Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - L'azienda dietro il primo telefono cellulare portatile commerciale al mondo ha sicuramente fatto molta strada nel corso dei decenni. Dai telefoni in muratura abbastanza grandi da strapparti le tasche agli smartphone con tastiere girevoli, Motorola si è dilettata in tutto.

Dal 1983, quando il Dynatac 8000x - alias il nonno dei cellulari - è entrato in scena, Motorola ha prodotto un'ampia gamma di telefoni cellulari, telefoni di messaggistica, telefoni a conchiglia, telefoni alla moda e smartphone .

Sfogliare vecchie foto di dispositivi Motorola, indipendentemente dal fatto che fossero buoni prodotti o meno, è destinato ad aprire un varco nostalgico per la maggior parte delle persone.

Diamo uno sguardo indietro per mostrare idispositivi Motorola più iconici, interessanti e insoliti degli anni. Quale di questi ricordi?

Motorola45 anni di telefoni Motorola image 2

Motorola DynaTAC (1983)

L'hai già visto. Se non l'hai fatto, probabilmente hai 12 anni.

È diventato il primo telefono cellulare ad essere offerto in commercio ed è ricordato con affetto come una parte iconica degli anni '80. Quando uscì, era anche considerato un simbolo di ricchezza e futurismo. Ora sembra estremamente arcaico e quasi comico, ma questo telefono ha annunciato il futuro dello smartphone moderno.

Redrum0486 [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons45 anni di Motorola Phones immagine 3

Motorola MicroTac (1989)

Il MicroTAC era il telefono più piccolo e leggero disponibile all'epoca e fece notizia in tutto il mondo. Era davvero portatile ed è finito in quasi tutti i video musicali tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90.

Nkp911m500 [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Common45 anni di telefoni Motorola image 4

Motorola StarTAC (1996)

Ah, il telefono "It". Lo StarTAC è stato il successore del MicroTAC, un telefono semi-clamshell lanciato nel 1989. Lo StarTAC è stato tra i primi telefoni cellulari a ottenere un'ampia adozione da parte dei consumatori.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 5

Motorola D160 (1997)

Se non potevi permetterti lo StarTAC negli anni '90, allora avresti avuto la D160. È anche ricordato come uno dei primi telefoni PAYG (pay-as-you-go).

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 6

Motorola I1000 Plus (1998)

L'i1000plus è stato il primo telefono al mondo a combinare un telefono digitale, una radio bidirezionale, un cercapersone alfanumerico, un microbrowser Internet, e-mail, fax e messaggistica bidirezionale.

Wusel007 [CC BY-SA 3.0]; Babca [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons45 anni di Motorola Phones image 7

Motorola Timeport (1999)

Il Motorola Timeport è uno dei numerosi telefoni candybar prodotti da Motorola.

Il suo design includeva un display elettroluminescente organico, che non era completamente a colori ma includeva i classici verdi, blu e rossi dell'epoca. Il Timeport si è fatto un nome lavorando su reti GSM a 900 MHz, 1800 MHz e 1900 MHz, il che significa che potrebbe funzionare anche nel Regno Unito, nella maggior parte dell'Europa e negli Stati Uniti. Questo telefono era il telefono preferito dal dirigente in quel momento.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 8

Motorola V100 (1999)

Descritto come un comunicatore personale oltre che un telefono, il V100 ha spinto la mania della messaggistica a due vie. Avvisi di vibrazione, suonerie mono e un design originale lo hanno reso piuttosto popolare.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 9

Motorola Timeport P7389i (2000)

Motorola e Cisco Systems hanno fornito la prima rete cellulare GPRS commerciale al mondo a BT Cellnet nel Regno Unito. Il Timeport P7389i divenne quindi il primo telefono cellulare GPRS.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 10

Motorola V70 (2002)

Il V70 ha certamente sfoggiato un aspetto piuttosto interessante. Questo design immediatamente riconoscibile era considerato un telefono alla moda ai suoi tempi.

Un pannello monocromatico circolare girevole con una tastiera retroilluminata al neon e cornici intercambiabili ha reso questo un dispositivo piuttosto elegante di Motorola. Il Motorola V70 aveva un browser WAP, funzionalità GPRS, una modalità di vibrazione e selezione vocale.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 11

Motorola T720 (2002)

Spesso descritto come un incrocio tra la serie StarTAC e V60, il T720 includeva in particolare funzionalità di personalizzazione. I proprietari sono stati in grado di cambiare la piastra anteriore e nera del telefono per personalizzare e personalizzare l'aspetto del proprio dispositivo.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 12

Motorola C200 (2003)

Questo telefono era piuttosto noioso per l'epoca, ma il suo design semplice e il prezzo economico lo rendevano il terzo cellulare più venduto di tutti i tempi dell'azienda. Il Motorola C200 era così ben costruito che alcuni utenti affermavano di utilizzare ancora questo telefono, con la sua batteria originale, fino al 2011 .

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 13

Motorola A760 (2003)

L'A760 è stato il primo telefono al mondo a combinare un sistema operativo Linux e tecnologia Java con funzionalità PDA complete. I punti salienti di questo dispositivo includevano una fotocamera digitale, un lettore video, un lettore MP3, un vivavoce, messaggistica multimediale e persino la tecnologia Bluetooth.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 14

Motorola I730 (2003)

Questo telefono ha guidato la mania del PTT (push-to-talk). Era un dispositivo gestito da Nextel ed è diventato sinonimo di vettore. Vantava anche un display elegante in grado di supportare fino a 65.000 colori. Un classico telefono a conchiglia amato da molti.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 15

Motorola RAZR (2004)

Nel 2004, abbiamo avuto molte cose positive da dire sul Motorola RAZR . Il suo design estremamente sottile lo distingueva dalla concorrenza e questo particolare modello è ora spesso associato all'intera serie Razr.

Un corpo sottile e metallico parlava del futuro del design minimalista degli smartphone e vedeva questo dispositivo essere commercializzato come un esclusivo telefono alla moda. Il RAZR si è rivelato un enorme successo e Motorola ha venduto oltre 50 milioni di unità entro il 2006.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 16

Motorola PEBL (2005)

Il Motorola PEBL era un classico telefono cellulare a conchiglia che poteva essere aperto con una sola mano e presentava una finitura in metallo altamente lucidato e un aspetto fresco (per l'epoca). Supportava la rete triband, aveva ben 5 megabyte di memoria e sfoggiava persino una fotocamera VGA.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 17

Motorola ROKR E1 (2005)

Il Motorola ROKR E1 ha visto Motorola accoppiarsi con Apple per creare un dispositivo nuovo di zecca che sarebbe stato il primo telefono a supportare la sincronizzazione di iTunes, il secondo è stato l'Apple iPhone nel 2007.

Il Motorola ROKR E1 ha consentito agli utenti di portare con sé 100 brani dalla loro raccolta iTunes. Ciò è diventato insignificante rispetto all'Apple iPod e una velocità di trasferimento lenta ha comportato una mancanza di attrattiva e vendite poco brillanti.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 18

Motorola Krzr K1 (2006)

Come telefono a conchiglia/flip, il KRZR era più lungo ma più stretto del Motorola Razr. La serie KRZR è iniziata con il K1.

Motorola stava cercando di ringiovanire il successo del RAZR originale con questo nuovo dispositivo che includeva una fotocamera da 2 megapixel, un lettore MP3 e un design elegante. Abbiamo pensato che fosse sicuramente un aggiornamento sicuro dal RAZR , ma non una partenza radicale ed eccitante.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 19

Motorola Q (2006)

Il Motorola Q era un telefono non touchscreen che eseguiva il sistema operativo Windows Mobile 5.0 Smartphone Edition. Con il Motorola Q, l'azienda stava tentando di offrire un'alternativa a BlackBerry che era incredibilmente popolare tra gli uomini d'affari dell'epoca.

Il Moto Q presentava una tastiera QWERTY, tecnologia Bluetooth integrata, accesso EV-DO, sincronizzazione wireless per qualsiasi ora, connettività con e-mail, sincronizzazione del calendario e dei contatti, nonché supporto per Microsoft Word, Excel, PowerPoint e Adobe Acrobat. Ma nessuna di queste caratteristiche è stata sufficiente per detronizzare BlackBerry.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 20

Motorola SLVR L6 (2006)

Conosciuto per il suo design sottile, l'L6 deteneva il titolo di telefono cellulare più sottile del Regno Unito prima dell'arrivo del Samsung P300. Il Motorola SLVR L6 era l'ideale per le fashionista con un budget limitato (come lo dicevamo nel 2006). Aveva alcune cose da fare, ma non era esente da difetti.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 21

Motorola Rizr Z8 (2007)

Il Motorola Rizr Z8 presentava un design incredibilmente originale per l'epoca.

Abbiamo apprezzato la sensazione tattile e i classici materiali Motorola combinati con il design a scorrimento. Mentre altri telefoni dell'epoca erano incentrati sulla musica, il Motorola Rizr Z8 è stato presentato come dispositivo video. Uno schermo che supportava 16 milioni di colori e 30 fps erano gli altri punti salienti, così come la connettività HSDPA, Bluetooth stereo, fotocamera da 2 megapixel e uno slot microSD espandibile.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 22

Motorola ROKR E8 (2008)

Il Motorola Rokr E8 voleva essere il lettore musicale di tutti e questo era chiaro dai controlli musicali a quattro vie presenti in primo piano nel design. A quel tempo, pensavamo che la musica suonasse alla grande, ma non era il telefono più avanzato sul mercato e altre funzionalità avevano sofferto a favore delle capacità musicali. Tuttavia, almeno aveva un jack per cuffie da 3,5 mm.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 23

Motorola AURA (2008)

Il Motorola Aura aveva una sorprendente somiglianza con il V70 di alcuni anni prima. Ma questo cellulare stravagante ha rappresentato un ingresso nel mondo d'élite dei telefoni cellulari di fascia alta con un prezzo di £ 1.400 che fa vergognare anche le ammiraglie di oggi.

Evento di lancio di Huawei, Dyson Zone e tecnologia per auto - Pocket-lint Podcast 155

Realizzato in acciaio inossidabile, il Motorola Aura vantava anche ingranaggi mobili e uno schermo circolare protetto da una lente di fabbricazione svizzera. Questo telefono è stato davvero incentrato sull'aspetto oltre la funzionalità. Nessuno slot per schede Wi-Fi, 3G o microSD e certamente nessuna app di cui parlare, ma sembrava piuttosto speciale.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 24

Motorola ZN5 (2008)

Il Motorola ZN5 ha visto Motorola spingere al massimo per riconquistare i giorni di gloria del RAZR. Questa volta Motorola ha collaborato con Kodak per rilasciare un dispositivo incentrato sulla fotografia. Questo telefono in stile candybar includeva una fotocamera da 5 megapixel e l'ottimizzazione per le applicazioni multimediali. Abbiamo trovato lo ZN5 un po' deludente all'epoca, ma è sicuramente un altro dei dispositivi più interessanti di Motorola.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 25

Motorola Droid (2009)

Il Motorola Droid era uno smartphone multimediale che eseguiva il sistema operativo Android di Google.

Il Droid è stato lanciato con Android Eclair (Android 2.0) e ha contribuito a dare il via a uno dei franchise mobili di maggior successo al mondo. A quel tempo, pensavamo che Motorola Droid fosse un dispositivo fantastico che offriva un'esperienza all'avanguardia con una ricezione telefonica impeccabile per l'avvio. È stato lanciato come Motorola Milestone in altre regioni.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 26

Motorola Droid X (2010)

Questo dispositivo ha rinnovato la serie Droid abbandonando il design enorme e pesante spesso associato ai droidi a favore di un design sottile (a quel tempo, comunque).

Nonostante ciò, era ancora grande e non era certo il dispositivo più carino in circolazione, ma includeva una fotocamera da 8 megapixel e anche un'eccellente acquisizione video. Il Droid X aveva sicuramente molto da offrire e girava su Android 2.2 con Swype preinstallato, il che lo rendeva interessante dopo l'abbandono della tastiera estraibile.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 27

Motorola MING A1680 (2011)

Il Motorola Ming era un telefono cellulare venduto solo a Hong Kong e in Cina. Faceva parte di una serie di dispositivi con specifiche interessanti, questo modello includeva una cover trasparente a conchiglia e una penna stilo. Certamente bizzarro.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 28

Motorola ATRIX 4G (2011)

Dopo un debutto di alto profilo al CES 2011, questo dispositivo è infine ricordato per il suo ingannevole dock per laptop. L'obiettivo di Motorola era su un dispositivo che mettesse un computer in tasca e fosse dotato anche di una gamma di accessori. Il Motorola ATRIX è stato probabilmente il capostipite degli attuali Moto Mod e ha dimostrato che Motorola non aveva paura di innovare.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 29

Motorola Droid Razr Maxx (2012)

Resuscitando la serie Razr, il Maxx ha avuto una durata della batteria di lunga durata e un impressionante software Smart Actions. Il Motorola Droid Razr Maxx ha visto ancora una volta Motorola provare a rivivere i giorni nebulosi della gloria del RAZR. Questo nuovo dispositivo potrebbe non avere lo stesso stile del dispositivo originale, ma quello che aveva era una batteria formidabile, che è durata fino a due giorni. A quel tempo, era probabilmente il miglior dispositivo Android da possedere, soprattutto se volevi che durasse e durasse. La mancanza di Android 4 al momento del lancio ha però sconvolto molti.

Motorola45 anni di Motorola Phones immagine 30

Motorola Droid 4 (2012)

Parte del franchise di Verizon Droid, il Droid 4 è considerato uno degli ultimi grandi smartphone QWERTY. Presumibilmente ha perfezionato la tastiera mobile con tasti reattivi, tattili e potenti.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 31

Moto X (2013)

Motorola Moto X è stato il primo fiore all'occhiello di Motorola dopo essere diventato un'azienda di proprietà di Google e, come tale, era molto atteso e molto ricercato. Tuttavia, non era proprio un fiore all'occhiello, mirato più al mercato di massa e progettato per attirare tutti, non aveva le specifiche all'avanguardia che molti avrebbero sperato da un dispositivo di punta. Tuttavia, offriva opzioni di personalizzazione e un'estetica originale grazie a Moto Maker.

Pocket-lint45 anni di Motorola Phones image 31

Moto G (2013)

Il Moto G è stato lanciato nel 2013 con l'intenzione di fare qualcosa che altri smartphone non hanno fatto: portare tutta quella potenza ai mercati emergenti. Il Moto G ha iniziato una tendenza, volendo spazzare via i feature phone e mettere Android nelle tasche di coloro che in precedenza non potevano permettersi di possedere uno smartphone. Ha dato il via a una grande famiglia di telefoni Moto che funziona ancora oggi e, in molti casi, offre ancora un'ottima esperienza alla fascia economica del mercato.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 33

Nesso 6 (2014)

Il Nexus 6 ha visto Motorola diventare grande con un dispositivo Nexus che si è spostato nel territorio dei phablet. Molti dicevano che questo telefono era "troppo grande", ma si è anche rallegrato per essere un fantastico smartphone completo con l'ultima versione di Android che sicuramente attirerà i veri fan di Android. Il Nexus 6 ha seguito il design del Moto X e sembrava davvero buono anche per questo. Pensavamo che il Nexus 6 avesse molta potenza, buone prestazioni a tutto tondo e una costruzione solida supportata da un design accattivante.

Motorola45 anni di Motorola Phones image 35

Moto z e Moto Mod (2016)

Il Moto Z riguardava le mod: moduli a clip che offrivano una varietà di punti salienti diversi tra cui altoparlanti, fotocamere migliorate e molto altro. Questo ha sicuramente fatto risaltare il telefono, ma ha anche presupposto che avresti voluto spendere più soldi per accessoriare il tuo smartphone. Il Moto Z non era un dispositivo di punta, ma era sicuramente interessante e Moto Mods continuava ben oltre il telefono originale.

Leggi la recensione: Recensione Motorola Moto Z: un pasticcio modulare

Pocket-lint45 anni di telefoni Motorola image 42

Motorola Razr (2019)

Il Razr torna per il 2019 e questa volta è una visione del futuro. L'icona del 2004 è stata reinventata con un display pieghevole, con un design familiare a conchiglia che ti consente di piegare il telefono a metà e infilarlo in tasca. Sta già attirando molta attenzione, così come il prezzo di $ 1500. Sarà disponibile all'inizio del 2020 su Verizon ed EE nel Regno Unito, i preordini sono aperti .

Pocket-lint45 anni di telefoni Motorola foto 36

Moto G9 Potenza

Con il Moto G9 Power, Motorola è andato contro la norma e ha aggiunto un'enorme batteria al suo telefono a cui altri telefoni di punta avrebbero esitato. Abbiamo scoperto che questo telefono potrebbe facilmente passare due giorni prima di aver bisogno di una ricarica di conseguenza. Di per sé, questo è un ottimo punto di forza,

Altri punti salienti includevano una fotocamera da 64 megapixel e anche un prezzo accessibile. Potrebbe non essere elegante come gli altri telefoni, ma abbiamo pensato che fosse un'ottima opzione se volevi qualcosa in grado di durare e durare.

Pocket-lint45 anni di cellulari Motorola foto 38

Moto Bordo 20

Abbiamo pensato che Moto Edge 20 fosse una scelta rinfrescante di fascia media con uno schermo chiaro e colorato e molti punti di forza per il prezzo. Ha anche offerto un'esperienza Android incontaminata che non trovi spesso altrove, il che lo rende molto attraente.

Scritto da Adrian Willings e Maggie Tillman. Modifica di Britta O'Boyle.