Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il RedMagic 7 e il RedMagic 7 Pro sono stati lanciati in rapida successione all'inizio dell'anno. Ma, a differenza della maggior parte degli smartphone di punta, non è immediatamente evidente quale sia il dispositivo superiore.

Naturalmente ci sono molte somiglianze tra i due telefoni da gioco, ma anche molte differenze. Ci si aspetterebbe che il modello Pro abbia specifiche più impressionanti, ma i due telefoni condividono lo stesso processore e il modello standard è disponibile con più RAM rispetto al Pro. Roba da non credere.

Quindi, qual è il miglior telefono da gioco? Entriamo nei dettagli e scopriamo cosa distingue questi due potenti telefoni.

squirrel_widget_6793064

Prezzo

  • RedMagic 7:
    • 12GB+128GB £529 / $629 / €629
    • 16GB+256GB £619 / $729 / €729
    • 18GB+256GB £679 / $799 / €799
  • RedMagic 7 Pro:
    • 16GB+256GB £679 / $799 / €799
    • 16GB+512GB £759 / $899 / €899

Le opzioni di acquisto di un telefono RedMagic sono numerose, non solo per quanto riguarda le specifiche tecniche, ma anche per le finiture e i colori. Per questo motivo, i prezzi di entrambi i dispositivi sono diversi.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 2

Il RedMagic 7 parte da un prezzo incredibilmente conveniente, considerando le sue specifiche, e se volete la macchina da gioco definitiva potete scegliere una specifica con un mostruoso 18GB di RAM.

Il RedMagic 7 Pro è l'opzione più costosa e si colloca nella fascia di prezzo più alta del RedMagic 7. Le opzioni di memoria non arrivano a 18 GB (anche se non siamo sicuri di quanto sia necessaria tutta quella RAM), ma viene fornito con un rispettabile 16 GB e può essere configurato con uno spazio di archiviazione fino a 512 GB, mentre il 7 arriva al massimo a 256 GB. Se optate per il modello top di gamma, vi troverete saldamente nel territorio dei prezzi delle ammiraglie.

Design

  • Dimensioni del RedMagic 7: 170,57 x 78,33 x 9,5 mm
  • Peso del RedMagic 7: 215 g
  • Dimensioni RedMagic 7 Pro: 166,27 x 77,1 x 9,98 mm
  • Peso del RedMagic 7 Pro: 235 g

Visivamente, i due telefoni sono molto diversi. Il 7 Pro è notevolmente più piccolo, con cornici minime intorno al display, grazie all'uso di una fotocamera selfie sotto il display, di cui parleremo più avanti. Il modello standard presenta una cornice più pronunciata sulla fronte per ospitare la fotocamera per i selfie e un mento, presumibilmente per motivi di simmetria.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 8

Il RedMagic 7 Pro ha un aspetto molto più moderno con le sue cornici minime, ma durante i giochi abbiamo preferito il 7 standard. Alcune interfacce utente dei giochi posizionano i pulsanti proprio sul bordo dello schermo e con il Pro è molto più facile premerli accidentalmente. A onor del vero, RedMagic dispone di strumenti che impediscono la registrazione dei tocchi del palmo della mano e funzionano bene, ma le cornici sono ancora più efficaci.

Il RedMagic 7 ha un pannello posteriore in vetro curvo con una striscia di alluminio che corre al centro del dispositivo; la striscia si trova sotto il vetro e quindi il pannello posteriore ha una sensazione di fluidità senza soluzione di continuità. All'esterno del dispositivo è presente una cornice in alluminio molto arrotondata che si assottiglia dolcemente nel pannello posteriore.

Il RedMagic 7 Pro è molto più squadrato intorno ai bordi e il design ricorda quello dell'iPhone 4. Una striscia di alluminio simile è presente sul retro, ma questa volta è esposta, potenzialmente per favorire il raffreddamento del dispositivo.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 10

Le telecamere sono allineate in una striscia sul modello standard, mentre sul Pro sono in configurazione quadrata. Si tratta comunque delle stesse telecamere, quindi il loro spostamento sembra essere una scelta puramente estetica.

Il RedMagic 7 è dotato di prese d'aria di raffreddamento sul lato destro e sinistro e di una presa d'aria sul retro. Per garantire che il bilanciere del volume e il pulsante di blocco siano a portata di mano, il volume si trova sul lato sinistro e il pulsante di blocco sul lato destro. Il Pro non ha una presa d'aria a sinistra e quindi ha spostato il bilanciere del volume e il pulsante di blocco sul lato destro, con una sensazione più tradizionale.

Entrambi i telefoni si sentono bene in mano, anche se l'abbondanza di alluminio, le cornici strette e la maggiore pesantezza del Pro lo fanno sembrare e sentire come uno smartphone più premium. Il peso aggiuntivo potrebbe scoraggiare alcune persone, ma il modello standard era già abbastanza pesante per noi.

Display

  • Display RedMagic 7: 6,8 pollici AMOLED FHD+165Hz 700nits
  • Campionamento touch RedMagic 7: 720Hz multi-touch
  • RedMagic 7 Pro: 6,8 pollici AMOLED FHD+ 120Hz 600nits
  • Campionamento tattile RedMagic 7 Pro: 960Hz multi-touch

Il display è un punto di forza di entrambi i telefoni e appare quasi identico dal vivo. Entrambi i pannelli sono AMOLED da 6,8 pollici con risoluzione FHD+ ed entrambi offrono splendidi colori vividi e una grande luminosità. Il software di entrambi i dispositivi consente di regolare le impostazioni dei colori in misura maggiore rispetto alla maggior parte degli altri smartphone che abbiamo testato, quindi se vi piace smanettare, potrete divertirvi a regolare i colori in base alle vostre preferenze.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 9

È interessante notare che il RedMagic 7 batte il Pro per quanto riguarda la frequenza di aggiornamento e la luminosità di picco. Riteniamo che queste specifiche ridotte siano dovute alla necessità di mantenere la compatibilità con la fotocamera sotto il display. Tuttavia, trattandosi di un dispositivo di gioco, ci si aspetta che gli acquirenti siano più interessati alle specifiche dello schermo che alle nuove tecnologie della fotocamera, quindi è una scelta strana.

La variante Pro cerca di compensare questi tagli aumentando la frequenza di campionamento del touch da 720Hz a 960Hz. Nei nostri test non siamo riusciti a notare la differenza, ma non siamo giocatori professionisti, quindi il vostro giudizio può variare.

Hardware e specifiche

  • Processore RedMagic 7: Snapdragon 8 Gen 1, fino a 3,0GHz, raffreddamento attivo
  • RAM e memoria RedMagic 7: Fino a 18 GB LPDDR5 e 256 GB UFS3.1
  • Processore RedMagic 7 Pro: Snapdragon 8 Gen 1, fino a 3,0GHz, raffreddamento attivo
  • RAM e archiviazione di RedMagic 7 Pro: Fino a 16 GB LPDDR5 e 512 GB UFS3.1

Per quanto riguarda la potenza di elaborazione, entrambi i telefoni utilizzano il processore di punta Snapdragon 8 Gen 1 ed entrambi beneficiano di una ventola di raffreddamento e di uno sfiato per estrarre le massime prestazioni dal SoC.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 3

Le altre specifiche differiscono leggermente: la versione Pro offre opzioni con maggiore capacità di archiviazione rispetto alla 7, ma la 7 offre la possibilità di avere più RAM. Questa è un'altra mossa sconcertante da parte di RedMagic: potremmo capire come le specifiche dello schermo siano state influenzate dalla fotocamera sotto il pannello, ma non c'è alcuna ragione discernibile per cui il Pro sia offerto con meno RAM rispetto al modello standard.

In pratica, entrambi i telefoni hanno prestazioni eccellenti, sia nel multi-tasking e nella produttività che, naturalmente, nel gioco. Entrambi beneficiano della suite completa di strumenti RedMagic per regolare tutto, dalla velocità di clock della CPU alla frequenza di aggiornamento, dall'illuminazione alle macro di gioco.

Un'area in cui i telefoni differiscono è il raffreddamento. Entrambi utilizzano la ventola e la ventilazione a bordo per mantenere il chipset fresco durante le sessioni di gioco prolungate, e funzionano molto bene. Tuttavia, sembra che la versione Pro utilizzi le parti in alluminio esposte come estensione del dissipatore. Se da un lato questo può giovare al chipset, dall'altro significa che il telefono diventa molto caldo al tatto, rendendo l'esperienza di gioco meno piacevole. Non abbiamo riscontrato questo problema con il modello standard, che è rimasto a una temperatura ragionevole anche durante le maratone di PUBG.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 6

Anche la porta di ventilazione sul retro del dispositivo si è spostata: sul Pro è circa un centimetro più vicina alla parte superiore del telefono. Potrebbe non sembrare un grosso problema, ma per noi significa che la presa d'aria sul Pro si trova esattamente nel punto in cui il nostro dito anulare si appoggia naturalmente durante il gioco, e lo riempie di aria calda. Il problema può variare in modo significativo a seconda delle dimensioni della mano e dello stile di impugnatura, ma è bene considerare il modo in cui si impugna il telefono prima di procedere all'acquisto.

Fotocamere

  • Fotocamera posteriore del RedMagic 7: 64MP principale, 8MP ampia, 2MP macro
  • Fotocamera per selfie RedMagic 7: 8MP nella cornice
  • Fotocamere posteriori del RedMagic 7 Pro: 64MP principale, 8MP ampia, 2MP Macro
  • Fotocamera selfie RedMagic 7 Pro: Fotocamera da 16MP sotto il pannello

Le fotocamere posteriori dei due dispositivi rimangono invariate. In breve, le foto scattate dalla fotocamera principale da 64MP sono abbastanza buone, a patto che ci sia un'illuminazione sufficiente. Anche i risultati video sono decenti e ben stabilizzati, ma abbiamo notato una tendenza della messa a fuoco a sbandare, che può essere fastidiosa. La modalità video 8K di entrambi i telefoni non ha stabilizzazione dell'immagine ed è praticamente inutilizzabile senza un treppiede.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 12

La macro da 2MP ha una risoluzione troppo bassa per essere molto utile e non mette a fuoco da vicino come speravamo. Il grandangolo da 8MP va bene per i paesaggi, ma si rifiuta di mettere a fuoco qualsiasi cosa da vicino. Ci siamo concentrati principalmente sulla fotocamera principale, che è di tutt'altro livello rispetto a questi due obiettivi ausiliari.

La fotocamera per i selfie è il punto in cui le cose si fanno interessanti. Il RedMagic 7 standard ha una piccola cornice che ospita una fotocamera per selfie da 8MP, non notevole ma perfettamente utilizzabile, mentre il 7 Pro ha una fotocamera da 16MP nascosta dietro il display.

I vantaggi di una fotocamera sotto il display sono evidenti: non c'è una tacca o un ritaglio che intralci l'esperienza di gioco a tutto schermo. Quindi, in un certo senso, l'uso di una fotocamera ha molto senso. Purtroppo, la fotocamera stessa soffre delle stesse insidie che siamo abituati a vedere con questa tecnologia.

Pocket-lintRed Magic 7 vs Red Magic 7 Pro foto 13

Il live view sembra avere una macchia di impronte digitali sull'obiettivo. Le alte luci sono gonfiate e sbocciate e tutto appare morbido e privo di dettagli. Per combattere questo problema, RedMagic esegue un'enorme quantità di post-elaborazione per ottenere risultati utilizzabili. L'elaborazione rende tutto più nitido e conferisce alle immagini un aspetto surreale e poco lusinghiero. Riteniamo che il RedMagic 7 Pro faccia un lavoro migliore di pulizia rispetto a dispositivi più vecchi come lo ZTE Axon 20, ma non è all'altezza di un obiettivo tradizionale.

squirrel_widget_6691192

Conclusione

Abbiamo preferito di gran lunga il RedMagic 7 al RedMagic 7 Pro e, dato che è l'opzione più economica, è senza dubbio il telefono che raccomandiamo in questo confronto. Questo non significa che il RedMagic 7 Pro sia un cattivo telefono, tutt'altro, è ancora uno dei telefoni da gioco più potenti che si possano acquistare. Ha anche un aspetto e una sensazione di qualità superiore, ma purtroppo i vantaggi finiscono qui.

Con prestazioni simili, un'esperienza di gioco più confortevole, una fotocamera migliore per i selfie, più RAM e un display con una frequenza di aggiornamento più elevata, il RedMagic 7 è il chiaro vincitore, ai nostri occhi. Tuttavia, se avete bisogno di più di 256 GB di spazio di archiviazione o siete semplicemente incuriositi dalla tecnologia all'avanguardia della fotocamera sotto il display, il RedMagic 7 Pro è un'opzione decente.

Scritto da Luke Baker.