Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung ha rivelato il Galaxy Note 10 e il Galaxy Note 10+ lo scorso agosto, presentando non uno, ma due nuovi dispositivi Note.

Ma come si confrontano con i loro predecessori? Ecco il Galaxy Note 10 e 10+ rispetto al Galaxy Note 9 e Galaxy Note 8 per aiutarti a decidere se ne vale la pena.

squirrel_widget_161466

Design

  • Nota 10: 151 x 71,8 x 7,9 mm, 168 g
  • Nota 10+: 162,3 x 77,2 x 7,9 mm, 196 g
  • Nota 9: 161,9 x 76,4 x 8,8 mm, 201 g
  • Nota 8: 162,5 x 74,8 x 8,6 mm, 195 g

Il Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+ offrono un notevole passo avanti in termini di design rispetto al Note 9 e Note 8. I nuovi dispositivi abbandonano le cornici con un display Infinity-O comeil Galaxy S10 , offrendo una fotocamera perforata in il centro del display in alto. Leffetto è che i nuovi dispositivi Note sembrano avere più display e questo è positivo.

Sia il Note 10 che il Note 10+ hanno una fotocamera posteriore posizionata verticalmente nellangolo in alto a sinistra, mentre Note 9 e Note 8 hanno una fotocamera posteriore allineata orizzontalmente al centro della parte posteriore in alto. Nessuno dei due dispositivi Note 10 ha un sensore di impronte digitali fisico come il Note 9 e il Note 8, passando invece a un sensore a ultrasuoni sotto il display per un design aerodinamico sul retro.

Tutti i dispositivi Note hanno un corpo impermeabile in vetro e metallo e una S Pen incorporata. Il Note 8 ha una S Pen che si abbina al colore del corpo del dispositivo, mentre i dispositivi Note 9 e Note 10 cambiano un po le cose qui, aggiungendo anche il Bluetooth.

In termini di dimensioni, il Note 10+ è il dispositivo di dimensioni più vicine ai precedenti telefoni Note. Il Note 10, nel frattempo, offre la funzionalità S Pen in un ingombro ridotto, più vicino a quello del Galaxy S10 , quindi è il più diverso di tutti i dispositivi.

Schermo

  • Nota 10: 6,3 pollici, Full HD+
  • Nota 10+: 6,8 pollici, Quad HD+
  • Nota 9: 6,4 pollici, Quad HD+
  • Nota 8: 6,3 pollici, Quad HD+

I dispositivi Samsung Galaxy Note 10 sono disponibili in due dimensioni di display: 6,3 pollici e 6,8 pollici, mentre il Note 9 ha uno schermo da 6,4 pollici e il Note 8 ha uno schermo da 6,3 pollici. Il Note 10+ ha uno schermo più grande di 0,4 pollici con un ingombro molto simile al Note 9 grazie alla mancanza di cornici: meno fronte e mento.

Tutti i dispositivi Note utilizzano un display Super AMOLED ma le risoluzioni variano. Il Note 10 ha la risoluzione più bassa a 2280 x 1080 per una densità di pixel di 401ppi. Il Note 10+ lo aumenta a 3040 x 1440 per una densità di pixel di 498ppi.

Sia il Galaxy Note 9 che il Note 8 hanno una risoluzione di 2960 x 1440, pari al Note 10+. Tutti offrono il supporto per Mobile HDR, ma i dispositivi Galaxy Note 10 hanno proporzioni leggermente più alte a causa del cambiamento nel design.

Macchine fotografiche

  • Nota 10: Triplo posteriore (ampio 16MP + principale 12MP doppia apertura + zoom 12MP)
  • Nota 10+: Quad posteriore (ampio 16MP + principale 12MP doppia apertura + zoom 12MP + sensore di profondità 3D)
  • Nota 9: Doppia fotocamera posteriore (doppia apertura principale da 12MP + zoom da 12MP)
  • Nota 8: Doppia fotocamera posteriore (principale 12MP + zoom 12MP)

Il Samsung Galaxy Note 10 è dotato di un triplo sistema composto da una fotocamera grandangolare principale da 12 megapixel con doppia apertura di f/1.5 e f/2.4, una fotocamera grandangolare da 16 megapixel con unapertura di f/2.2 e un teleobiettivo da 12 megapixel con apertura f/2.1.

Il Note 10+ offre lo stesso, ma aggiunge un quarto obiettivo, una fotocamera VGA DepthVision con unapertura di f/1.4, per raccogliere più informazioni sulla profondità.

Il Note 9 e il Note 8 hanno entrambi una doppia fotocamera posteriore composta da un sensore grandangolare da 12 megapixel e un teleobiettivo da 12 megapixel. Il Note 8 ha aggiunto il sistema a doppia fotocamera con un obiettivo zoom, ma il Note 9 lo ha evoluto, aggiungendo il sistema a doppia apertura.

Entrambi i modelli Note 10 sono inoltre dotati di una singola fotocamera frontale con foro da 10 megapixel, mentre Note 9 e Note 8 hanno una fotocamera frontale da 8 megapixel incastonata nella cornice.

Cè stato un grande cambiamento nelle fotocamere dal Note 8, ma laggiunta dellangolo ultra grandangolare sul Note 10 è il più grande cambiamento hardware che conta. Tutti questi telefoni hanno ottime fotocamere, in realtà.

S Pen

  • Nota 10/Note 10+: S Pen abilitata per Bluetooth con gesti aerei
  • Nota 9: S Pen abilitata per Bluetooth
  • Nota 8: S Pen standard

È la S Pen che distingue il Note dalla gamma Galaxy S. Il Note 10 ha la S Pen più avanzata che offre connettività Bluetooth al telefono e un controller di movimento a sei assi, quindi non solo puoi usare il pulsante sulla S Pen per il controllo remoto del tuo telefono, puoi anche usare Air Gestures. Ciò ti consentirà di scorrere le modalità della fotocamera o la spirale per ingrandire, ad esempio.

Il Note 9 offre il Bluetooth, quindi darà il controllo remoto dei pulsanti, come girare le pagine in una presentazione o scattare foto, ma non è avanzato come il Note 10.

Il Note 8 si attiene alle funzioni di contatto, come scrittura e disegno, selezioni e funzioni che utilizzano la vicinanza al display per funzionare. Il Note 9 e 10 fanno tutto quello che fa il Note 8, ma se vuoi queste cose è una questione diversa.

Hardware

  • Nota 10/10+: Qualcomm SD855/Exynos 9825
  • Nota 9: Qualcomm SD845/Exynos 9810
  • Nota 8: Qualcomm SD835/Exynos 8895

I dispositivi Samsung Galaxy Note 10 funzionano con il chipset Qualcomm Snapdragon 855 o Exynos 9825, a seconda della regione. Il Note 10 ha 8 GB di RAM, 256 GB di spazio di archiviazione e non offre supporto microSD per lespansione della memoria. Il Note 10+, nel frattempo, ha 12 GB di RAM ed è disponibile in 256 GB di opzioni di archiviazione da 512 GB, entrambe con supporto microSD.

Il Galaxy Note 9 è disponibile in diverse varianti a seconda della regione. Negli Stati Uniti, il Note 9 funziona con il chipset Qualcomm Snapdragon 845, mentre nel Regno Unito funziona con lExynos 9810. È possibile scegliere tra 6 GB di RAM con 128 GB di spazio di archiviazione o 8 GB di RAM con 512 GB di spazio di archiviazione ed entrambi hanno supporto microSD .

Il Galaxy Note 8 è disponibile anche in diverse varianti a seconda del paese. Quelli negli Stati Uniti vedranno il chipset Qualcomm Snapdragon 835, mentre gli utenti del Regno Unito vedranno lExynos 8895. È possibile scegliere tra due modelli, uno con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione e uno con 8 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione. Entrambi hanno però il supporto per microSD.

Nel mondo reale noterai una differenza abbastanza grande di velocità tra il Note 8 e il Note 10, ma stiamo parlando di passaggi incrementali. Il Note 8 funziona ancora molto bene, nonostante abbia un paio di anni.

Batteria

  • Nota 10: 3500 mAh
  • Nota 10+: 4300 mAh
  • Nota 9: 4000mAh
  • Nota 8: 3300 mAh

Il Samsung Galaxy Note 10 ha una batteria da 3500 mAh; il Note 10+ è 4300mAh. Più grande è meglio quando si tratta di batterie e sospettiamo che il Note 10+ sarà il più duraturo del lotto.

In realtà, la batteria del Note 9 può durare per un fine settimana con un uso leggero, ma il Note 8 non può, ed è qui che questo dispositivo più vecchio mostra davvero i suoi limiti rispetto ai telefoni più recenti.

Tutti offrono la ricarica wireless, ma i dispositivi Note 10 offrono entrambi la ricarica wireless inversa , per quello che vale. Il Note 10 supporta anche velocità di ricarica cablata più veloci rispetto ai dispositivi più vecchi.

Prezzo

Il Samsung Galaxy Note 10 parte da £ 899/ $ 949,99 e Note 10+ parte da £ 999/ $ 1049,99 . Entrambi sono ora disponibili.

Il Galaxy Note 9 originariamente è iniziato a £ 799 quando è stato lanciato per la prima volta, anche se ora è disponibile per circa £ 650. Il Note 8 originariamente è iniziato a £ 869 quando è arrivato per la prima volta, ma ora puoi sceglierne uno per circa £ 400, il che è abbastanza buono per un telefono che ora esegue Android 9 e One UI, anche se un ulteriore supporto software è forse dubbio.

squirrel_widget_145349

Conclusione

Il Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+ offrono modifiche al grande schermo rispetto a Note 9 e Note 8. Presentano miglioramenti hardware, miglioramenti della fotocamera e funzionalità extra come la ricarica wireless inversa, funzionalità S Pen più avanzate e funzionalità a prova di futuro come la capacità 5G modelli .

Il Note 9 e il Note 8 sembrano datati rispetto ai nuovi dispositivi, ma sono anche molto più economici del Note 10 e del Note 10+. Se stai cercando di aggiornare dal Note 8, vedrai alcune grandi differenze nei dispositivi Note 10, ma è piuttosto più incrementale rispetto al Note 9.

Per coloro che desiderano investire nella serie Note, il Note 10+ offre tutte le campane e i fischietti, ma il Note 9 ha un valore migliore ed è comunque un dispositivo potente se non ti preoccupi troppo del design e delle funzionalità più recenti. Una cosa che il nuovo Note ora offre è unesperienza di schermo più piccolo in Note 10.

Scritto da Britta O'Boyle.