Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Potresti non rendertene conto del tutto, ma sono passati più di 45 anni da quando Martin Cooper, un ricercatore e dirigente Motorola, ha fatto la prima chiamata su un telefono cellulare portatile al suo rivale, Joel S. Engel dei Bell Labs, da un angolo di strada a New York.

"Mentre camminavo per strada mentre parlavo al telefono, i sofisticati newyorkesi sono rimasti a bocca aperta alla vista di qualcuno che si muoveva effettivamente mentre faceva una telefonata", si dice che Cooper abbia detto. "Ricorda che nel 1973 non cerano telefoni cordless o cellulari.

"Ho fatto numerose chiamate, inclusa una in cui ho attraversato la strada mentre parlavo con un giornalista radiofonico di New York, probabilmente una delle cose più pericolose che abbia mai fatto in vita mia".

Ha usato il Motorola DynaTAC per quella fatidica telefonata, un telefono "cellulare" che pesava più di un chilogrammo. I telefoni di oggi ne pesano un decimo e sono molto più potenti.

È stato un viaggio lungo e arduo passare dai colossi rompischiena e con pesanti bretelle alle spalle agli smartphone sottili come la carta di oggi. Pocket-lint dà unocchiata ad alcuni dei telefoni più iconici che hanno segnato il percorso lungo la strada.

Motorolai cellulari più iconici della storia immagine 14

Motorola 4500x

Delle dimensioni di una piccola borsa, il 4500x era più adatto allauto (a partire dalla nomenclatura "carphone"). Tuttavia, sei stato anche in grado di portarlo con te in viaggio, da utilizzare nella tua riunione.

Gordon Gekko aveva il DynaTAC, mentre tutti gli altri che avevano effettivamente bisogno di fare un po di lavoro avevano la gamma trasportabile di Moto. Sì, avevi bisogno di muscoli forti, ma potevi anche fare telefonate praticamente ovunque.

Nokiai telefoni cellulari più iconici della storia immagine 8

Nokia 3310

Rilasciato nel 2000, il coronamento dellincredibile design incentrato sullutente di Nokia, il 3310 era il telefono cellulare che chiunque poteva usare.

Cè stato un periodo nei primi anni 2000 in cui era onnipresente come liPhone è oggi. Fino ad oggi Nokia ne ha venduti più di 126 milioni, rendendolo uno dei telefoni cellulari più popolari di tutti i tempi.

Il telefono era praticamente indistruttibile, aveva unottima durata della batteria e una qualità delle chiamate decente. È stato anche spedito con Snake 2, il che è stato fantastico. Ma forse la sua più grande attrazione era che potevi scambiare la cover del telefono con una faccia e una piastra posteriore personalizzate. Da allora il mercato degli accessori non è più stato lo stesso.

Blackberryi cellulari più iconici della storia immagine 12

BlackBerry 6230

Immagina di essere seduto in un aeroporto a lavorare perché sei in grado di leggere le tue e-mail in movimento. Sembra normale ora, ma nel 2003 eri un semidio se avevi quel potere a portata di mano.

Fa un passo avanti il BlackBerry 6230 della tastiera Qwerty, che prometteva e-mail sicure in movimento da un dispositivo su cui era possibile digitare senza dover ottenere tutto il T9.

LGi cellulari più iconici della storia immagine 15

LG cioccolato

Un altro telefono per capitalizzare il clamore emergente per i gadget rosa è stato lLG Chocolate (o KG800, per dargli la sua vera designazione del Regno Unito). Sebbene non fosse il primo della gamma, con la combinazione di colori originale contenuta in una scatola che sapeva, beh, di cioccolato, la versione rosa ha praticamente cambiato il panorama dei gadget, non solo dei telefoni cellulari.

Dopo il suo successo, non ci si poteva spostare per i gadget rosa tra la metà e la fine degli anni 2000. Che le donne volessero davvero le loro console di gioco, PDA, orologi o calcolatrici in rosa era unaltra questione, venivano agganciate ad ogni angolo. LG non si è preoccupato, ha venduto secchiate di ciascuna delle varianti del telefono - qualcosa che non ha davvero ripetuto fino ad oggi (a parte il Nexus 4, ma che potrebbe essere attribuito più a Google).

Nokiai cellulari più iconici della storia immagine 6

Nokia N95

iPhone, quale iPhone? LN95 di Nokia era molto in anticipo sui tempi. Lanciato al culmine della fama di Nokia, è stato uno dei primi smartphone di punta a diventare un prodotto indispensabile. Il telefono è stato rilasciato nel 2007 con una fotocamera da 5 megapixel, GPS, browser web e una serie di altri trucchetti.

Includeva anche Symbian OS 9.2, che offriva molte funzionalità per smartphone adeguate, come la navigazione web e le app di base. Linclusione della memoria microSD espandibile ha segnato linizio di una tendenza negli smartphone che vediamo ancora oggi.

Applei cellulari più iconici della storia immagine 7

Apple iphone

Non si può negare che liPhone sia un telefono cellulare iconico. Ha spostato lintera attenzione dalleffettuare chiamate a fare qualcosa di molto di più. Ma, nonostante tutte le sue entusiasmanti funzionalità, era un telefono molto diverso da quello che abbiamo ora. Nessun taglia e incolla, nessuna app di terze parti ed è stato dolorosamente lento.

LiPhone originale combinava liPod di Apple, già un grande venditore, con un telefono cellulare, dando vita a ununione gioiosa che continua ancora oggi. Ha assicurato che Apple raggiungesse la vetta del mercato tecnologico. Non dimentichiamo nemmeno il mondo delle app, che ha cambiato quasi tutti i dispositivi di elettronica di consumo, non solo lumile telefono.

Pocket-lintI telefoni cellulari più iconici della storia image 1

Apple iPhone 4

Potrebbe non essere letteralmente vero, ma sicuramente sembra che liPhone 4 abbia inaugurato una nuova era nel design degli smartphone. Utilizzando le fondamenta delle prime tre generazioni di iPhone, ha ridisegnato radicalmente laspetto del telefono, introducendo bordi più nitidi, più vetro e unatmosfera premium da adulti.

È stato un successo enorme e immediato e ha tracciato la strada per i progetti di Apple in futuro, diventando unicona di stile e un accessorio indispensabile sia per la moda che per la sala riunioni.

Sony Ericssoni telefoni cellulari più iconici della storia immagine 2

LEricsson T28

Un altro classico, il T28 ha eliminato il design robusto dei suoi contemporanei e ha optato per qualcosa di molto più sottile. Aveva un minuscolo schermo a riga singola che rendeva la lettura del testo abbastanza problematica.

Il suo successo risiedeva nel fatto che era il telefono più piccolo e leggero disponibile allepoca. Con un peso di 81 grammi, il T28 ha scatenato la tendenza alla tascabilità nei telefoni che vediamo oggi. Alcuni della vecchia guardia qui a Pocket-lint ne avevano uno.

Sony Ericssoni cellulari più iconici della storia immagine 5

Sony Ericsson V800

Il telefono cellulare a conchiglia V800 di Sony è stato uno dei primi telefoni a colpire il Regno Unito con il 3G al seguito ed è stato il fiore allocchiello di Vodafone per promuovere il suo nuovo servizio. Il telefono tri-band è arrivato nel 2004, con una fotocamera girevole da 1,3 megapixel collegata in modo da poter effettuare videochiamate.

Con 7 MB di memoria interna, il telefono era anche in grado di leggere le schede Memory Stick Duo, il che significava che era espandibile fino a 16 GB: molto spazio di archiviazione per lepoca, soprattutto se si considera che non cerano app da scaricare.

Sony Ericssoni cellulari più iconici della storia immagine 13

Ericsson T68

Lanciato nel 2001, il T68 è stato il primo telefono di Ericsson ad avere uno schermo a colori, con una risoluzione enorme di 101 x 80 e 256 colori.

Un anno dopo, sotto la proprietà di Sony (Ericsson divenne Sony Ericsson), il T68i divenne uno dei primi telefoni ad avere una fotocamera. Diciamo "una fotocamera", ma in realtà intendiamo un accessorio opzionale che puoi collegare al telefono in modo da poter scattare foto mentre sei in movimento. Mega.

Philipsi telefoni cellulari più iconici della storia immagine 10

Philips C12

Prodotto da Philips - ha realizzato telefoni a un certo punto - il C12 si è distinto come uno dei classici telefoni candybar della fine degli anni 90 ed era originariamente disponibile sulla rete BT Cellnet nel Regno Unito.

Il suo trucco era che poteva salvare dieci messaggi di testo e aveva unantenna che si poteva avvitare e togliere. Si diceva anche che il C12 fosse in grado di ricaricare il credito da solo gratuitamente. La leggenda metropolitana dice che, se tieni premuto il pulsante 5 abbastanza a lungo, verrebbero aggiunti £ 10 extra al tuo saldo.

Nel 2006, O2 ha detto ai suoi clienti C12 che non potevano più utilizzare il telefono sulla sua rete, causando la perdita di molti. Tempi tristi.

HTCi cellulari più iconici della storia foto 22

HTC One

LHTC One era una meraviglia di produzione e lavorazione di precisione, con un bellissimo corpo in metallo e una tecnologia che ha spinto i confini del tempo.

Aveva anche due altoparlanti frontali che gli consentivano di superare la qualità del suono di tutti gli smartphone dellepoca e di molti telefoni successivi.

Motorolai telefoni cellulari più iconici della storia immagine 3

Motorola Aura

Iconico semplicemente per il suo design assolutamente stravagante, il Motorola Aura fa vergognare anche le offerte più folli di Nokia. A quasi £ 1.400 quando è stato messo in vendita per la prima volta negli Stati Uniti, lAura era il telefono cellulare più délite.

Era prodotto in acciaio inossidabile e vantava una complessa piastra frontale con ingranaggi in movimento che richiedevano ai produttori due settimane per la produzione. Anche il telefono ruotava, con lo schermo circolare al centro protetto da una lente di fabbricazione svizzera.

Motorolai cellulari più iconici della storia image 11

Motorola Rokr E1

Motorola era su un rullo dopo il Razr (come sono cambiati i tempi) e ha collaborato con Apple per creare il primo iPhone, una specie di - poi soprannominato Rokr E1. Lidea era che potresti sincronizzare il tuo telefono con iTunes e portare con te un enorme numero di tracce 100 sulla strada.

Come puoi immaginare, fallì, e fallì male, con uninterfaccia goffa e una mancanza di entusiasmo per un dispositivo che poteva contenere solo 100 canzoni rispetto alle opzioni di archiviazione mastodontiche delliPod (ora classico). Apple impiegherebbe altri due anni per realizzare liPhone che conosciamo oggi.

MotorolaI telefoni cellulari più iconici della storia image 2

Motorola Razr V3

Fino al Razr, praticamente ogni telefono era stato grande, essendo stato incentrato sul portare a termine il lavoro e non molto di più. Ma il Razr V3 era un telefono elegante, sottile ea conchiglia che ha cambiato tutto. Da qui in poi, se volevi vendere un telefono, doveva avere un bellaspetto.

Purtroppo, non si può dire lo stesso per linterfaccia goffa. Tuttavia, il suo aspetto ispirato a Tron significava che questo è uno dei grandi di tutti i tempi. Oh, e la versione rosa shocking è andata a ruba.

Googlei cellulari più iconici della storia foto 21

Google Nexus One

Il Google Nexus One , realizzato da HTC, è stato il primo telefono a presentare una versione pura di Android. È stato rilasciato con Android 2.1 Eclair nel 2010 e ha iniziato una storia damore con Android di serie che alla fine ha portato alla formazione di Google Pixel .

Potrebbe sembrare molto per gli standard odierni, ma ha sicuramente un posto affettuoso nei nostri cuori e nelle nostre menti.

MotorolaI telefoni cellulari più iconici della storia image 1

Motorola DynaTAC

Dove tutto è iniziato e reso famoso in molti film sia usciti che ambientati negli anni 80, come Wall Street (Gordon Gekko lo usa sulla spiaggia per parlare con Buddy) e American Psycho.

Ci sono stati diversi telefoni Motorola rilasciati in un periodo di 10 anni: da un modello prototipo nel 1973 che non aveva un display, allapice della serie nel 1983 che veniva fornito con uno schermo a LED in modo da poter almeno vedere il numero che chiamavano.

La batteria consentiva una chiamata fino a 60 minuti, dopodiché era necessario caricare il telefono fino a 10 ore con un caricabatterie di mantenimento o 1 ora con un caricabatterie rapido, che era un accessorio separato.

Pocket-lintI telefoni cellulari più iconici della storia image 1

Samsung Galaxy Nota

Cè stato un tempo, vale a dire al suo lancio, in cui il Samsung Galaxy Note sembrava quasi follemente massiccio: sicuramente le persone non avrebbero mai voluto un dispositivo così grande su di loro in ogni momento?

Si è scoperto che Samsung stava leggendo la stanza meglio di quanto molti si rendessero conto, con i phablet, come sono diventati noti, diffondendosi in lungo e in largo: il Galaxy Note è stato enormemente influente nellapertura di quel mercato.

Pocket-lintI telefoni cellulari più iconici della storia image 1

Samsung Galaxy s3

Il Galaxy S2 è stato un enorme smartphone per Samsung, dimostrando che potrebbe creare ottimi telefoni per sfidare il dominio di Apple, utilizzando Android, ma lS3 ci sembra più importante, guardando in particolare al suo design. Ha conferito un nuovo aspetto curvo al corpo del telefono su cui Samsung ha continuato da allora.

Ciò lo rende un punto di riferimento davvero interessante per Samsung, e si è anche venduto come un vero e proprio gangbusters, alla fine superando anche il conteggio delliPhone 4.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Pocket-lintI telefoni cellulari più iconici della storia image 1

Samsung Galaxy S6 Edge

Naturalmente, non tutti i design iconici resistono alla prova del tempo. I telefoni Samsung Galaxy S sono stati dei veri osservatori anno dopo anno e lS6 Edge non fa eccezione, ma la sua aggiunta di quel bordo curvo a cascata, che prometteva così tanta usabilità e funzionalità, non ha esattamente preso fuoco il mondo.

Mentre ad alcuni utenti è piaciuto, il fatto è che Samsung si è lentamente allontanata dallidea e ora è tornata ai display piatti. Tuttavia, è un telefono che rappresenta lo spirito dellinnovazione, se non la garanzia del successo effettivo.

Pocket-lintI telefoni cellulari più iconici della storia image 1

iPhone XR

Non si può negare che l Apple iPhone X abbia creato divisioni quando ha debuttato per la prima volta, portando gli schermi dentellati nel vero mainstream, ma è anche giusto dire che quel design ha continuato a diventare un successo strepitoso. Tuttavia, abbiamo scelto il fratello più economico, liPhone XR, a causa del numero di persone che hanno optato per le sue costolette leggermente più economiche ma ugualmente premium.

Con una gamma di colori papavero tra cui scegliere, lXR è diventato uno di quei telefoni che vedi assolutamente ovunque, come liPhone 11 dopo di esso, ed è emblematico della nuova ondata di smartphone che sono così popolari in questo momento.

Scritto da Max Freeman-Mills e Hunter Skipworth. Modifica di __LASSAVED.