Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Gli ultimi smartphone Pixel di Google si presentano sotto forma di Pixel 3 e Pixel 3 XL . Questi dispositivi eseguono Android Pie puro in un pacchetto premium. Gli ultimi iPhone di Apple, nel frattempo, si presentano sotto forma diiPhone XS e iPhone XS Max ed eseguono iOS in un pacchetto premium.

Questa funzione contrappone i migliori iPhone al meglio che Google ha da offrire, quindi vediamo come si confrontano questi dispositivi e quali sono le differenze tra loro.


Le migliori offerte di Google Pixel 3 XL


Pixel vs design iPhone

  • Pixel 3: 145,6 x 68,2 x 7,9 mm, 148 g
  • Pixel 3 XL: 158 x 76,7 x 7,9 mm, 184 g
  • iPhone XS: 143,6 x 70,9 x 7,7 mm, 177 g
  • iPhone XS Max: 157,5 x 77,4 x 7,7 mm, 208 g

I Google Pixel 3 e 3 XL presentano un design in vetro e metallo, con una cornice in metallo e un retro in vetro composto da due trame per differenziare la sezione superiore che ospita il sensore della fotocamera a obiettivo singolo e la sezione inferiore che presenta un sensore di impronte digitali circolare e il sottile marchio "G".

Il Pixel 3 ha quasi tutto lo schermo anteriore, ma presenta cornici nella parte superiore e inferiore del display con altoparlanti frontali integrati. Il Pixel 3 XL nel frattempo, abbandona la cornice superiore per un display dentellato, ma conserva la cornice inferiore e laltoparlante frontale. Cè un pulsante di accensione colorato sia su Pixel 3 che su Pixel 3 XL ed entrambi hanno i lati comprimibili.

LApple iPhone XS e XS Max, nel frattempo, hanno anche un design combinato in metallo e vetro. Entrambi offrono una parte posteriore completamente in vetro, senza alcun cambiamento nella trama, ed entrambi hanno un telaio in acciaio inossidabile per una finitura pesante e di alta qualità. I due dispositivi di Apple hanno una configurazione a doppia fotocamera nellangolo in alto a sinistra, insieme a un logo Apple al centro della parte posteriore.

La parte anteriore è tutto schermo sia su XS che su XS Max, con una tacca nella parte superiore per la fotocamera frontale e i sensori Face ID , mentre gli altoparlanti stereo sono posizionati su entrambi i lati della porta Lightning nella parte inferiore del dispositivo.

I dispositivi Google Pixel e i dispositivi Apple iPhone XS sono tutti impermeabili e tutti i modelli sono compatibili con la ricarica wireless . Nessuno dei Pixel o iPhone ha un jack per cuffie da 3,5 mm.

Display Pixel vs iPhone

  • Pixel 3: 5,5 pollici, 2160 x 1080, 18:9, 443ppi
  • Pixel 3 XL: 6,3 pollici, 2960 x 1440, 18,5:9, 523ppi
  • iPhone XS: 5,8 pollici, 2436 x 1125, 19,5: 9, 458ppi
  • iPhone XS Max: 6,5 pollici, 2688 x 1242, 19,5: 9, 458 ppi

Google Pixel 3 è dotato di un display OLED da 5,5 pollici con una risoluzione di 2160 x 1080 pixel, con una densità di pixel di 443ppi. Ha un rapporto di aspetto di 18:9 e, come il Pixel 2 XL , ha angoli arrotondati ma nessuna tacca nella parte superiore.

Il Pixel 3 XL è dotato di un display da 6,3 pollici, anchesso OLED, che offre una risoluzione di 2960 x 1440 per una densità di pixel di 523ppi. Aumenta le proporzioni a 18,5: 9 e aggiunge una piccola tacca nella parte superiore, pur mantenendo la cornice inferiore. Sia Pixel 3 che 3 XL dispongono di un display Always On, che consente di visualizzare notifiche e informazioni importanti anche quando il display principale è spento.

LApple iPhone XS ha un display OLED Super Retina HD da 5,8 pollici con una risoluzione di 2436 x 1125 pixel, mentre liPhone XS Max ha un display da 6,5 pollici con una risoluzione di 2688 x 1242. Entrambi offrono una densità di pixel di 458ppi, rendendoli più morbidi del Pixel 3 XL, ma più nitidi del Pixel 3. Hanno anche un rapporto di aspetto più alto di 19,5: 9 perché gli iPhone non offrono cornici sul davanti.

Non esiste unopzione di visualizzazione Always On sugli iPhone, ma hanno compatibilità HDR mobile , qualcosa che i Pixel offrono anche in questa generazione. L iPhone XS e XS Max offrono anche 3D Touch, che è la versione Apple di un display sensibile alla pressione e sono anche dotatidella tecnologia True Tone di Apple , il che significa che il display si adatta allambiente circostante.

Fotocamere Pixel vs iPhone

  • Pixel 3 / Pixel 3 XL: posteriore da 12,2 MP, anteriore doppio da 8 MP
  • iPhone XS / XS Max: doppio posteriore da 12 MP, anteriore da 7 MP

Google Pixel 3 e 3 XL sono dotati di un singolo sensore della fotocamera posteriore che offre una risoluzione di 12,2 megapixel. È lo stesso sensore del Pixel 2 e 2 XL con pixel da 1,4 µm e unapertura di f/1,8 con autofocus a rilevamento di fase a doppio pixel, autofocus a rilevamento laser, stabilizzazione ottica ed elettrica dellimmagine tutto a bordo.

Pixel 3 e Pixel 3 XL offrono la modalità ritratto indotta dal software per le immagini bokeh e aggiungono anche varie funzionalità tra cui il controllo della profondità di campo in modalità Ritratto, nonché Night Sight per migliori immagini in condizioni di scarsa illuminazione, Google Lens integrato nella fotocamera e Motion Autofocus per mantenere la messa a fuoco quando un oggetto si muove. Cè una doppia fotocamera da 8 megapixel sul davanti con un obiettivo super grandangolare che consente "selfie di gruppo".

LApple iPhone XS e XS Max hanno una doppia fotocamera posteriore composta da due sensori da 12 megapixel, un teleobiettivo con apertura f/2.4 e uno grandangolare con apertura f/1.8. Hanno una doppia stabilizzazione ottica a bordo, insieme alla modalità Ritratto indotta dallhardware con controllo della profondità e anche una modalità di illuminazione verticale.

La fotocamera frontale di entrambi è un sensore da 7 megapixel con apertura af/2.2. Offre anche la modalità Ritratto e la modalità Illuminazione ritratto, insieme a un Retina Flash, ma offre anche il rilevamento del corpo e del viso. Questultima funzionalità abilita FaceID, consentendo agli utenti di sbloccare il proprio dispositivo e pagare utilizzando Apple Pay con il proprio volto, sostituendo la necessità di un sensore di impronte digitali.

Pixel vs hardware iPhone

  • Pixel 3 / Pixel 3 XL: SD845, 4 GB di RAM, 84 GB/128 GB
  • iPhone XS/XS Max: A12 Bionic, 4 GB di RAM, 64 GB/256 GB/512 GB
  • Ricarica rapida e ricarica wireless su tutti i modelli

I Google Pixel 3 e 3 XL funzionano con il processore Qualcomm Snapdragon 845, supportato da 4 GB di RAM. Sono disponibili con opzioni di archiviazione da 64 GB e 128 GB, nessuna delle quali offre supporto microSD per lespansione dellarchiviazione.

La batteria del Pixel 3 è di 2915 mAh, mentre quella del Pixel 3 XL è di 3430 mAh. Entrambi verranno caricati tramite USB Type-C con supporto per la ricarica rapida, offrendo fino a 7 ore in 15 minuti e supportano anche la ricarica wireless.

LApple iPhone XS e XS Max funzionano con il chip A12 Bionic, che è un processore a 7 nm che consente un Face ID avanzato, giochi più veloci e una maggiore gamma dinamica nelle immagini. Apple non fornisce dettagli sulla RAM stessa, ma si ritiene che iPhone XS e XS Max offrano 4 GB, mentre le opzioni di archiviazione sono disponibili sotto forma di 64 GB, 256 GB e 512 GB, nessuna delle quali supporta microSD.

Apple afferma che la batteria delliPhone XS durerà fino a 21 ore in conversazione, mentre si dice che liPhone XS Max offra fino a 25 ore. Si stima che liPhone XS abbia una capacità di circa 2650 mAh e liPhone XS Max una capacità di circa 3170 mAh. Entrambi vengono caricati tramite Lightning o in modalità wireless con un caricabatterie wireless Qi e anche loro sono in grado di caricare rapidamente, offrendo fino al 50% in 30 minuti.

Software Pixel contro iPhone

  • Pixel 3 / Pixel 3 XL: Android Pie
  • iPhone XS/XS Max: iOS 12
  • Entrambi hanno assistenti personali

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL funzionano su Android Pie senza bloatware sopra le righe . Sono Android puro con tutte le ultime caratteristiche e funzioni che Google ha da offrire dal suo software.

Pixel 3 e Pixel 3 XL hanno anche Google Assistant, che è facilmente accessibile stringendo le cornici e compatibile con unintera gamma di servizi mentre Google è entrato nel controllo della casa intelligente.

LApple iPhone XS XS Max nel frattempo funziona su iOS 12, che include tutte le ultime funzionalità che Apple ha da offrire . LiPhone XS e XS Max offrono anche un assistente personale, anche se sotto forma di Siri. Anchesso è facilmente accessibile, anche se non così colloquiale come lAssistente di Google.

Pixel vs prezzo iPhone

Google Pixel 3 parte da £ 739 e Pixel 3 XL parte da £ 869. Entrambi possono essere preordinati dal Google Store dal 9 ottobre.

LApple iPhone XS parte da £ 999 e lXS Max parte da £ 1099. Cè anche liPhone XR in uscita a metà ottobre, che offre molte delle stesse funzionalità di iPhone XS e XS Max ma con un prezzo iniziale di £ 749.

Conclusione Pixel vs iPhone

I dispositivi Google Pixel 3 e i dispositivi Apple iPhone XS sono tutti dispositivi premium con hardware potente sotto il cofano. Il Pixel 3 XL ha il display più nitido del gruppo, insieme a una fotocamera frontale a risoluzione più elevata e una piattaforma software più aperta.

LApple iPhone XS e XS Max hanno un display sensibile alla pressione, che offre varie caratteristiche e funzioni basate sulla forza con cui si preme, HDR, nonché una doppia fotocamera posteriore, lopzione di più spazio di archiviazione, riconoscimento facciale e probabilmente un design migliore complessivamente.

Pixel 3 e 3 XL offriranno unesperienza Android pura, mentre iPhone XS e XS Max presentano la seconda generazione del nuovo design iPhone di Apple con la nuova interfaccia utente. È costoso e alla fine questa decisione dipende molto non solo dal tuo budget, ma dalla piattaforma software che preferisci e dal design che ti piace di più. Sarà necessario testare la fotocamera per tutti e quattro i dispositivi per determinare quale sia lopzione migliore.

Scritto da Britta O'Boyle.