Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Uno sguardo allHuawei MateBook ed è chiaro che lazienda cinese desidera ardentemente una fetta del mercato dei laptop sostitutivi. Questo tablet Windows 10 dalla struttura sottile è davvero ben fatto, non un concorrente economico di quelli come Microsoft Surface Pro 4.

Ma uno sguardo è una cosa; in realtà vivere con il dispositivo è tutto un altro. E nelle ultime due settimane utilizzando MateBook siamo arrivati a concludere un paio di cose: uno, è più un concorrente Samsung TabPro S che Surface Pro; due, ha alcune caratteristiche esemplari, come uno scanner di impronte digitali e uno schermo LCD ad ampio angolo di visione, ma è deluso dalla scarsa durata della batteria e dallimplementazione sciatta di tastiera/coperchio.

Possono funzionalità straordinarie come quello scanner di impronte digitali riequilibrare la bilancia e renderlo il dispositivo Windows 10 snello da scegliere?

Il nostro parere veloce

A prima vista lHuawei MateBook fa molto bene come 2 in 1: è sottile, ben fatto, ha una tastiera e un trackpad di dimensioni decenti (se lo acquisti comunque), oltre a uno scanner di impronte digitali integrato che aiuta a distinguerlo dalla folla. Non è potente come Surface Pro 4, ma non ci saremmo mai aspettati che lo fosse: questa è una proposta diversa.

In effetti il MateBook sarebbe un vincitore se non fosse per la durata della batteria limitata e la posizione di supporto mal concepita offerta dalla tastiera. Una maggiore capacità della batteria (saremmo anche contenti di una struttura leggermente più spessa per questo motivo) e un cavalletto integrato, a nostro avviso, metterebbero Huawei in corsa contro il Samsung TabPro S. Bene, se quella tastiera fosse inclusa nella confezione comunque.

Quindi, se stai cercando un sostituto del laptop da usare in casa, il MateBook è unopzione decente. Ma come dispositivo in movimento sono quelle batterie fondamentali e le basi che lo trattengono dalla grandezza.

Lo sguardo ti attirerà, ma è la convivenza che ti farà desiderare che il MateBook abbia dato quel qualcosa in più. Secondo round, qualcuno?

Recensione Huawei MateBook: 5 ore di amicizia

Recensione Huawei MateBook: 5 ore di amicizia

3.5 stelle
Pro
  • Tablet Windows 10 sottile e ben costruito
  • Lo scanner di impronte digitali è ottimo
  • La tastiera e il trackpad funzionano bene
  • Lo stilo MatePen opzionale
Contro
  • Scarsa durata della batteria
  • Tastiera non inclusa
  • Il supporto è limitato dagli angoli disponibili e non va bene per il lavoro in movimento
  • Solo una porta USB-C

Recensione Huawei MateBook: design

Con uno spessore di soli 6,9 mm, il MateBook è sottile come il più sottile degli smartphone tradizionali; ha anche lo stesso spessore delliPad Pro e più sottile degli 8,4 mm del Samsung TabPro S. Aggiungi il rivestimento avvolgente per tastiera e cover, che, proprio come il Surface Pro, è venduto separatamente, ma è assolutamente da acquistare davvero - e lHuawei diventa leggermente più grosso, quindi tra questi tre dispositivi non noterai una differenza sostanziale.

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Pocket-lintimmagine recensione huawei matebook 5

La differenza principale sta nel modo in cui si trovano quelle tastiere. Il MateBook sembra molto più simile a quello abbinato a Surface Pro 4 rispetto ai pad tozzi e più stretti del TabPro S o delliPad Pro. Poiché Huawei non ne include uno, MateBook è essenzialmente solo un tablet appena uscito dalla scatola, nonostante il suo nome. Preferiremmo che ne fosse incluso uno per rendere il dispositivo più simile a una prospettiva di sostituzione del laptop appena estratto dalla scatola.

Bene, sarebbe un dispositivo del genere se la combinazione di tastiera e cavalletto fosse ovunque quasi buona quanto quella di Surface Pro. Purtroppo, limplementazione di Huawei è pignola; è difficile da usare sulle ginocchia, mentre il suo supporto pieghevole a due posizioni (che fa parte della tastiera) è poco pratico rispetto a quello del Surface Pro. Allo stesso modo, tuttavia, il Samsung TabPro S è altrettanto esigente, quindi i produttori hanno chiaramente la sensazione di come implementare tali progetti.

Pocket-lintimmagine recensione huawei matebook 11

Metti il MateBook su una superficie piana e dura, tuttavia, e lesperienza di digitazione è eccezionale. Cè abbastanza da dare dai tasti di plastica, mentre il trackpad è ampio e reattivo. Questo è più di quanto possiamo dire per alcuni concorrenti, specialmente nel reparto trackpad.

Recensione Huawei MateBook: prestazioni

Il telaio sottile del MateBook è dovuto allarchitettura Intel Core M allinterno, il che significa che non è necessaria alcuna ventola per il raffreddamento. Il Core M non ha le velocità più elevate dei chipset più robusti: qui è una CPU m3-6Y30, da 0,9 Ghz a 1,51 Ghz, abbinata a 4 GB di RAM, quindi il MateBook non può flettere tanto muscolo quanto il Surface Pro in questo reparto . Tuttavia, è più che sufficiente per luso in movimento: abbiamo elaborato testi, navigato e svolto tutte quelle attività quotidiane abbastanza felicemente.

Pocket-lintimmagine recensione huawei matebook 10

Con Windows 10 integrato, in modalità desktop e tablet complete, poiché si attiva automaticamente quando si associa il tablet alla tastiera tramite il connettore magnetico, non ci sono effettivamente limitazioni allinstallazione delle applicazioni. Questo non è un tablet Android, quindi funziona a meraviglia sia per la digitazione che per luso del touchscreen.

Cè anche uno stilo opzionale chiamato MatePen che non solo ha un fottuto puntatore a raggio laser, ma è altrettanto buono che troverai dalla concorrenza, incluso Surface Pro 4. Perché, tuttavia, utilizza microUSB per caricare quando il il resto del sistema MateBook è USB Type-C, ma non lo sappiamo davvero.

Pocket-lintimmagine recensione huawei matebook 16

Una delle cose più interessanti del MateBook è che offre uno scanner di impronte digitali, ideale per accessi rapidi. Come abbiamo detto dei telefoni Huawei o tardi, come il P9, la sensibilità e la risposta di questo scanner non sono seconde a nessuno. Registra unimpronta digitale dopo esserti registrato a Windows Hello e ti attiverà dalla schermata di blocco al desktop quasi immediatamente. Esiste la possibilità di utilizzarlo anche per altre funzionalità sicure, alcune delle quali potrebbero essere implementate in futuro: PayPal, ad esempio (che è attualmente collegato ad alcuni smartphone Samsung) è una di queste opzioni.

Recensione Huawei MateBook: durata della batteria

Con Intel Core M a bordo avevamo previsto che la sua potenza di elaborazione più leggera avrebbe significato una solida prestazione della batteria. Ma non è così ed è qui che il MateBook cade piatto, più piatto della sua struttura snella.

Pocket-lintimmagine recensione huawei matebook 7

Abbiamo raggiunto circa 5 ore di utilizzo per carica, che è inferiore al non eccezionale Surface Pro 4 e molto indietro rispetto al Samsung TabPro S e allApple iPad Pro. Un vero peccato, poiché questo punto è ciò che tratterrà alcuni clienti dallacquistare Huawei.

La ricarica utilizza la porta USB Type-C, posizionata in basso a destra del dispositivo. Da piatto ci vogliono circa 2 ore e 20 minuti per ricaricare completamente il dispositivo. Il problema è che, dato che la porta Type-C è l unica porta attiva che il dispositivo offre (cè anche una presa per le cuffie da 3,5 mm, ma è tutto), non puoi fare molto altro con gli accessori durante la ricarica. Preferiremmo di gran lunga avere una porta secondaria, anche se fosse un connettore di ricarica dedicato (a la Surface Pro 4).

Pocket-lintimmagine recensione huawei matebook 21

Cè una soluzione, come per molti di questi tipi di dispositivi, sotto forma di Huawei MateDock, un doppio dock di uscita USB, Ethernet, HDMI e VGA, che si collega tramite un cavo USB di tipo C dedicato (ricarica con questo dock collegato è possibile, grazie a una porta USB Type-C dedicata allalimentazione).

Recensione Huawei MateBook: schermo

Con uno schermo da 12 pollici, il MateBook è un tocco più piccolo del Surface Pro 4 da 12,3 pollici in tutte le dimensioni, con una cornice nera che circonda lo schermo in parti uguali. Questa bilancia è lideale per sostituire un laptop portatile a nostro avviso - e notevolmente più piccola del MacBook Air da 13 pollici che siamo abituati a usare per lavoro.

Pocket-lintimmagine recensione huawei matebook 8

Ora Huawei non ha optato per il pannello AMOLED iper-colore come si trova nel Samsung TabPro S, ma il pannello LCD selezionato ha un impressionante 2.160 x 1.400 pixel per una risoluzione migliore dellHD e, quindi, immagini nitide.

Cè anche un ampio colore, mentre la designazione IPS assicura che gli angoli di visualizzazione siano davvero grandangolari con una piccola diminuzione del colore o del contrasto. Cè una sottile finitura lucida, quindi cattura la luce e non otterrai la migliore esperienza per luso esterno, ma cè ancora abbastanza luminosità per tagliare e compensare.

La scelta di questa risoluzione ci fa interrogare sulla relazione con la durata della batteria, tuttavia, poiché una risoluzione inferiore avrebbe potuto significare che il MateBook poteva resistere per periodi di tempo più lunghi per carica. Eppure una risoluzione inferiore potrebbe non aver aiutato a vendere il dispositivo rispetto ai suoi rivali più vicini.

Per ricapitolare

Lo sguardo ti attirerà, ma è la convivenza che ti farà desiderare che il MateBook abbia dato quel qualcosa in più. Il secondo round ce la farà, sospettiamo. In questo momento il Samsung TabPro S è lopzione migliore.

Scritto da Mike Lowe.