Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Realme ha lanciato due nuovi telefoni a prezzi accessibili e lultimo, come tutti i telefoni Realme, promette prestazioni e capacità più elevate di quanto il loro modesto prezzo potrebbe suggerire.

Storicamente, Realme utilizza gran parte della stessa tecnologia di Oppo e OnePlus - essendo parte della stessa famiglia di aziende - ma li porta a un costo molto più basso, con risparmi sui costi di costruzione e componenti di qualità.

A tal fine, Realme ha ora lanciato Realme 7 e Realme 7 Pro, che si trovano entrambi comodamente al di sotto della soglia dei £ 300. Ma qual è esattamente la differenza tra i due telefoni della serie? Immergiti per scoprirlo.

squirrel_widget_3123617

Design

  • Realme 7: 162,3 x 75,4 x 9,4 mm (196,5 g)
  • Realme 7 Pro: 160,9 x 74,3 x 8,7 mm (182 g)
  • Realme 7: sensore di impronte digitali fisico sul lato
  • Realme 7 Pro: sensore di impronte digitali in-display
  • Realme 7: colori Mirror White e Mirror Blue
  • Realme 7 Pro: colori Mist White e Mist Blue

Essendo della stessa serie, i due telefoni presentano un design simile, con lo stesso layout delle porte sul bordo inferiore, con i pulsanti del volume a destra e una finitura smerigliata simile sul retro. Ma ci sono alcune differenze chiave.

Il Realme 7 è sempre leggermente più lungo, più largo e più spesso del Pro ed è anche un po più pesante. I motivi diventano chiari quando esaminiamo lhardware un po più in basso in questa funzione (spoiler: batteria più grande).

Altre differenze includono il fatto che Realme 7 ha un sensore di impronte digitali fisico integrato nel pulsante di accensione sul bordo destro del telefono. Il modello Pro utilizza un sensore ottico in-display.

Sebbene simile, anche il design dellalloggiamento della fotocamera sul retro è diverso. Il Realme 7 ha tutti e quattro i sensori in una colonna, il che rende il rettangolo sporgente più lungo e più sottile dei Pro, il che mette invece una delle fotocamere a bassa risoluzione adiacente a una delle due fotocamere principali.

Sono disponibili due diversi colori per ogni modello. Pro è disponibile in Mist Blue scuro e Mist White, mentre Realme 7 è disponibile in Mirror Blue e Mirror White.

Schermo

  • Realme 7: display LCD da 6,5 pollici a 90 Hz
  • Realme 7 Pro: display Super AMOLED da 6,4 pollici
  • Entrambi: risoluzione Full HD+ 2400 x 1080
  • Entrambi: ritaglio della fotocamera a perforazione singola

Entrambi i telefoni hanno uno schermo completamente piatto nella parte anteriore con un singolo foro per la fotocamera per la fotocamera selfie nellangolo in alto a sinistra. Sono entrambi anche a risoluzione Full HD+, ma è più o meno qui che finisce la somiglianza.

Il display da 6,5 pollici più grande del normale Realme 7 utilizza la tecnologia LCD per risparmiare sui costi (e spiega la mancanza del sensore di impronte digitali in-display). È anche un pannello a 90Hz con frequenza di aggiornamento più elevata.

Per quanto riguarda Realme 7 Pro, utilizza un pannello AMOLED fornito da Samsung, il che significa che è più luminoso e più vivido, oltre a presentare neri più profondi. È più piccolo - a 6,4 pollici - e ha "solo" una frequenza di aggiornamento di 60Hz, ma compensa con una frequenza di campionamento del tocco di 180Hz. Ciò dovrebbe comunque significare risposte rapide allinput tattile e ai gesti.

Prestazioni e hardware

  • Realme 7: processore MediaTek Helio G95
  • Realme 7 Pro: processore Snapdragon 720G
  • Realme 7: varianti da 4 GB/64 GB, 6 GB/64 GB e 8 GB/128 GB
  • Realme 7 Pro: memoria e spazio di archiviazione da 8 GB/128 GB
  • Realme 7: batteria da 5000 mAh e carica del dardo da 30 W
  • Realme 7 Pro: batteria da 4500 mAh e ricarica SuperDart da 65 W

È nel reparto di alimentazione e hardware che distingue davvero questi due telefoni. Il modello Pro è sicuramente allaltezza del suo nome qui.

Mentre lestremità inferiore Realme 7 utilizza un processore MediaTek Helio G95 più economico, il modello Pro utilizza un processore Snapdragon 720G relativamente potente. E, sebbene la sua batteria da 4.500 mAh abbia una capacità inferiore rispetto allo standard Realme 7, è dotata della tecnologia SuperDart Charge da 65 W super veloce che è - essenzialmente - una versione rimarchiata del SuperVOOC 2.0 di Oppo. Ciò significa che ottieni una ricarica completa in meno di 40 minuti.

La batteria da 5.000 mAh del Realme 7 dovrebbe significare che ottieni prestazioni davvero solide per tutto il giorno (e forse anche due giorni di utilizzo) da una carica completa, e la carica Dart da 30 W ti darà comunque unintera giornata di energia da 30 minuti collegato al caricabatterie.

Realme 7 ha tre varianti di memoria e RAM descritte sopra nei proiettili, mentre il Pro arriva solo come variante da 8 GB/128 GB.

Telecamera

  • Realme 7: sistema di telecamere quadruple
    • Fotocamera principale da 48 MP f/1.8 (Samsung S5KGM1ST)
    • 8MP f/2,3 119 gradi ultra-grandangolare
    • Sensore per ritratti da 2 MP B+W f/2.4
    • Sensore macro da 2 MP f/2.4
  • Realme 7 Pro: sistema di telecamere quadruple
    • Fotocamera principale da 64 MP f/1.8 (Sony IMX682)
    • 8MP f/2,3 119 gradi ultra-grandangolare
    • Sensore per ritratti da 2 MP B+W f/2.4
    • Sensore macro da 2 MP f/2.4
  • Realme 7: fotocamera selfie da 16 MP a 79 gradi
  • Realme 7 Pro: fotocamera selfie da 32 MP a 85 gradi

È interessante notare che i tratti ampi dei sistemi di telecamere sono piuttosto simili. Entrambi sono dotati di un sistema a quattro fotocamere con una fotocamera principale ultra-wide posizionata accanto a un sensore macro a bassa risoluzione e un sensore di profondità monocromatico.

Tuttavia, le specifiche esatte sono leggermente diverse. Il modello Pro ha un sensore Sony a risoluzione più elevata, mentre il normale Realme 7 utilizza un sensore Samsung da 48 megapixel. Ciò dovrebbe significare immagini migliori dal Pro, non necessariamente a causa del numero di pixel più elevato, ma perché Sony sembra essere il punto di riferimento per la qualità dellimmagine in questi giorni.

Entrambi dispongono della stessa fotocamera ultra-wide con un sensore da 8 megapixel e un campo visivo di 119 gradi. Sulla parte anteriore, Realme Pro ha un campo visivo di 85 gradi più ampio dalla fotocamera selfie, che ha anche il doppio del numero di megapixel

squirrel_widget_3124192

Prezzo e disponibilità

  • Realme 7 - £ 179/£ 199/£ 239, disponibile dal 21 ottobre
  • Realme 7 Pro - £ 279, disponibile dal 13 ottobre

Realme 7 Pro sarà in vendita per primo nel Regno Unito ed è disponibile dal 13 ottobre 2020 con un singolo modello di RAM/archiviazione a £ 279.

Realme 7 sarà disponibile dal 21 ottobre e sarà disponibile in tre diverse varianti di RAM/storage. La versione da 4 GB/64 GB di livello più basso costerà £ 179, con i modelli da 6 GB/64 GB e 8 GB/128 GB che costano rispettivamente £ 199 e £ 239.

Conclusione

Alla fine, è chiaro perché il modello Pro è più costoso del normale e potrebbe valere la pena spendere di più se rientra nel budget. In effetti, è una raccomandazione facile se stavi considerando il modello di capacità di archiviazione/RAM più elevato nella versione non Pro.

Il Pro ha un display migliore, una fotocamera migliore, un processore e una ricarica più rapida, e tutte queste cose miglioreranno lesperienza.

Tuttavia, date le specifiche e soprattutto considerando lenorme batteria da 5.000 mAh, a £ 179 il normale Realme 7 sembra essere un po un affare.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di __LASSAVED.