Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Non contenta di aver rilasciato due dei più grandi telefoni di punta del 2020, il Note 20 e il Note 20 Ultra , Samsung ha anche rivelato un paio di tablet al suo evento Unpacked il 5 agosto 2020: S7 e S7+.

Come avrai intuito, il modello "Plus" è il più grande dei due. Ma non è tutto diverso. Qui esaminiamo i dettagli e quale di queste due liste potrebbe interessare di più alle tue esigenze, ma ora considera anche che esiste anche un Samsung Galaxy Tab S8 .

squirrel_widget_327780

Data di uscita e prezzo

  • Tab S7: da £ 619 / € 699
  • Tab S7+: da £ 799 / € 899

Samsung sta puntando a diventare il miglior cane nel mercato dei tablet, quindi non sorprende che i suoi modelli Tab S7 e S7 Plus siano costruiti all'incirca con le stesse dimensioni dei modelli iPad Pro di Apple. I prezzi del Galaxy Tab - anche se non piccoli in alcun modo - sono convenientemente inferiori al prezzo richiesto da Apple, per cercare di mantenere quel vantaggio competitivo.

Il Galaxy Tab S7 è disponibile da un po' di tempo e la disponibilità potrebbe essere limitata, con Samsung che ora spinge invece i modelli Galaxy Tab S8.

Design

  • Scheda S7: 254 x 165 x 6,3 mm; 495 g
  • Scheda S7+: 285 x 185 x 5,7 mm; 590 g

Innanzitutto queste due compresse hanno dimensioni diverse. Il modello Plus ha lo schermo più grande, quindi anche il suo ingombro è più grande, anche se questo tablet più grande è in realtà il più sottile dei due di una piccola quantità.

Il Plus ha anche uno scanner di impronte digitali sullo schermo, mentre l'S7 standard utilizza invece una disposizione laterale.

In termini di costruzione, i due tablet si sentono molto simili. Questo grazie a un telaio in alluminio di alta qualità che sembra solido, senza essere eccessivamente pesante. Nessuno dei due ha una presa per cuffie da 3,5 mm.

Schermo

  • Scheda S7: LCD IPS da 11 pollici, risoluzione 1600 x 2560
  • Scheda S7+: Super AMOLED da 12,4 pollici, risoluzione 1752 x 2800
  • Entrambi i dispositivi: rapporto di aspetto 16:10, gamma dinamica HDR10+, frequenza di aggiornamento di 120 Hz

L'S7 Plus non ha solo lo schermo più grande - ha una diagonale di 12,4 pollici, rispetto allo schermo da 11 pollici dell'S7 standard - ma il Plus utilizza anche un pannello AMOLED, rispetto all'LCD IPS dell'S7 standard. Entrambi offrono buoni angoli di visuale, ma è quel pannello OLED che vince in termini di livelli di ultra nero.

Con più spazio sullo schermo ci sono anche più pixel nel Plus, anche se, dato il modo in cui si ridimensiona, la densità dei pixel è leggermente inferiore rispetto all'S7 standard.

Entrambi i modelli offrono una frequenza di aggiornamento dinamica di 120 Hz, per uno scorrimento e una riproduzione più fluidi, il che è un aspetto interessante: nel Note 20 e nel Note 20 Ultra, ad esempio, Samsung non ha fornito alla nota "di ingresso" il pannello di aggiornamento più veloce.

Macchine fotografiche

  • Entrambi: fotocamera principale da 13 MP f/2.0, fotocamera ultra grandangolare da 5 MP f/2.2
  • Entrambi: fotocamera frontale da 8 MP per selfie

Non compri davvero un tablet per la sua fotocamera. Allo stesso tempo, possono essere utili per le chiamate faccia a faccia, per scattare una foto di qualcosa che devi inviare a un collega e così via. Le specifiche sono identiche per entrambi i dispositivi, con la fotocamera frontale posizionata sul bordo più lungo, progettata per le chiamate con orientamento orizzontale, quando il Tab S7 viene utilizzato in una forma simile a un laptop.

Specifiche hardware

  • Entrambi i dispositivi: Qualcomm Snapdragon 865+, 6 GB di RAM
  • Tab S7: capacità della batteria di 7.040 mAh, ricarica rapida da 45 W
  • Tab S7+: batteria da 10.090 mAh, ricarica rapida da 45 W
  • Entrambi i dispositivi: sistema operativo Android, interfaccia One UI 2
  • Entrambi i dispositivi: connettività 5G

Non si può trattenere la potenza di questi tablet, con i chipset di fascia alta per il 2020 che si fanno strada in entrambi questi dispositivi. Quei giochi Android per dispositivi mobili che possono sfruttare al meglio la scala e la risoluzione dello schermo non rimarranno delusi, per offrire le esperienze più fluide.

In termini di longevità, l'impronta più grande del modello Plus significa che c'è più capacità della batteria schiacciata in quel telaio - un aumento di circa il 40% - quindi è probabile che sarà la più lunga durata della coppia. Entrambi i modelli sono dotati di ricarica rapida.

È disponibile anche la connettività 5G.

Per quanto riguarda il software, Samsung ha introdotto Multi-Active Window, che consente di utilizzare fino a tre app contemporaneamente per aiutare con il multi-tasking, qualcosa con cui i tablet Android non sono sempre stati i migliori nel gestire.

squirrel_widget_327779

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Chris Hall.