Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il mercato dei telefoni pieghevoli ha fatto un salto da gigante questanno quando Samsung ha lanciato il Galaxy Z Flip 3 . Con questo telefono abbiamo finalmente avuto uno smartphone flessibile che non costava più di un normale flagship, aveva specifiche decenti e un design carino. Ma come si confronta con laltro telefono pieghevole a conchiglia di Motorola ?

Il RAZR 5G è stato lanciato circa un anno fa e utilizza il potere della nostalgia per tentare quelli di noi che ricordano il RAZR originale di quei tempi. Quindi, dovresti cedere a quella nostalgia o è meglio andare con il Samsung?

Design

  • Flip 3: 166 x 72,2 x 6,9 mm (aperto) - 86,4 x 72,2 x 17,1 mm (piegato)
  • RAZR: 169,2 x 72,6 x 7,9 mm (aperto) - 91,7 x 72,6 x 16 mm (piegato)
  • Flip 3: 183 grammi - Resistenza allacqua IPX8
  • RAZR: 192 grammi - Rivestimento idrorepellente

Entrambi questi telefoni hanno molto da offrire nel loro design. Riducendolo alle basi, il vantaggio è che entrambi ti consentono di piegare uno smartphone a metà in modo che sia facile da trasportare in spazi più piccoli.

Quando si tratta di aspetto, il RAZR segue laspetto iconico del RAZR originale. E sembra davvero fantastico. La combinazione di curve e angoli conferisce un aspetto completamente diverso allapproccio lineare di Samsung. Quelle curve generose sulla parte anteriore e posteriore significano anche che è anche più piacevole da tenere in mano.

Quando è chiuso, la metà superiore e inferiore del RAZR sono completamente a filo luna con laltra, il che è molto soddisfacente. Ma questo arriva con i suoi problemi. Abbiamo trovato più difficile aprire con una mano rispetto al Samsung, che ha un leggero spazio. Inoltre, significa che il display allinterno finisce per essere piegato in modo arrotondato e questo crea non una, ma tre pieghe. Ha questo effetto quasi simile a unincrespatura, invece della singola piega di Samsung.

Inoltre, la cerniera esterna ha ingranaggi a forma di ingranaggio esposti sui bordi che non solo lo rendono disordinato, ma danno alla polvere e ad altra sporcizia un posto dove accumularsi nel tempo. Quello di Samsung è molto più ordinato.

squirrel_widget_5828751

Laltro vantaggio del design della cerniera di Samsung è che, non solo è più fluido e silenzioso, ma si tiene in posizione verticale, quindi puoi usarlo in piedi sulla scrivania per cose come fare selfie e videochiamate, se lo desideri. Motorola non lo fa e ha sviluppato un po di rumore stridulo nel tempo.

Inoltre, con il suo grado di resistenza allacqua IPX8, il Flip 3 ha maggiori probabilità di sopravvivere a una caduta in acqua rispetto al RAZR con rivestimento idrorepellente.

Laltro aspetto negativo del design di Moto è il mento. Sembra bello, e sì, è un po iconico per RAZR, ma si intromette parecchio quando si usa il telefono.

Unultima cosa: i sensori di impronte digitali. Entrambi hanno sensori fisici, ma ancora una volta Samsung sembra più pratico. Abbiamo spesso scoperto che avremmo attivato accidentalmente il sensore Moto sul retro semplicemente sollevando il telefono. Inoltre, è in una posizione piuttosto scomoda e spesso non riesce a leggere un dito più volte e richiede un input PIN. Quello di Samsung è un po più facile da usare, è laterale e raramente, se non mai, fallisce.

Display di copertina

  • Flip 3: 1,9 pollici - 260 x 512 Super AMOLED
  • RAZR: 2,70 pollici - 600 x 800 AMOLED

Passando a parlare brevemente dei display di copertina, ed è qui che il RAZR ha un po di vantaggio. Ha uno schermo di copertura molto più grande. E così, quando il telefono è sbloccato, è più facile utilizzarlo.

Puoi aggiungere varie app come YouTube, quindi puoi effettivamente guardare i video lì se lo desideri. Fornisce anche un grande monitor per quando vuoi usarlo per inquadrare i tuoi selfie. Lunico problema è che si comporta come il display principale, in quanto è quasi inutile se è bloccato. Non puoi davvero fare nulla se non controllare le notifiche con esso a meno che non sblocchi prima il telefono.

Quello di Samsung potrebbe essere più piccolo, ma per le attività limitate che ti consente di fare, è più conveniente. Basta toccarlo due volte per svegliarsi e poi scorrere fino alle notifiche, avviare rapidamente la fotocamera o accedere ai widget per meteo, timer, ecc. Tutto senza dover sbloccare il telefono.

display

  • Flip 3: pieghevole da 6,7 pollici - 1080 x 2640 AMOLED
  • RAZR: pieghevole da 6,2 pollici - 876 x 2142 P-OLED
  • Flip 3: 120Hz, HDR10+ e 1200 nits di picco
  • RADIO: 60Hz

Ci sono molte differenze tra il telefono flippy di Moto e quello di Samsung, ma è probabilmente il display allinterno che fa la differenza più grande per lesperienza dellutente. Samsung ha molto da offrire.

A 6,7 pollici, è considerevolmente più grande del pannello da 6,2 pollici di Moto e poiché spinge fino ai bordi e ha una cornice uniforme tuttintorno, occupa quasi tutto lo spazio disponibile. Non cè nessun mento o tacca insolita che si frapponga affatto. Nonostante ciò, il telefono quando è aperto è ancora più corto del Moto.

Guardando i due fianco a fianco, alcune cose diventano abbastanza chiare, ma la sensazione generale è che lo schermo di Samsung sia migliore. La modalità saturata predefinita di Moto è, come suggerisce il nome, saturata. I colori sembrano scuri e innaturali in questa impostazione, mentre il passaggio a potenziato o naturale sembra semplicemente rendere i colori un po troppo sbiaditi, con il contrasto che gli conferisce un aspetto generalmente piuttosto duro.

Lapproccio di Samsung al bilanciamento del colore è molto più piacevole da guardare e ha anche il vantaggio di supportare HDR10+ con luminosità di picco fino a 1200 nit, quindi i contenuti compatibili sembrano super. Sebbene lo schermo con proporzioni più lunghe significhi che dovrai convivere con unimmagine ritagliata o con una con pesanti colonne sui lati.

Prestazioni e batteria

  • Flip 3: Snapdragon 888 - 8 GB di RAM - 128/256 GB di spazio di archiviazione
  • RAZR: Snapdragon 765 5G - 8 GB di RAM - 256 GB di spazio di archiviazione
  • Flip 3: batteria da 3300 mAh - ricarica wireless
  • RAZR: batteria da 2800 mAh - nessuna ricarica wireless

Probabilmente cè poco da sorprendersi nel confronto tra prestazioni e batteria, perché se leggi i fogli delle specifiche saprai che la batteria da 3300 mAh del Samsung è considerevolmente più grande della batteria da 2800 mAh del Moto. Inoltre, lo Snapdragon 888 di Flip 3 è attualmente il processore di livello superiore, lo Snapdragon 765 di Moto non lo è.

Questo non vuol dire che il Motorola sia lento o lento. Non lo è. Cè solo una chiara differenza di velocità e reattività rispetto al Samsung, che è più veloce e scattante e carica giochi graficamente intensi in meno tempo. Parte di quella sensazione scattante è anche dovuta alla visualizzazione della frequenza di aggiornamento più veloce. A 120Hz puoi sicuramente vedere una differenza quando scorri linterfaccia sullo schermo.

È una storia simile con la batteria. In modalità standby, con i telefoni bloccati, il Moto si scaricava molto più velocemente del Samsung. È stata anche più una sfida farla durare fino alla fine della giornata anche con un uso moderato. Il Samsung non è il più duraturo come quando inizi a passare più tempo sullo schermo, ma almeno con un uso leggero potremmo quasi sempre andare a dormire senza bisogno di collegarlo. Inoltre, può anche caricare in modalità wireless . RAZR no.

Telecamera

  • Flip 3: doppia fotocamera grandangolare e ultra grandangolare da 12 MP
  • RAZR: singola fotocamera da 64 MP

Mentre passiamo alle telecamere, siamo sicuri che ormai hai percepito qualcosa di una tendenza; che Samsung ha fatto il lavoro migliore nel rendere questo dispositivo futuristico più simile a un grande smartphone. È lo stesso con le fotocamere.

Come è la tendenza attuale, presenta sia una fotocamera principale che una ultrawide, entrambe da 12 megapixel. Questo ti dà immediatamente un vantaggio rispetto allutilizzo della singola fotocamera sul Moto. Quello è un sensore da 64 megapixel. Come la maggior parte con un numero elevato di pixel, lo lega a immagini da 12 megapixel, quindi la nitidezza e le dimensioni della foto sono le stesse di quelle di Samsung. Almeno, tecnicamente parlando.

I risultati reali sono molto diversi. Probabilmente non sorprende che Samsung scatti le foto migliori in generale. Sembra produrre immagini più nitide, con colori e profondità di campo più naturali rispetto a Moto e produce risultati migliori in condizioni di scarsa illuminazione. Abbiamo spesso scoperto che il Moto avrebbe sovrasaturato le cose e avrebbe avuto bisogno di pochissimo incoraggiamento per produrre lens flare.

Prezzo

  • Flip 3: da £ 949 RRP
  • RAZR: circa £ 1300 RRP
  • RAZR: modello più vecchio ora disponibile a un prezzo molto più economico dove puoi trovarlo

Il prezzo del Galaxy Z Flip 3 è uno dei suoi maggiori punti di forza. Non solo era dotato di funzionalità telefoniche di punta, ma è stato il primo smartphone flessibile a ridurre il prezzo al di sotto della barriera di £ 1000. Ciò ha reso circa lo stesso prezzo di un normale telefono di punta.

squirrel_widget_3491602

RAZR è stato lanciato a circa £ 1300- £ 1500, anche se se stai cercando un buon affare puoi trovarli molto più economici negli Stati Uniti.

Verdetto

Alla fine, la sensazione principale che si ha dopo aver utilizzato questi due telefoni è che se si desidera la migliore esperienza a tutto tondo, il telefono che sia davvero pratico da usare tutti i giorni, con fotocamere decenti, prestazioni di punta e un prezzo che ha vinto non farti lacrimare gli occhi, allora Z Flip 3 è quello che fa per te. Praticamente è migliore in tutto rispetto alla Moto e ti fa pagare di meno.

Ma.. se tutto ciò che vuoi veramente è un telefono a conchiglia che assomigli a un vero telefono a conchiglia, uno che solletica la tua nostalgia, il RAZR è quel telefono. Se riesci a trovarne uno che sia. In alcuni mercati è incredibilmente difficile da reperire, soprattutto nel Regno Unito. Negli Stati Uniti, invece, è tutta unaltra storia. Lì puoi ritirarli dai corrieri e potrebbe anche non costarti così tanto.

Scritto da Cam Bunton.