Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando è stato annunciato Android Wear, il sistema operativo di Google per i dispositivi indossabili, tre dispositivi sono stati esaminati: lLG G Watch, il Samsung Gear Live e il Moto 360. Dei tre, il Moto 360 è stato annunciato come il migliore del gruppo, il la mela degli occhi di Android Wear.

Samsung e LG hanno consegnato i loro dispositivi per primi e Moto 360 ha aspettato il suo tempo, forse cercando di risolvere alcuni problemi, o forse aspettando un lancio più grandioso. Questo è stato ottenuto, con la disponibilità annunciata insieme al lancio di nuovi telefoni Moto G e Moto X.

Ma il Moto 360 è ancora il poster boy della piattaforma indossabile di Android, ha già perso la barca, e la piattaforma Android Wear parla al polso è davvero ciò che chiunque vuole?

Il nostro parere veloce

Il Motorola Moto 360 arriva in un momento insolito per Android Wear. Annunciato allinizio, ma più lento nellarrivo sul mercato rispetto ai suoi coetanei, sta affrontando dispositivi di seconda generazione come lLG G Watch R che potrebbe benissimo eclissarlo.

Tuttavia, ci piace parte di ciò che Motorola ha fatto nel 360, come il quadrante rotondo che ha un aspetto molto più simile a un orologio rispetto ai suoi concorrenti rettangolari. Ma quella barra nera sul fondo altera quella rotondità.

Anche altre funzionalità come lapp per il monitoraggio della frequenza cardiaca devono essere meglio definite: in questo momento aggiunge un tocco visivo a una funzione di serie, ma non riesce a fornire risultati coerenti. Riteniamo che dispositivi come Moto 360 si adatteranno man mano che Android Wear riceverà più supporto da app e sviluppatori e stanno accadendo alcune cose intelligenti, ma dobbiamo ancora vedere quel momento eureka ancora. Alcune persone non accetteranno mai lidea di parlare al proprio polso, il che potrebbe vedere Android Wear nel complesso bloccato per una parte del mercato.

Poi cè la durata della batteria. Proprio come gli altri dispositivi Android Wear, il 360 manca di resistenza, ma può sopravvivere a un normale utilizzo quotidiano. Almeno il caricabatterie wireless incluso, che si adatta alla scrivania o allorologio da comodino quando è agganciato, è un modo fantastico per recuperare il succo nella batteria.

Per ora dobbiamo solo accettare tristemente che se vogliamo la comodità di questo tipo di compagno connesso, la durata della batteria è massima di un giorno, non così lunga come il Pebble. Possiamo solo desiderare che Android Wear adotti tecnologie alternative e più efficienti dal punto di vista energetico man mano che arrivano.

Nel complesso, il Motorola Moto 360 ha alcuni momenti piacevoli, ma cè la sensazione che possa ancora essere migliorato. Potrebbe essere stato il poster boy di Android Wear, ma sembra uno smartwatch che sta solo segnando il tempo.

Recensione Motorola Moto 360

Recensione Motorola Moto 360

3.5 stelle
Pro
  • Corpo in acciaio
  • Quadrante rotondo anziché rettangolare
  • Dock di ricarica wireless
  • Display ambientale è una buona opzione per un quadrante sempre attivo
Contro
  • Design piuttosto blando
  • Cinturino in pelle scadente
  • Durata media della batteria
  • Sensore della frequenza cardiaca incoerente
  • La "barra nera" del sensore interrompe il quadrante rotondo
  • I comandi vocali di Android Wear non sono adatti a tutti

Materiali di prima qualità, design semplice

Sulla carta il Moto 360 fa tutto bene. Ha un quadrante rotondo, per cominciare, mettendolo da parte dagli orologi rettangolari Samsung e LG già esistenti. Questo gli conferisce un appeal immediato.

Lo stesso vale per la scelta dei materiali: Corning Gorilla Glass, carrozzeria in acciaio inossidabile e cinturino in pelle Horween ti dà limpressione che Motorola stia impostando lintero movimento dei wearable nel modo giusto.

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 3

Ma non siamo venduti sul design perché è solo insipido. Abbiamo detto che lLG G Watch sembrava un dispositivo generico e pensiamo che il Moto 360 assomigli a un orologio generico di cui non siamo riusciti ad entusiasmarci davvero.

LEGGI: Recensione LG G Watch

Lunico vero cenno al design premium è il bordo smussato del display, ma a parte questo, quando il display è spento, il Moto 360 in metallo scuro è solo un cerchio nero tenuto al polso con un cinturino nero. Lunico sollievo dallinvasione del noire è la rifinitura color oro intorno al bottone laterale. Non siamo venduti con il cinturino in pelle nera Horween in dotazione: sembra piuttosto economico e abbiamo scoperto che sudava rapidamente.

Tuttavia, il modello in "metallo leggero" ha un aspetto migliore perché, se non altro, il colore aggiunge qualche dettaglio interessante. Anche i cinturini in acciaio hanno un aspetto migliore rispetto a quelli in pelle, ma non sono ancora disponibili, quindi se sei determinato a ottenere il Moto 360, pensiamo che il metallo leggero con il cinturino in acciaio abbinato sarebbe la combinazione migliore.

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 7

Per quanto riguarda le dimensioni, il Moto 360 non è enorme e si adatta abbastanza comodamente al polso di un gentiluomo di taglia media. Ha una cassa da 46 mm alta 11,5 mm, ma non pensiamo che sia troppo grande. Quel Rolex da 3.000 sterline è probabilmente della stessa dimensione o più grande, ma sembra dominante a causa delluniformità del colore, specialmente sul modello nero, e della mancanza di qualsiasi tipo di dettaglio.

Display rotondo

Il display rotondo è una delle caratteristiche più interessanti del Moto 360 - e in effetti ci piace molto. È un pannello da 1,56 pollici con una risoluzione di 320 x 290 pixel o una densità di 205ppi ed è abbastanza dettagliato da svolgere bene il suo lavoro, quindi non abbiamo lamentele in quel reparto. Ci sono molti dettagli e colori intensi e abbiamo scoperto che la luminosità si adatta bene alluso sia allinterno che allesterno, posizionandola al di sopra di altri dispositivi. Tra i dispositivi disponibili al momento, questo è il nostro display preferito del gruppo.

Tranne per un problema fastidioso, che potrebbe uccidere il Moto 360 per alcuni: Motorola ha tagliato la parte inferiore del display, quindi non è in realtà un display rotondo. Non ci sono le 6, ma invece una sorta di "barra nera".

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 4

Ma è una barra nera con uno scopo: un sensore ambientale è alloggiato in questa sezione intrusa nella parte inferiore. Vorremmo che il design potesse averlo incorporato altrove, perché mentre ci piace avere quel sensore, vorremmo davvero che fosse un vero display rotondo. E non lo è.

Schermo ambientale

Cè unaltra caratteristica che Motorola ha introdotto chiamata schermo ambientale. Essenzialmente questo significa che il display è sempre acceso ma oscurato, quindi puoi leggerlo come un orologio quando vuoi.

Alcuni sosterranno che non è necessario, che è solo un consumo della batteria - che è - ma ci piace lopzione e labbiamo trovata utile. Essere in grado di leggere lora, come qualsiasi normale orologio, è fantastico per quei giorni in cui non sei mai lontano dal dock di ricarica wireless.

LEGGI: Intervista: "I dispositivi indossabili non sono solo qualcosa per gli utenti di computer", afferma il capo dei nuovi dispositivi Intel

Il Moto 360 ha anche lilluminazione del movimento offerta da altri dispositivi Android Wear e Pebble. Ruota lorologio verso il tuo viso e si illuminerà. Come lLG G Watch, lo abbiamo trovato un po più lento di quanto volessimo.

Caratteristiche hardware

Per fortuna cè un pulsante hardware sul lato del Moto 360. Questo si aggiunge allaspetto simile a un orologio (che si pensi che sia generico o meno) e funge da pulsante per riattivare il display dalla sospensione. Oppure una lunga pressione ti porta alle impostazioni.

In queste impostazioni è possibile regolare la luminosità, impostare la visualizzazione ambientale, modificare il quadrante dellorologio e così via, incluso riavviare lorologio se necessario.

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 14

Il Moto 360 è anche resistente allacqua con un grado di protezione IP67. Ciò significa che puoi sudare, fare la doccia, lavare i piatti, ma ricorda che lacqua e la pelle sono un mix scomodo. Potresti aver desiderato invece un cinturino sportivo in gomma, ma non è possibile, poiché il 360 è compatibile solo con cinturini Motorola specifici. E in questo momento lunico cinturino in dotazione è quello Horween, con un cinturino in acciaio alternativo previsto per il futuro.

Ad alimentare il Moto 360 cè il processore TI OMAP 3 piuttosto vecchio. A bordo ci sono anche 4 GB di spazio di archiviazione e 512 MB di RAM. Non abbiamo trovato lhardware più vecchio per essere un po sciatto, ma sospettiamo che il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 400, che si trova nella maggior parte dei rivali, sia più efficiente dal punto di vista energetico.

Android Wear e Moto Connect

Se non hai familiarità con la premessa di Android Wear e cosa può fare, dai unocchiata alla nostra recensione separata approfondita per maggiori dettagli. In poche parole è la piattaforma che sembra un Google Now adattato - quindi cè molta interazione vocale piuttosto che solo interazione basata su pulsanti e schermo - per ricevere notifiche da uno smartphone associato e interagire con le applicazioni. Alcuni troveranno quellelemento vocale semplicemente strano, altri penseranno che sia bello.

LEGGI: Recensione di Android Wear

Linterfaccia del Moto 360 è la stessa degli altri dispositivi sulla piattaforma Android Wear. È stato adattato per lo schermo rotondo e funziona abbastanza bene, con solo la notifica occasionale che manca qualcosa negli angoli, cosa che siamo felici di accettare.

Tuttavia, vorremmo ancora vedere più app e servizi che offrono supporto dalla piattaforma. Essere in grado di controllare la riproduzione di Netflix su Chromecast è molto interessante, ma troppo spesso Android Wear riguarda solo le notifiche.

motorola moto 360 recensione immagine 18

Anche Motorola non ha aggiunto molto, solo quelle app per la frequenza cardiaca e quadranti rotondi. Quindi stai fondamentalmente guardando un set di funzionalità che è lo stesso di altrove, consegnato allo stesso modo, con le stesse carenze.

Come accennato, Android Wear dipende fortemente dallinterazione vocale per far funzionare le cose. Come con tutti i dispositivi Android Wear, cè un microfono a bordo, ma non cè un altoparlante, quindi non effettuerai chiamate utilizzando solo lorologio Moto. Alcune delle altre integrazioni vocali sono molto intelligenti, come chiedere quale sarà il tuo prossimo appuntamento o fornirti informazioni di viaggio da Google Now, ma ci sono ancora molte aree che potrebbero essere migliorate.

Ad esempio, le direzioni sembrano aver bisogno di essere più dinamiche. Sarebbe bello ottenere una mappatura migliore sullorologio. Puoi chiedere "dove sono?" e lo sfondo mostrerà una mappa basata sulla posizione GPS del tuo telefono dietro il testo. Vogliamo solo laccesso a quelle mappe, piuttosto che dover fare affidamento sulla semplice grafica della navigazione. Durante la navigazione, a volte abbiamo anche trovato una nuova richiesta di navigazione che ci indirizza alla nostra ultima destinazione. Controlla prima di iniziare a guidare!

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 17

Abbiamo anche riscontrato alcune stranezze nelle chiamate, con chiamate in arrivo sul telefono e il Moto 360 che non vibrava fino a quando non abbiamo risposto alla chiamata. Abbiamo anche scoperto che la connessione Bluetooth si interrompeva abbastanza frequentemente su alcuni dispositivi, quindi venivano restituiti errori quando gli chiedevamo di fare qualcosa.

Per ottenere il massimo dal Moto 360 ti servirà l app Motorola Connect . Questo ti dà più controlli sul Moto 360, come la possibilità di personalizzare vari quadranti, inserire più dettagli per il tuo "profilo benessere", così come vedere dove il tuo orologio è stato visto lultima volta sulla mappa.

Disegni per una vita attiva

Il Moto 360 include un sensore di frequenza cardiaca ottico sul retro, sulla falsariga di quello trovato su Samsung Gear Live o Apple Watch. Le lenti sembrano più piccole di alcune che abbiamo visto e non le abbiamo trovate efficaci quanto i precedenti sensori di frequenza cardiaca che abbiamo utilizzato in Gear Fit o Gear 2.

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 9

Cè unapp corrispondente per fornire la frequenza cardiaca monitorata. Dici semplicemente "qual è la mia frequenza cardiaca?" e lapp si accenderà e proverà a consegnarlo. Motorola ha fornito la propria app Moto 360 Heart Rate, anche se abbiamo riscontrato che non è riuscita a fornire i risultati nella maggior parte dei tentativi. Lapp Fit di Android Wear, tuttavia, sembrava più affidabile.

Cè anche una sezione corrispondente allattività cardiaca nellapp Moto 360 Heart Rate. Questo monitora la tua attività per assicurarti che tu non sia solo un nodulo sedentario e sembra felice con qualsiasi grado di movimento - come camminare - piuttosto che desiderare che tu entri in un regime di allenamento della frequenza cardiaca. Non siamo convinti che questo aspetto utilizzi affatto la frequenza cardiaca, sospettiamo che utilizzi solo i sensori di movimento, poiché tutto ciò che sta cercando sono 30 minuti di attività per cinque giorni alla settimana.

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 13

Puoi aggiungere ulteriori informazioni al tuo "profilo benessere" (altezza, peso, età) nellapp Motorola Connect in dotazione, ma non sembra esserci alcun motivo per farlo. Sembra che Motorola stia allineando in parte il Moto 360 come dispositivo per il fitness, ma non lo stia ancora seguendo. Se vuoi che sia un dispositivo per il fitness, dovrai utilizzare un servizio diverso, come Strava, insieme al tuo telefono.

Batteria e ricarica

Con il Moto 360 che ha un corpo sigillato non ci sono porte per la ricarica, quindi devi usare la funzione di ricarica wireless. Ci piace molto perché è più semplice delle clip, dei pogo pin o del collegamento di un cavo, ma naturalmente significa che non puoi semplicemente accenderlo con lo stesso cavo che useresti per caricare il telefono.

Ma il dock wireless è una soluzione elegante, poiché commuta il tuo Moto 360 in modalità orologio, mostrandoti lora e lo stato di carica. È lideale accanto al letto o sulla scrivania in ufficio, quindi vale la pena avere due caricabatterie.

Pocket-lintmotorola moto 360 recensione immagine 16

Probabilmente vorrai questa disposizione perché la durata della batteria del Moto 360 non è eccezionale. Ti farà passare una giornata se non passi troppo tempo a giocherellare con il display, ma in realtà è un orologio che dovrà essere ricaricato ogni notte. Lasciare lorologio per tutta la notte senza caricarlo farà perdere circa il 20 percento della sua batteria e questo è senza movimento, senza illuminazione del display, solo la normale connessione Bluetooth LE attiva.

Siamo riusciti a scaricare la batteria del Moto 360 durante il giorno sotto carico pesante, ma labbiamo anche lasciato da solo e ci siamo tornati il giorno dopo per trovarlo ancora vivo. Motorola elenca solo la durata della batteria come "tutto il giorno" e in questo non è troppo diversa dagli altri dispositivi Android Wear. Come con tutti quelli finora - tranne Pebble - non ci resta che desiderare una maggiore resistenza. Per fortuna il 360 si caricherà completamente in appena un paio dore.

Scritto da Chris Hall.