Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Sulla scia dellLG G Watch, lazienda coreana ha rilasciato una nuova versione del suo dispositivo Android Wear nel G Watch R. Certamente sembra anche la parte: offusca le linee tra il design tradizionale dellorologio e le moderne funzioni dello smartwatch.

Essendo lultimo dispositivo Android Wear a colpire i polsi, il sistema operativo, che è ancora in una fase iniziale, è abbastanza buono da giustificare la spesa extra e il tempo impiegato per caricare un altro dispositivo?

Abbiamo vissuto con lLG G Watch R per vedere se è il dispositivo indossabile a mettere finalmente un leader forte al timone della rivoluzione degli smartwatch.

Il nostro parere veloce

LLG G Watch R è lorologio Android Wear più bello che puoi acquistare. Quel quadrante rotondo è attraente e trova un posto tra gli orologi classici e il futuro dello smartwatch.

Una durata della batteria che dura più a lungo del tuo telefono è rinfrescante e ci ha permesso di utilizzare il G Watch R più di qualsiasi altro prima. Se stai navigando dal tuo polso o monitorando lallenamento da una piattaforma Google, così come le notifiche a colpo docchio, allora lLG G Watch R potrebbe essere lo smartwatch che fa per te. Inoltre, il cardiofrequenzimetro integrato è ottimo per coloro che desiderano raggiungere obiettivi di fitness, anche se questo aspetto potrebbe migliorare ulteriormente con un supporto software avanzato.

Il che è indicativo della principale delusione del G Watch R: i limiti del sistema operativo Android Wear. Tuttavia, poiché questa sarà una piattaforma software in costante miglioramento, rende comunque lLG un buon investimento. Allo stato attuale non esiste un dispositivo Android Wear migliore del G Watch R. È un solido segno di progresso.

Recensione LG G Watch R: il nuovo campione di Android Wear

Recensione LG G Watch R: il nuovo campione di Android Wear

4.0 stelle
Pro
  • Dispositivo Android Wear più bello fino ad oggi
  • Schermo decente
  • Durata della batteria solida
  • Cardiofrequenzimetro integrato
Contro
  • Le continue carenze di Android Wear
  • GPS non integrato

Progettare e costruire

Quando il G Watch R è stato presentato per la prima volta, eravamo abbastanza sicuri che sarebbe stato il nostro orologio Android Wear preferito finora in base al suo aspetto. E da quando ha ricevuto il dispositivo quel punto di vista non è cambiato.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 2

LLG G Watch R riesce a sembrare un orologio classico pur offrendo la variazione di quadranti che ci si può aspettare da Android Wear. Il quadrante esterno sembra carino ma sfortunatamente è fisso in posizione, ma questo non è un orologio subacqueo, quindi cosa importa? È classificato IP67 per la resistenza allacqua, quindi non preoccuparti in quel reparto.

LG sapeva chiaramente che il G Watch R sarebbe stato un dispositivo grosso e quindi ha adattato perfettamente lo stile. Il fattore determinante sono stati i commenti delle persone: tutti quelli con cui abbiamo parlato hanno commentato lo stile piuttosto che il concetto di smartwatch, mentre tutti gli altri dispositivi Android Wear che abbiamo testato hanno sollevato domande sul sistema operativo. LLG G Watch R è il primo orologio Android Wear che abbiamo utilizzato che può passare per un orologio classico, il che è un merito estremamente positivo.

Il cinturino in pelle incluso era un po duro allinizio, ma da allora si è ammorbidito bene. Non ha le cuciture del bordo esterno che potresti aspettarti, ma questo si presta bene allestetica robusta del design dellorologio. Se non dovesse essere di tuo gusto, è abbastanza facile sostituirlo poiché lorologio accetterà qualsiasi cinturino standard. Urrà.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 6

Il grande pulsante sul lato del G Watch R è stato chiaramente posizionato lì per migliorare ulteriormente quel look classico, ma si rivela utile anche nella pratica. A differenza di altri dispositivi Android Wear che abbiamo testato dove è nascosto il pulsante, o un ripensamento, questo è accessibile e semplifica la navigazione. Ciò è stato particolarmente utile quando si è in bicicletta o si cammina, dove il controllo del touchscreen non è sempre stato facile come premere un pulsante.

Anche se va detto per le sue dimensioni dovrebbe avere più utilizzi – doppi e tripli tocchi, ad esempio – in quanto al momento si limita a bloccare e sbloccare il dispositivo oppure può essere tenuto premuto per accedere alle impostazioni.

Per alcuni il G Watch R potrebbe essere un po troppo spesso, ma non più di alcuni orologi classici che non possono gestire tutte le azioni intelligenti che questo orologio può fare. Se un orologio grosso che rimane bloccato fuori dai polsini ti infastidisce, allora questo non fa per te, ma se un solido ornamento da polso è quello che ti piace, allora è perfetto.

Durata della batteria

La longevità è stata un problema che affligge gli smartwatch sin dal loro inizio. LLG G Watch R è il primo smartwatch che abbiamo visto che ha contrastato il problema della durata della batteria, offrendo un utilizzo che può durare più a lungo del tuo telefono.

Utilizzando il G Watch R per la navigazione, la messaggistica, i controlli della frequenza cardiaca, come un contapassi costante e un punto di controllo della musica, è durato ancora per due giorni interi. Uno di quei giorni è iniziato alle 7 del mattino e si è concluso alluna di notte con un inizio alle 7 del giorno successivo. Quindi, con un uso moderato, potremmo vedere la durata della batteria estendersi oltre.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 3

Per un dispositivo Android Wear questo è una spanna sopra il resto che gestisce un giorno e forse un po di più nella migliore delle ipotesi. La potente batteria da 410 mAh del G Watch R, insieme allultimo aggiornamento del sistema operativo 2.0 (4.4w2 per il suo nome completo), lo rendono uno smartwatch che non devi preoccuparti di caricare ogni sera. Alla fine.

Quando si tratta di ricaricare lorologio, scivola su una piastra a cui può essere collegato qualsiasi caricatore microUSB. Abbiamo scoperto che lasciare la piastra e il caricabatterie collegati è stata una buona idea, altrimenti il piccolo pezzo di plastica potrebbe diventare un vero fastidio.

Schermo

Lo schermo del G Watch R lo rende lunico vero dispositivo Android Wear con la faccia tonda. Sebbene il Motorola Moto 360 abbia una faccia rotonda, cè una banda nera lungo la parte inferiore che taglia un pezzo del cerchio. È davvero divertente vedere un orologio che sembra un classico con un sacco di quadranti in offerta su Android Wear Store e tutto gratuitamente.

LEGGI: Recensione Moto 360

La risoluzione dello schermo P-OLED da 1,3 pollici è 320 x 320, più che sufficiente per uno schermo delle sue dimensioni. Il risultato è la capacità di vedere ampi dettagli finiti, come su una mappa di navigazione senza bisogno di ingrandire. Significa anche che luso delle foto come immagini di sfondo è molto chiaro.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 18

La luminosità del display arriva fino a sei, che è ciò su cui era impostato il G Watch R per le foto che vedete in questa stessa recensione. È fantastico per le foto, ma nella vita reale abbassare la luminosità a quattro significa che sembra vibrante e definito per le condizioni interne ed esterne. Tuttavia, non cè la luminosità automatica: devi selezionare limpostazione e basta.

Se scegli di lasciare lo schermo acceso, si attenuerà in una modalità di risparmio energetico quando non è in uso, il che è utile. Questo è ottimo per dare unocchiata al tempo senza masticare il potere.

Apple watchOS 7: esplorate tutte le nuove funzionalità chiave di Apple Watch

Quello che abbiamo trovato potrebbe diventare fastidioso è lo schermo che si illumina con la rotazione di un polso o quando si tocca il pulsante per errore. In un pub con gli amici continuava ad illuminare e a distrarre le persone, il che era un po fastidioso: abbiamo finito per spegnere lo schermo in modalità stand-by e questo sembrava rendere meno sensibile il risveglio. Forse è stato uno sforzo inconscio per non torcere anche il polso, ma alla fine non è stato un grosso problema.

Panoramica di Android Wear

Lidea di Android Wear è quella di connettersi con il tuo smartphone Android tramite Bluetooth per fungere da dispositivo di collegamento. Non cè bisogno di trascinare sempre il telefono fuori per ricevere quel messaggio, Tweet, e-mail e così via. Ma è anche più di questo, poiché la posizione dellorologio al polso lo rende ideale per le app che beneficiano di una rapida occhiata, come Strava per i tipi sportivi.

Dovrai scaricare lapp Android Wear da Google Play, che funziona quindi come interfaccia tra due dispositivi in modo simile a Gear Manager di Samsung o allapp Pebble per i rispettivi dispositivi. Attraverso lapp Android Wear sarai in grado di gestire la tua connessione, oltre a definire quali app reagiscono a quali comandi vocali, che è il modo chiave in cui viene controllato il sistema.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 14

Non siamo del tutto venduti al livello di comando vocale di cui Android Wear ha bisogno per renderlo davvero utile, perché è costruito attorno a Google Now. Sebbene tu possa accedere manualmente ad alcuni elementi tramite il controllo touch, ci sono molte cose che non puoi fare senza parlare. Il riconoscimento vocale e la comprensione sono perfezionati, ma probabilmente lo sai già dallutilizzo del comando "Ok Google" sul tuo smartphone, ma ciò non significa che parlare al polso per strada non sembri strano. Non che tu possa fare telefonate, perché a bordo non cè laltoparlante.

Android Wear non riempie il tuo orologio di app dallinizio, ma funge da compagno, offrendoti funzioni di base come lora, il cronometro, le sveglie e il contapassi. Richiama le notifiche dal telefono, ma non tutte, poiché puoi attivare o disattivare le app e il livello di interazione disponibile varia a seconda delle singole app.

Ultimo aggiornamento

Sembra tutto a posto, ma il sistema operativo potrebbe essere il più grande punto debole del G Watch R a causa di alcune funzionalità che non funzionano come dovrebbero. Questo non vuol dire che Android Wear sia terribile, tuttavia, non è ancora eccezionale poiché è chiaramente ancora nella sua infanzia. Detto questo, lultimo aggiornamento 2.0 ha portato alcune nuove opzioni che sono le benvenute.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 12

Un extra è la possibilità di inserire musica nella memoria da 4 GB dellorologio da utilizzare quando si è lontani dal telefono. Basta associare un auricolare Bluetooth e la musica può essere riprodotta mentre si fa jogging, ad esempio. Questo aggiornamento ha anche aggiunto la possibilità per Android Wear di funzionare con il GPS nellorologio stesso. Sfortunatamente il G Watch R non ha il GPS integrato, solo il Sony SmartWatch 3 e vari orologi indossabili per il monitoraggio dello sport lo fanno in questa fase. Ma per motivi di batteria e prezzo possiamo capire perché non è incluso.

Un altro problema con il supporto della musica offline è che funziona solo con Google Music, un problema dalla concezione di Android Wear e uno che rimane nel software aggiornato. Quindi, se usi Spotify, ad esempio, significa tornare ai tempi in cui scaricavi le canzoni e le trasferivi. Il processo di trasferimento avviene automaticamente, il che dovrebbe essere una buona cosa, ma significa solo che non puoi vedere quando accadrà o quanto tempo ci vorrà. Una canzone ha impiegato diversi minuti per noi.

Software e app

Cè ancora molto da dire su Android Wear e le sue applicazioni.

Google Maps per la navigazione funziona davvero bene sul G Watch R, con avvisi per svolte e distanze a colpo docchio sullo schermo. Anche prendere appunti verbali, ricevere notifiche per le chiamate e dalle app social e vedere aggiornamenti meteo e sportivi dalle tue schede Google Now sono tutti benvenuti.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 7

Impostare una sveglia è facile come ruotare lorologio verso il tuo viso per attivarlo, quindi pronunciare "OK Google" insieme alla tua domanda e via. Il controllo vocale riconosce molto bene i comandi per lattivazione delle app, ma non altrettanto bene per la messaggistica: di conseguenza cancellavamo per sempre le risposte ai messaggi a favore di scavare il telefono.

Altre app, come IFTTT (If This Then That) offrono anche alcune soluzioni rapide e divertenti, come la possibilità di pubblicare istantaneamente la tua posizione su Facebook.

Tuttavia, lintegrazione delle app è ancora lontana dallessere perfetta. La ricerca degli orari degli autobus, ad esempio, sarebbe una buona opzione, ma tutto ciò che ottieni è un collegamento a un sito Web che richiede di visualizzarlo sul telefono. A volte anche il comando "naviga verso" fa apparire una pagina web anziché lapp di mappatura, il che può essere frustrante.

È giusto dire che Android Wear ha ancora molta strada da fare prima che permetta al tuo telefono di rimanere nascosto per la maggior parte della giornata. E con lApple Watch in uscita allinizio del prossimo anno, Google è sotto pressione per risolvere presto il problema.

Per gli attivi

Come il suo rivale Moto 360, lLG G Watch R include anche un sensore di frequenza cardiaca ottico sul retro, sulla stessa linea di quello trovato su Samsung Gear Live o Apple Watch. Emette una luce verde in grado di misurare il flusso sanguigno e calcolare la frequenza cardiaca con un alto livello di precisione.

Pocket-lintlg g watch r recensione immagine 11

Sebbene non ci sia unapp LG specifica, il cardiofrequenzimetro può fornire informazioni a Google Fit dove puoi visualizzare tutti i dati della tua attività in un unico posto. Per controllare il tuo polso, chiedi semplicemente allorologio con la solita query "OK Google" e te lo mostrerà.

Cè anche un contapassi integrato ed essere in grado di tenere traccia di quanto bene stai facendo per raggiungere un obiettivo è facile data la posizione basata sul polso dellorologio.

Per ricapitolare

LLG G Watch è lorologio Android Wear migliore che puoi acquistare e ha di gran lunga la migliore durata della batteria. Una volta che il sistema operativo Android Wear raggiungerà, sarà inarrestabile.

Scritto da Luke Edwards.