Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Cè una così grande varietà di tablet sul mercato in questo momento che può essere difficile sapere dove cercare. Fire, Arc, Note, Nexus, solo per citarne alcuni, sono nomi in cui cercare di invogliarti. E ora linterpretazione di Toshiba del tablet da 10,1 pollici, Excite Pro, adotta un approccio di denominazione più letterale.

Che tu sia un fan del nome o meno, scava nelle specifiche e ci sono cose interessanti in offerta. Uno schermo ad altissima risoluzione offre una risoluzione di 2560 x 1600 pixel sulla sua superficie diagonale da 10,1 pollici, mentre il processore Tegra 4 fornisce la stessa potenza di una "superficie" completamente diversa: Microsoft Surface 2.

Il Toshiba Excite Pro esegue Android anziché Windows 8 e, a differenza della superficie, il kit da 32 GB recensito qui - noto con il suo nome AT-10LE-A-10D roll-off-the-tongue - è dotato anche di una tastiera Bluetooth e di una custodia inclusa .

Ma ha un prezzo: abbiamo faticato a individuare molti rivenditori che vendono il Pro, e quando abbiamo trovato questo modello specifico si aggira intorno ai £ 475. Altrove cè una versione più ragionevole solo per tablet da £ 320 da 16 GB che viene fornita senza gli accessori. Il prezzo è una barriera che ci impedisce di entusiasmarci per quello che altrimenti potrebbe essere un ottimo tablet? Abbiamo vissuto con Excite Pro per vedere se è allaltezza del suo nome.

Il nostro parere veloce

Come abbiamo accennato inizialmente, la combinazione di tastiera e custodia dellExcite Pro rappresenta un valido sostituto del laptop - anche se dallaspetto professionale - ma meno elegante di quelli come lAsus Transformer Pad TF701T.

Come tablet da 10,1 pollici autonomo, Excite Pro è sottile, leggero, comodo da tenere in mano e vanta una risoluzione dello schermo epica. Anche se allinizio non eravamo entusiasti, luso prolungato di Excite Pro ha dimostrato quanto possa essere un tablet versatile. Android 4.3 abbinato a Tegra 4 non è solo ottimo per i giochi, è anche un partner decente per la riproduzione di film, lediting di immagini e quelle attività lavorative meno divertenti. Anche la durata della batteria è più che sufficiente.

Allora qual è il trucco? Niente di così grande è un grosso problema. Sono piccole cose come il posizionamento degli altoparlanti, la parte posteriore sinistra del dispositivo che si surriscalda troppo rapidamente, uno schermo che non può superare la concorrenza migliore della categoria a causa dei riflessi e il semplice fatto che il mercato è così impegnato con la concorrenza .

Toshiba ha realizzato un prodotto buono e solido con Excite Pro, ma non è uno che ci fa venir voglia di saltare in giro per abbondare con entusiasmo perché, sebbene decente, dovè il punto di forza unico? Ciò che probabilmente lo cambierà è lassociazione di uno schermo ad altissima risoluzione - la stessa risoluzione del Samsung Galaxy Note 10.1 2014 - ad un prezzo che è quasi alla pari con i suoi concorrenti.

Siamo contenti, siamo soddisfatti, ma a questo prezzo non siamo proprio entusiasti.

Recensione Toshiba Excite Pro 10.1

Recensione Toshiba Excite Pro 10.1

4.0 stelle
Pro
  • Design sottile
  • Grande risoluzione dello schermo sembra grande
  • Presa comoda
  • Sistema Android adatto per lavoro e gioco
  • Durata della batteria solida
Contro
  • Posizione dellaltoparlante
  • Si scalda
  • Il design un po vanigliato non risalta
  • Riflessi dello schermo
  • Prezzo non trascurabile (32GB)
  • Tastiera ammassata
  • Fotocamera lenta

Professionista daffari?

Appena uscito dalla scatola, lExcite Pro che ci è stato fornito ha avuto un certo odore di affari al riguardo. Questo non ci ha dato londata di eccitazione che speravamo. Ma, in realtà, ci sono voluti solo pochi minuti per superare le nostre affermazioni iniziali. È grazie a quella combinazione custodia-tastiera, vedete, in cui il nostro dispositivo di recensione è arrivato avvolto. Ha solo una certa aria su di esso: afferra lo schermo del tablet in modo piacevole e stretto, ma una volta rilasciato dalle sue grinfie il tablet stesso è una bestia molto più bella.

Pocket-linttoshiba excite pro 10 1 recensione immagine 19

Con uno scorrimento inferiore a 10 mm, lExcite è sottile e relativamente leggero nella mano per un tablet di questa scala. La parte posteriore color argento ha una finitura ruvida per una presa migliore e, sebbene la parte superiore sinistra si scaldi un po durante la corsa, è lì che il chipset lavora di più, è comoda da tenere in mano. Nessun errore qui.

Nella parte anteriore cè unampia cornice che circonda il pannello da 10,1 pollici, forse un po troppo nellinteresse di mantenere il tablet ancora più piccolo di quello che è, ma non è una quantità offensiva. Non cè niente di particolarmente distinto nellaspetto di Excite Pro, ma quellaspetto senza pretese gli conferisce anche un certo fascino. Escludere un piccolo logo Toshiba nellangolo inferiore è una semplice tariffa nera e argento, rifinita bene per il prezzo.

A lato cè un pannello che copre le porte microSD, mini HDMI e mini USB, accanto al quale cè un controllo del volume su/giù e un jack per microfono da 3,5 mm per collegare le cuffie. A parte un pulsante di accensione sul lato superiore, gli altri bordi rimangono privi di controlli.

Pocket-linttoshiba excite pro 10 1 recensione immagine 8

Gli altoparlanti, forniti dal rinomato marchio audio Harman Kardon, sono posizionati posteriormente più verso i bordi. Anche se sono prodotti da un grande nome non importa, perché il posizionamento è sciocco: quando si tengono due mani laudio è a coppa dalle dita, attutito e suona semplicemente sbagliato. No bene.

Non possiamo criticare enormemente lExcite Pro nel modo in cui sembra. Ma poi è lo stesso prezzo di un iPad Air da 32 GB più premium e un po più di denaro rispetto ad altri modelli simili due in uno. Non sono soldi folli come il Surface Pro 2, bada, ma poi sono ancora tanti.

cavallo di battaglia Android

Sebbene abbiamo accennato al business, il Pro è ben attrezzato per la maggior parte delle attività, dal divertimento alla contabilità occasionale ai progetti di lavoro veri e propri che ti piacerebbe lanciarci.

Il sistema operativo Android potrebbe prima di tutto evocare immagini di smartphone, ma come piattaforma simile a un tablet o a un laptop per eseguire una varietà di attività è fantastico. Simile allAsus Transformer Pad, un prodotto con cui Toshiba condivide una serie di funzioni, è facile andare daccordo con il software integrato per lelaborazione di testi, foto, e-mail, film e persino giochi.

LEGGI: Recensione Asus Transformer Pad TF701T

La differenza tra il Toshiba e lAsus è in una delle aree principali: il suo dock per tastiera non ha un trackpad e i suoi tasti sono tutti raggruppati. Quindi lAsus più economico vince lì.

Pocket-linttoshiba excite pro 10 1 recensione immagine 2

Ma quello schermo è molto buono. La risoluzione è così alta che non si ha la sensazione di vedere alcuna pixellazione - tutto sembra incredibilmente nitido - e anche gli angoli di visione sono super ampi. È solo ad angoli ottusi estremi che cè un calo di colore e contrasto. E chi legge un tablet di lato? No, nessuno. È lo schermo che comanda gran parte del cartellino del prezzo di Excite Pro.

La luminosità tendeva a peccare di poco quando era in modalità automatica, ma siamo entrati nelle impostazioni di facile accesso di Android e labbiamo aumentata di un livello per fornire unimmagine di cui siamo rimasti molto soddisfatti. Dopo quella modifica, brillava e diffondeva molta luce per una foto eccezionale. Tuttavia, il rivestimento dello schermo è un po riflettente: lavorare accanto a una finestra (ci godiamo la luce del giorno limitata che il Regno Unito ha da offrire) ha spesso significato fissare la sagoma della nostra testa, e alcuni riflessi sono stati abbastanza considerevole. Non siamo stati in grado di testare in quella che chiameremmo "luce solare adeguata", poiché non sembra esistere nel Regno Unito durante linverno.

Conosci i tuoi Jelly Beans

Potresti non sapere molto di Android, o potresti (non importa) ma Toshiba ora esegue Jelly Bean v4.3 dopo un aggiornamento del software. Non è molto indietro rispetto allultimo KitKat v4.4.

Se non conosci un nome zuccherino da un altro, non temere, il semplice fatto è che il sistema operativo è lassù con le versioni più snelle e veloci che siano mai state offerte. E mostra in uso. Non abbiamo avuto problemi con il nostro tablet di prova e lo abbiamo usato come sostituto di lavoro la sera per avere una buona sensazione.

Pocket-linttoshiba excite pro 10 1 recensione immagine 5

Gli uccelli arrabbiati vanno! funziona senza problemi grazie al processore Tegra 4 quad core da 1,8 Ghz e 2 GB di RAM, dimostrando che lungi dallessere un kit da lavoro, otterrai tutti i tipi di prestazioni dalle specifiche decenti. La soluzione system on chip di Nvidia è dotata di un processore grafico GeForce a 72 core per soddisfare tutti i tipi di attività specifiche ed è particolarmente indicata per i giochi.

Con 32 GB di spazio di archiviazione a bordo in questo modello di recensione, cè un ragionevole cuneo di spazio per archiviare anche tali giochi e chicche, e poiché i giochi devono essere archiviati sul sistema a causa del modo in cui funziona Android, è un buon lavoro cè unespansione microSD per tutti quegli extra che potresti voler inserire anche tu.

Solo wifi

Come nel caso della maggior parte dei tablet, il Toshiba Excite Pro offre solo il Wi-Fi anziché la connettività mobile tramite una SIM. Non vediamo un problema distinto in questo, anche se la designazione di Wi-Fi 802.11n non è lofferta più veloce oggi sul mercato, ma è uno standard tra i suoi pari.

Pocket-linttoshiba excite pro 10 1 recensione immagine 4

Cè anche il Bluetooth integrato che abbiamo utilizzato per eseguire il ping di un po di musica su un altoparlante Bluetooth senza alcun problema. Vista, suono, lavoro e gioco: pensiamo che Excite Pro abbia un ampio mandato che gestisce bene.

Anche con tutte queste caratteristiche la durata della batteria ci ha davvero impressionato. Non diremmo che sia significativamente migliore della concorrenza vicina, ma stavamo facilmente ottenendo unintera giornata lavorativa da una batteria completamente carica. E lavoriamo lunghe giornate. Il gioco in eccesso ridurrà il punteggio di circa 9 ore in una bella fetta, ma questo è un dato di fatto con qualsiasi tablet. Se ci fosse la connettività 3G/4G/LTE, vedremmo che la vita si riduce ulteriormente, quindi possiamo vivere solo con la build Wi-Fi.

Pocket-linttoshiba excite pro 10 1 recensione immagine 10

Lultima caratteristica degna di nota è la coppia di fotocamere integrate. Quello anteriore da 1,2 MP va bene per le chiamate Skype a 720p, mentre quello posteriore da 8 megapixel va bene, beh, non molto in realtà. Diciamo solo che poiché i tablet non sono fotocamere e scattare con uno sembra semplicemente sbagliato: i risultati del Toshiba sono passabili ma non eccezionali, ma ciò potrebbe tornare utile se hai semplicemente bisogno di scattare qualcosa come riferimento. Cè anche il video a 1080p.

Il problema più grande con la fotocamera, tuttavia, è quanto sia lenta. Lautofocus è uno standard Android abbastanza ragionevole, ma dopo aver scattato uno scatto utilizzando la fotocamera posteriore ci vogliono circa otto secondi prima che sia pronto per sparare un secondo colpo. Lo schermo si blocca con unanteprima visualizzata e nessuna quantità di tocco lo farà scattare di nuovo. Non buono.

Scritto da Mike Lowe.