Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google ha rivelato completamente il Pixel 6 e il Pixel 6 Pro il 19 ottobre 2021.

I due dispositivi sono trapelati ampiamente prima del loro annuncio ufficiale, inclusi i teaser della stessa Google, ma ora ci sono tutti i dettagli in modo da poterti dare unidea della differenza tra i due.

Ecco come Google Pixel 6 si confronta con Google Pixel 6 Pro per aiutarti a capire qual è quello giusto per te e quale dovresti acquistare.

Prezzo

  • Pixel 6: £ 599 / $ 599 / € 649
  • Pixel 6 Pro: £ 849 / $ 899 / € 899

Cè una grande differenza di prezzo tra questi due modelli, con il Pixel 6 che arriva a un prezzo abbastanza abbordabile. È un dispositivo più piccolo e fa alcuni compromessi su ciò che offre, in particolare nel display e nella fotocamera, come dettagliamo di seguito. Ma a un prezzo così comè, è più attraente dei vecchi modelli Pixel, mentre è inferiore a molti rivali di punta.

Il Pixel 6 Pro aumenta di prezzo, ma offre molto di più. Confrontandolo con altri smartphone di punta come Samsung o Apple, sembra che abbia un prezzo competitivo.

Design

  • Pixel 6: 158,6 x 74,8 x 8,9 mm, 207 g
  • Pixel 6 Pro: 163,9 x 75,9 x 8,9 mm, 210 g
  • Pixel 6: Stormy Black, Sorta Seafoam, Kinda Coral (edizione limitata)
  • Pixel 6 Pro: Stormy Black, Cloudy White, Sorta Sunny (edizione limitata)

Google Pixel 6 e 6 Pro condividono un design simile, sebbene ci siano alcune variazioni tra i due modelli.

Entrambi hanno un alloggiamento della fotocamera orizzontale prominente che copre lintera larghezza della parte posteriore, ma il Pixel 6 ha una doppia fotocamera mentre il 6 Pro ha una tripla fotocamera. Il modulo flash si trova a destra degli obiettivi allinterno dellalloggiamento.

Il design su entrambi è simile, con un nucleo centrale in lega che avvolge i bordi e incornicia la barra della fotocamera. Questo è lucido sul 6 Pro e opaco sul Pixel 6, quindi il Pro sembra un po più premium. La parte posteriore è poi rifinita in vetro, con il Pixel 6 che ottiene Gorilla Glass 6, mentre il Pixel 6 Pro è Gorilla Glass Victus, quindi dovrebbe offrire una migliore resistenza allo strappo. Entrambi sono disponibili in una gamma di colori.

Entrambi sfoggiano un sensore di impronte digitali sotto il display , insieme a una fotocamera centralizzata con foro di perforazione nella parte superiore del display, ma il Pixel 6 ha uno schermo piatto, mentre il 6 Pro ha una leggera curva sul display.

I due dispositivi sono resistenti allacqua e alla polvere IP68. In termini di dimensioni, Pixel 6 Pro è il dispositivo più grande ed è anche leggermente più pesante, anche se solo di poco.

Schermo

  • Pixel 6: 6,4 pollici, Full HD+, OLED, 90Hz
  • Pixel 6 Pro: 6,7 pollici, Quad HD+, OLED LTPO, 120Hz

Google Pixel 6 è dotato di un display OLED da 6,4 pollici che è piatto. Sfoggia una risoluzione Full HD+ a 2400 x 1080 pixel, che offre una densità di pixel di 411ppi e offre una frequenza di aggiornamento di 90Hz.

Il Pixel 6 Pro, nel frattempo, è dotato di un display OLED LTPO curvo da 6,7 pollici, che lo rende un po più grande e più caratteristico rispetto al modello standard. Ha una risoluzione Quad HD+ a 3120 x 1440 pixel, offrendo una densità di pixel di 512ppi e una frequenza di aggiornamento variabile tra 10Hz e 120Hz.

Entrambi offrono supporto HDR ed entrambi sono dotati di una modalità ad alta luminosità.

Hardware e specifiche

Pixel 6: chip Google Tensor, 8 GB di RAM, 128/256 GB di spazio di archiviazione, 4614 mAh
Pixel 6 Pro: chip Google Tensor, 12 GB di RAM, 128/256 GB di spazio di archiviazione, 5003 mAh

Sia Google Pixel 6 che 6 Pro dispongono del sistema su chip dellazienda, chiamato Tensor , insieme al coprocessore di sicurezza Titan M2. Il chip Tensor è stato progettato pensando alla sicurezza e tutte le applicazioni di intelligenza artificiale e apprendimento automatico vengono eseguite su di esso, dalla fotografia computazionale alla traduzione in tempo reale.

Pixel 6 è dotato di 8 GB di RAM e opzioni di archiviazione da 128 GB o 256 GB, mentre Pixel 6 Pro ha 12 GB di RAM e opzioni di archiviazione da 128 GB o 256 GB.

Il Pixel 6 ha una batteria da 4614 mAh, mentre il Pixel 6 Pro ha una batteria da 5003 mAh leggermente più grande. Entrambi supportano la ricarica cablata da 30 W, che promette il 50% di carica in 30 minuti, sebbene il caricabatterie sia venduto separatamente. Entrambi supportano anche la ricarica wireless a 12 W da un caricabatterie Qi, anche se un caricabatterie wireless più veloce sarà disponibile con Pixel Stand (2a generazione) che offrirà 21 W su Pixel 6 o 23 W su Pixel 6 Pro.

Macchine fotografiche

  • Pixel 6: doppia fotocamera (50 MP + 12 MP), frontale da 8 MP
  • Pixel 6 Pro: fotocamera tripla (50 MP + 48 MP + 12 MP), frontale da 11,1 MP

Google Pixel 6 è dotato di una doppia fotocamera con una fotocamera principale da 50 megapixel, con unapertura di pixel f/1,85 e 1,2 µm, e un sensore ultra grandangolare da 12 megapixel, con unapertura di f/2,2 e 1,25 µm pixel. La fotocamera principale ha un campo visivo di 82 gradi, mentre il sensore ultra ampio ha un FOV di 114 gradi.

Il Pixel 6 Pro, nel frattempo, è dotato di una tripla fotocamera posteriore, che offre lo stesso sensore principale da 50 megapixel e un sensore ultra grandangolare da 12 megapixel del Pixel 6, ma aggiunge un teleobiettivo da 48 megapixel al mix. Questo terzo sensore offre uno zoom ottico 4x e uno zoom digitale 20x e presenta pixel da 0,8 µm e unapertura di f/3.5.

Cè una grande differenza qui nel teleobiettivo. Il Pixel 6 offre fino a 7x Super Res Zoom (che è digitale) dalla fotocamera principale, ma il Pro offre 4x ottico e quindi fino a 20x Super Res Zoom, il che significa che il Pro sarà molto più versatile nelloffrire quegli scatti a lungo raggio.

Sia Pixel 6 che Pixel 6 Pro sono dotati di messa a fuoco automatica con rilevamento laser e stabilizzazione ottica ed elettrica dellimmagine. In termini di funzionalità, entrambe offrono le stesse funzionalità: Magic Eraser, Motion Blur, Real Tone, Face Unblur, Night Sight, Cinematic Pan e Portrait mode, solo per citarne alcune.

Per quanto riguarda le fotocamere anteriori, il Pixel 6 ha un sensore da 8 megapixel con apertura f/2.0 e pixel da 1,12 µm con un campo visivo di 84 gradi. Il Pixel 6 Pro ha un sensore da 11,1 megapixel con apertura f/2.2, pixel da 1,22 µm e un campo visivo di 94 gradi.

Sia Pixel 6 che Pixel 6 Pro supportano la registrazione video 4K dalle fotocamere posteriori, sebbene solo Pixel 6 Pro supporti la registrazione video 4K dalla fotocamera anteriore. Il Pixel 6 offre la registrazione video a 1080p dalla sua fotocamera frontale.

Conclusione

Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro sfoggiano design molto simili, con il modello Pro che offre una finitura leggermente più premium con un display curvo e una tripla fotocamera posteriore.

Il 6 Pro ha anche un display leggermente più grande e una risoluzione più elevata, oltre a più RAM e una maggiore capacità della batteria. Tuttavia, il Pixel 6 è più economico del 6 Pro e i due dispositivi eseguono lo stesso hardware in termini di chipset.

Puoi leggere tutto sulle nostre prime impressioni sul Pixel 6 nella nostra funzione separata e sul Pixel 6 Pro in unaltra funzione .

Scritto da Britta O'Boyle.