Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Negli ultimi dieci anni, cè stata una battaglia nel mondo degli smartphone che è infuriata più feroce di ogni altra: Apple contro Samsung.

Mentre ora ci sono un sacco di fantastici prodotti di punta di altri marchi ora, cè ancora qualcosa nella serie Galaxy di Samsung che fa parlare le persone e fa spendere soldi. Per quanto riguarda liPhone, beh, questo è liPhone.

Nel 2019, lapice di entrambe le società sono liPhone XS Max e il Galaxy S10+ . Due telefoni grandi e potenti che promettono display, velocità, fotocamere e tutto il resto fantastici.

Prezzi

  • Galaxy S10+ parte da £ 899
  • iPhone XS Max parte da £ 1099

Forse la più grande differenza tra liPhone e il Galaxy è il prezzo. Scoprirai nelluso quotidiano - più che probabile - che ognuno ha i suoi vantaggi, ed entrambi sono dei veri e propri fiori allocchiello. Ma a £ 1099, il prezzo di partenza per XS Max è ripido.

squirrel_widget_147129

Design

Entrambe le aziende hanno dovuto destreggiarsi tra la priorità delle caratteristiche tecnologiche e del design. Per Apple, noterai come gli angoli arrotondati sullo schermo corrispondano alla rotondità degli angoli del telefono e come lo spessore della cornice sia lo stesso fino alla tacca.

Ciò gli conferisce un aspetto coerente e simmetrico davvero piacevole dalla parte anteriore, ma poi l avanzata tecnologia Face ID ha significato aggiungere una tacca piuttosto pesante nella parte superiore e che alcune volte ostacola il contenuto.

Per Samsung, il team hardware voleva continuare a utilizzare quel vetro curvo sui bordi dello schermo OLED, e ciò significa che la cornice non è uniforme tuttintorno.

Il bordo inferiore è più spesso dei lati e della cornice superiore, il che lo fa sembrare un po meno equilibrato, ma non è qualcosa che dà davvero fastidio quando lo usi tutti i giorni. Più. Quel ritaglio di perforazione significa che più della superficie anteriore è dominata dallo schermo.

Giralo sul retro e, nonostante la stranezza di quel lungo rettangolo sul retro, ci piace che renda il retro simmetrico. La fotocamera di Apple nellangolo ora è iconica, ma sporge abbastanza lontano, anche se è davvero ben rifinita.

Riassumendo le basi: entrambi i telefoni utilizzano metallo e vetro di alta qualità per farli sembrare e sentire ogni parte dei telefoni premium che sono. Sono entrambi abbastanza vicini alle stesse dimensioni, anche se i bordi dello schermo curvi significano che il Sammy è leggermente più stretto.

Schermo

  • Galaxy S10+: curvo da 6,4 pollici, AMOLED dinamico, Quad HD+ 19:9
  • XS Max: piatto da 6,5 pollici, OLED, 1242 x 2688, 19,5: 9
  • iPhone Notch contro S10+ dual punch-hole

Il pannello OLED di Samsung è QHD+, il che significa che è più nitido dello schermo OLED con risoluzione 1242 x 2688 di Apple. È un rapporto leggermente più lungo di 6,5 pollici rispetto a 6,4 di Apple e occupa più spazio disponibile.

Tecnologicamente, è anche migliore di quello di Apple, essendo compatibile con HDR10+ rispetto allHDR10 di Apple. Ma, nelluso quotidiano reale, non noterai davvero questa differenza.

Entrambi gli schermi offrono una fantastica riproduzione dei colori, dettagli, luminosità e contrasto.

Qualunque sia il telefono che usi, otterrai un display fantastico, ma ognuno ha i suoi compromessi. Quella tacca delliPhone, con alcuni giochi e app, taglierà alcuni dei dettagli dellapp.

I difetti minori di Samsung sono diversi, in quanto a volte la leggera curvatura significa che la parte superiore e inferiore di alcuni video viene leggermente distorta.

Laltro elemento è che le app hanno spesso una barra nera per mascherare quella fotocamera perforata, rendendo limmagine non uniforme, con un bordo piatto e uno con angoli arrotondati.

Macchine fotografiche

  • S10+: tripla fotocamera: grandangolare, ultragrandangolare e zoom
  • iPhone: doppia fotocamera: grandangolo e zoom
  • S10+: 12MP f/1.4 + f/2.5, 16MP f/2.2 e 12MP f/2.4
  • iPhone: 12MP f/1.8 e 12MP f/2.4

Con il Samsung, la sua combinazione dello zoom 2x normale e delle fotocamere ultra-wide è così utile e significa che ci mancano le nostre vere fotocamere meno di prima. È come portare in giro una fotocamera con un obiettivo grandangolare e zoom.

Detto questo, pensiamo che i risultati finali effettivi delliPhone, considerando che è solo punta e scatta, siano un po migliori. La fotocamera principale di Samsung, che ha quellapertura meccanica, sembra lasciare le foto un po più piatte. LHDR di iPhone rende le riprese diurne più dinamiche.

E liPhone è effettivamente decente in condizioni di scarsa illuminazione, nonostante non abbia quella doppia apertura come Samsung. Nessuno dei due ha grandi modalità notturne, a differenza di alcuni altri smartphone. Riteniamo inoltre che il video di iPhone sia più bello, un po più fluido, dettagliato e vibrante appena uscito dalla fotocamera.

Hardware e software

  • Galaxy S10+: 8/12 GB di RAM, 128 GB/512 GB/1 TB
  • iPhone XS Max: 4 GB di RAM, 64 GB/256 GB/512 GB
  • Galaxy S10+: batteria da 4100 mAh, ricarica wireless rapida da 15 W
  • iPhone XS Max: 3174 mAh (circa), ricarica wireless 7,5 W
  • Samsung OneUI contro Apple iOS 12

Se si trattasse di numeri puri, la batteria da 4100 mAh di Samsung batte la capacità di 3.174 mAh delliPhone. Ma con le ottimizzazioni delliPhone, abbiamo trovato, ancora una volta, risultati abbastanza simili. Ma il punto chiave è che passerai facilmente unintera giornata con entrambi i telefoni, senza bisogno di collegarli.

È in carica dove potresti notare una differenza. Entrambi possono caricare in modalità wireless , ma Samsung può caricare circa il doppio più velocemente, con il caricabatterie wireless giusto .

Quindi software e funzionalità: qui cè molto da amare. Samsung, come sempre, carica il telefono di extra. Ha DeX, che è unesperienza simile a un computer desktop, che non richiede altro che un cavo standard per connettersi a un monitor e una tastiera e un mouse Bluetooth. Ha anche un jack per le cuffie e una memoria rimovibile.

Gli iPhone non hanno nessuna di queste cose.

Tuttavia, cè iMessage e iOS è generalmente meglio supportato nel mercato del software e degli accessori, inoltre, il servizio clienti Apple è davvero buono, in confronto.

Face ID, nonostante richieda quella tacca, sembra un modo molto più naturale per sbloccare il telefono rispetto allutilizzo del sensore di impronte digitali a ultrasuoni nel display del Samsung e fallisce molto meno spesso, se non del tutto. Allo stesso modo, Apple Pay per contactless è supportato da più grandi banche rispetto a Samsung o Google Pay.

Entrambi hanno chiaramente i loro vantaggi, si tratta di scegliere quale è più adatto a ciò di cui hai bisogno.

squirrel_widget_148314

Conclusioni

In verità, non importa quale di questi telefoni compri. Se sei nellecosistema Apple e utilizzi regolarmente funzionalità come AirDrop, iCloud e Apple Pay, rimarrai deliziato dallXS Max.

In tutti i nostri test del telefono, Face ID è il modo più conveniente per sbloccare il telefono.

Tuttavia, se vuoi risparmiare denaro e lecosistema Apple non ha alcun valore per te, il Samsung è la strada da percorrere. Otterrai un display, una fotocamera e prestazioni eccezionali, oltre a risparmiare un bel po di soldi.

Scritto da Cam Bunton.