Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Redmi ha annunciato la serie Note 11 a gennaio 2022 con quattro diversi modelli al lancio, prima di ampliare l'offerta con altri due modelli a marzo 2022.

Ciò significa che c'è una gamma di opzioni tra cui scegliere, ma non tutte le versioni sono disponibili in tutte le regioni e non tutte hanno le stesse specifiche a livello internazionale. Ad esempio, il Note 11 Pro+ 5G in India è uguale al Note 11 Pro 5G altrove, mentre il Note 11T 5G è quasi uguale al Note 11S 5G a livello internazionale. Vale quindi la pena di verificare cosa si ottiene nella propria regione prima di procedere all'acquisto.

I modelli condividono tutti un design piatto simile, quindi si assomigliano tutti, ma le specifiche tecniche sono molto diverse.

Ecco come si confrontano. Per semplicità, tutti i dettagli sono relativi alle versioni internazionali, con alcune note sui dispositivi specifici della regione.

squirrel_widget_6720140

Prezzo e disponibilità

  • Note 11 Pro+ 5G: a partire da $369 / £369 / €399,90
  • Note 11 Pro 5G: a partire da 329 € / 319 € / 369,90 €.
  • Note 11 Pro: Da $299 / £299 / €329,90
  • Note 11S 5G: a partire da $249
  • Note 11S: A partire da $249 / €249,90
  • Note 11: a partire da $179 / £199 / €199,90

La serie Redmi Note è all'insegna dell'accessibilità e il Redmi Note 11, a partire da 179 dollari, si inserisce certamente in questa tradizione. Ogni dispositivo sarà disponibile in tre versioni, con 64 o 128 GB di memoria e diverse opzioni di RAM.

Il Note 11 parte da 4 GB di RAM e ne offre 6 GB come step successivo, così come il Note 11S 5G; tutti gli altri modelli partiranno da 6 GB e arriveranno a 8 GB.

I modelli Note 11 sono in vendita da gennaio 2022, quelli Note 11 Pro da febbraio 2022. L'ultima edizione è il Note 11 Pro+ 5G annunciato a marzo 2022 (un modello con questo nome è in vendita in India, ma è diverso dalla versione globale) e il Note 11S 5G. Il Note 11 Pro+ è ora disponibile in Europa.

Non tutte le versioni sono disponibili in tutte le regioni.

squirrel_widget_6543275

Design e struttura

  • Note 11 Pro+ 5G: 163,65 x 76,19 x 8,34 mm, 204 g
  • Note 11 Pro 5G: 164,19 x 76,1 x 8,12 mm, 202 g
  • Note 11 Pro: 164,19 x 76,1 x 8,12 mm, 202 g
  • Note 11S 5G: 163,56 x 75,78 x 8,75 mm; 195 g
  • Note 11S: 159,87 x 73,87 x 8,09 mm, 179 g
  • Note 11: 159,87 x 73,87 x 8,09 mm, 179 g

C'è una divisione di dimensioni tra le diverse versioni del Redmi Note 11. I modelli Pro sono più grandi e pesanti. I modelli Pro sono più grandi e pesanti, mentre i modelli no-Pro sono più piccoli e leggeri.

Il design è essenzialmente lo stesso su tutti questi telefoni, con lati appiattiti, come l'iPhone 13, anche se i modelli Note 11 Pro hanno un retro più piatto, mentre i modelli normali sono più bombati verso i bordi. I modelli Pro hanno il retro in vetro.

Tutti hanno un lettore di impronte digitali sul lato e dispongono di una presa per cuffie da 3,5 mm e di doppi altoparlanti. Sono inoltre dotati di resistenza all'acqua IP53.

Per ogni modello è prevista una gamma di colori diversi. Tutti saranno disponibili in grigio grafite, mentre i modelli Pro offriranno anche il bianco polare e il blu. Attenzione al blu Atlantico del Note 11 Pro 5G, che sembra un riflesso dell'acqua. Ci sono anche dei bei colori graduali, come ad esempio Star Blue sul Note 11.

Display

  • Note 11 Pro+ 5G: 6,67 pollici, AMOLED, FHD+, 120Hz
  • Note 11 Pro 5G: 6,67", AMOLED, FHD+, 120Hz
  • Note 11 Pro: 6,67", AMOLED, FHD+, 120Hz
  • Note 11S 5G: 6,6", FHD+, 90Hz
  • Note 11S: 6,43 pollici, AMOLED, FHD+, 90Hz
  • Note 11: 6,43 pollici, AMOLED, FHD+, 90Hz

La grande differenza tra questi display è la dimensione. I modelli Note 11 Pro hanno un display più grande da 6,67 pollici, mentre i modelli non Pro hanno un display da 6,54 pollici.

Tutti i display sono FHD+ (2400 x 1080 pixel) e dovrebbero quindi essere in grado di produrre lo stesso livello di dettaglio, ma la frequenza di aggiornamento è diversa. I modelli Pro offrono 120 Hz, mentre quelli non Pro sono a 90 Hz.

Questo consente di attenuare le animazioni sul display per migliorare l'aspetto, ed è un'ottima cosa che venga offerta su dispositivi di questo livello. Questi display sono anche AMOLED, quindi la qualità dovrebbe essere ottima.

Redmi ha dichiarato che offrono una frequenza di campionamento tattile di 360 Hz, che dovrebbe aumentare le prestazioni di gioco, e che possono arrivare a 1200 nit per eliminare i riflessi all'aperto.

Tutti i modelli sono dotati di una fotocamera con foro di punzonatura al centro del display, mentre i modelli Pro hanno una protezione Gorilla Glass 5 sulla parte anteriore.

Si noti che il Note 11S 5G non è indicato come dotato di un display AMOLED (ma lo confermeremo) e ha anche una frequenza di campionamento del tocco inferiore, pari a 240 Hz.

Hardware e batteria

  • Note 11 Pro+ 5G: MediaTek Dimensity 920, 6/8GB, 64/128GB, 4500mAh, 120W
  • Note 11 Pro 5G: Snapdragon 695, 6/8GB, 64/128GB, 5000mAh, 67W
  • Note 11 Pro: MediaTek Helio G96, 6/8GB, 64/128GB, 5000mAh, 67W
  • Note 11S 5G: MediaTek Dimensity 810, 4/6GB, 64/128GB, 5000mAh, 33W
  • Nota 11S: MediaTek Helio G96, 6/8GB, 64/128GB, 5000mAh, 33W
  • Note 11: Snapdragon 680, 4/6GB, 64/128GB, 5000mAh, 33W

Per quanto riguarda la dotazione hardware di questi dispositivi, le differenze sono maggiori. Il Note 11 Pro 5G era l'unico modello 5G fino all'aggiunta del Note 11 Pro+ 5G e del Note 11S 5G. Il Pro 5G è Snapdragon, mentre il Pro+ 5G è Dimensity - e ha una ricarica davvero veloce, anche se con una batteria leggermente più piccola.

Il Note 11 Pro e il Note 11S, tecnicamente, dovrebbero offrire le stesse prestazioni in quanto entrambi montano il MediaTek Helio G96. Entrambi sono 4G, ma tra questi modelli è possibile scegliere quello che si desidera in base alle dimensioni del display, poiché le prestazioni saranno probabilmente uguali.

Il Note 11 standard offre lo Snapdragon 680. È simile al Note 11 Pro 5G: in questo modello non c'è il modem 5G, ma dal punto di vista della potenza dovrebbe essere simile. Parte da 4GB di RAM, comunque il più basso offerto, insieme al Note 11S 5G, che sembra essere posizionato come un dispositivo 5G economico.

Gli altri dispositivi offrono configurazioni da 6/64GB, 6/128GB o 8/128GB, con il supporto di microSD su tutti i modelli per l'espansione dello storage, fino a 1TB.

Nel complesso, non pensiamo che ci sia una grande differenza nelle prestazioni quotidiane di questi dispositivi, ma il Note 11 Pro 5G sembra avere un leggero vantaggio.

La maggior parte dei modelli Note 11 è dotata di una batteria da 5000 mAh, ma i modelli Pro aumentano la ricarica a 67W (con cavo), mentre i modelli non Pro si fermano a 33W. I modelli Pro avranno il caricatore da 67W nella confezione - il che significa che potrete ottenere una giornata di carica in soli 15 minuti - mentre i modelli non Pro avranno il caricatore da 33W. Il modello Pro+ 5G offre il nuovo caricatore da 120W.

Fotocamere

  • Note 11 Pro+ 5G: 108MP, 8MP UW, 2MP macro; 16MP frontale
  • Note 11 Pro 5G: 108MP, 8MP UW, 2MP macro; 16MP frontale
  • Note 11 Pro: 108MP, 8MP UW, 2MP macro, 2MP profondità; 16MP frontale
  • Note 11S 5G: 50MP, 8MP UW, 2MP macro; 13MP frontale
  • Note 11S: 108MP, 8MP UW, 2MP macro, 2MP profondità; 16MP frontale
  • Note 11: 50MP, 8MP UW, 2MP macro, 2MP profondità; 13MP frontale

La fotocamera della famiglia Note 11 è un classico caso di confusione. Le uniche fotocamere comuni a tutti i dispositivi sono l'ultrawide da 8 megapixel e la macro da 2 megapixel.

I modelli Pro e il Note 11S hanno tutti una fotocamera principale Samsung HM2 da 108 megapixel. Non tutti hanno il sensore di profondità, ma probabilmente non è importante.

Il Note 11 Pro e il Note 11S hanno una dotazione di fotocamere simile, mentre il Note 11 riduce il sensore principale a un sensore da 50 megapixel e cambia la fotocamera frontale a 13 megapixel invece dei 16 megapixel di tutti gli altri dispositivi. Questo include anche il Note 11S 5G, che ha la stessa fotocamera del Note 11 - e una fotocamera diversa dal Note 11S. Ricordiamo che in India è disponibile il Note 11T 5G, che è praticamente uguale al Note 11S 5G, ma ha una fotocamera frontale da 16 megapixel.

Sospettiamo che le prestazioni saranno simili in tutta la gamma, perché gran parte dell'esperienza della fotocamera deriva dal software.

Sintesi

Redmi offre una gamma completa di dispositivi della famiglia Note 11, con qualcosa per tutti i gusti, dall'entry point Note 11, che è il più economico e riduce di qualche punto la scheda tecnica, fino al Note 11 Pro+ 5G, che è il più pregiato.

È importante notare che tutti questi dispositivi avranno un ottimo display: non c'è un'enorme differenza reale tra 90 o 120 Hz, le risoluzioni sono tutte uguali, quindi si tratta solo di dimensioni. Ma il Redmi Note 11S 5G (Note 11T 5G in India) non sembra avere un display AMOLED.

La struttura fisica di questi telefoni è leggermente diversa, ma probabilmente dovrete metterci le mani sopra per capire quale preferite.

Dal punto di vista della potenza, il Pro 5G e il Pro+ 5G sono in testa, ma dato che il Note 11 Pro e il Note 11S hanno lo stesso hardware e la stessa fotocamera, è probabile che i modelli intermedi offrano la stessa esperienza. La ricarica a 120W del Note 11 Pro+ 5G darà una bella scossa alla situazione, ma per il resto non è molto diverso dall'attuale Note 11 Pro 5G.

Fate solo attenzione se vi trovate in India, perché alcuni nomi dei dispositivi sono diversi.

Scritto da Chris Hall.