possibilità di nominare dispositivi attendibili, così il tuo Android si sbloccherà quando connesso a qualcos'altro. Puoi nominare dispositivi Bluetooth (come il tuo smartwatch o il Bluetooth dell'auto), posizione, voce attendibile e così via.

Cancella automaticamente il tuo dispositivo: se sei preoccupato che il tuo telefono cada nelle mani sbagliate e si rompa, puoi farlo pulire automaticamente. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> impostazioni di blocco sicuro. Qui troverai l'opzione per il ripristino automatico dei dati di fabbrica se vengono effettuati 15 tentativi di sblocco falliti.

Blocca le funzioni di rete e di sicurezza: questa opzione significa che le impostazioni di rete non possono essere modificate mentre il telefono è bloccato. Ciò rende più facile individuare il telefono in caso di furto. Tuttavia, significa anche che devi sbloccare il telefono per attivare la modalità aereo. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> impostazioni di blocco sicuro per trovare l'opzione per attivarla o disattivarla.

Sblocca con il pulsante Home sullo schermo: invece di premere il pulsante di standby o il lettore di impronte digitali, puoi premere a lungo il pulsante Home sullo schermo per sbloccare. Se hai la sicurezza, andrà direttamente allo sblocco, ad esempio allo scanner dell'iride o all'immissione del codice PIN. Se non hai sicurezza, sbloccherà semplicemente il tuo telefono. Vai in impostazioni> display> barra di navigazione e seleziona "sblocca con il tasto home".

Cripta la tua scheda SD: se non vuoi che le persone ficchino la tua scheda SD se la estraggono dal telefono, puoi crittografarla. Quindi può essere letto solo sul telefono sbloccato. Accedi alle impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> crittografa la scheda SD e puoi ottenere tutti i dettagli.

Richiedi una password al riavvio del telefono: puoi inserire una password necessaria al riavvio del telefono. Questo è così che se il tuo telefono viene rubato non si riavvierà senza che tu inserisca un PIN. Vai in impostazioni> schermata di blocco e sicurezza> avvio sicuro e puoi abilitare questa opzione.

Mantieni i tuoi file e app privati nella cartella sicura: se sei preoccupato che le persone accedano al tuo telefono e trovino cose che non dovrebbero, puoi utilizzare la cartella sicura. Questo imposta un altro livello di sicurezza, puoi quindi aggiungere file, immagini e app che vuoi tenere nascosti, che potrebbe essere qualsiasi cosa, dalle foto personali ai documenti aziendali. Puoi anche aggiungere seconde versioni di app che desideri sicure e private.

Pocket-lintI migliori consigli e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 13

Suggerimenti e trucchi per le notifiche del Samsung Galaxy S9

Man mano che i dispositivi diventano più complessi, le notifiche hanno sempre più da fare: non si tratta solo di avvisarti dei messaggi. A Samsung piace inviarti notifiche in ogni momento, quindi domare quelle notifiche e farle fare ciò che vuoi è una parte importante della vita con il Galaxy S9. È nelle notifiche che Android è anche molto più avanzato dell'iPhone.

Nascondi contenuto in alcune notifiche di app: se desideri avere notifiche sulla schermata di blocco, ma nascondere informazioni sensibili in alcune di queste app (come un'app di messaggistica), abilita prima le notifiche della schermata di blocco per mostrare il contenuto (vedi sopra). Quindi vai in impostazioni> notifiche. Qui puoi gestire le notifiche di ogni singola app. Puoi scegliere di nascondere i contenuti dalla schermata di blocco qui per app specifiche.

Per disattivare le notifiche per un'app: vai in impostazioni > notifiche e disattiva le notifiche per l'app da cui non vuoi essere informato. Oppure, quando ricevi una notifica che non ti piace, trascinala lentamente verso destra e vedrai un'icona delle impostazioni, toccala per andare alle impostazioni per quell'app e disattivala.

Mostra i badge di notifica dell'icona dell'app: i badge delle icone sono piuttosto nuovi per Android e consentono a ciascuna app di mostrarti quante notifiche hai. Samsung lo applica all'intero dispositivo. Vai in impostazioni> notifiche> badge icona app. Qui puoi disattivarli dalle singole app, puoi cambiare lo stile (numeri o nessun numero).

Visualizza le notifiche della tua app con una pressione prolungata su una scorciatoia per app: si tratta di un'espansione piuttosto avanzata dei badge delle icone. Puoi tenere premuta l'icona di un'app che mostra un badge e le notifiche verranno visualizzate in un menu a comparsa. Vai in impostazioni> notifiche> badge icona app e troverai questa opzione nella parte inferiore della pagina sotto "mostra notifiche".

Pizzica per espandere: hai una pila di notifiche? Puoi pizzicare per espanderli, sia nella schermata di blocco che nell'area delle notifiche.

Lampeggia il LED per le notifiche: il LED lampeggerà quando il display è spento per dirti che c'è una notifica. Se vuoi disattivarlo, vai in impostazioni> display> indicatore LED e puoi spegnerlo.

Controlla non disturbare: Non disturbare è un potente strumento in Android per gestire le notifiche che ricevi e quando. È così enorme che è completamente esplorato nella sezione sottostante.

Pocket-lintI migliori consigli e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 12

Samsung Galaxy S9 controlli volume, audio e non disturbare

Imparare a padroneggiare il non disturbare è un'abilità chiave di Android. Puoi ottenere che ti dia le notifiche che vuoi quando le vuoi, puoi silenziare il tuo telefono quando vuoi senza bisogno di un dispositivo di scorrimento meccanico, ma lascia comunque passare quelle notifiche vitali.

Passa rapidamente agli avvisi con vibrazione: se desideri il silenzio, ma cerchi ancora avvisi con vibrazione, premi il pulsante del volume e tocca l'icona dell'altoparlante nel pop-up. Questo passerà a vibrare. Oppure puoi tenere premuto il pulsante del volume in modo che scivoli fino in fondo per vibrare.

Imposta il telefono in modalità silenziosa: i normali controlli del volume vanno solo a vibrare. Per silenziare il telefono, scorri verso il basso fino alle impostazioni rapide e tocca il collegamento audio. Questo farà scorrere il suono/vibrazione/disattivazione dell'audio. Ricordati di riattivare l'audio, altrimenti perderai tutte le chiamate e i messaggi, oppure usa Non disturbare.

Abbassa il volume dei media (musica, video): premi il pulsante di aumento o diminuzione del volume e verrà visualizzato il dispositivo di scorrimento del volume. Tocca la freccia giù sul lato destro e puoi modificare la suoneria, i media, le notifiche, il volume del sistema e la voce Bixby in modo indipendente. Se vuoi sempre cambiare il volume dei media, attiva il cursore in basso e i controlli del volume alzeranno e abbasseranno continuamente i media, rendendo davvero facile silenziare istantaneamente un gioco che stai giocando sul bus.

Separare la musica Bluetooth dal resto dei suoni dell'app: è eccellente. Usando "suono app separato" puoi nominare un'app da riprodurre tramite Bluetooth mentre il resto dei tuoi suoni rimane sul tuo dispositivo. Ad esempio, puoi riprodurre Spotify sul tuo altoparlante Bluetooth mentre guardi YouTube senza che l'audio di YouTube si diriga anche tramite Bluetooth al tuo altoparlante. Vai in impostazioni> suoni e vibrazioni> suono app separato. All'interno di quest'area puoi nominare la tua app musicale (ad esempio Spotify, Play Music, YouTube) e il dispositivo su cui vuoi riprodurla (il tuo altoparlante Bluetooth). Quell'app viene quindi riprodotta lì mentre altre app mantengono l'audio riprodotto localmente attraverso gli altoparlanti del telefono.

Disattiva il rumore di ricarica, il rumore di sblocco, i suoni della tastiera: Samsung farebbe suonare il tuo S9 e vibrare ad ogni azione e tocco. Vai in Impostazioni> Suono e vibrazione e troverai tutte le opzioni per disattivare queste cose. Fallo per favore.

Abilita e controlla Dolby Atmos: Galaxy S9 e S9+ hanno altoparlanti sintonizzati AKG e di gran lunga superiori ai dispositivi precedenti. Hanno anche un'opzione Dolby Atmos. Questo può essere attivato nelle impostazioni rapide o andare in impostazioni> suoni e vibrazioni> qualità del suono ed effetti. All'interno della sezione Dolby Atmos hai l'opzione per auto, film, musica o voce come opzioni individuali per il miglioramento dell'audio.

Adatta la qualità del suono a te: puoi personalizzare l'uscita audio dall'S9. Vai in impostazioni> suoni e vibrazioni> qualità del suono ed effetti e vedrai adattare i suoni. Utilizzando un paio di cuffie è possibile regolare l'uscita e salvare un profilo personale.

Engage non disturbare: Non disturbare è una funzione Android che ti consente di silenziare il telefono, ma di impostare una serie di eccezioni. Scorri verso il basso le impostazioni rapide e tocca il pulsante Non disturbare per attivarlo. Puoi anche impostarlo su un programma, ad esempio di notte o quando sei in ufficio. Basta tenere premuta l'impostazione rapida per accedere alle opzioni del menu completo.

Consenti notifiche in non disturbare: se vuoi il silenzio, non disturbare è ottimo. Ma se vuoi alcune notifiche, devi designare le eccezioni consentite. Vai in Impostazioni> Suono e vibrazione> Non disturbare> Consenti eccezioni. Qui puoi consentire gli allarmi (essenziali se vuoi svegliarti al mattino), ma anche consentire le chiamate ripetute o i contatti nominati, come i preferiti per i messaggi e le chiamate, oltre a consentire le notifiche di eccezione dell'app.

Per contrassegnare un'app come app prioritaria o di eccezione: le eccezioni delle app (chiamate app prioritarie su altri dispositivi Android e sui telefoni Samsung precedenti) sono app che hanno la capacità di ignorare Non disturbare. Ad esempio, se desideri che il tuo campanello Ring suoni sempre o che riceva avvisi da una telecamera di sicurezza, questi devono essere indicati come eccezioni. Vai in impostazioni> app e seleziona l'app che desideri. Tocca le notifiche e in fondo all'elenco troverai "non disturbare eccezione personalizzata".

Nel menu non disturbare, quindi assicurati di avere "consenti eccezioni" abilitato e sarai sempre avvisato per le app che hai selezionato.

Gestione app Samsung Galaxy S9 e S9+

Interrompi l'aggiunta di nuove icone di app alla schermata iniziale: il controllo di questa impostazione è stato spostato in Android Oreo. Vai in impostazioni> display> schermata iniziale e troverai l'opzione per "aggiungere app alla schermata iniziale". Disattiva questa opzione, altrimenti tutte le app installate verranno aggiunte alla schermata iniziale.

Cambia l'app predefinita: Android ti consente di decidere quale è l'app predefinita se ne hai più di una che farà la stessa cosa. In impostazioni> app premi il pulsante del menu nell'angolo in alto a destra e poi "app predefinite". Qui puoi vedere cosa è stato selezionato come browser predefinito, app di chiamata, app di messaggistica e schermata iniziale. Altre impostazioni predefinite vengono selezionate dalla prima app che apri per una determinata attività.

Controlla le autorizzazioni delle app: Oreo ti consente di gestire tutte le autorizzazioni per ogni app su base individuale. Vai alle impostazioni> app e seleziona l'app che desideri, quindi premi Autorizzazioni. Ciò ti consentirà di attivare e disattivare le autorizzazioni, in modo da poter disabilitare la posizione o l'accesso ai contatti, ad esempio.

Suggerimenti per il display del Samsung Galaxy S9 e S9+

Benvenuto nell'Infinity Display, uno dei migliori display mobili che troverai. Ci sono una serie di impostazioni con cui cimentarsi per ottenere il meglio da esso.

Rendi le tue app a schermo intero: con un display 18,5:9, l'S9 è più alto della maggior parte dei telefoni. Molte app riempiranno quello spazio essendo già state ottimizzate (come le app di Samsung, Facebook, Amazon Video), ma altre devono essere attivate. Vai in impostazioni> display> app a schermo intero. Qui vedrai quelli che sono già ottimizzati e quelli che puoi forzare a lavorare a schermo intero e quelli che potrebbero non funzionare così bene.

Cambia i colori del display: vai in Impostazioni> Modalità schermo e avrai la possibilità di cambiare l'aspetto del display. L'impostazione predefinita è "display adattivo" con l'opzione per renderlo più fresco o più caldo. C'è anche la possibilità di modificare i livelli di rosso, verde e blu nelle "opzioni avanzate". C'è anche un'opzione "base" e cinema o foto per soddisfare le tue preferenze.

Cambia la risoluzione del display: "Quad HD+" dicono, ma l'impostazione predefinita è spesso "Full HD+". È possibile selezionare la risoluzione desiderata per il display in impostazioni > display > risoluzione dello schermo. Una risoluzione inferiore potrebbe farti risparmiare la carica della batteria.

Attiva il potenziatore video: c'è un potenziatore video nascosto sull'S9 che mira a potenziare i video. Funziona con una vasta gamma di app, tra cui Netflix, Play Movies, Prime Video e YouTube. Vai in Impostazioni> Funzioni avanzate> Ottimizzatore video per attivarlo o disattivarlo in base alle tue preferenze.

Attiva la modalità notte: chiamato "filtro luce blu" da Samsung, cambia il colore del display per ridurre la luce blu, evitare l'affaticamento degli occhi e aiutarti a dormire meglio. Vai in impostazioni> display> filtro luce blu per modificare i tempi e l'intensità dell'effetto.

Modalità con una sola mano: con il Galaxy S9 e S9+ che è alto, potresti trovarlo più facile da usare in modalità con una sola mano in modo da poter raggiungere la cima. Puoi scorrere in diagonale dal basso a sinistra o a destra, oppure andare in impostazioni> funzioni avanzate> modalità con una sola mano e selezionare "pulsante". Ciò significa che puoi toccare il pulsante Home 3 volte e si ridurrà in modalità con una sola mano, per un semplice utilizzo con una sola mano.

Pocket-lintI migliori consigli e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 3

Suggerimenti per lo schermo del Samsung Galaxy S9 edge

Quei bordi curvi del Galaxy S9 e S9+ non sono solo belli, ma possono anche essere usati per una serie di cose. Oppure puoi disattivarli e ammirare il bell'aspetto.

Gestisci il contenuto dello schermo edge: sia l'S9 che l'S9+ hanno funzioni edge. Vai in impostazioni> display> schermo laterale per gestire i pannelli laterali e l'illuminazione.

Abilita l'illuminazione dei bordi per le notifiche: puoi far illuminare i bordi del display per ricevere notifiche. Vai in impostazioni> display> schermo laterale> illuminazione laterale. Puoi modificare lo stile dell'illuminazione del bordo e nominare le app di cui ti avviserà. Puoi averlo per tutto, o solo per quelle app a cui tieni davvero. Non funzionerà con tutte le app, quindi dovrai giocarci.

Aggiungi o rimuovi i pannelli laterali: vai in Impostazioni> display> schermo laterale e tocca i pannelli laterali. Qui vedrai la selezione dei pannelli disponibili e potrai aggiungere e rimuovere quelli che non desideri. Attieniti all'utile, altrimenti passerai più tempo a navigare e meno tempo a fare. La selezione intelligente vale la pena indagare.

Sposta la maniglia del pannello laterale dove vuoi: puoi spostare la maniglia del bordo (dove devi scorrere per aprire i pannelli laterali) in qualsiasi punto a sinistra oa destra dello schermo. Tieni premuto e puoi trascinarlo dove vuoi.

Modificare le dimensioni e la trasparenza della maniglia del pannello laterale: vai in impostazioni> display> schermo laterale e tocca i pannelli laterali. Quindi tocca il menu nell'angolo in alto a destra e seleziona "maniglia del pannello laterale". All'interno di queste impostazioni è possibile modificare l'handle, incluso renderlo invisibile.

Pocket-lintI migliori consigli e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 14

Suggerimenti e trucchi per Samsung Galaxy S9 e S9+ Bixby

Bixby è l'assistente di Samsung. Ha fatto il suo debutto sul Samsung Galaxy S8 nel 2017 ed è successivamente apparso nei telefoni successivi. L'assistente AI può fare una serie di cose, ma è fondamentalmente suddiviso in controllo del dispositivo, Bixby Home e Bixby Vision.

Se vuoi saperne di più su Bixby, abbiamo una funzione Bixby completa per il tuo divertimento .

Disattiva Bixby Home: ne abbiamo parlato in precedenza, ma se non desideri Bixby Home, premi a lungo sullo sfondo e accederai ai controlli della schermata iniziale. Scorri verso destra e apparirà il pannello Bixby Home. C'è un interruttore a levetta nell'angolo in alto a destra. Se non vuoi il pannello Bixby Home sulla schermata iniziale, disattivalo.

Disabilita il pulsante Bixby: S9 e S9+ hanno un pulsante sul lato per avviare Bixby. Può essere utilizzato per Bixby Voice o per aprire Bixby Home. Se non lo vuoi assolutamente, puoi disabilitare il pulsante, ma non puoi assegnarlo a nient'altro. Premi il pulsante per aprire Bixby Home. Nella parte superiore troverai un ingranaggio delle impostazioni. Tocca questo e si apre un dispositivo di scorrimento che ti consente di disattivare il tasto Bixby.

Disattiva Bixby Voice: non vuoi mai parlare con Bixby? Apri Bixby Home e apri il menu nell'angolo in alto a destra. Quindi puoi disattivare Bixby Voice.

Disattiva le notifiche di Bixby: se non vuoi che Bixby venga visualizzato per informarti di qualcosa che sta accadendo in Bixby, apri Bixby e vai nelle impostazioni di Bixby> notifiche. Qui puoi disattivare le notifiche.

Personalizza il contenuto di Bixby Home: Bixby può riempirsi di spazzatura, ma puoi domarlo. Apri Bixby Home e apri il menu nell'angolo in alto a destra. Seleziona impostazioni> app e puoi controllare le app che verranno visualizzate in Bixby. Da qui puoi disattivare molti dei contenuti che potresti non volere.

Mostra Bixby Home sulla schermata di blocco: l' abbiamo menzionato sopra, ma puoi accedere a Bixby Home dalla schermata di blocco premendo il pulsante Bixby, il che significa che non devi sbloccare per visualizzare determinate cose. Entra in Bixby Home, tocca il menu nell'angolo in alto a destra e tocca Impostazioni> mostra sulla schermata di blocco. Questo mostrerà tutte le schede dell'app che verranno mostrate in Bixby Home nella schermata di blocco. Questo può includere Mi piace del calendario, Facebook, Spotify, Twitter, Upday, Meteo e così via. Puoi disattivare le cose che vuoi mantenere private.

Abilita l'attivazione vocale di Hi Bixby: se vuoi usare il vivavoce su Bixby, accedi alle impostazioni di Bixby come descritto sopra e vai alla sveglia vocale. Dovrai addestrare Bixby a riconoscere la tua voce, ma poi puoi semplicemente dire "Ciao Bixby" per iniziare a utilizzare Bixby Voice e avviare app, modificare le impostazioni o fare domande.

Usa Bixby Vision per tradurre: apri la fotocamera e vedrai l'icona Bixby Vision nell'angolo in basso a sinistra della finestra. Toccalo e si aprirà Vision. Nella parte inferiore ci sono le opzioni, all'estrema sinistra c'è la traduzione. Puntalo su qualunque cosa tu voglia tradurre.

Samsung Galaxy S9 multi-tasking

Samsung ha portato un utile multi-tasking su Android molto prima che Google lo abbracciasse e lo rendesse una funzionalità standard e c'è ancora molto che puoi fare con esso sul Galaxy S9.

Usa la visualizzazione multi-finestra: per visualizzare due app contemporaneamente, premi il pulsante delle app recenti, trova l'app desiderata e premi l'icona che assomiglia a due riquadri nella parte superiore della scheda dell'app. L'app occuperà la metà superiore dello schermo. È quindi possibile selezionare la seconda app dalle app mostrate nella parte inferiore del display. Puoi modificare le dimensioni di ciascuna app premendo la linea blu al centro e trascinandola verso l'alto o verso il basso.

Crea una coppia di app: una delle funzionalità di avvio sul Galaxy Note 8, puoi creare coppie di app che si avvieranno insieme in uno schermo diviso. Innanzitutto, apri le due app in visualizzazione multi-finestra come descritto sopra. Una volta che sono sullo schermo, un controller centrale ti offrirà un'icona Home che creerà il collegamento di coppia e lo salverà nella schermata principale.

Usa il pulsante delle app recenti per più finestre: invece di toccare il simbolo nell'app, puoi tenere premuto il pulsante dell'app recente per passare alla visualizzazione multi-finestra. Ma questo non è attivo per impostazione predefinita come è in vaniglia Android Oreo. Vai in impostazioni> funzionalità avanzate> multi finestra per attivare o disattivare questa opzione.

Seleziona una zona di un'app da visualizzare: sulle stesse app compatibili (ad esempio Google Maps) c'è anche la possibilità di visualizzare una sezione di un'app, forse un indirizzo. Questo pulsante è accanto al pulsante multi-finestra e, una volta toccato, viene visualizzata una casella per selezionare ciò che si desidera vedere. Premi fatto e questo va nella parte superiore del display. È utile quando si desidera visualizzare un'informazione specifica, oltre a un'altra app.

Usa la visualizzazione pop-up: questa è un'azione da diversi anni ed è simile alla visualizzazione con una sola mano, ma puoi selezionare la dimensione della finestra. Vai in impostazioni> funzionalità avanzate> multi finestra e attiva l'azione di visualizzazione pop-up. Ciò ti consentirà di scorrere in diagonale dall'alto a sinistra o a destra del display per trascinare nella visualizzazione pop-up. Puoi anche regolare le dimensioni della finestra e spostarla, in modo da poter visualizzare una cosa e qualunque cosa fosse in background.

Usa la navigazione in miniatura di Google Maps: questo è uno dei trucchi più interessanti di Android Oreo, preservato da Samsung. Apri Google Maps e traccia un percorso. Avvia la navigazione, quindi premi il tasto home. La navigazione fluttuerà sulla schermata principale come miniatura in modo da poter tenere d'occhio dove stai andando mentre fai qualcos'altro. Puoi toccarlo per espanderlo brevemente anche tu.

Pocket-lintI migliori suggerimenti e trucchi per Samsung Galaxy S9 immagine 8

Fotocamera Samsung Galaxy S9 e trucchi fotografici

Con lo slogan di "la fotocamera reinventata" c'è molto stipato nelle nuove fotocamere Samsung su S9 e S9+. Nota che solo il Galaxy S9+ ha l'obiettivo zoom.

Avvio rapido: tocca due volte il pulsante di standby per avviare la fotocamera. Puoi farlo dalla schermata di blocco o da qualsiasi altra posizione nel telefono. Se non è acceso, vai all'app della fotocamera> impostazioni e attiva "avvio rapido". L'avvio rapido sulla schermata di blocco aprirà comunque la fotocamera, ma dovrai sbloccarla per visualizzare le foto.

Cambia modalità della fotocamera: la fotocamera si carica e puoi scorrere le modalità da automatico, scorrendo tra le modalità che vedrai a sinistra o in alto. Fondamentalmente puoi scorrere lungo quell'elenco, spostandoti tra cibo, panorama, pro, messa a fuoco live, auto, super slow-mo, emoji AR e hyperlapse.

Modifica le modalità della fotocamera disponibili: non è necessario attenersi alle opzioni di cui sopra: puoi aggiungere o rimuovere le modalità. La fotocamera S9 offre anche la modalità sport e il normale rallentatore e puoi attivare queste opzioni o rimuovere tutto ciò che non usi mai. Entra nelle impostazioni della fotocamera> modifica le modalità della fotocamera e puoi selezionare ciò che desideri per la fotocamera posteriore e ciò che desideri per la fotocamera anteriore.

Passa rapidamente dalla fotocamera posteriore a quella anteriore: c'è un pulsante per passare dalla fotocamera anteriore a quella posteriore, ma puoi anche farlo con uno swipe. Basta scorrere verso l'alto o verso il basso sul display per passare all'altra fotocamera. (Fondamentalmente, scorri nella direzione opposta a quella che cambia la modalità di scatto come sopra.) Oppure, puoi premere nuovamente due volte il pulsante di accensione e le fotocamere cambieranno.

Abilita l'acquisizione raw: se vuoi che i file dng vengano salvati oltre al normale jpeg, vai nelle impostazioni> dimensione dell'immagine. In fondo c'è l'opzione per salvare sia i file raw che jpeg. Per usarlo dovrai essere in modalità Pro, tuttavia, quindi se vuoi file raw, accendilo e scatta in Pro.

Abilita stabilizzazione video: per stabilizzare il video sulla fotocamera posteriore, apri le impostazioni e scorri verso il basso per trovare "stabilizzazione video".

Selfie ampio: per ottenere di più dal tuo selfie, seleziona la fotocamera anteriore, quindi scorri fino a "selfie ampio". Tocca Selfie ampio e puoi scattare una foto più ampia ruotando la fotocamera e coinvolgendo tutti i tuoi amici.

Scatta un selfie: questa è la tendenza in voga in questo momento. Se non riesci a convincere qualcuno a scattare un ritratto decente con la fotocamera posteriore, la parte anteriore offre "messa a fuoco selfie". Questo sfoca lo sfondo. Passa alla fotocamera anteriore e scorri verso la messa a fuoco selfie e il broncio.

Identificare un oggetto utilizzando Bixby Vision: nell'app della fotocamera c'è un'icona che assomiglia a un occhio nell'angolo in basso a sinistra. Tocca questo e Bixby tenterà di identificare tutto ciò che può vedere.

Per scattare un selfie utilizzando un gesto o il sensore di frequenza cardiaca: nella fotocamera passa alla modalità selfie e seleziona impostazioni > metodi di scatto. Qui troverai le opzioni per i gesti o l'utilizzo del sensore di frequenza cardiaca per scattare una foto, oppure puoi toccare lo schermo.

Per salvare le foto sulla scheda microSD: c'è uno slot per schede microSD, quindi potresti anche usarlo. Accedi all'app della fotocamera> impostazioni> posizione di archiviazione e seleziona Scheda SD.

Per scattare una foto a lunga esposizione: nell'app Fotocamera scorrere e selezionare Pro. Sul lato destro/in basso vedrai l'opzione per modificare la lunghezza dell'esposizione con un simbolo che assomiglia a un otturatore della fotocamera. Usa il cursore per selezionare il periodo di tempo che desideri. L'icona di compensazione dell'esposizione indicherà se stai per sovra o sottoesporre, passando da + a -.

Cambia l'apertura manualmente: la fotocamera a doppia apertura sull'S9 e sull'S9+ è unica. Cambia automaticamente l'apertura tra f/1.5 e f/2.4 a seconda delle condizioni di scatto. Tuttavia, puoi cambiarlo da solo nella modalità Pro. Apri la fotocamera e passa a Pro. Vedrai tutte le impostazioni, inclusa la velocità dell'otturatore come sopra. Vedrai anche l'apertura a sinistra in una bolla: toccala e puoi passare da f/1.5 a f/2.4.

Passa alla fotocamera con zoom sul Galaxy S9+: se ti capita di avere il Galaxy S9+, puoi passare a quell'obiettivo secondario per lo zoom ottico 2x, che ti consente di avvicinarti all'azione. Basta premere l'icona 2x sul display. Se hai già zoomato, mostrerà 1x per tornare alla fotocamera normale.

Modifica la visualizzazione della galleria: se stai guardando le tue foto e desideri più o meno visualizzazione, puoi pizzicare lo zoom per modificare la visualizzazione delle miniature.

Schermata Samsung Galaxy S9 e S9+

Cattura una schermata: premi contemporaneamente i pulsanti di riduzione del volume e di standby. Verrà catturato uno screenshot.

Scorri con il palmo per uno screenshot: se non vuoi premere i pulsanti per acquisire uno screenshot, accedi alle impostazioni> funzionalità avanzate> e attiva lo scorrimento del palmo per acquisire. Questo ti evita di dover premere due pulsanti contemporaneamente.

Usa l'acquisizione intelligente: Samsung ti offre più opzioni per gli screenshot. Vai in impostazioni> funzionalità avanzate> acquisizione intelligente. Ciò ti consentirà di scorrere per ottenere più di una pagina, con anche opzioni di modifica e condivisione istantanea.

Cattura una gif dallo schermo: puoi creare istantaneamente una gif da qualsiasi cosa stia riproducendo sul tuo telefono, come un video su Twitter, Instagram o YouTube. Abilita il pannello Smart Select Edge. Quindi, una volta che il tuo video è sul display, scorri per selezionare intelligente dal bordo e seleziona animazione. Apparirà una finestra di anteprima che ti permetterà di registrare video per creare una gif.

Samsung Galaxy S9 che gestisce chiamate, dati e reti

Cambio di rete intelligente: se vuoi che il tuo telefono passi ai dati mobili quando una rete Wi-Fi è scarsa, accedi a Impostazioni> Wi-Fi e premi il menu in alto a destra. Quindi tocca Avanzate > Passa a dati mobili per abilitare o disabilitare. C'è anche la possibilità di farlo in modo aggressivo, quindi se c'è la minima oscillazione nel Wi-Fi, tornerai al 4G.

Imposta un limite di dati: se non desideri superare i dati del tuo contratto, accedi a impostazioni > connessioni > utilizzo dei dati e hai la possibilità di impostare il limite di dati e la data di rinnovo del contratto. Questo non è sempre accurato come i valori della tua rete, quindi se sei su EE, ad esempio, è meglio scaricare anche l'app EE in modo da sapere esattamente cosa hai usato.

Abilita download booster: se stai cercando download booster (per utilizzare Wi-Fi e LTE contemporaneamente per download di grandi dimensioni, vai in impostazioni> connessioni> altre impostazioni di connessione e troverai l'opzione per il download booster. Questo è davvero fantastico per grandi download se hai molti dati.Se sei su una rete veloce come EE nel Regno Unito, otterrai quei file ancora più velocemente.

Identifica le chiamate in arrivo: se desideri che il telefono identifichi chi ti sta chiamando, accedi al telefono e apri il menu, tocca le impostazioni e seleziona "cerca luoghi nelle vicinanze". Ti verranno quindi mostrate tutte le informazioni che possono essere trovate sui chiamanti in entrata.

Attiva le chiamate Wi-Fi: se la tua rete supporta le chiamate Wi-Fi, come fa EE, dovrai attivarle sul telefono per effettuare chiamate tramite Wi-Fi. Vai nell'app del telefono> impostazioni e scorri fino in fondo per trovare le chiamate Wi-Fi. Accendilo se lo desideri.

Attiva il roaming dati: ora che il roaming è gratuito per EE e altri clienti in tutta l'UE, puoi partire in sicurezza per le tue vacanze senza dover sostenere una bolletta enorme. Vai in impostazioni> reti mobili> roaming dati per attivarlo. Quindi puoi condividere le tue avventure quando sei in giro.

Suggerimenti per l'archiviazione di Samsung Galaxy S9 e S9+

Il Samsung Galaxy S9 e S9+ accetterà schede microSD fino a 400 GB, il che significa che puoi espandere enormemente lo spazio di archiviazione a tua disposizione.

Esplora cosa c'è nella memoria del tuo dispositivo: vai su Impostazioni > Manutenzione dispositivo > Memoria e visualizza la memoria interna e la scheda SD. Questo ti darà una ripartizione di ciò che sta occupando il tuo spazio di archiviazione. In questa app di manutenzione del dispositivo avrai la possibilità di ripulire i file spazzatura. Per vedere il contenuto effettivo del file, vai all'app I miei file.

Sposta un'app sulla scheda SD: se desideri spostare le app sulla scheda microSD per liberare spazio nella memoria interna, vai in impostazioni> applicazioni e tocca un'app. All'interno dei dettagli dell'app troverai una sezione di archiviazione. Tocca questo, quindi "cambia" e sarai in grado di selezionare la scheda SD. Il telefono sposterà quindi l'app su una memoria esterna, ma l'app deve essere compatibile, alcune app non possono essere spostate.

Riavvio automatico per mantenere le cose veloci: se sei un utente esperto e desideri riavviare il dispositivo per svuotare le cache, puoi farlo automaticamente. Vai in impostazioni> gestione generale> ripristina> riavvio automatico. Qui puoi impostare il giorno della settimana e l'ora in cui desideri che il telefono si riavvii.

Suggerimenti per la batteria del Samsung Galaxy S9

Visualizza cosa sta consumando la batteria: vai in impostazioni > manutenzione dispositivo e tocca batteria. Questo ti mostrerà l'utilizzo previsto della batteria in base alle tue medie di 7 giorni e toccando "utilizzo della batteria" ti mostrerà cosa sta consumando quella batteria. L'S9 identificherà le cose utilizzando la batteria in background e offrirà di chiudere quelle app.

Attiva la modalità di risparmio energetico: premi la scorciatoia nelle impostazioni rapide o vai in impostazioni> manutenzione dispositivo> batteria. Qui puoi attivare il risparmio della batteria medio o massimo, con la possibilità di modificare le impostazioni per ciascuna modalità.

Abilita la ricarica rapida: vai in Impostazioni> Manutenzione dispositivo> Batteria> Impostazioni avanzate> Ricarica rapida via cavo. Se non è attivato, il telefono non utilizzerà la ricarica rapida.

Gestire il risparmio energetico dell'app: in impostazioni > manutenzione dispositivo > batteria è possibile visualizzare il monitoraggio dell'alimentazione dell'app. Qui puoi selezionare le app per far risparmiare la batteria del telefono su quelle app in background.

Tempo fino alla carica completa: il tempo di carica viene visualizzato quando è collegato a un caricabatterie. Guarda nella parte inferiore della schermata di blocco e nella schermata di stato della batteria. Se stai caricando velocemente, lo dirà e il tempo stimato rimanente.

Scritto da Chris Hall.