Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Potrebbero non essere le ammiraglie più recenti, ma OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro sono ancora disponibili per lacquisto in numerosi mercati globali e potrebbe valere la pena prenderle ora che sono più economiche di prima. Comunque, quale dovresti scegliere?

Con i suoi telefoni di punta, OnePlus è orgoglioso di spingere i limiti delle prestazioni, che si tratti di velocità di gioco, reattività dellinterfaccia utente o persino velocità di ricarica elevate. Nonostante ciò, in genere continuano a battere la concorrenza dei grandi nomi in termini di prezzo.

squirrel_widget_233185

Design

  • OnePlus 8: 160 x 72,9 x 8 mm, 180 g
  • 8 Pro: 165,3 mm x 74,35 mm x 8,5 mm, 199 g
  • OnePlus 8: resistente allacqua, nessun grado di protezione IP
  • 8 Pro: grado di protezione IP68
  • Entrambi i modelli: Glacial Green, Onyx Black (Blue e Glow in mercati selezionati)

Come si potrebbe supporre guardando qualsiasi gamma di smartphone con un modello normale e una versione "Pro", OnePlus 8 Pro è il più grande dei due telefoni. È leggermente più alto e più largo del normale OnePlus 8 , anche se è leggermente più spesso. Non cè davvero molto in esso però. Mentre OnePlus ha pubblicizzato OnePlus 8 come il suo modello "compatto", in realtà non è affatto così compatto.

Nella mano, puoi ancora sicuramente dire la differenza tra i due. Non sorprende che il normale OnePlus 8 sia un po più comodo da tenere in mano e non richieda tanto allungamento.

A parte questo, i due telefoni sembrano molto simili tra loro. A differenza della precedente gamma 7T, lalloggiamento della fotocamera ha la stessa forma sul retro e i due telefoni hanno entrambi un vetro curvo sul davanti e sul retro con cornici sottili e un ritaglio della fotocamera selfie nellangolo in alto a sinistra dello schermo.

Infatti lunica vera differenza a parte le dimensioni è limpermeabilità. Entrambi i telefoni sono resistenti allacqua, ma OnePlus 8 Pro è lunico con una classificazione IP ufficiale . Nello specifico: è IP68, il che significa che è allaltezza di Samsung e lultima ammiraglia di Apple in termini di resistenza allacqua e alla polvere.

Entrambi i dispositivi sono disponibili negli stessi colori. Nella maggior parte dei mercati si tratterà solo del lucido Onyx Black e del Glacial Green opaco satinato. Altri mercati selezionati otterranno anche le varianti Interstellar Glow e Ultramarine Blue color unicorno.

Schermo

  • OnePlus 8: pannello AMOLED Full HD+ da 6,55 pollici, 90Hz
  • 8 Pro: pannello AMOLED Quad HD+ da 6,7 pollici, 120Hz
  • Entrambi i modelli: vetro curvo e foro da 4 mm

Sebbene entrambi i telefoni presentino lo stesso design dello schermo in termini di forma, aspetto e ritaglio della fotocamera, i due sono pannelli diversi con capacità diverse.

Dei due, il display da 6,7 pollici del modello Pro è il più impressionante. È dotato sia di risoluzione Quad HD+ che di frequenza di aggiornamento fino a 120Hz. Ciò significa che è nitidissimo e super fluido in termini di velocità di animazione e frame rate.

Il normale OnePlus 8 ha un display con risoluzione Full HD+ leggermente più piccolo. Non ha la frequenza di aggiornamento di 120Hz, ma presenta laggiornamento di 90Hz che avevano sia il precedente 7T che il 7T Pro. E, secondo qualsiasi standard, è più che abbastanza veloce per le attività e i giochi di tutti i giorni.

La cosa interessante è che quando li guardi fianco a fianco, OnePlush ha fatto un ottimo lavoro assicurando che i due schermi abbiano la stessa riproduzione dei colori, quindi se hai la stessa calibrazione su entrambi i dispositivi, sembrano praticamente identici in termini di colore.

Anche con entrambi impostati sulle rispettive frequenze di aggiornamento più elevate rispettivamente di 90Hz e 120Hz, non abbiamo notato molta differenza di fluidità o velocità tra di loro.

Tuttavia, con l8 Pro impostato alla sua massima risoluzione, il pannello sembra decisamente più nitido. Ottieni pixel più densi, quindi i bordi arrotondati e il testo fine sono più lisci e nitidi rispetto al normale OnePlus. Se vuoi il pannello della migliore qualità, questo è quello che fa per te.

Entrambi i dispositivi utilizzano pannelli "Fluid AMOLED" ed entrambi vantano la stessa precisione del colore. Non siamo sicuri della luminosità di picco di OnePlus 8, ma OnePlus 8 Pro può raggiungere i 1300 nits, il che è abbastanza eccezionale per uno smartphone.

squirrel_widget_233198

Macchine fotografiche

  • OnePlus 8: fotocamere normali/grandangolari, ultragrandangolari e macro
    • Principale da 48 MP, ultra grandangolare da 16 MP a 116 gradi, macro da 2 MP
  • 8 Pro: fotocamere normali/grandangolari, ultragrandangolari, teleobiettivo zoom 3x e fotocromatiche
    • Principale da 48 MP, ultra grandangolare da 48 MP, teleobiettivo da 8 MP e fotocromatico da 5 MP

Se cè unarea che mostra la più grande differenza tra i due telefoni, è nel reparto fotocamera. OnePlus ha dato il massimo con il modello Pro, offrendo un intrigante sistema a quattro fotocamere.

OnePlus 8 Pro ha una fotocamera principale insieme a una fotocamera ultra-wide, entrambe dotate di sensori Sony da 48 megapixel, con quella principale che utilizza il sensore di migliore qualità. Inoltre, cè il teleobiettivo da 8 megapixel che ha uno zoom ottico 3x e può zoomare fino a 30x digitalmente. Poi, curiosamente, cè un sensore fotocromatico da 5 megapixel, o fotocamera con filtro a colori.

Al contrario, OnePlus 8 ha tre fotocamere, ma una di queste è solo un sensore macro da 2 megapixel a bassa risoluzione per aiutarlo a mettere a fuoco gli oggetti da vicino. Utilizza gli stessi 48 megapixel nella sua fotocamera principale che l8 Pro utilizza nella sua ultra-wide. Ha anche un sensore ultra grandangolare da 16 megapixel.

Nei nostri test, le fotocamere principale e ultra-wide dell8 Pro sono state in grado di produrre ottime foto con molti dettagli e buoni livelli di contrasto, gamma dinamica e colore. Lultra-wide può essere utilizzato anche come fotocamera macro, anche per ottenere ottimi primi piani. Una caratteristica che abbiamo finito per usare parecchio.

Il suo teleobiettivo non è così potente, ma significa la possibilità di ingrandire le scene, anche se sembrano un po più piatte. Mentre la fotocamera principale di OnePlus 8 era decente e produceva buoni risultati, le altre due fotocamere sono state deludenti.

Come il display, se vuoi la migliore esperienza fotografica a tutto tondo, l8 Pro è quello per cui optare.

Entrambi i telefoni sono dotati della stessa fotocamera frontale da 16 megapixel in quel minuscolo foro nel display.

Hardware e prestazioni

  • Entrambi i modelli: processore Snapdragon 865 con 5G
  • Entrambi i modelli: 8 GB/128 GB o 12 GB/256 GB di RAM/opzioni di archiviazione
  • Solo 8 Pro: RAM LPDDR5 e spazio di archiviazione UFS 3.0
  • OnePlus 8: batteria da 4.300 mAh
  • 8 Pro: batteria da 4.510 mAh
  • Entrambi i modelli: ricarica rapida via cavo Warp Charge 30T
  • Solo 8 Pro: carica Warp wireless da 30 W

Come spesso accade, entrambi i telefoni OnePlus sono basati sulla stessa piattaforma: il processore Qualcomm Snapdragon 865 con modem X55 5G. Ciò significa essenzialmente che, alla base, sono le stesse capacità prestazionali in termini di potenza cerebrale e velocità di download cellulare.

È una storia simile con larchiviazione e la RAM. Entrambi i modelli normali e Pro sono disponibili nelle varianti da 8 GB/128 GB e 12 GB/256 GB, quindi non si perde memoria per la scelta del normale rispetto al Pro. L8 Pro ha una RAM LPDDR5 più veloce e moderna rispetto a LPDDR4, ma ne ha la stessa quantità.

Il telefono più grande dei due, ovviamente, ha la batteria più grande, ma non contiene molto. È 4.510 mAh contro 4.300 mAh, quindi ottieni un po di capacità extra sul Pro, ma nelluso quotidiano con un display più grande, più luminoso, più nitido e più veloce, ciò potrebbe significare che la durata effettiva della batteria è molto simile.

Quanta vita ottieni dai due ovviamente dipende da quanto usi il telefono e per cosa lo usi. Nei nostri test, entrambi i telefoni sono stati in grado di superare una giornata di lavoro piena e impegnativa. Abbiamo concluso ogni giornata con circa il 30% su OnePlus 8 e da qualche parte tra questo e il 40% per il Pro.

Entrambi i telefoni sono inoltre dotati di funzionalità Warp Charge 30T, che è la funzionalità di ricarica rapida su misura di OnePlus. Può arrivare dallo 0-50% in circa 23-25 minuti.

OnePlus 8 Pro, invece, è dotato di ricarica wireless. E non solo una ricarica wireless. Ha anche una ricarica rapida da 30 W, quindi, sebbene non sia così veloce come la versione cablata, non è lontano.

Conclusione

OnePlus 8 Pro non è solo Pro di nome, ha molte funzionalità che il normale OnePlus 8 non ha. Che si tratti del grado di protezione IP68 contro lacqua e la polvere, la ricarica wireless o un display più veloce, più nitido e più grande. Senza menzionare il sistema di telecamere più versatile.

Quindi, se il meglio in assoluto è lunica cosa che conta per te, allora il Pro è chiaramente la strada da percorrere. Il fatto che costi meno delle ammiraglie di grandi nomi come Samsung, Huawei e Apple è la ciliegina sulla torta.

Inoltre, pensiamo che i £ 200 extra per quelle funzionalità e capacità aggiuntive valgano più che valga la pena. Non stai solo pagando per ottenere una versione più grande degli stessi telefoni.

Detto questo, OnePlus 8 ha ancora un ottimo schermo ed è molto veloce. Nellesperienza quotidiana, sembrerà comunque un vero telefono di punta e uno che ti farà risparmiare denaro rispetto al Pro. È anche più piccolo e leggero, il che è qualcosa che vale la pena considerare.

Scritto da Cam Bunton.