Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È difficile pensare a un momento in cui non esistevano voci su uno smartwatch OnePlus. Il fatto che sia passato così tanto tempo ha reso lattesa ancora più eccitante. Ma questo primo tentativo, lorologio OnePlus, rappresenta una significativa delusione.

OnePlus voleva stare in piedi da solo con lorologio e utilizzare il proprio software anziché il sistema operativo Wear di Google. È giusto in quanto è una mossa presa anche da Huawei, Samsung, Xiaomi e altri - e con relativo successo su questi fronti.

Tuttavia, con tutta quella concorrenza, cè unevidente pressione sullazienda per ottenere la propria configurazione corretta. Soprattutto perché un paio di lievi mancate accensioni nel mercato degli smartphone - il Nord N10 5G , ad esempio, non è riuscito a trovare il suo posto - hanno già iniziato a erodere limmagine di unazienda che "non si accontenta mai". In effetti, OnePlus Watch sembra che lazienda si sia sistemata troppo presto, rilasciando un prodotto inadatto al suo scopo principale.

Ben arrotondato

  • Dimensioni: 46 x 46 x 10,9 mm / Peso: 45 g
  • Finiture: Midnight Black / Moonlight Silver
  • Impermeabile fino a 50 ATM (fino a 50 m di profondità)
  • Design IP68 resistente alla polvere e allacqua
  • Cassa in acciaio inossidabile

Cè molto da apprezzare sulla forma e sul design di OnePlus Watch. Il modello "Midnight Black" che ci è stato inviato per la revisione è lucido, scuro e presenta un delizioso acciaio inossidabile lucidato. Lintero case ha un bordo arrotondato, mentre il vetro sulla superficie ha una sottile curvatura ai bordi per farlo sembrare quasi senza soluzione di continuità.

Dietro cè uno schermo AMOLED completamente rotondo che è buono praticamente come qualsiasi altro display rotondo per smartwatch quando si tratta di luminosità e colore, essendo facilmente visibile nella maggior parte delle condizioni.

Sul lato destro dellorologio ci sono due pulsanti sottili e facili da usare. Quello in alto avvia lelenco di app/funzioni o ti riporta al quadrante di casa. Il pulsante funzione in basso avvia la modalità di allenamento e ti offre un elenco di allenamenti tra cui scegliere. Puoi anche cambiare ciò che fa quel pulsante funzione, quindi se preferisci che avvii la bussola o la sveglia o il timer (tra le altre scelte), puoi organizzarlo.

Il design delle anse è semplice ed elegante, ma anche pratico. Ti consente di sostituire facilmente il cinturino da 22 mm incluso praticamente con qualsiasi cosa della dimensione giusta. Inoltre, il design a sgancio rapido semplifica la rimozione del cinturino. Anche se potresti non volerlo, dato che il cinturino è probabilmente la parte più ben pensata dellintero orologio.

Nel design è molto simile al cinturino fornito di default con molti modelli di Apple Watch. Ha un perno a unestremità che si inserisce nei fori che salgono sullaltra porzione, mentre lestremità si infila allinterno, nascosta. Non sarai mai infastidito dal fatto che lestremità del cinturino svolazzi.

Lunico aspetto negativo del design, in realtà, è la dimensione. Per alcuni polsi il diametro di 46 mm è semplicemente troppo grande per sembrare giusto. OnePlus ha scelto di non offrire un modello più piccolo. Al polso sembrava perfettamente a posto, ma siamo comunque abituati a indossare orologi più grandi di dimensioni simili.

Un flop senza caratteristiche o il giusto tipo di minimalismo?

  • Display AMOLED da 1,39 pollici
  • Risoluzione 454 x 454
  • Piattaforma proprietaria
  • Durata della batteria di 14 giorni

A meno che tu non sia Apple, sembrano esserci due scelte quando si costruisce uno smartwatch: utilizzare Wear OS o creare la propria piattaforma. Il primo significa sopportare una durata della batteria di 2 giorni; questultimo significa tempo, spese e costi per creare il proprio software da zero. OnePlus ha preso questultima strada.

Ciò che significa nellesperienza quotidiana è che alcune cose che potresti vedere su un orologio Wear OS, non le trovi su OnePlus Watch. Ad esempio, non cè supporto per i pagamenti contactless o per il download di playlist dalla tua piattaforma di streaming musicale preferita. Non cè nulla in termini di reale interazione con le notifiche.

Lultimo punto però non lo vediamo come un grosso problema. Rispecchia ancora le notifiche dal tuo smartphone, quindi puoi usarlo come un "è importante?" macchina. Controlla lavviso, decidi se merita la tua attenzione, ignoralo in caso contrario.

Costruire la tua piattaforma significa quasi sempre unaltra cosa: nessun supporto per app di terze parti. Ciò significa che non puoi controllare il tuo conto in banca, niente Strava e, come già detto, nessuna app di musica popolare.

Tuttavia, hai a portata di mano widget a colpo docchio per cose come il monitoraggio della frequenza cardiaca in tempo reale, il sonno della scorsa notte, il tempo e landamento dellattività. È uninterfaccia familiare. Scorri verso sinistra per accedere ai widget, tieni premuto il quadrante per cambiarlo o scorri verso lalto per le notifiche.

La scelta dei quadranti non è ancora così ampia, ma ce ne sono alcuni tra cui scegliere, anche se non sono realmente personalizzabili. Laggiunta di più quadranti è qualcosa che in genere accade una volta che il software matura e si sviluppa nel tempo, quindi non è una sorpresa.

La sorpresa è che non esiste unopzione di visualizzazione sempre attiva. Su un orologio con una durata della batteria così buona, avere un quadrante ambientale sempre attivo a bassa energia dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Soprattutto per un pannello AMOLED, che può farlo così bene. Apparentemente la funzionalità arriverà in un aggiornamento successivo, ma, come abbiamo accennato in alto, è parte di ciò che fa sembrare lorologio incompiuto al momento del lancio.

Apple watchOS 7: esplorate tutte le nuove funzionalità chiave di Apple Watch

Unaltra caratteristica che ti aspetteresti come minimo su qualsiasi orologio, che sia intelligente o digitale di vecchia scuola, è lopzione per passare al formato dellora a 12 ore. Hai letto bene: lorologio OnePlus ha solo quadranti digitali 24 ore su 24 in questo momento. Non andrà bene per tutti. E, ancora, ci fa suonare ancora una volta il corno "incompiuto".

Problemi di allenamento

  • GPS, frequenza cardiaca, saturazione di ossigeno nel sangue
  • 15 modalità di allenamento
  • Monitoraggio del sonno

Non essere uno smartwatch "corretto" non è necessariamente una cosa negativa. Abbiamo visto orologi competitivi e convenienti come Huawei e Amazfit che offrono un semplice mirroring delle notifiche, ma offrono ciò che le persone si aspettano in termini di fitness e monitoraggio dellattività. Quindi, finché OnePlus lo ha inchiodato, non sarebbe un problema.

Purtroppo, anche OnePlus non ha capito bene questo aspetto.

Partendo dalle basi: conteggio dei passi e GPS. Abbiamo avuto dispositivi che fanno il primo in modo affidabile per anni. Quindi penseresti che il monitoraggio dei passi sia una cosa davvero facile da ottenere. Ma nella nostra esperienza semplicemente non lo era. Come, davvero non lo era.

Abbiamo notato una certa discrepanza quando si indossano più orologi: le cose che facciamo per i test, eh? - e confrontare i risultati di fine giornata. Lorologio OnePlus ha spesso terminato una giornata con un massimo di 1000 passi in meno rispetto agli altri nostri dispositivi, anche quando li indossi sullo stesso polso. Quindi siamo usciti e abbiamo deliberatamente contato 100 passaggi più volte e abbiamo notato uno schema: OnePlus Watch era sempre breve, la maggior parte delle volte intorno ai 7-10 passaggi sotto il conteggio reale.

Ora, potrebbe non sembrare molto, ma è compreso tra il 7 e il 10% in meno, il che significa che in alcuni giorni potresti dover fare 1000 passi in più solo per raggiungere il tuo obiettivo di passi di base. Visto che questo è solitamente guidato dal movimento del camminare e giudicato da un accelerometro, questo non può fare il suo lavoro nel modo giusto, o il modo in cui il software interpreta i dati è sbagliato.

Abbiamo affrontato un problema più significativo durante il monitoraggio dei nostri allenamenti di corsa: il GPS. In primo luogo, ci vorrebbe molto tempo per agganciare la nostra posizione iniziale. Durante la nostra prima corsa con lorologio, non sembrava rilevare la nostra posizione fino a quasi 3 km in una corsa di 10 km. Sì, tre chilometri .

In una seconda corsa ha raccolto il segnale dopo circa 1 km, ma poi non lo ha mantenuto, quindi il risultato finale è stato che per entrambe le corse lorologio era di circa 3 km in meno sulla distanza reale. Non è un margine di errore da poco, è enorme - circa un terzo - e lo ha reso completamente inutile per le sessioni di monitoraggio.

Abbiamo avuto risultati migliori quando abbiamo fatto brevi passeggiate dove era quasi preciso rispetto al nostro Garmin Fenix 6 . Alla fine, tuttavia, quando si trattava di tracciamento delle attività dedicate, OnePlus era così inaffidabile che ha perso completamente la nostra fiducia. Non cè niente di più demoralizzante che completare la tua corsa più lunga e che il tuo dispositivo di tracciamento lo spazzi via in modo efficace.

Per quanto riguarda laltro monitoraggio della salute di base, lorologio sembra a posto. Il monitoraggio della frequenza cardiaca è apparso più o meno con la stessa precisione di qualsiasi altro sensore HR indossato dal polso. Cè stata la strana volta in cui abbiamo visto un picco casuale, ma per la maggior parte i suoi risultati sono stati gli stessi di altri orologi che abbiamo testato.

Allo stesso modo, quando si misuravano la cadenza e lelevazione durante le corse, anche i risultati erano abbastanza accurati. Ma questo tipo di misurazioni supporta solo gli atti per le caratteristiche principali che vorresti fossero monitorate con precisione: distanza e ritmo. Senza una distanza accurata non è possibile ottenere misurazioni accurate del passo. E così non è stato.

Se quello che cerchi principalmente è un tracker del sonno, lorologio OnePlus è abbastanza decente qui, ma soffre degli stessi difetti di molti altri. Se stai fermo per un lungo periodo la sera - diciamo che sei seduto sul pullman a guardare Netflix o a leggere a letto - allora scambierà questa inattività per il tempo di sonno.

Il modo in cui abbiamo trovato un monitoraggio affidabile del sonno è stato quello di rimuovere lorologio prima di sederci per rilassarci alla fine della giornata, quindi rimetterlo di nuovo prima di arrampicarci sotto le coperte per chiudere gli occhi.

Scompone il sonno in dati facili da digerire. Ti dice quando non stai dormendo abbastanza profondamente e cosa puoi fare per cercare di aiutare.

Prime impressioni

La cosa più frustrante dellorologio OnePlus è che sembra incompiuto. E come se OnePlus lo sapesse. Non è mai un buon segno quando un prodotto viene lanciato con "e stiamo aggiungendo queste caratteristiche che lo rendono competitivo" in seguito.

Il fatto che manchi di quadranti digitali di 12 ore e di un display sempre attivo, ha modalità di allenamento limitate e non tiene traccia con precisione delle attività - non di poco, di molto - lascia questo orologio a miglia di distanza.

Proprio mentre stavamo finendo i nostri test di questo orologio, OnePlus ha annunciato un aggiornamento software per risolvere i problemi relativi al GPS e al rilevamento delle attività. Si spera che ciò significhi che alcuni dei problemi che abbiamo riscontrato possano essere risolti. Tuttavia, non è ancora pronto. E in questa fascia economica del mercato ci sono pile di opzioni molto migliori disponibili in questo momento.

Considera anche

Pocket-lintalternative foto 1

Huawei Watch GT 2e

Lorologio di Huawei offre funzionalità di tracciamento e design simili in un pacchetto conveniente. Huawei è stato anche nel gioco del fitness più a lungo di OnePlus - e questa esperienza lo dimostra davvero, perché questo orologio serve al suo scopo e funziona davvero.

squirrel_widget_234512

Scritto da Cam Bunton. Modifica di __LASSAVED.