Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando Huawei si è allontanata per la prima volta dal sistema operativo Wear di Google e ha fatto le sue cose con Watch GT , cerano alcuni punti che si sono distinti. Huawei ha promesso una durata della batteria apparentemente impossibile da un orologio con uno schermo OLED a colori. Ma anche il software era notevolmente limitato, almeno rispetto agli smartwatch "corretti".

Ora che sono trascorse alcune generazioni nel ciclo di vita di Huawei Watch, ciò che è diventato chiaro è che Huawei vuole rendere il monitoraggio del fitness una funzionalità chiave, cosa che manca agli orologi Wear OS.

Questa attenzione ha già portato al Watch GT 2e - una soluzione molto conveniente con oltre 100 diverse opzioni di tracciamento per le attività - e ora Huawei sta basandosi su quella piattaforma con Watch GT 2 Pro: un orologio con prestazioni molto simili, ma realizzato con molto materiali più lussuosi.

Progettare e costruire

  • Dimensioni: 46,7 x 46,7 x 11,4 mm / Peso: 52 g
  • Vetro zaffiro sopra il display
  • Finiture: Nebula Grey / Night Black
  • Cinturino in pelle con modello Classic
  • Cassa in titanio da 46 mm

Ci sono due modelli di GT 2 Pro: Classic e Sport. Il primo è quello che vedrai in queste foto delle recensioni. È quello che viene spedito con un bel cinturino in pelle morbida che è relativamente flessibile. Viene fornito anche con un cinturino in gomma di ricambio, per quando vuoi andare a correre/andare in palestra. Il modello Sport viene spedito solo con un cinturino in elastomero.

Il grande cambiamento nel design qui è dovuto ai materiali. La sua cassa è realizzata in titanio, un metallo leggero e robusto, con lo schermo ricoperto da una lente in vetro zaffiro e la parte inferiore in ceramica.

È resistente e leggero, ma presenta un design piuttosto semplicistico e minimale. Adoriamo il suo aspetto, in particolare il modo in cui il vetro zaffiro riflettente che copre la lunetta e lindice neri contrasta piacevolmente con il grigio naturale e più opaco del titanio.

Anche il vetro sulla parte superiore è completamente piatto, il che aiuta quellaspetto minimalista ma presenta ancora uno smusso angolato attorno ai bordi. Ciò che apprezziamo davvero è il modo in cui il cinturino in pelle si unisce alla cassa. A differenza dei modelli precedenti, la curvatura dei punti di fissaggio in metallo si incurva per creare una linea quasi ininterrotta tra il cinturino in pelle e la cassa.

Non sembra più solo puramente funzionale. Tuttavia, puoi comunque rimuovere facilmente il cinturino per sostituirlo con un altro utilizzando i fermi a sgancio rapido. Tuttavia, ne avrai bisogno uno con la giusta affusolata per farlo sembrare senza cuciture come quello fornito con lorologio.

La parte inferiore è attraente quasi quanto la parte superiore, che sembra essere una tendenza tra i produttori di smartwatch in questi giorni. La base in ceramica lucida si incurva delicatamente verso lalto nellarea di rilevamento della frequenza cardiaca, che presenta hardware aggiornato di cui parleremo più avanti in questa recensione.

Display e prestazioni

  • Pannello AMOLED rotondo da 1,39 pollici, risoluzione 454 x 454
  • Durata della batteria di 14 giorni, 30 ore di tracciamento sportivo GPS
  • Ricarica senza fili
  • 4 GB di spazio di archiviazione

Quando si tratta di display e hardware, molto è lo stesso di prima. Beh, soprattutto. Il Pro ha un pannello OLED rotondo e luminoso simile sul davanti che - rispetto a molti altri smartwatch - ha unalta risoluzione e quindi densità di pixel. Ciò significa che i dettagli più fini sono visibili nei quadranti dellorologio, ma anche che i colori sono vivaci e facili da vedere quando sei fuori.

Pocket-lintRecensione iniziale di Huawei Watch GT 2 Pro: lusso e classe incontrano una foto di fitness tracker completa 1

Si attiva automaticamente quando alzi il polso, oppure puoi abilitare una delle poche schermate di "standby", che sono essenzialmente quadranti sempre attivi che si aggiornano ogni minuto, piuttosto che mostrare animazioni secondo per secondo. Quando attivato, riduce lepica durata della batteria offerta, quindi vale la pena considerare.

Essendo un display abbastanza grande, è ottimo per leggere i dati quando corri o ti alleni. Questo è un elemento che ci è sempre piaciuto della piattaforma smartwatch di Huawei: ottieni molti dati facili da leggere e non sembra mai che il display sia troppo ingombrante.

Per quanto riguarda la durata della batteria, il GT 2 Pro è buono come quello che otterrai da un orologio con uno schermo a colori adeguato. Huawei afferma che puoi ottenere fino a due settimane - e non eravamo lontani da questo nel nostro uso quotidiano. A seconda di quante attività abbiamo monitorato e della durata di tali sessioni, lorologio può durare da 10 a 14 giorni tra una ricarica e laltra.

Parte di ciò è abilitato dalla bassa frequenza di aggiornamento dello schermo e anche dal fatto che è spento la maggior parte del tempo per impostazione predefinita. Riduci quel tempo se abiliti funzionalità come il display sempre attivo o lo usi molto per il monitoraggio del fitness con il GPS, ma ha comunque una durata della batteria molto migliore rispetto a qualsiasi dispositivo Wear OS, Apple Watch o Galaxy Watch .

Una cosa che è cambiata in questo Huawei è il metodo di ricarica. Il vecchio disco magnetico con due punti di contatto fisici è stato sostituito da un sistema di ricarica completamente wireless. È ancora magnetico, ma come i dispositivi concorrenti di Apple e Samsung, utilizza una tecnologia wireless per fornire energia. Ciò significa anche che se disponi di un telefono con ricarica wireless inversa, puoi ricaricare la batteria dellorologio utilizzando il telefono.

Eccellenza nel monitoraggio del fitness

  • Oltre 100 modalità di allenamento: le nuove aggiunte includono i progressi nel golf e nello sci
  • Assistente esterno, Navigatore offline con percorso di ritorno automatico
  • Letture della frequenza cardiaca più accurate

Non è un segreto che il sistema operativo di Huawei sui suoi orologi manchi un po di interattività. Il display a bassa frequenza di aggiornamento significa che le animazioni non sono le più fluide, mentre il livello base di supporto delle notifiche significa che non puoi rispondere e reagire ai messaggi dal tuo telefono come puoi con gli orologi Galaxy Watch 3 o Wear OS. Ma questo è un compromesso fatto per allungare la durata della batteria.

Dove Huawei eccelle è nei dati di monitoraggio del fitness. Con gli orologi precedenti siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla quantità di dati che puoi ottenere, in particolare durante la corsa. E lelenco delle attività sembra crescere continuamente. Lultima versione dellofferta per la salute di Huawei, come si trova nel GT 2 Pro, ha più di 100 diverse modalità di tracciamento delle attività e, sebbene alcune di queste offrano più dati di base di altre, è comunque un elenco impressionante.

È stata aggiunta una modalità di driving range dedicata per quando vuoi esercitarti nel tuo swing. Ti darà velocità/tempo dello swing e ti mostrerà i dettagli del downswing e del backswing allo scopo di aiutarti a migliorare la tua forma. Cè anche una modalità di sci professionale, progettata per aiutare a tracciare lo sci alpino e di fondo, così come lo snowboard.

Se ciò non bastasse, Huawei ora ha un navigatore offline integrato nelle varie modalità di attività outdoor/trail walking e running. Ciò significa che può aiutarti a ritrovare la strada se hai perso un po la strada e hai solo bisogno di tornare al punto di partenza.

Aggiungi a ciò un assistente esterno che ti mostra gli orari di alba/tramonto, nonché gli orari delle maree, le fasi lunari e gli avvisi meteorologici. Tutto sommato, ciò significa che hai uno strumento completo per rimanere al sicuro e consapevole quando sei in natura.

Con tutto questo combinato con un nuovo sensore di frequenza cardiaca - soprannominato TruSeen 4.0+ - significa che anche la tua attività fisica e lo sforzo verranno monitorati in modo più accurato rispetto a prima. Le luci a LED che brillano per abilitare la funzione sono più luminose di prima, mentre lefficienza energetica è stata migliorata allo stesso tempo. Huawei ha anche introdotto alcune funzionalità di apprendimento automatico per rendere lelaborazione di quei dati più accurata.

Ciò che abbiamo scoperto nei nostri sforzi di monitoraggio è che per le normali attività, come il ciclismo indoor o la corsa allaperto, il tracker della frequenza cardiaca era affidabile quanto tutti gli altri che abbiamo provato. I risultati sono stati simili ai nostri tracker Apple Watch, Samsung e Garmin.

Dove ha lottato, tuttavia, è stato negli allenamenti ad alta intensità. Abbiamo scoperto che ci sarebbero voluti quasi 10 minuti per iniziare a tracciare con precisione. Con il battito cardiaco accelerato dopo alcuni intervalli, il Watch GT 2 Pro credeva che stessimo ancora arrancando appena sopra i 100 bpm - che è appena sopra la nostra frequenza cardiaca quando si cammina lentamente - mentre lApple Watch sullaltro polso mostrava più accuratamente 140 -150 bpm.

Dopo quei primi minuti, tuttavia, era molto più in linea con la nostra frequenza cardiaca effettiva. Ma considerando che lo usa per calcolare lo sforzo e il tempo di recupero, lanalisi complessiva di quegli allenamenti era sbagliata. Quindi è ottimo per alcune attività, ma non per tutte, il che non sarebbe un grosso problema se non per le oltre 100 opzioni di attività.

Prime impressioni

Come con le versioni precedenti di Watch GT, il modello Pro è un ottimo tracker per il fitness e lattività, ma questa volta è costruito utilizzando alcuni dei migliori materiali.

Per molti versi questo è il Watch GT 2e, un orologio che ci è piaciuto molto, ma vestito con abiti più carini e con un sensore di frequenza cardiaca più avanzato. Nonostante quel nuovo sensore, tuttavia, Huawei deve ancora capire come risolvere i problemi di imprecisione negli allenamenti HIIT, tra gli altri, che sembrano impiegare troppo tempo per iniziare a ottenere una lettura accurata.

Nel complesso, per coloro che desiderano un orologio sportivo intelligente che tenga traccia di tutte le sessioni che desiderano, con buoni livelli di dati e una durata della batteria che non ha rivali in un dispositivo con schermo a colori, Huawei Watch GT 2 Pro è unopzione ideale.

Dati i materiali utilizzati nella sua qualità costruttiva e lartigianato nel suo design, ha anche un buon rapporto qualità-prezzo.

Alternative da considerare

Apple Watch SE

squirrel_widget_2745199

Con il suo modello Apple Watch più conveniente, il gigante della tecnologia ci ha fornito praticamente tutte le moderne funzionalità di smartwatch e il monitoraggio del fitness, ma in un pacchetto molto più accessibile. Lunico aspetto negativo è che lApple Watch è compatibile solo con iPhone.

Garmin Venu

squirrel_widget_168738

Se quello che vuoi è un completo orologio per il monitoraggio dello sport e del fitness con alcune delle comodità moderne di uno smartwatch, cè il Garmin Venu. È dotato di eccellenti funzionalità sportive, con unottima durata della batteria e funzionalità come la musica integrata da Spotify/Amazon e Garmin Pay per i pagamenti.

Scritto da Cam Bunton.