Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Con i clienti che guidano la domanda di connettività sempre attiva, le reti di telefonia mobile si sono rivolte al Wi-Fi per abilitare servizi che i propri alberi potrebbero non essere in grado di fornire.

Questa è una buona cosa per coloro che vogliono rimanere connessi in unarea che forse non supporta una rete particolare, permettendoti di rispondere alle chiamate e ricevere messaggi dove la rete cellulare potrebbe non arrivare.

Che cosè la chiamata Wi-Fi?

Wi-Fi Calling è esattamente ciò che stai pensando: una funzionalità che ti consente di effettuare e ricevere chiamate (e inviare messaggi di testo) su una rete Wi-Fi anziché su una rete mobile tradizionale.

Più specificamente, con le chiamate Wi-Fi, i pacchetti cellulari di una telefonata o di un messaggio di testo vengono trasferiti su Internet dal tuo dispositivo mobile al tuo operatore telefonico (utilizzando velocità dati più elevate rispetto alla maggior parte delle connessioni cellulari), quindi convogliati attraverso la rete cellulare e infine consegnato al destinatario previsto. Semplici, no?

È una funzione utile se ti trovi in unarea con segnale scarso, perché ti consente di sfruttare il Wi-Fi in modo che il tuo dispositivo sia connesso. Potrebbe essere nelle aree rurali senza antenne di rete utilizzando il Wi-Fi domestico o una discoteca nel seminterrato dotata di Wi-Fi.

Per utilizzare le chiamate Wi-Fi hai bisogno di due cose. Hai bisogno di una rete che lo supporti e hai bisogno di un dispositivo che lo supporti. La maggior parte dei nuovi telefoni premium lo supporta: ad esempio, il servizio è compatibile con qualsiasi iPhone lanciato dal 2014.

Non ci sono app che fanno la stessa cosa?

Molte app popolari , incluse app di messaggistica come WhatsApp, Facebook Messenger e Skype, ti consentono di inviare e ricevere chiamate/sms tramite Wi-Fi o rete dati, ma non si tratta di chiamate Wi-Fi.

Quando utilizzi unapp come WhatsApp , la tua attività di chiamata viene mantenuta rigorosamente allinterno dellapp stessa e tra gli utenti di quellapp. Il tuo numero di telefono viene utilizzato per verificare la tua identità, ma non ha nulla a che fare con la rete, a parte i dati che utilizzi.

Allo stesso modo, FaceTime e iMessage di Apple trasferiscono chiamate e messaggi ai servizi Internet utilizzando la connessione dati del dispositivo, ma si tratta di un servizio Apple, piuttosto che dalla rete.

In alcuni casi, come iMessage, ottieni messaggi illimitati ed è perfettamente integrato per luso tra gli utenti di dispositivi Apple, ma è nettamente diverso dalla proposta relativa alle chiamate Wi-Fi di rete, in cui i messaggi che invii e le chiamate che effettui verranno (probabilmente) detratti dal tuo piano di conversazione.

Cosa succede quando ti disconnetti dal Wi-Fi?

Il principale svantaggio delle chiamate Wi-Fi è che le chiamate telefoniche in corso non possono sempre essere trasferite alla rete mobile quando vengono attivate dal Wi-Fi.

Quindi, se avvii una chiamata su Wi-Fi mentre sei in Starbucks, ma poi esci dal raggio di copertura, la tua rete mobile non sarà in grado di rispondere alla chiamata. Ciò accadrà solo quando tutti avranno VoLTE (voice over LTE).

Attualmente, quando effettui una chiamata vocale, il tuo dispositivo passa a 2G o 3G e non puoi trasferire una chiamata al o dal Wi-Fi. Tuttavia, se o quando la tua rete supporta VoLTE (chiamato anche 4G Voice), sarai in grado di spostare quella chiamata vocale dal Wi-Fi alla rete senza interrompere la chiamata.

Pocket-lintChe cosè la chiamata Wi-Fi e quali dispositivi la supportano image 1

Come attivare le chiamate Wi-Fi

Vai al sito web del tuo operatore per trovare le guide passo passo per configurarlo. La maggior parte delle volte dovrai attivare unopzione in Impostazioni e magari informare il tuo operatore che prevedi di utilizzare le chiamate Wi-Fi.

Una volta configurato, usa semplicemente il telefono normalmente. Dovresti vedere un nuovo simbolo (vedi immagine in alto) nella parte superiore del telefono quando usi le chiamate Wi-Fi. Tieni presente che laltra persona/destinatario non ha bisogno di un dispositivo che supporti le chiamate Wi-Fi (né deve abilitarlo con un operatore telefonico) affinché la funzione funzioni.

Configurare le chiamate Wi-Fi su Android

Poiché i dispositivi Android variano così tanto, potrebbe essere necessario variare leggermente queste istruzioni, ma le basi saranno le stesse.

  1. Vai alle impostazioni
  2. Seleziona Rete e Internet
  3. Quindi vai su Wi-Fi e quindi tocca Chiamate Wi-Fi. Potrebbe essere necessario andare su Avanzate per vederlo.
  4. Se non riesci a trovarlo affatto, tocca licona di ricerca in alto per cercare limpostazione (quindi digita Wi-Fi e limpostazione dovrebbe apparire).
  5. Fai scorrere linterruttore per attivare le chiamate Wi-Fi. A seconda del telefono, potresti anche essere in grado di scegliere se il Wi-Fi è preferibile per le chiamate quando si trova nel raggio di portata.

Configurare le chiamate Wi-Fi su iOS

  1. Vai alle impostazioni
  2. Tocca Telefono
  3. Seleziona Chiamata Wi-Fi
  4. Attiva linterruttore "Chiamata Wi-Fi su questo suo iPhone" in posizione acceso
  5. Conferma di voler attivare la funzione
Pocket-lintChe cosè la chiamata Wi-Fi e quali dispositivi la supportano image 1

Non appena le chiamate Wi-Fi sono state attivate, se sei connesso a una rete Wi-Fi il nome della tua rete nella barra di stato dovrebbe ora dire "Tre chiamate Wi-Fi" o simili a seconda della tua rete.

Ogni volta che vedi quel messaggio nella barra di stato, le tue chiamate e i messaggi di testo verranno effettuati tramite Wi-Fi, il che di solito significa che otterrai una migliore qualità delle chiamate.

Scritto da Maggie Tillman e Dan Grabham. Modifica di __LASSAVED.