Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung ora ha due telefoni pieghevoli nel suo arsenale, l originale Galaxy Fold e il più recente Galaxy Z Flip . È linizio di una famiglia Galaxy Z, con voci secondo cui il Galaxy Fold verrà aggiornato più avanti nel 2020.

Ma se guardi con interesse ai telefoni pieghevoli, la domanda immediata potrebbe essere quale sia il migliore di questi due telefoni. Fortunatamente, siamo qui per aiutarti a rispondere a questa domanda.

Design

  • Z Flip: 167,9 x 73,6 x 6,9-7,2 mm (aperto); 87,4 x 73,6 x 15,4-17,3 mm (chiuso), 183 g
  • Piega: 160,9 x 117,9 x 6,9 mm (aperto); 160,9 x 62,8 x 15,7-17,1 mm (chiuso), 276 g

Cè molto di comune nellaspetto di Z Flip e Fold, ma sono fondamentalmente diversi nel formato. Lo Z Flip - come suggerisce il nome - si apre come un telefono cellulare a conchiglia con la cerniera in orizzontale.

Il Galaxy Fold si apre come un libro, con la cerniera che scorre verticalmente. Il design della cerniera è molto simile ma cè una grande differenza di dimensioni, naturalmente. In poche parole, Z Flip è come un normale telefono che si piega a metà, il Galaxy Fold è come un piccolo tablet che si piega a metà nellaltra direzione.

Il risultato è che Z Flip si piega in un piccolo quadrato, facilmente tascabile, mentre Fold si trasforma in una barra. Entrambi hanno i display allinterno, quindi è protetto quando il telefono è piegato. Nessuno dei due ha limpermeabilità, entrambi hanno uno scanner di impronte digitali sul lato.

Il Fold ha due altoparlanti, uno su ciascuna estremità e questi sono piuttosto buoni; lo Z Flip ha un singolo altoparlante che non offre davvero la stessa esperienza, è un po carente.

I materiali sono simili, con una struttura in metallo con il retro in vetro, quindi anche lesterno può essere graffiato, ma entrambi hanno un coperchio in due pezzi nella scatola.

Laltra cosa da considerare è che il Galaxy Fold è molto più pesante dello Z Flip: nel complesso è un dispositivo più grande e diventa unesperienza a due mani.

squirrel_widget_184620

Schermo

  • Z Flip: 6,7 pollici, 2636 x 1080 pixel, 425ppi, 21,9: 9
  • Piegatura: 7,3 pollici 2152 x 1536 pixel, 362ppi, 13:9

Entrambi i telefoni sono centrati attorno ai display pieghevoli e in molti casi sono gli stessi. Sono entrambi pannelli OLED flessibili, ma lo Z Flip viene fornito con quello che Samsung chiama Ultra Thin Glass, progettato per aggiungere protezione alla superficie, sebbene sia lo Z Flip che il Fold abbiano un rivestimento superiore in plastica che si graffierà facilmente come laltro .

Questi display hanno una forma completamente diversa. Lo Z Flip ha le proporzioni di un telefono convenzionale, mentre il Fold è più simile a un tablet. Sebbene la misura della diagonale non sia molto diversa, larea del display lo è, con il Fold che ha molto più spazio sullo schermo. Vale la pena ricordare che Z Flip è in realtà complessivamente più alto del Fold quando è aperto e che il Fold è molto più largo: è unesperienza a due mani.

Lo Z Flip ha una densità di pixel complessivamente più alta, anche se è improbabile che tu veda una grande differenza nella qualità visibile. Entrambi i display sono luminosi e vibranti, esattamente quello che ti aspetti da Samsung ed entrambi rimangono visibili alla forte luce solare.

Anche la piega in ogni display è simile: è permanentemente presente sul display e, sebbene tu possa vederlo, non riduce la qualità delle immagini. Ad esempio, se stai guardando film, non sarà dintralcio.

Cè una leggera differenza nellesperienza, tuttavia. A causa del modo in cui questi dispositivi si piegano, su Z Flip accarezzerai la piega con le dita o il pollice durante lo scorrimento del contenuto - su Fold, è meno probabile che tu lo faccia, perché stai accarezzando il lato del visualizzare e non attraversare quella piega.

Il Galaxy Fold ha una strana tacca nellangolo in alto a destra con le fotocamere anteriori, mentre lo Z Flip ha una fotocamera a foro singolo ed è molto meno invadente e ha un aspetto migliore.

Entrambi i telefoni hanno un display esterno. Z Flip ha una piccola notifica da 1,1 pollici e un display di stato che non fa molto; il Galaxy Fold ha un display esterno da 4,5 pollici completamente funzionale, che ti dà pieno accesso al telefono e a tutte le sue funzionalità. Potrebbe essere più grande, ma è molto più utile del piccolo display di Z Flip.

Hardware e prestazioni

  • Z Flip: Qualcomm Snapdragon 855+, 8/256 GB, 4G, 3300 mAh
  • Pieghevole: Qualcomm Snapdragon 855, 12/512 GB, 5G, 4235 mAh

Entrambi questi telefoni pieghevoli sono alimentati dal Qualcomm Snapdragon 855, con Z Flip che ottiene la versione leggermente più potente, l855+. Ciò gli conferisce una potenza leggermente maggiore della GPU, ma in realtà entrambi sono vicini. Il Fold ha una RAM da 12 GB da capogiro, anche se è difficile vedere che questa RAM extra migliora davvero lesperienza, anche se alcuni sosterranno che alimenta lesperienza multitasking, con la possibilità di avere tre app aperte contemporaneamente sul display - qualcosa che Z Flip non può fare.

Nessuno di questi dispositivi supporta la microSD, ma il Fold ottiene il doppio dello spazio di archiviazione. È molto utile se vuoi portare con te molta musica e film, forse per divertirti: a quel punto il display più grande è un vantaggio.

Il Fold è disponibile solo come telefono 5G e Z Flip è solo un telefono 4G, quindi cè il suggerimento che il Fold sia più adatto per lutente esperto, se hai accesso al 5G, ovviamente. Lo Z Flip, tuttavia, offre eSIM , che il Fold non offre, il che potrebbe essere ottimo per chi viaggia.

Quando si tratta di durata della batteria, il Galaxy Fold funziona piuttosto bene. Ha la batteria più grande, ma alimenta anche un display più grande. Detto questo, abbiamo scoperto che Z Flip non è durato abbastanza a lungo, nei giorni pesanti potrebbe essere necessario ricaricarlo la sera.

In verità, le prestazioni di questi dispositivi sono simili. Sono entrambi veloci e fluidi, offrendo unesperienza Android e Samsung One UI fluida, ma il Fold prende il vantaggio nella durata della batteria.

squirrel_widget_167562

Le telecamere

  • Z Capovolgere:
    • Principale: 12MP, 1.4µm, f/1.8
    • Ultragrandangolare: 12MP, 1.22µm, f/2.2
    • Selfie: 10MP, 1.22µm, f/2.4
  • Piega:
    • Principale: 12MP, 1.4µm, doppia apertura (f/1.5, f/2.4)
    • Ultragrandangolare: 16MP, 1.0µm, f/2.2
    • Teleobiettivo: 12MP, 1.0µm, f/2.4, 2x
    • Selfie: sensore di profondità RBG da 10 MP, 1.22 µm, f/2.2 da 8 MP
    • Selfie copertina: 10MP, 1.22µm, f/2.2

Quando si tratta di fotocamere, Z Flip è la più convenzionale. Cè una doppia disposizione della fotocamera di una fotocamera principale e ultra-wide allesterno, con una fotocamera selfie nel display allinterno.

Il Galaxy Fold include molte fotocamere. Cè principale, ultragrandangolare e teleobiettivo allesterno; ci sono due fotocamere allinterno (una è un sensore di profondità) e cè unaltra fotocamera selfie sulla cover. Fondamentalmente si assicura che ci sia una fotocamera da usare indipendentemente dal modo in cui tieni il telefono.

Cè una vasta gamma di specifiche che puoi confrontare qui, ma la grande omissione su Z Flip è qualsiasi tipo di zoom ottico. Ottieni 8x digitali e basta, mentre Fold ti offre uno zoom ottico 2x, con OIS, o 10x digitale.

In verità, entrambi i dispositivi hanno gli stessi aspetti negativi: le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione non sono le migliori, la separazione della profondità non è accurata come i rivali, ma è eccezionale per darti una ripresa in buona luce con un sacco di colori pop. In generale, le prestazioni della fotocamera principale sono simili: è solo il teleobiettivo che fa unenorme differenza per le funzionalità disponibili.

Z Flip si avvia con lultima app per fotocamera e ha alcune funzionalità che non erano presenti su Fold al momento del lancio, come Single Take e Night Hyperlapse, ma siamo sicuri che queste cose si livelleranno tramite aggiornamenti in futuro.

Allora qual è il telefono migliore?

La scelta tra questi due dispositivi si riduce davvero a una preferenza per il formato e ciò che ti offre. Il Galaxy Z Flip è come un normale telefono che si piega, ma in realtà non ti dà nulla che non otterresti da nessun altro telefono, come ad esempio il Galaxy S10 Lite . Tutto ciò che ottieni è la novità del display pieghevole e una piccola protuberanza in tasca.

Il Galaxy Fold, tuttavia, sogna in grande. Offre molto più spazio di visualizzazione, quindi quando viene aperto diventa qualcosa di completamente diverso, offrendoti unesperienza da tablet piccolo, con un display molto più grande - ed è questo che lo rende attraente.

Lo Z Flip è più pratico: puoi usarlo con una mano sola, ma il Galaxy Fold è più unesperienza rilassata. Ti siedi, lo apri e ti immergi nellesperienza dello schermo più grande - che, il più delle volte, richiederà due mani.

Ovviamente cè anche una grande differenza di prezzo, ma entrambi i telefoni sono costosi. Lo Z Flip sembra un po più snello e raffinato: ha imparato la lezione dal Samsung Galaxy Fold, riducendo le fotocamere e introducendo un design leggermente più stretto, ma se dovessimo scegliere tra i due, prenderemmo il Fold.

Scritto da Chris Hall. Modifica di Britta O'Boyle.