Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Di recente, le voci sembravano indicare che Apple stesse abbandonando i propri piani per portare la tecnologia di visualizzazione OLED sulla linea iPad a favore del mini-LED, che si trova esclusivamente sullultimo iPad Pro da 12,9 pollici.

Nonostante i rapporti indichino lespansione del mini-LED da parte di Apple sulliPad Pro da 11 pollici e forse anche su un iPad Air aggiornato per tutto il 2022, gli esperti di display e gli addetti ai lavori stanno ora individuando il 2023 al 2024 come lanno in cui Apple alla fine porterà OLED sulliPad - molto probabilmente a partire dal modello da 12,9 pollici.

La chiave qui è linsistenza di Apple nellimplementare solo un display OLED con tecnologia LTPO, che per chi non lo sapesse è un modo elegante per dire che offre frequenze di aggiornamento variabili senza la necessità di hardware interno aggiuntivo normalmente richiesto per quei tipi di display.

Apple ha già iniziato a utilizzare gli OLED LTPO sulla sua ultima linea di iPhone 13 Pro , che è uno dei motivi principali per cui offre una durata della batteria così sorprendente. Lessenza di ciò è che, a causa della natura variabile intrinseca del display LTPO, ogni volta che leggi un testo o guardi unimmagine fissa, il dispositivo riduce la frequenza di aggiornamento quasi fino a fermarsi - circa 10Hz. Tuttavia, quando inizi a scorrere rapidamente il testo, può aumentare fino a 120Hz.

Ciò non solo consente unesperienza dallaspetto molto più fluido e veloce, ma aiuta enormemente a prolungare la durata della batteria. Supponiamo che tu stia trasmettendo un film tramite HBO Max su un iPhone 13. Poiché la maggior parte dei film viene girata a 24 FPS, liPhone corrisponderà automaticamente alla frequenza dei fotogrammi e aggiornerà lo schermo solo 24 volte al secondo, ovvero 24 Hz. Su un display non LTPO, sei bloccato con 60Hz, 90Hz o 120Hz costanti, a seconda della tecnologia.

Sulla carta, sembra logico che Apple alla fine si sposti verso lespansione di OLED allintera gamma iOS e iPadOS (almeno sui loro livelli di lusso) considerando che il successore di OLED - micro-LED - è ancora lontano molti anni.

Scritto da Alex Allegro.
  • Via: iPad Pro Could Adopt OLED Display With ProMotion Down to 10Hz in 2023 or 2024 - macrumors.com
  • Fonte: Apple and Samsung Display cancel 10.86-inch OLED iPad development - thelec.net
Sezioni Tablet