Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - OnePlus e Oppo sono due società strettamente legate. I due fanno parte della stessa famiglia di componenti elettronici BKK e ciò significa che, sebbene funzionino separatamente, generalmente utilizzano la stessa tecnologia e funzionalità nei loro telefoni. Quindi, quando lanciano telefoni che hanno lo stesso aspetto e presentano molte delle stesse specifiche, vengono fatti i confronti ovvi. Questo è uno di loro.

Sia Oppo che OnePlus si sono uniti alla competizione molto contestata nel mercato degli smartphone di fascia media con la propria interpretazione di un telefono più economico che si comporta quasi come un fiore allocchiello, ma non costa nemmeno vicino a £ 1.000. Per Oppo, questo è il Find X2 Neo e per OnePlus è il Nord lanciato di recente .

squirrel_widget_305633

Design

  • Oppo: 159,4 x 72,4 x 7,7 mm
  • OnePlus: 158,3 x 73,3 x 8,2 mm
  • Oppo: 171 grammi
  • OnePlus: 184 grammi
  • Oppo: colori Starry Blue e Moonlight Black
  • OnePlus: colori Blue Marble e Grey Onyx
  • Oppo: vetro curvo anteriore e posteriore, bordi in metallo
  • OnePlus: vetro curvo solo sul retro, bordi in plastica

Nonostante abbiano specifiche simili internamente, il design di questi due telefoni è abbastanza diverso che è improbabile che tu possa confonderli. Si comincia con i colori. OnePlus ha una finitura quasi blu baby e un grigio scuro, mentre Oppo ha una sfumatura di colore più blu reale e unopzione nera pura.

Entrambi i telefoni hanno lalloggiamento della fotocamera integrato nellangolo in alto a sinistra sul retro, ma OnePlus ha un aspetto a forma di pillola mentre Oppo ha un rettangolo con angoli arrotondati. Allo stesso modo, il pannello di vetro anteriore dellOppo ha i lati curvi, mentre OnePlus ha un pannello di vetro completamente piatto sul davanti.

Per quanto riguarda dimensioni e peso, lOppo è più sottile e stretto. Inoltre, ha bordi metallici tuttintorno al telefono mentre OnePlus è andato con la plastica. Nessuno dei due telefoni ha una classificazione IP ufficiale per la resistenza allacqua o alla polvere.

Entrambi i telefoni sono dotati di ritagli per fotocamera perforati nella parte anteriore per le fotocamere selfie, ma OnePlus ha un doppio ritaglio e Opp ha solo la fotocamera singola. OnePlus ha un interruttore a scorrimento per gli avvisi fisici sul lato destro, che Oppo non ha.

Schermo

  • Oppo: pannello AMOLED da 6,5 pollici 1080x2400
  • OnePlus: pannello AMOLED 1080x2400 da 6,44 pollici
  • Entrambi: frequenza di aggiornamento di 90Hz

A parte la forma, cè poco a separare i due schermi del telefono. Entrambi hanno pannelli AMOLED con risoluzione fullHD+ (1080 x 2400) e ciò dovrebbe significare prestazioni simili in termini di nitidezza, colori e contrasto. Entrambi hanno anche frequenze di aggiornamento di 90Hz, il che significa animazioni fluide su tutta la linea.

Dove potresti vedere la differenza è nei bordi curvi dellOppo. Uno schermo piatto su OnePlus dovrebbe significare meno probabilità che le immagini vengano distorte vicino ai bordi.

Oppo ha una luminosità di picco di 500 nits, mentre OnePlus arriva fino a 1000 nits, quindi dovrebbe essere notevolmente più luminoso.

Hardware e prestazioni

  • Entrambi: processore Snapdragon 765G
  • Oppo: 12 GB/256 GB di spazio di archiviazione
  • OnePlus: modelli da 8 GB/128 GB e 12 GB/256 GB
  • Oppo: batteria da 4025 mAh
  • OnePlus: batteria da 4115 mAh
  • Entrambi: ricarica flash da 30 W (circa il 70% in 30 minuti)

Guarda il foglio delle specifiche e molto poco è diverso tra questi due in termini di potenza e hardware interno. Entrambi utilizzano lo stesso processore Snapdragon 765G e ciò significa che sono entrambi in grado di supportare il 5G (presumendo che tu abbia la copertura).

In termini di spazio di archiviazione, OnePlus offre una configurazione da 8 GB/128 GB inferiore rispetto a Oppo, il che a sua volta significa che la barriera allingresso, o il prezzo più basso, è inferiore (ne parleremo più avanti). Entrambi i telefoni sono disponibili con 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione, quindi cè parità.

Per quanto riguarda la carica della batteria, anche qui non cè molta differenza. Si tratta di un telefono con 4025 mAh (Oppo) e laltro con 4115 mAh (OnePlus). Nel grande schema delle cose, non è affatto una differenza enorme. Entrambi dispongono anche della stessa tecnologia di ricarica flash da 30 W per ricaricarli rapidamente.

Software

  • Oppo: ColorOS 7 su Android 10
  • OnePlus: Oxygen OS 10.5 su Android 10

Oppo e OnePlus adottano approcci diversi al software. Mentre OnePlus è diventato più vicino ad Android di serie (se esiste una cosa del genere ora), Oppo ha una pelle dallaspetto leggermente più pesante per farlo sembrare un po diverso.

Ad esempio, Oppo ha le sue app per messaggi, calendario e telefonate, ma OnePlus utilizza quelle predefinite di Google che avresti su un dispositivo Pixel o Android One.

Entrambi i telefoni hanno il loro software basato su Android 10, quindi le basi del software sono le stesse.

Macchine fotografiche

  • Oppo: sistema quad-camera
    • 48MP f/1.7 principale con OIS
    • Teleobiettivo 13MP f/2.4
    • 8MP f/2.2 ultragrandangolare
    • 2MP monocromatico/B&N
  • OnePlus: sistema quad-camera
    • 48MP f/1.75 principale con OIS
    • 8MP ultragrandangolare f/2,25
    • Macro da 2 MP
    • 5MP di profondità
  • Oppo: fotocamera selfie singola da 32 MP
  • OnePlus: doppia fotocamera selfie - 32MP e 8MP ultrawide

Os che troviamo spesso con Oppo e OnePlus, è nel reparto fotocamera dove le aziende prendono strade diverse. Entrambi dispongono di una fotocamera principale simile da 48 megapixel con stabilizzazione ottica dellimmagine. Entrambi hanno anche una fotocamera ultrawide da 8 megapixel (sebbene lOppo abbia unapertura leggermente più ampia su entrambi).

La differenza di Oppo è che invece di avere i sensori di profondità e macro a bassa risoluzione che OnePlus ha nel suo telefono Nord, il Find X2 è invece dotato di un teleobiettivo con zoom ottico fino a 2x. Ha anche un sensore in bianco e nero per ulteriori informazioni visive.

Sulla parte anteriore, entrambi hanno una fotocamera selfie da 32 megapixel, ma OnePlus ha aggiunto anche una seconda ultrawide da 8 megapixel al mix, per darti più versatilità nei tuoi selfie.

Prezzo

  • Oppo: £ 599
  • OnePlus: da £ 379

Se è il rapporto qualità-prezzo che stai cercando qui, la memoria / RAM inferiore di OnePlus sul modello base potrebbe essere allettante. Costa solo £ 379, rispetto allOppo che ha una variante che costa più di £ 200 in più.

Anche confrontando i due modelli uguali da 12/256 GB, OnePlus costa ancora £ 130 in meno a £ 469.

squirrel_widget_261263

Conclusione

È difficile guardare oltre OnePlus Nord in questo confronto delle specifiche, puramente a causa del suo prezzo. È un minimo di £ 130 in meno (se si desidera la versione al massimo) e un pesante £ 220 in meno quando si sceglie il modello di livello inferiore. Considerando che la maggior parte delle specifiche sono molto simili e conoscendo lapproccio di OnePlus al software pulito e fluido, questa è una proposta molto interessante.

Oppo ha la sua attrazione qui però. Ha un design più elegante con materiali di prima qualità e il teleobiettivo gli dà un po di vantaggio nel reparto fotocamera.

Scritto da Cam Bunton.