Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Una nuova ricerca suggerisce che in futuro potrebbero essere disponibili display a colori più efficaci per i lettori di eBook e altri dispositivi cartacei elettronici.

Se possiedi un Amazon Kindle o simili, saprai che è unesperienza in bianco e nero, mentre i lettori a colori disponibili in commercio sono costosi.

I ricercatori che lavorano presso la Chalmers University of Technology in Svezia hanno pubblicato una ricerca sulla rivista Nano Letters attorno a uno schermo sottilissimo che può anche mostrare i colori. Fondamentalmente, il display dovrebbe essere molto efficiente dal punto di vista energetico poiché utilizza la luce ambientale piuttosto che una retroilluminazione per mostrare testo e immagini mentre mostra anche immagini accurate a colori.

Il display utilizza triossido di tungsteno in quanto è in grado di regolare il modo in cui la luce viene assorbita e riflessa, affermano i ricercatori. Hanno provato a usare una combinazione di triossido di tungsteno, oro e platino.

I ricercatori affermano che questi display riflettenti piuttosto che retroilluminati sono anche più facili per gli occhi.

"In questo lavoro, mostriamo un nuovo design per nanostrutture elettrocromiche inorganiche che aggira il problema della bassa riflettanza pur fornendo uneccellente gamma di colori", affermano i ricercatori. Ciò si ottiene selezionando i metalli giusti e invertendo gli strati di pellicola sottile, consentendo a tutti i componenti elettrici di essere "nascosti" dietro la superficie riflettente.

"Mostriamo che le nostre nanostrutture superano nettamente lultimo e-reader a colori commerciale in termini sia di gamma di colori che di luminosità", aggiungono.

Miglior tablet 2022: i migliori tablet di Apple, Amazon, Samsung e altri

Scritto da Dan Grabham.