Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Huawei Mate 30 Pro è stato annunciato ufficialmente in occasione di un evento a settembre 2019, ma come si confronta con l eccellente P30 Pro di qualche mese fa?

Huawei P30 Pro è stato lanciato a marzo 2019 e ha superato il Mate 20 Pro dello scorso anno in termini di dimensioni. Sei mesi dopo, abbiamo un Mate 30 Pro ancora più grande, che ci aspettavamo da tempo. Diamo unocchiata a come confrontare Huawei P30 Pro e Mate 30 Pro.

Qual è lo stesso tra Mate 30 Pro e P30 Pro?

Ci sono alcune somiglianze di base tra Huawei P30 Pro e Mate 30 Pro, anche se molte delle specifiche sono cambiate.

Tuttavia, entrambi condividono queste caratteristiche.

squirrel_widget_147530

Qual è la differenza tra Mate 30 Pro e P30 Pro?

Ora abbiamo visto cosa cè di simile, diamo unocchiata a cosa cè di diverso tra i due telefoni.

Hardware chiave e supporto 5G

  • Mate 30 Pro: Kirin 990 con 5G / Kirin 990 con 4G
  • P30 Pro: Kirin 980 con 4G

Huawei P30 Pro utilizza il chipset Kirin 980 del 2018, ma il nuovo Mate 30 Pro alza leggermente la posta su questo, con lultimo Kirin 990. Il 990 rimane una CPU octa-core nel suo cuore, ma utilizza lultimo Cortex-A76 Design ARM e processore grafico Mali G76.

Fondamentale, sebbene ci siano due telefoni Mate 30 Pro, uno dei quali ha funzionalità 5G, mentre laltro offre 4G. Il 990 vanta 5G sul chip, quindi Mate 30 Pro e Huawei affermano che 5G Mate 30 Pro è il più veloce disponibile con 22 antenne allinterno del suo corpo, incluse 14 antenne 5G specifiche.

Software

  • Mate 30 Pro: EMUI 10 con Android 10
  • P30 Pro: EMUI 9 in esecuzione su Android 9 Pie

Con il divieto commerciale di Huawei negli Stati Uniti , il software per Mate 30 Pro è stato uno degli aspetti più discussi del lancio di questo dispositivo. Il Mate 30 Pro è ancora basato su Android 10 anziché sul sistema operativo Harmony di Huawei, con EMUI 10 in cima, ma non ci sono app o servizi Google a bordo.

Il P30 Pro è basato su Android 9 Pie, con la versione precedente di EMUI. Tuttavia, offre app e servizi di Google.

Dimensione dello schermo

  • Mate 30 Pro: 6,53 pollici, display Horizon, OLED
  • P30 Pro: 6,47 pollici, OLED

Il Mate 20 Pro dellanno scorso ha registrato un clock di 6,39 pollici, mentre il Mate 30 Pro lo ha aumentato a 6,53 pollici, rendendolo leggermente più grande anche del P30 Pro da 6,46 pollici. Ti chiedi quanto possono diventare più grandi gli schermi dei telefoni prima che gli utenti inizino a pensare che siano troppo grandi. Tuttavia, la domanda è chiaramente presente per i dispositivi al di sotto dei 7 pollici.

Il P30 Pro ha una tacca a "goccia dacqua" molto più piccola rispetto al Mate 30 Pro che ha una tacca larga simile al precedente Mate 20 Pro. Questo è per la tecnologia 3D Face Unlock, così come un sensore di gesti.

Il Mate 30 Pro introduce anche un design del bordo curvo a "cascata" che Huawei chiama Horizon Display, che curva con un angolo di 88 gradi. Naturalmente, li abbiamo già visti prima, in particolare nel Samsung Galaxy S6 Edge e versioni successive, ma lo schermo del Mate 30 Pro sembra estendersi ulteriormente nel bordo del dispositivo.

Risoluzione dello schermo

  • Mate 30 Pro: risoluzione 2400 x 1176, 409ppi
  • P30 Pro: 2340 x 1080, 398ppi

Huawei P30 Pro ha una risoluzione leggermente inferiore rispetto a Mate 30 Pro, ma poiché ha un display più piccolo, la sua densità di pixel è solo leggermente inferiore. Il P30 Pro ha una densità di pixel di 398ppi, mentre il Mate 30 Pro è di 409ppi.

In realtà, mentre i due differiscono in termini di numeri, non sarebbe evidente allocchio umano.

dimensione fisica

  • Mate 30 Pro: TBC, 198 g
  • P30 Pro: 158 x 73,4 x 8,41 mm, 192 g

Il Mate 30 Pro di Huawei è più grande del P30 Pro, anche se stiamo ancora aspettando le misurazioni esatte. È anche leggermente più pesante a 198 g rispetto a 192 g.

Memoria e archiviazione

  • Mate 30 Pro: 8GB+256GB, scheda NM
  • P30 Pro: 8 GB + 128 GB / 8 GB + 256 GB / 8 GB + 512 GB, scheda NM

Huawei Mate 30 Pro è dotato di 8 GB di RAM e 256 GN di spazio di archiviazione sia nel modello 5G che in modalità 4G. Il P30 Pro, nel frattempo, ha alcune opzioni in più in termini di memoria e varianti di archiviazione offerte. Entrambi i dispositivi supportano il formato della scheda di memoria Nano di Huawei per lespansione della memoria.

Dimensioni e carica della batteria

  • Mate 30 Pro: capacità della batteria di 4500 mAh, ricarica wireless da 27 W e ricarica cablata da 40 W, ricarica wireless inversa
  • P30 Pro: capacità della batteria di 4200 mAh, ricarica wireless da 15 W e ricarica cablata da 40 W, ricarica wireless inversa

Huawei Mate 30 Pro supera il P30 Pro in questo reparto, con una batteria più grande di 4500 mAh rispetto ai 4200 mAh del P30 Pro, promettendo una lunga durata di oltre un giorno di utilizzo.

Il Mate 30 Pro migliora anche il vecchio per la ricarica con velocità di ricarica wireless migliorate oltre alla ricarica rapida tramite USB-C con il caricabatterie rapido in dotazione. Huawei marchia questo Huawei SuperCharge.

Anche in questo caso il Mate 30 Pro ha la ricarica wireless inversa , introdotta per la prima volta con il Mate 20 Pro dello scorso anno, che ha anche il P30 Pro, ma Huawei ha affermato che la tecnologia è tre volte la velocità del Mate 30 Pro. Offre anche una ricarica wireless da 27 W, mentre il P30 Pro ha una ricarica wireless da 15 W.

Specifiche della fotocamera

  • Compagno 30 Pro:
    • Principale: sensore SuperSensing (RYYB) da 40 MP 1/1,7 pollici, f/1,6, 26 mm equivalente, OIS
    • Cine Ultra-Wide: sensore 40MP 1/1,54 pollici (RGGB), f/1,8, equivalente a 18 mm
    • Tele: 8 MP 3x ottico (equivalente a 80 mm), f/2.4, OIS
    • Rilevamento della profondità 3D (o "ToF" / Tempo di volo)
  • P30 Pro:
    • Principale: sensore SuperSensing (RYYB) da 40 MP 1/1,7 pollici, f/1,6, 26 mm equivalente, OIS
    • Ultra-grandangolare: 20 MP, f/2.2, 16 mm equivalente
    • Tele: 8MP, ottica 5x (equivalente a 125 mm), f/3.4, OIS
    • Rilevamento profondità ToF / Tempo di volo

Sia lHuawei P30 Pro che il Mate 30 Pro offrono hardware Leica come accennato in precedenza e su entrambi è presente anche una fotocamera posteriore quadrupla. Come il P30 Pro, il Mate ha un obiettivo ultra grandangolare, un obiettivo normale, un teleobiettivo e un sensore Time of Flight per la profondità. Ma a parte il sensore principale, differiscono.

Entrambi i sistemi di telecamere sono disposti in modi diversi per i principianti. Mentre il P30 Pro ha gli obiettivi della fotocamera posteriore posizionati in una linea verticale in alto a sinistra, il Mate 30 Pro segue da dove il Mate 20 Pro, che li ha posizionati in un quadrato al centro, posizionando quattro obiettivi in un emblema circolare al centro, con il flash di lato.

Ma la grande differenza nel Mate 30 Pro è che ha perfezionato le sue fotocamere. Piuttosto che puntare su numeri più grandi, il suo zoom ottico 3x è in realtà inferiore al 5x trovato nel P30 Pro, probabilmente perché molti hanno trovato che la lunghezza focale fosse un "salto" eccessivo rispetto alla fotocamera principale. Inoltre, lobiettivo ultra grandangolare del Mate 30 Pro non è altrettanto ampio come quello del P30 Pro.

Cè una buona ragione per questultimo punto: il Mate 30 Pro introduce ciò che Huawei chiama una Cine Camera. Mentre la videografia fa parte del suo obiettivo - offre 4K 60p e, a bassa risoluzione, può riprendere fino a 7680 fps in slow-motion - questo sensore è 40 MP e molto più grande della media, con le sue dimensioni di 1/1,54 pollici. Ciò significa grandi dimensioni dei pixel per una migliore qualità. A differenza del sensore principale SuperSensing - che è lo stesso sia in Mate 30 Pro che in P30 Pro, con siti gialli per una migliore riproduzione in condizioni di scarsa illuminazione - la Cine Camera utilizza una gamma di colori tradizionale, che si dice sia migliore per le immagini in movimento.

Varianti di colore

  • Mate 30 Pro: verde smeraldo, viola cosmico, nero, argento spaziale, arancione in pelle vegana, verde foresta in pelle vegana
  • P30 Pro: Breathing Crystal, Amber Sunrise, Aurora, Pearl White, Black

Purtroppo non cè crepuscolo per Huawei Mate 30 Pro di questanno, ma ci sono sei opzioni di colore, incluse due opzioni in pelle che sono ancora classificate IP68, come gli altri colori. Huawei ha anche introdotto una finitura sfumata che va da lucida a opaca e Huawei afferma che il fondo del Mate 30 Pro è antiscivolo e resistente alle impronte digitali.

Huawei P30 Pro è disponibile in cinque varianti, molte delle quali sono bellissime.

Conclusione

Huawei Mate 30 Pro migliora la premessa del P30 Pro in diversi modi, ma poiché è il dispositivo più recente, sarà anche il dispositivo più costoso.

Le specifiche tendono ad essere un compromesso: il P30 Pro è leggermente più piccolo, ha alcune belle opzioni di colori e una risoluzione del display simile al Mate 30 Pro, ma il Mate 30 Pro ha una velocità di ricarica migliorata, una batteria più grande e un nuovo display con i lati della cascata che sembrano piuttosto impressionanti. E poi cè il 5G, che diventerà una proposta più convincente nei prossimi mesi.

Vale anche la pena considerare il Mate 20 Pro dellanno scorso, che sebbene più piccolo e non così attraente come il Mate 30 Pro, ora è disponibile a prezzi incredibili:

squirrel_widget_145986

Scritto da Dan Grabham.