Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Samsung ha annunciato il Galaxy Z Fold 4 e il Galaxy Z Flip 4 durante un evento tenutosi il 10 agosto 2022, insieme ai Watch 5 e Watch 5 Pro e ai Galaxy Buds 2 Pro.

Lo Z Fold 4 è un telefono pieghevole in stile libro, che segue le orme del Galaxy Z Fold 3, mentre lo Z Flip 4 è untelefono pieghevole a conchiglia che segue le orme dello Z Flip 3.

Quali sono le differenze tra i due, a parte il design? Abbiamo messo a confronto le loro specifiche per aiutarvi a capire qual è il Galaxy pieghevole giusto per voi. Abbiamo anche visto entrambi, quindi potete leggere la nostra recensione iniziale del Galaxy Z Fold 4 e la recensione iniziale del Galaxy Z Flip 4 per conoscere le nostre prime impressioni sui due portatili.

squirrel_widget_12854663

Z Fold 4 vs Z Flip 4 design

  • Z Fold 4: pieghevole a libro, supporto per S Pen
  • Z Flip 4: pieghevole a conchiglia

Il Samsung Galaxy Z Fold 4 offre un design molto simile al suo predecessore - confrontate le differenze con lo Z Fold 3 nel nostro articolo a parte. Offre quindi un design a libro, con una piegatura verticale, un display esterno sul davanti e tre obiettivi della fotocamera sul retro.

Gli obiettivi della fotocamera posteriore si trovano all'interno di un sottile alloggiamento a forma di pillola sul retro, come il dispositivo 2021, anche se i bordi sono leggermente più angolati. Sul fronte, quando è chiuso, c'è una fotocamera centralizzata con foro di perforazione nella parte superiore, mentre sul display interno si trova una fotocamera sotto il display.

Il Galaxy Z Fold 4 è disponibile nei colori Gray Green, Beige, Burgandy e Phantom Black ed è compatibile con lo stilo S Pen Fold Edition, disponibile negli stessi colori.

Il Galaxy Z Flip 4, invece, è un dispositivo pieghevole a conchiglia, con una piega orizzontale, il che significa che questi due telefoni differiscono notevolmente in termini di design. Il Galaxy Z Flip 4 ha una doppia fotocamera con un display esterno accanto, che occupa poco più di un terzo della parte posteriore, come lo Z Flip 3 - leggete come si confronta con il suo predecessore nel nostro articolo separato.

All'interno, il Galaxy Z Flip 4 è dotato di una fotocamera a foro perforato nella parte superiore del display, senza fotocamera sotto il display. Di serie sono disponibili quattro opzioni di colore: Graphite, Bora Purple, Pink Gold e Blue, ma sono disponibili anche 75 combinazioni di colori con la Bespoke Edition.

Sia lo Z Fold 4 che lo Z Flip 4 hanno cornici squadrate ed entrambi offrono una resistenza IP all'acqua e alla polvere. I due dispositivi sono inoltre protetti dal vetro Corning Gorilla Glass Victus e hanno una maggiore resistenza agli urti. Lo Z Flip 4 non offre però la funzionalità S Pen.

Display dello Z Fold 4 vs Z Flip 4

  • Z Fold 4: 6,2 pollici esterni, 7,56 pollici interni, 120Hz
  • Z Flip 4: esterno da 1,9 pollici, interno da 6,7 pollici, 120Hz

Il Samsung Galaxy Z Fold 4 ha un display esterno da 6,2 pollici e un display interno da 7,6 pollici. Il display interno offre uno schermo più ampio e più quadrato rispetto al precedente, e sia il display interno che quello esterno dello Z Fold 4 hanno una frequenza di aggiornamento di 120Hz, anche se quello interno ha una frequenza di aggiornamento adattiva tra 1Hz e 120Hz, mentre quello esterno ha una frequenza tra 48Hz e 120Hz.

Per quanto riguarda le risoluzioni, il display interno è un pannello Dynamic AMOLED con risoluzione di 2176 x 1812 pixel e vetro Ultra Thin Glass (UTG), oltre a supportare la S Pen Fold Edition come abbiamo detto. Il display esterno, invece, è un pannello Dynamic AMOLED con risoluzione di 2316 x 904 pixel e tecnologia Always On Display.

Il Samsung Galaxy Z Flip 4, invece, ha un display principale da 6,7 pollici quando è aperto, mentre il display esterno è da 1,9 pollici. Il display principale offre una risoluzione Full HD+ e una frequenza di aggiornamento adattiva tra 1Hz e 120Hz, mentre nella parte superiore dello schermo è presente una fotocamera con foro di punzonatura, proprio come quella offerta dallo Z Flip 3. Il display esterno ha una risoluzione di 260 x 512 pixel.

Il display esterno ha una risoluzione di 260 x 512 e offre più opzioni rispetto al suo predecessore, portando i temi dall'interno del telefono all'esterno.

Specifiche dello Z Fold 4 e dello Z Flip 4

  • Z Fold 4: Snapdragon 8+ Gen 1, 12GB di RAM, 256/512GB o 1TB di storage, batteria da 4400mAh
  • Z Flip 4: Snapdragon 8+ Gen 1, 8 GB di RAM, 128/256/512 GB di storage, batteria da 3700 mAh

Sia il Samsung Galaxy Z Fold 4 che lo Z Flip 4 montano il chipset Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1. Il Galaxy Z Fold 4 dispone di 12 GB di RAM e di varianti di memoria da 256 GB, 512 GB e 1 TB.

Il Galaxy Z Flip 4, invece, ha una più modesta dotazione di 8 GB di RAM e può scegliere tra 128 GB, 256 GB e 512 GB di memoria.

La capacità della batteria del Galaxy Z Fold 4 è di 4400 mAh, mentre quella dello Z Flip 4 è di 3700 mAh. Sebbene sia più piccola, la batteria del Flip 4 ha molto meno lavoro da svolgere rispetto a quella del Fold 4, quindi è bene tenerlo a mente. Entrambi offrono una ricarica via cavo da 25W, che consente di raggiungere il 50% della batteria in 30 minuti, ed entrambi supportano la ricarica wireless e la ricarica wireless inversa.

Entrambi i dispositivi sono predisposti per il 5G e sono dotati di sensori di impronte digitali fisici anziché sotto il display.

Fotocamere

  • Z Fold 4: tripla fotocamera posteriore (50MP + 12MP + 10MP), fotocamera frontale da 10MP, UPC da 4MP
  • Z Flip 4: doppia fotocamera posteriore (12MP + 12MP), fotocamera frontale da 10MP

Il Samsung Galaxy Z Fold 4 ha una tripla fotocamera posteriore che corrisponde a quella del Galaxy S22. Ciò significa che c'è un sensore principale da 50 megapixel, un sensore ultra-wide da 12 megapixel e un sensore teleobiettivo da 10 megapixel con zoom 3x. Sulla parte anteriore c'è uno scatto da 10 megapixel, mentre la fotocamera frontale interna è migliorata rispetto allo Z Fold 3, ma offre ancora una risoluzione di 4 megapixel.

Il Samsung Galaxy Z Flip 4, invece, ha una doppia fotocamera posteriore con specifiche identiche a quelle dello Z Flip 3. Si tratta di due sensori da 12 megapixel, uno dei quali è un obiettivo grandangolare con apertura f/1.8 e l'altro è un obiettivo ultragrandangolare con apertura f/2.2. La luminosità è del 65%. Il sensore Wide è più luminoso del 65% rispetto allo Z Flip 3, anche se la dimensione dei pixel è aumentata da 1,4µm a 1,8µm.

Sul davanti, lo Z Flip 4 ha una fotocamera per selfie da 10 megapixel con apertura f/2,4.

squirrel_widget_12854667

Il prezzo

Per quanto riguarda il prezzo, il Galaxy Z Fold 4 è il più costoso dei due, come lo è stato in passato. Il prezzo dello Z Fold 4 parte da 1649 sterline nel Regno Unito e da 1799,99 dollari negli Stati Uniti.

Lo Z Flip 4, invece, parte da 999 sterline nel Regno Unito e 999,99 dollari negli Stati Uniti, quindi è molto più economico dello Z Fold 4, soprattutto negli Stati Uniti.

Conclusioni

Il Samsung Galaxy Z Fold 4 e il Galaxy Z Flip 4 sono dispositivi piuttosto diversi. Lo Z Fold 4 è molto più grande e si rivolge a coloro che desiderano un dispositivo pieghevole che offra uno schermo più grande quando è aperto, mentre lo Z Flip 4 si rivolge a coloro che desiderano uno schermo normale quando è aperto, ma in un formato più piccolo e più tascabile quando è piegato.

Entrambi funzionano con lo stesso hardware, anche se lo Z Fold 4 ha più RAM e offre un sistema di fotocamera più avanzato. Offre inoltre il supporto per la S Pen Fold Edition. Lo Z Flip 4, invece, continua a essere un dispositivo solido come il suo predecessore, ma si rivolge a un pubblico diverso da quello dello Z Fold 4 e offre anche un prezzo più conveniente.

Scritto da Britta O'Boyle.