Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La stagione dei tablet 2014 è alle porte e per attirare la tua attenzione cè il tablet Sony Xperia Z2. È più sottile, più leggero e più potente del suo predecessore Tablet Z e offre alcune caratteristiche straordinarie come limpermeabilità.

Se vuoi sguazzare nella vasca da bagno mentre giochi, guardi film e fai tutte quelle attività basate su tablet, il tablet Z2 fa per te. Ma, e in qualche modo perplesso, Sony ha optato per lo stesso schermo da 10,1 pollici con risoluzione 1920 x 1200 e cornice gigante come si trova nel suo predecessore.

Il mondo dei tablet è andato avanti e ha lasciato Sony indietro o il nuovo design sottile del tablet Z2 gli dà abbastanza coraggio per distinguersi tra la folla?

Il nostro parere veloce

Dal punto di vista delle caratteristiche, il tablet Sony Xperia Z2 ha una lunga lista di aspetti positivi: impermeabilità, quel nuovo design più sottile e leggero, una costruzione di qualità e tutta la potenza del processore Snapdragon 801. È premium, ha un prezzo come tale e sventola una bandiera Sony che sicuramente attirerà le persone.

Ma una volta preso in mano lo Z2 Tablet presenta la sua evidente debolezza: quella cornice eccessiva. Annulla parte del design altrimenti eccellente. Questo, oltre a una risoluzione dello schermo che ora è un passo indietro rispetto alla concorrenza - anche il Google Nexus 10 del 2012 è preferibile in questo reparto - sono due cose impossibili da ignorare. Abbiamo detto che avremmo suonato come un disco bloccato sulla lunetta, ma ne volevamo di meno e un prodotto complessivamente più piccolo.

Il che è un peccato, perché il Tablet Z2 è un ottimo dispositivo. Può mescolarsi tra i migliori quando si tratta di potenza pura, durata della batteria, software e qualità costruttiva. Ma nonostante tutta la sua progressione rispetto al precedente Tablet Z - ed è di gran lunga migliore rispetto al precedente Tablet S ancora precedente - la somma di tutte queste caratteristiche principali non riesce a fornire la migliore esperienza utente complessiva, in particolare alla luce della concorrenza attuale.

Recensione del tablet Sony Xperia Z2

Recensione del tablet Sony Xperia Z2

4.0 stelle
Pro
  • Impermeabile
  • Sottile e leggero
  • Slot microSD
  • Molta potenza
  • Costruzione di qualità
  • Miglioramenti del software
Contro
  • Dimensioni della cornice eccessive
  • Risoluzione del display inferiore alla concorrenza
  • Il colore del display è caldo
  • Vetro riflettente

squirrel_widget_128404

Lunetta grande

Prima di intraprendere questa recensione Sony siamo stati in compagnia del Samsung Galaxy TabPro 10.1. Ha le stesse dimensioni dello schermo del Sony, ma evita la brutta cornice in eccesso. Non siamo sicuri del motivo per cui ci sono bande nere così giganti attorno al display del tablet Z2, ma è impossibile ignorarlo e per questo sembra quasi un tablet di un tempo.

LEGGI: Recensione Samsung Galaxy TabPro 10.1

Al contrario, il design sottile del Tablet Z2 e il peso di 426 g sono una rivelazione. Circa 0,5 mm e quasi 70 g sono stati persi rispetto al precedente Tablet Z, ma, soprattutto, lardesia spessa 6,4 mm è più sottile e leggera dei suoi rivali Samsung e Apple più vicini. Quindi grandi punti per Sony lì.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 4

In mano si sente benissimo perché sono stati utilizzati materiali di qualità. Una parte posteriore liscia con marchio Sony e Xperia, pulsanti in metallo solido e controllo del volume e un bordo in metallo color argento ammorbidito da bordi smussati. È tutto pulito e ordinato perché molte porte sono nascoste sotto alette discrete per mantenere limpermeabilità. In breve, il Tablet Z2 ha un bellaspetto.

Se solo Sony avesse lavorato duramente per ridurre questa cornice in eccesso, allora saremmo di fronte a un tablet davvero straordinario. Perché accendi lo schermo e la cornice è fin troppo evidente. Suoneremo come un disco bloccato che si lamenta della lunetta, ma è una caratteristica difficile da ignorare dal nostro punto di vista.

Schermo

Un altro aspetto dellXperia Z2 Tablet che molti metteranno in discussione è la risoluzione dello schermo. Il pannello 1920 x 1200 pixel ha la stessa risoluzione del suo predecessore, mentre nel frattempo abbiamo osservato altri produttori produrre risoluzioni 2560 x 1600 alla stessa scala o anche in pannelli più piccoli.

Tuttavia, non pensiamo che importi così tanto. La Sony offre ancora una risoluzione superiore al Full HD e una densità di pixel di 224ppi. Mangerà senza problemi film a 1080p e le icone sullo schermo non verranno mostrate su una scala così piccola come risultato della risoluzione super alta da rimanere facili da sfogliare con precisione.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 9

Ma non optare per una risoluzione più alta può significare che si aprono meno porte di possibilità. Prendi il Samsung Galaxy TabPro 10.1, ad esempio, che offre funzionalità multi-tasking per aprire più finestre di applicazioni contemporaneamente. Poiché il Samsung offre un pannello da 2560 x 1600 pixel, questo è efficace, con testo leggibile anche se schiacciato in finestre di piccole dimensioni sul dispositivo. Sony offre una funzione di mini app, in cui i comandi rapidi possono essere trascinati sullo schermo, ma è meno di una tariffa in stile Windows rispetto al Samsung.

Ciò che è ovvio con lo schermo del tablet Z2 sono i suoi colori saturi. Questo è il risultato del software X-Reality per dispositivi mobili che pompa quei colori alleccesso. Ma è facile da spegnere: basta premere una casella di spunta nelle impostazioni del display e non vedrai più rossi incredibilmente rossi.

È allinterno del reparto delle impostazioni che troverai altre modifiche che possono essere apportate al display e altre utili. Abbiamo riscontrato che il display del tablet Z2 è sempre troppo caldo, ma lopzione di bilanciamento del bianco fornisce cursori virtuali rosso, verde e blu (da 0-255) per spostare manualmente il bilanciamento del colore. Anche così, quando affiancato al Samsung TabPro, il Sony non può essere definito il vincitore a nostro avviso - lo schermo non riesce a fornire tonalità bilanciate e bianchi bianchi.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 11

Gli angoli di visualizzazione sono buoni in quanto si tratta di un pannello IPS, ma il rivestimento in vetro è in qualche modo riflettente e la luminosità automatica limitata significa che i riflessi vengono visualizzati più di quanto potrebbero sulla concorrenza. Aumenta la luminosità ed è poco fastidio.

Software Sony

In uso il tablet Z2 prende il sistema operativo Android (4.4 KitKat) di Google e si basa su di esso con il proprio software. Sony punta a spingere la sua Sony Entertainment Network (SEN) e come azienda con le dita in molte torte di intrattenimento possiamo capire perché.

SEN è lhub, con collegamenti a musica tramite Walkman e film tramite app Movies, ognuno dei quali conduce alle tue raccolte personali, ma apre anche i servizi Music Unlimited e Video Unlimited di Sony. Questi servizi non sono gratuiti (a meno di una prova di 30 giorni), ma se sei già un utente, si adatterà perfettamente alla tua configurazione. Entrambe sono anche librerie decenti.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 14

È anche possibile accedere ai giochi, con lapp Novità con i titoli più recenti, oltre alla musica e ai film di Unlimited come menzionato. È tutto presentato in un formato amichevole e colorato basato su tessere.

Rispetto al precedente Tablet Z ci sono anche alcuni sottili miglioramenti del software. Avevamo notato come il modello precedente mettesse insieme impostazioni e notifiche, ma non è più così. Come con altri dispositivi KitKat, ora è possibile accedere alle notifiche scorrendo verso il basso in alto a sinistra dello schermo, mentre le impostazioni si trovano sul lato destro. Molto più pulito.

Anche la schermata iniziale e le quattro schermate circostanti possono essere personalizzate in base alle proprie esigenze. Fai clic e trascina le app o i widget attivi in posizione per un accesso rapido o aggiornamenti in tempo reale. Ad esempio, abbiamo il calendario e la posta elettronica visualizzati come visualizzazioni di un quarto di pagina, con alcune icone delle app preferite disponibili anche per il caricamento rapido.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 12

Se vuoi unintera pagina di Twitter, puoi farlo senza accedere direttamente allapp, ad esempio. Basta assegnarlo a una delle cinque schermate disponibili. Tuttavia, abbiamo trovato il processo di posizionamento un po rigido. Mentre Samsung Magazine UX ha un posizionamento edge-to-edge e le finestre delle app sono ridimensionabili, il software Sony è più fisso nella sua scala. Gli piace anche aggiungere ancora più cornice virtuale poiché le app non possono essere visualizzate direttamente verso i bordi del pannello. Tutte piccole cose, ma abbiamo ritenuto che parte dello spazio sullo schermo fosse sottoutilizzato, inoltre il trio di icone Android esiste come pulsanti virtuali anziché fisici fuori dallo schermo.

Essendo Sony Sony, ci sono alcune fantastiche possibilità aggiuntive. Hai un controller Dualshock 3? Collegalo tramite USB e puoi giocare a tuo piacimento. Il controller non viene fornito con il tablet, ma se sei un proprietario di PlayStation, possiamo vedere lappello aggiuntivo.

Potenza al top

Per quanto riguarda i tablet, lo Z2 non è da meno nemmeno quando si tratta di giochi. Questo perché il processore quad core Snapdragon 801 sotto la superficie offre 2,3 Ghz insieme a 3 GB di RAM. È potente quanto questi dispositivi.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 7

Tutto funziona senza intoppi, dalla navigazione alle app, fino ai giochi con le migliori specifiche come Angry Birds Go! e altro ancora. Alcune app fanno cose intelligenti per limitare la potenza utilizzata, come in Google Chrome dove le "istantanee" della pagina evitano il rendering a piena risoluzione quando non le guardi. Passa da una scheda allaltra e vedrai le pagine che si aggiornano, quindi cè un piccolo ritardo ma non influisce sullusabilità.

Tutta quella potenza potrebbe costare cara la durata della batteria, ma abbiamo riscontrato che lo Z2 Tablet va bene nei nostri test. Non è rivoluzionario, ma la batteria da 6000 mAh dura molte ore alla volta. Non abbiamo avuto bisogno di caricarlo nel corso di una giornata lavorativa di 9 ore con una pausa nel mezzo. Non posso dire meglio di così.

Sony lo cita come 10 ore di riproduzione di film, tuttavia, e anche se non ci siamo seduti per una solida giornata di visione - dopotutto abbiamo del lavoro da fare - abbiamo notato un calo della batteria di circa il 10-12 percento allora. in modalità standard con luminosità automatica attivata. Riduci la luminosità e potrebbe durare ancora più a lungo.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 16

Sono disponibili modalità batteria aggiuntive per ottenere il massimo da unesperienza utente più casual. La modalità Stamina, ad esempio, disabilita temporaneamente il Wi-Fi e le applicazioni quando lo schermo è spento, limitando anche le prestazioni dellhardware. Fai un ulteriore passo avanti e la modalità Low-Battery può essere impostata per attivarsi quando la batteria raggiunge una percentuale definita - la nostra è impostata sul 20%, ma puoi selezionare ovunque da 1 a 100% - che esclude temporaneamente varie funzionalità. Puoi selezionare se alcune funzioni possono rimanere attive da un elenco di controllo che include Bluetooth, GPS, vibrazione, Wi-Fi e altre opzioni. Idea geniale e sicuramente efficace.

Per caricare il Tablet Z2 cè una porta micro USB nascosta sotto uno sportello impermeabile. Avrai bisogno di unghie forti per aprirlo ed è un po fastidioso. Ma questo è il prezzo da pagare per limpermeabilizzazione.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 8

Un modo per aggirare questo ostacolo alla ricarica è linclusione di una striscia magnetica alla base del tablet. Acquista laccessorio magnetico per la base di ricarica e lo slot per tablet Z2 in posizione ordinata, che sarebbe la nostra scelta preferita quando si tratta di caricare. Ti costerà un extra di £ 39, ma quando abbiamo visto il tablet seduto in posizione verticale nella sua posizione di ricarica, sembra davvero fantastico. Ne vale la pena.

Bagnato Bagnato Bagnato

Quante altre pastiglie puoi buttare nella vasca da bagno senza preoccupartene? Limpermeabilità è una caratteristica distintiva del tablet Sony Z2.

Ma è davvero completamente impermeabile? Abbiamo visto alcuni dire "resistente allacqua", ma è meglio di così. Classificato IP55, il tablet Z2 è classificato con una protezione di livello 5 contro lingresso di particelle di polvere e acqua. Questo è il secondo più alto nella scala di protezione dellingresso. Per testare, abbiamo messo lo Z2 Tablet in un bagno dacqua unora di pranzo e non ci sono stati problemi dopo averlo tirato fuori.

Pocket-lintimmagine recensione tablet sony xperia z2 10

Tuttavia, il tablet non può essere utilizzato correttamente mentre è sommerso, poiché il flusso dacqua sembra confondere la superficie e fare cose che non gli stai chiedendo. Ma non è questo il punto: è una caratteristica protettiva, non una caratteristica per accontentare i subacquei annoiati. Sapere che potresti tuffarti in una piscina con questo tablet e non pensarci è bello, anche se a questa scala non scivolerà casualmente in una tasca di riserva.

Come risultato della funzione impermeabile, tutti tranne il jack per cuffie da 3,5 mm sono oscurati dietro alette rimovibili. Anche gli altoparlanti sono in gran parte nascosti, con solo due piccole aperture sui lati anteriore sinistro e destro per luscita audio. La qualità del suono è passabile, ma niente di entusiasmante. A tutto volume e con Sony xLoud acceso, i livelli medi suonavano vicini alla distorsione e non erano particolarmente comodi per le orecchie. Cè abbastanza volume per sentire lintero tablet quasi vibrare dalle onde sonore.

E no, non abbiamo suonato Wet Wet Wet.

Scritto da Mike Lowe.