Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Pixel Slate è la versione 2018 di Google di un tablet avanzato - il suo primo Crablet (tablet Chrome) - esistente in un mondo che comprende lApple iPad Pro , i tablet Android e oltre.

Funzionando su Chrome OS - il sistema operativo di Google, che è maturato e migliorato enormemente dalla sua introduzione sui laptop Chromebook - Slate è più desktop prima dei suoi concorrenti Apple e Android. Per un lavoratore basato su browser, Chrome OS ti offre unesperienza completa: è più completo di Safari su un iPad e migliore di Chrome su un tablet Android, il che significa che Slate è unottima esperienza per notebook.

Seduto da qualche parte tra tablet e notebook, quindi, ha senso il passo di Slate? Ne usiamo uno da una settimana per scoprirlo.

Il nostro parere veloce

Il Google Pixel Slate è meglio di qualsiasi tablet Android quando si tratta di produttività. Naturalmente questo dipende da cosa gli chiederete di fare, ma nell'ambiente web, avrete un browser molto potente da Chrome OS.

Il supporto per le app Android e Linux aggiunge convenienza, la connettività è buona come quella di molti notebook, la doppia USB-C è premurosa, e ci sono molti livelli di potenza per soddisfare diverse esigenze di lavoro. E la tastiera - oh, che grande tastiera è (e costosa, ma è un acquisto essenziale).

Quindi, anche se la transizione di Chrome a una forma di tablet non è completamente liscia, il Pixel Slate è un dispositivo molto utilizzabile. Ti dà la flessibilità di avere un tablet quando ne hai bisogno. In definitiva, però, non possiamo fare a meno di sentire che questo è davvero un Chromebook premium più leggero, sottile e portatile in forma alternativa.

Recensione di Google Pixel Slate: potenza del notebook, sensazione di notebook

Recensione di Google Pixel Slate: potenza del notebook, sensazione di notebook

4.0 stelle
Pro
  • L'esperienza completa del browser batte le alternative iOS/Android
  • Ottima tastiera (venduta separatamente)
  • Ottimo design e costruzione
  • Ottimi altoparlanti
Contro
  • Alcune manie dell'UX in modalità tablet
  • È costoso (specialmente quando ha un'ottima dotazione)
  • Alcune app Android non funzionano bene

squirrel_widget_145992

Design ammirevole

  • Display da 12,3 pollici (risoluzione 3000 x 2000)
  • Bordo curvo per una presa comoda
  • Tastiera coordinata e accessori per penna
  • 291x202x7mm; 700 g

La gamma Pixel è incentrata sul design premium: è Google che mostra hardware e software, in molti casi producendo i dispositivi più premium, cosa che è stata vera nei Chromebook , con Pixelbook che offre unalternativa di lusso al tuo Chromebook Acer medio e conveniente.

Pocket-lintPixel Slate Review immagine 15

Per Pixel Slate, la sottile scocca in alluminio offre una sensazione di robustezza, curvandosi dolcemente nel display da 12,3 pollici. Rispetto al nuovo iPad Pro , Slate ha un aspetto meno industriale, evitando quei bordi più nitidi, per una migliore sensazione nella mano.

Allo stesso tempo, Pixel Slate è unaltra via di fuga da alcuni dei design un po noiosi dei Chromebook: mentre Chrome OS si trova nella fascia economica del mercato, non spinge davvero il design nei Chromebook.

Una parte della cornice rimane attorno al display dello Slate, che offre spazio per le dita per afferrare il tablet, mentre ospita la fotocamera anteriore e gli altoparlanti stereo frontali. Google parla molto di questi altoparlanti e per una buona ragione: sono rumorosi, ricchi e perfetti per guardare i film in una camera dalbergo o per attivare Spotify per farti divertire quando lavori.

Pocket-lintPixel Slate Review immagine 18

Questo potrebbe essere importante, perché non sei trattato con una presa per cuffie da 3,5 mm. Sì, Google ha deciso di passare da quella connessione legacy, ma sei generosamente trattato con due connessioni USB di tipo C. È più significativo di quanto possa sembrare: puoi caricare e connettere tutto ciò di cui hai bisogno allo stesso tempo, il che è super conveniente.

Forse la leggera stranezza del design è il pulsante di accensione. Questo integra lo scanner di impronte digitali, ma risalta il colore bianco. I telefoni Pixel a volte hanno questa caratteristica di design, ma un piccolo pulsante arancione su un telefono è esteticamente molto diverso da una macchia bianca sul lato di un tablet.

Tuttavia, funziona abbastanza bene per sbloccare il tablet, ma non è così conveniente come la funzione Face ID di Apple sul nuovo iPad Pro e luso del viso rende tutto un po più semplice quando si tratta di sbloccare.

Sembra un notebook, non un tablet

  • La tastiera sul display presenta alcune stranezze
  • Alcune app Android non funzionano perfettamente

Anche se liPad Pro da 12,9 pollici potrebbe aver aumentato le dimensioni dei tablet, non possiamo fare a meno di pensare che questi dispositivi siano più simili a notebook che a tablet. Certamente, quellangolo è spinto dai casi duso presentati dai produttori. A queste dimensioni, usarlo come tablet diventa un po più ingombrante rispetto a dispositivi intorno ai 10 pollici, come liPad 9.7 o il Samsung Galaxy Tab S4 . Ma aggancia una tastiera e hai un rivale di notebook leggero e portatile.

Pocket-lintimmagine recensione pixel ardesia 9

Nel caso dello Slate è il modo in cui si comporta Chrome OS che lo fa sembrare più simile a un notebook. Rispetto ad Android, Chrome OS non si comporta come un sistema operativo mobile nativo. Linterazione con il tocco non ha la stessa fluidità UX di Android, soprattutto quando si utilizza la tastiera. Quando la tastiera su schermo è aperta, in pratica puoi accedere al multischermo solo con uno swipe. Non puoi andare a "casa" o aprire la barra delle applicazioni: devi chiudere la tastiera prima di poterlo fare.

Allo stesso modo, cè forza in Chrome OS. Puoi scorrere per accedere al multischermo, trascinando verso sinistra o verso destra lapp verrà agganciata a quella metà dello schermo (proprio come fa Windows). Perché iOS o Mac OS non hanno mai adottato la funzionalità che non riusciamo a capire; eppure non è qualcosa che Android fa facilmente come Chrome OS o Windows.

Vuoi digitare Word e aprire Slack sullaltra metà del display di Slate? Nessun problema. Anche se Android ti consente di farlo, avere finestre a forma libera complete che puoi ridimensionare e trascinare offre maggiori opportunità per il multi-tasking. In questo senso, Chrome OS è più flessibile di iOS su iPad Pro.

Pocket-lintimmagine recensione pixel ardesia 10

Android e Chrome si scontrano inevitabilmente luno con laltro nel prossimo futuro per unesperienza completamente integrata che sia desktop e mobile con la stessa abilità, ma non siamo ancora arrivati. E mentre liPad offre capacità di tablet esemplari, i suoi problemi cadono dallaltra parte del divario: non può fare le cose da notebook che Pixel Slate può fare. Mentre lesperienza della tastiera connessa è ottima per mandare in crash le tue e-mail, scrivere o svolgere attività dufficio, lesperienza di intrattenimento non è così fluida come su un tablet Android o un iPad.

La tastiera Pixel Slate è eccellente

  • Tastiera retroilluminata
  • 271,3 mm di larghezza
  • Un sacco di scorciatoie per utenti esperti
  • Costa £ 189

Detto questo, la tastiera Pixel Slate lo mette fuori gioco. Cè il viaggio nelle chiavi e una bella sensazione quando stai martellando molte parole, quindi è molto utilizzabile. Provenendo da un MacBook Pro come driver quotidiano, cè pochissima differenza di dimensioni con la tastiera Pixel, rendendo la transizione quasi senza soluzione di continuità.

È di grandi dimensioni per coloro che vogliono effettivamente digitare e digitare anche molto. Questo non si può dire per il Pixel C con le sue disconnessioni intermittenti o per il Samsung Galaxy Tab S4. La tastiera dello Slate è decisamente migliore.

Pocket-lintimmagine recensione pixel ardesia 6

La tastiera è potenziata da un trackpad cliccabile. Esatto, un trackpad che supporta gesti come il pinch zoom, offre scorrimento con due dita e controllo preciso del cursore. Ancora una volta, questo martella a casa quella sensazione di notebook, perché non ti senti come se ti stessi perdendo i controlli di base. È anche ricoperto di vetro, quindi è liscio come la seta.

Significa che cose come il copia e incolla sono semplici e facili senza dover iniziare a premere il display o utilizzare uno stilo. Al contrario, togli la tastiera e cose come il copia e incolla diventano un po un pasticcio - troppo complicato e capriccioso per essere usato seriamente solo tramite il tocco.

Luso delle app Android mette anche un po di cavillo nelle opere: alcuni semplicemente non vogliono giocare bene su Chrome OS. Abbiamo trovato cose strane in cui saremmo stati in grado di copiare e incollare da un messaggio Slack una volta e poi si sarebbe rifiutato di essere evidenziato la seconda volta. Come mai? Non ne abbiamo idea, ma non era per labitudine di provarci.

Vuoi inserire il tuo PIN su Netflix? Puoi farlo sulla tastiera ma non puoi premere Invio una volta che hai finito. Come mai? Non ne abbiamo idea. Ci siamo anche trovati a digitare in fondo alla pagina in Word, dove lo scorrimento automatico si è appena fermato Perché? Ottieni limmagine.

Evento di lancio di Huawei, Dyson Zone e tecnologia per auto - Pocket-lint Podcast 155

È in queste crepe che cade lesperienza.

In generale, tuttavia, la tastiera è meravigliosa. Ci sono scorciatoie, controlli hardware - come la regolazione della luminosità, lo schermo intero e il pannello di controllo - puoi controllare il livello di retroilluminazione oltre a poter premere il pulsante Home per far apparire la ricerca e le scorciatoie per le tue app. Diventa veloce e fluido, e aggirare le stranezze non richiede molto tempo.

Pocket-lintimmagine recensione pixel ardesia 8

Cè anche lAssistente Google, con il proprio pulsante e, una volta effettuato laccesso con il tuo account Google, ciò significa il controllo della casa intelligente e molto altro ancora tramite la voce.

Quindi la tastiera ha un punto debole? Sì, è troppo flessibile quindi non puoi usarlo sulle ginocchia, perché si piega troppo. Su un tavolo è sublime, sulle tue ginocchia non è così buono. Ciò che offre anche la tastiera Pixel Slate ufficiale è la regolazione dellangolazione dello schermo. Puoi posizionare il supporto posteriore in diversi punti, il che è una buona soluzione.

E questo è uno dei punti chiave del Pixel Slate: senza la tastiera, è solo un tablet costoso. Con la tastiera, è un pratico dispositivo di produttività. Ancora una volta, è il notebook a vendere Pixel Slate.

Quel rapporto con Android

  • Collegamento senza soluzione di continuità
  • Gestione dellaccount non così forte

Ci sono alcune cose divertenti che Pixel Slate farà anche con Android. Una volta effettuato laccesso al tuo account Google, puoi dire al tuo Slate quale telefono stai utilizzando per connettere i due, che ti darà messaggi sullo Slate (anche se ora puoi avere Google Messaggi in qualsiasi finestra del browser).

Aggiungerà anche unaltra dimensione di connettività tramite il telefono. Se lo Slate non ha una connessione, può collegarsi automaticamente al tuo telefono Android. Lo stavamo testando insieme a Pixel 3 XL ed è un ottimo abbinamento, poiché non devi preoccuparti di accendere un hotspot o qualsiasi altra cosa: Pixel Slate avvia il tethering dei dati e il gioco è fatto.

Quello che è meno buono è il modo in cui Chrome OS gestisce diversi account Google. Android offre il passaggio senza interruzioni tra i menu a discesa in molte app, ma poiché Chrome esegue la maggior parte di queste cose nelle schede di un browser, può essere un po più complicato gestire numerosi account Google. Certo, puoi installare le app Android, ma non è sempre una soluzione perfetta: spesso lapp si attiva sullaccount principale con cui hai effettuato laccesso a Chrome OS e non ti consente di accedere allaltro account.

Prestazioni e display

  • Intel Gen Core m3, i5 o i7 o Celeron
  • 12,3 pollici 3000 x 2000 pixel, 293ppi

Il Pixel Slate non sterza nemmeno nellambito dei dispositivi mobili sullhardware. Mentre Qualcomm spinge lidea di Windows su Snapdragon ( il Lenovo Miix 630 ne è un esempio ), Pixel Slate si attiene a Intel, con hardware di ottava generazione Core m3, i5 o i7 o Celeron.

Ciò comporta una notevole differenza di prezzo, dal Celeron da £ 549, fino al Core i7 da £ 1549. Sì, Pixel Slate non è economico e questo modello Core i5, come recensito, ti costerà £ 969 con 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione – e questo è prima del costo della tastiera £ 189, che in pratica stiamo dicendo è un è essenziale.

Non cè nemmeno la possibilità per la microSD di espandere a basso costo lo spazio di archiviazione, ma le unità esterne sono supportate in modo completo e intelligente. A differenza delliPad Pro, puoi collegare ununità USB, navigare tra i file, trascinare e rilasciare, salvare su un dispositivo e praticamente fare tutto ciò che ti piace. Puoi anche connetterti a un display 4K esterno e grazie a queste due porte USB ci sono opzioni più ampie.

Pocket-lintPixel Slate Review immagine 14

Lapp File ti offre un modo semplice per navigare tra i dispositivi connessi e per integrare Google Drive: ricevi 100 GB in omaggio per due anni con Pixel Slate, ed è un gioco da ragazzi collegare ununità USB, trascinare i contenuti su Google Drive e partire per sincronizzarlo.

Allo stesso tempo, il Core i5 costa allincirca come un MacBook Air una volta inclusa la tastiera, e solleva la domanda molto valida del perché costa così tanto. Mentre ci stiamo abituando ad Apple che fa pagare un premio per il suo hardware – e non cè modo di dire che anche liPad Pro sia costoso – non siamo sicuri che Google possa garantire lo stesso premio. Soprattutto quando dipende molto da Android che migliora la sua gamma di app per tablet native per ottenere davvero il meglio dallecosistema, unarea in cui Android non è particolarmente aggressivo. Troverai ancora app che si aprono solo in verticale e questo è uno spauracchio che i possessori di tablet Android conosceranno già così bene.

Passalo ai giochi Android e scoprirai che non solo qualcosa come PUBG Mobile fa riscaldare sensibilmente Pixel Slate dove si trova lhardware, ma non è realmente compatibile con lhardware, quindi non può utilizzare la grafica di alto livello . La strada per la compatibilità è rocciosa, a quanto pare.

Pocket-lintPixel Slate Review immagine 17

Per quanto riguarda il display, tuttavia, il cosiddetto Molecular Display è di ottima qualità. Lomonimo potrebbe essere insignificante come lo è il display Retina per Apple, ma ci sono molti dettagli e un belladattamento automatico ai livelli di luce per mantenere la luminosità così, mentre la luce notturna cambia la temperatura del colore e filtra la luce blu la sera . Essendo fondamentale, lo Slate forse manca dei neri profondi che AMOLED potrebbe portare, ma offre comunque colori vivaci.

Ancora una volta, le specifiche che scegli fanno la differenza qui: su un tablet da £ 969 non ti aspetteresti niente di meno, mentre su un tablet da £ 549 probabilmente stai ottenendo molto display per i tuoi soldi. Così comè, tuttavia, tutti i disallineamenti ottengono lo stesso hardware di visualizzazione.

Durata della batteria

  • Caricabatterie rapido incluso
  • Durata della batteria realistica di 10 ore

Nella confezione troverai un caricabatterie da 45 W, unaggiunta generosa che è compatibile anche con molti moderni telefoni Android. La potenza che offre ti darà due ore di vita nel Pixel Slate da 15 minuti sul caricabatterie, mentre le 12 ore di durata della batteria dichiarate da Google suonano vere se ti attieni alle funzioni di illuminazione.

Ovviamente dipende da cosa stai facendo con questo tablet. Accendi un Netflix per un paio dore e inizierai a consumare la batteria più velocemente. Tuttavia, ti farà passare una giornata di lavoro senza una presa di corrente e, una volta collegato, tornerai al portatile abbastanza rapidamente grazie a quel caricabatterie.

Penna Pixelbook

  • Accesso istantaneo allAssistente Google
  • Costa £ 99

Lo stilo sembra essere in voga con Microsoft e Apple che ne esaltano entrambe le virtù. Per alcuni potrebbe essere un modo per aggirare i limiti di controllo dellinterfaccia utente e per alcuni potrebbe essere uno strumento di disegno. Per altri, potrebbe essere solo un modo per sembrare un ricercatore di mercato, piuttosto che uno strumento utile.

La Pixelbook Pen ti consentirà di scarabocchiare note, anche a display spento, un trucco del Samsung Galaxy Note, mentre il pulsante ti consentirà anche di richiamare lAssistente Google. Puoi cerchiare qualcosa che vuoi interrogare e lasciare che Google faccia il resto.

Pocket-lintPixel Slate Review immagine 20

Per noi, se stai usando Pixel Slate con la tastiera e quel trackpad, non è davvero un accessorio necessario. Inoltre non si attacca in alcun modo al dispositivo principale, quindi sembra un po un orfano. In tutta onestà, ha trovato un posto sicuro nella nostra borsa e raramente è uscito di nuovo, ma questa è unesperienza personale e altri potrebbero trovarla essenziale per il loro flusso di lavoro.

Per ricapitolare

Il Google Pixel Slate è meglio di qualsiasi tablet Android quando si tratta di produttività. Naturalmente questo dipende da cosa gli chiederete di fare, ma nell'ambiente web, avrete un browser molto potente da Chrome e una grande tastiera (venduta separatamente).

Scritto da Chris Hall. Modifica di Stuart Miles.