Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il Lenovo Yoga Tablet 10 HD+ non è un normale tablet. Basta dare unocchiata al rigonfiamento cilindrico sul bordo laterale, che funge anche da flip-stand integrato, lo conferma.

Ora nella sua configurazione di seconda generazione, sembra che Lenovo abbia ascoltato le critiche e abbia affrontato il problema principale con il modello originale: la risoluzione del display. Laggiunta chiave di "HD+" al suo nome è lovvio indizio qui, poiché lo Yoga Tablet ora vanta uno schermo migliore del Full-HD. Punteggio.

Ma con il suo formato non convenzionale ha senso avere questultimo Lenovo come tablet tuttofare, o il suo design lo rende più un concetto di successo che un prodotto desiderabile? Abbiamo studiato comè vivere con lo Yoga Tablet HD+.

Il nostro parere veloce

Il Lenovo Yoga Tablet 10 HD+ è un miglioramento significativo rispetto al suo predecessore, ma poi dovrai sborsare più soldi per il piacere di possederne uno. È un tablet che tira fuori il collo provando qualcosa di diverso - che è abbastanza tipico di Lenovo - e riesce molto più di quanto inizialmente previsto.

Se sei preso dal design insolito - e questa sarà una decisione binaria, poiché la forma distintiva come risultato del supporto integrato non piacerà a tutti - allora la molteplicità di modi in cui può essere tenuto e autosupportato da quel supporto integrato è davvero utile.

Aggiungi unepica durata della batteria, spazio di archiviazione espandibile, uno schermo HD e cè molto da apprezzare. È diverso, molto probabilmente crea divisioni, ma lo Yoga Tablet 10 HD+ si distingue bene per essere unalternativa esuberante ad altri dispositivi tablet. Non andrà bene per tutti, ma dopo un lungo weekend di utilizzo ha ribaltato i nostri preconcetti molto più di quanto avessimo previsto.

Recensione Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

Recensione Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

4.0 stelle
Pro
  • Migliora i problemi di risoluzione del predecessore
  • Angoli di visualizzazione decenti dal pannello IPS
  • Design del supporto integrato per più posizioni di utilizzo
  • Ottima durata della batteria
  • Comoda impugnatura con orientamento verticale
  • Audio Dolby migliora le prestazioni
Contro
  • Il supporto è fastidioso da estrarre
  • Ingombro aggiuntivo dovuto al design del supporto integrato
  • Interfaccia utente ancora dietro la concorrenza
  • Presa con orientamento orizzontale può essere scomoda
  • Rivestimento dello schermo lucido
  • Alcuni preset Sound & Vision troppo duri

squirrel_widget_129140

Osa essere diverso

Se sei il tipo di persona che tiene sempre un tablet in una custodia flip-stand, allora il Lenovo Yoga Tablet 10 HD+ cerca di offrire una soluzione completa alternativa subito fuori dalla scatola. Il suo design flip-stand integrato è il suo evidente punto di differenza, quel bordo argentato arrotondato non è solo una parte sorprendente del design, ma una caratteristica funzionale su diversi livelli.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 5

Se questo ti colpisce nel bene o nel male, sarà una questione di gusti. Lintegrazione del supporto aggiunge ingombro fisico, quindi lo Yoga Tablet sembra in qualche modo meno simile a un tablet e più simile a Microsoft Surface in una certa misura.

Il design aggiunge peso rispetto a molti normali dispositivi tablet, ma a partire da 626 g per il modello solo Wi-Fi, lo Yoga Tablet 10 HD+ non si romperà i polsi. Potrebbe essere più pesante dei concorrenti più convenzionali, come liPad Air da 469 g, ma il divario di peso si riduce quando si aggiunge una custodia con supporto integrato. E diciamocelo: lidea di uno stand deve essere importante per te se stai cercando di acquistare questo particolare Lenovo.

LEGGI: Recensione Apple iPad Air

Dato che molti casi che abbiamo visto tendono ad essere un po pacchiani, pensiamo che Lenovo abbia anche la qualità del design giusta. Il supporto in metallo è solido e, sebbene il resto possa essere un involucro di plastica metallica, sembra decente a questo prezzo.

Orientamento

Anche lingombro extra dello Yoga Tablet non va sprecato: nellorientamento verticale offre una presa davvero comoda. Tanto che se leggi sempre il testo in questo modo allora non pensiamo di aver tenuto in mano un tablet più comodo.

Ciò ha superato le nostre aspettative perché, a prima vista, non eravamo convinti che sarebbe stato così naturale tenerlo. Lenovo chiama questa modalità Hold, come se avesse bisogno di un nome effettivo, ma seleziona limpostazione da Sound & Visual nel menu e regolerà anche contrasto, colore, luminosità e vivacità del display. Tuttavia, tutto sembra macchiato di sigaretta ai nostri occhi in questa modalità, presumibilmente per una lettura confortevole.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 9

Nellorientamento orizzontale è un po una storia diversa quando si tiene la mano. Innanzitutto le proporzioni della cornice sono più simili a quelle del Sony Xperia Tablet Z2 - e ci sarebbe piaciuto un bordo più delicato. In secondo luogo, quel bordo sporgente ostacola una presa a due mani quando sei vicino a te; capovolgi il tablet in modo che il bordo più ingombrante sia rivolto lontano dal tuo corpo e aggiunga peso aggiuntivo che si sente meno equilibrato di un normale tablet.

LEGGI: Recensione Sony Xperia Tablet Z2

Con un supporto integrato, è probabile che non reggerai in orientamento orizzontale. Quindi è il momento di capovolgere lo stand. Se puoi, perché allinizio è un vero dolore girare fuori e in posizione - qualcosa che migliora con luso. Ma con i palmi scivolosi ti torcerai ripetutamente e cercherai di afferrare il supporto: è quasi come provare e fallire a mettere una chiave su un portachiavi.

Ma una volta riuscito, quel supporto è abbastanza robusto da tenere il tablet rigido in tutte le diverse angolazioni. Lenovo chiama questa modalità Stand, e mentre lorientamento va bene, seleziona il preset da Sound & Vision e spinge davvero la vivacità. In effetti, i toni della pelle smettono di sembrare naturali e assomigliano più alla vernice spazzolata di qualcuno ovunque.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 7

Con il supporto il tablet può essere abbassato come se fosse piatto, ma il supporto lo tiene in una posizione rigida inclinata di circa 30 gradi. Oppure riponi quel supporto e beneficia della leggera inclinazione fornita dal bordo del supporto riposto. Questa è la modalità Tilt, che nomina i fan della convention, che abbiamo trovato ha funzionato bene su un giro o su una scrivania bassa. I colori e il contrasto del preset Sound & Vision (chiamato anche Standard in alcuni menu) sono i più naturali qui, quindi abbiamo optato per questo preset irrilevante rispetto a come stavamo utilizzando il tablet. Dì addio alla vivacità eccessiva o ai colori macchiati di sigaretta: le cose sembrano naturali e pulite con questa opzione selezionata.

Risoluzione in aumento

Anche se lo Yoga Tablet 10 HD+ non è diverso dal suo predecessore, poiché il suo display ha la stessa scala di 10,1 pollici, ora beneficia di una risoluzione di 1920 x 1200 pixel. Si tratta di un notevole incremento rispetto a prima e allarea esatta che Lenovo aveva bisogno di riparare.

E aggiustarlo ha. Il pannello IPS significa che gli angoli di visualizzazione sono ottimi e la risoluzione nitida e i colori incisivi (nella giusta modalità preimpostata, comunque) rendono lesperienza visiva decente.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 3

Il nostro unico piccolo problema è il rivestimento dello schermo: è un po lucido. Non così lucido da sembrare selvaggiamente diverso dagli altri tablet concorrenti, ma quando si è in transito e si cerca di guardare un film, quei riflessi "fat chin selfie" possono distrarre. La nostra soluzione è stata quella di disattivare la luminosità automatica e spingerla alla massima potenza per dare un posto donore allimmagine in movimento.

Una soluzione a metà è sfruttare il supporto integrato. È facile modificare il posizionamento attraverso diverse angolazioni, quindi se una fonte di luce è troppo diretta, ad esempio, inclina indietro il tablet un po di più e otterrai una visuale migliore.

Potenza del nucleo

Anche la potenza principale del tablet Yoga è in aumento. È uscito con il vecchio processore MediaTek e con Qualcomm Snapdragon S400 e 2 GB di RAM per il modello HD+. È il doppio della memoria rispetto al dispositivo originale, il che è ottimo per mantenere le app in esecuzione in background senza doversi preoccupare del sovraccarico.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 11

Sebbene uno Snapdragon S400 non sia più il top della tecnologia, è più che sufficiente. Non abbiamo avuto problemi a navigare, guardare film, inviare e-mail e persino giocare a giochi come Angry Birds. Tutto sembrava nitido e funzionava senza intoppi nel nostro utilizzo e il dispositivo non si sentiva eccessivamente caldo a causa della scelta del processore.

Qualunque cosa abbiamo lanciato allo Yoga Tablet 10 HD+, sembrava che continuasse ad andare e venire. La sua batteria da 9.000 mAh offre unenorme capacità che è un passo avanti rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti. In combinazione con lapplicazione di risparmio energetico Endurance di Lenovo, è anche possibile essere più parsimoniosi con i consumi. Con una luminosità normale senza app in esecuzione e lo Yoga Tablet ci ha detto che avrebbe continuato a funzionare per 42 ore. Ovviamente vogliamo usare il tablet per fare effettivamente le cose, ma anche dopo due giorni interi di utilizzo nel fine settimana la batteria non si è completamente scaricata - e sono state circa 15 ore di utilizzo. Molto bene.

Le opzioni di archiviazione interna sono disponibili con capacità da 16 GB (come testato) o 32 GB, ma poiché cè uno slot microSD nascosto dietro il supporto integrato che può essere caricato con una scheda per aumentare quella capacità senza spendere troppo. Poiché il software di sistema assorbe oltre 4 GB di spazio di archiviazione locale, ti consigliamo di guardare il modello con capacità maggiore dei due o di acquistare una scheda microSD da 64 GB minimo.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 12

Abbiamo testato lo Yoga Tablet solo Wi-Fi, ma se desideri utilizzare i dati in movimento, aggiungi £ 30 al prezzo di acquisto e sarà disponibile un modello 3G. Niente 4G LTE questa volta e dovrai acquistare una micro SIM con costi aggiuntivi collegati, ma è bello vedere le opzioni disponibili per gli utenti del Regno Unito.

Interfaccia utente

Con Android 4.3 disponibile al momento del lancio, Yoga Tablet 10 HD+ non ha lultima versione di Android 4.4 disponibile, ma ciò non avrà un impatto enorme sul suo utilizzo, a parte lassenza di più profili utente. Anche Lenovo non ha lasciato Android nella sua forma grezza, modificando invece il sistema in una serie di aree per il suo aspetto individuale.

Linterfaccia comprende quattro schermate principali di default, espandibili fino a 18 schermate, ognuna delle quali può essere vestita con varie icone e widget. È tutto abbastanza semplice e sembra ragionevole, ma non è così dettagliato o "live tile" come qualcosa come Samsungs Magazine UX. Poiché non ci sono applicazioni nel vassoio, un eccesso di icone di app si estende anche sulla maggior parte degli schermi, ma un rapido riordino e questo è presto indirizzato a tuo piacimento.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 13

Oltre alle notifiche a scorrimento verso il basso a sinistra e a destra e ai menu a discesa delle impostazioni, cè un menu a scorrimento laterale opzionale, un po come accedere alle impostazioni su Windows 8.1, composto da video, foto, libri, preimpostazioni di Sound & Vision e alcuni icone delle app principali. Il fatto è che è possibile accedervi solo dalle schermate principali piuttosto che da unaltra applicazione che sembra in gran parte vanificare il suo punto.

Fotocamera e audio

Lo Yoga Tablet ha due altoparlanti apparentemente piccoli nella parte anteriore e mentre possono proiettare il suono verso lascolto in modo convincente, nel complesso suonano sottili. Fino a quando, cioè, non apri linterfaccia Dolby che è, in breve, sorprendente. Sappiamo che lequalizzazione può fare molto per laudio, ma qui lequalizzatore intelligente e la separazione stereo pseudo surround danno unesperienza 10 volte migliore delluscita standard. È una spinta considerevole e ci sono un sacco di opzioni di personalizzazione.

Detto questo, devi avere le tue aspettative sotto controllo. Un tablet non è in grado di fornire bassi giganti in quanto non può allinterno di tali confini fisici. Ma se questo è un problema, basta collegare un paio di cuffie al jack da 3,5 mm e ascoltare laudio di alta qualità.

Pocket-lintlenovo yoga tablet 10 hd recensione immagine 19

LHD+ aggiorna anche la fotocamera, aggiungendo un nuovo snapper da 8 megapixel per sostituire lofferta da 5 MP del dispositivo originale. Ora non siamo mai così preoccupati per le fotocamere dei tablet in quanto non sono estremamente utili, ma la presenza di una - ed è sicuramente migliore del suo predecessore - spunta unaltra casella. Tuttavia, non è un obiettivo particolarmente grandangolare in offerta, il che potrebbe significare che farai dei passi indietro dalle cose quando (mai) usi la fotocamera in pubblico. La fotocamera frontale è unofferta da 1,6 MP per soddisfare Skype e simili.

Scritto da Mike Lowe.