Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Negli anni precedenti Huawei Watch ha ospitato diverse versioni di smartwatch Android Wear. Con Watch GT, tuttavia, il colosso cinese ha prodotto un orologio che esegue il proprio sistema operativo, simile nellapproccio alla gamma Samsung Gear e Apple Watch.

Il Watch GT quindi non esegue WearOS (il nome aggiornato per Android Wear), salutando Google. Tuttavia, è indipendente dalla piattaforma, quindi ottieni tutte le stesse funzionalità sia che tu stia utilizzando un dispositivo Android o iOS, e non è assolutamente necessario utilizzare un telefono Huawei.

Allora perché il cambiamento? Huawei promette una durata della batteria incredibilmente lunga che non potrebbe raggiungere sul sistema di Google. E con il suo display OLED a tutti i colori, la GT ha sicuramente attirato la nostra attenzione. Ma funziona davvero o è meno turbo di quanto suggerisce il nome?

Design

  • 46,5 mm di diametro per 10,6 mm di spessore
  • Cassa in acciaio inossidabile nero
  • Impermeabilità 5 ATM
  • 46 g (meno cinturino)

Il Watch GT ha una cassa abbastanza ampia, con finiture in cromo lucido e metallo opaco spazzolato per renderlo elegante. Troverai un indice stampato intorno alla lunetta, che mostra i minuti con incrementi di cinque minuti, con una linea individuale per indicare ogni minuto e il tradizionale triangolo a ore 12. Sebbene questa cornice non ruoti come il Samsung Galaxy Watch , è considerevolmente più sottile nellHuawei, il che significa che più di quello spazio sulla parte anteriore è occupato dal display.

Ci sono due pulsanti sul bordo destro del Watch GT, entrambi con lo stesso colore grigio scuro e finitura della cassa. Sono entrambi semplici pulsanti rotondi dallaspetto tradizionale che si assottigliano leggermente verso i bordi. Sono facili da premere, con un clic sottile ma piacevole di feedback. Quello in alto avvia lelenco delle funzioni/app (per quanto limitato) che ti dà accesso a tutte le funzioni dellorologio. Quello in basso avvia lelenco degli allenamenti, che ti consente di scegliere da un elenco di diversi esercizi da tenere traccia.

Oltre a quella lunetta sottile, la cassa in acciaio inossidabile è rifinita in modo impressionante con uno spessore di soli 10,6 mm. Anche la sporgenza che ospita i sensori di frequenza cardiaca sul retro è minima. Per riferimento, il nuovo Apple Watch più sottile è di 10,7 mm; il Galaxy Watch 13mm – quindi questo Huawei si inserisce in modo competitivo.

In combinazione con il cinturino in silicone flessibile, tutto ciò assicura che Watch GT sia leggero e comodo da indossare tutto il giorno, tutta la notte. È costruito pensando anche alla resistenza e alla durata: cè unimpermeabilità fino a 50 m, assicurando che sia perfetto per affrontare le tue sessioni di nuoto, anche in acque libere. Quindi sopravviverà praticamente a qualsiasi cosa tu possa lanciargli contro.

Display e interfaccia

  • Display AMOLED rotondo da 1,39 pollici
  • Risoluzione 545 x 454
  • Sensibile al tocco

Huawei ha dotato il Watch GT di un brillante pannello OLED rotondo, nitido, colorato e ricco di contrasto. Sembra fantastico, parte del quale dipende dalla scelta di colori e design. Il team di progettazione ha utilizzato sfondi neri per molti quadranti, sfruttando appieno i neri dinchiostro del pannello OLED, mentre spruzzava colori vivaci qua e là.

Cè un problema con lo schermo: il frame rate. Lo schermo si aggiorna lentamente rispetto alla maggior parte degli altri display di questo tipo, il che significa che, sebbene linterfaccia sia reattiva, il frame rate basso significa che tutte le animazioni sembrano balbettanti.

Tuttavia, cè una buona ragione per questo basso frame-rate: tutto sta nel tentativo di raggiungere i massimi obiettivi di durata della batteria. Meno refresh significa meno interruzione di corrente. È un compromesso logico se vuoi un orologio che duri a lungo, giusto?

Per quanto riguarda linterfaccia utente in generale: è semplice, chiara e ti mostra le basi. Scorri sullo schermo da sinistra a destra o da destra a sinistra e scorrerà la manciata di schermate. Ciò include la selezione del quadrante, ma cè anche uno schermo con anello di attività, meteo e visualizzazione della frequenza cardiaca. Scorri verso il basso dallalto e ottieni il menu delle impostazioni rapide. Scorri verso lalto dal basso e ricevi le notifiche. Tocca e tieni premuto lo schermo e otterrai la selezione di quadranti selezionabili.

Purtroppo, in realtà non ce ne sono molti tra cui scegliere e non cè modo di aggiungerne altri, quindi non puoi davvero personalizzare affatto. Non cè alcuna opzione per cambiare il colore o scegliere diverse complicazioni da avere sullo schermo della GT. Anche Apple offre maggiore flessibilità nel reparto di personalizzazione, quindi speriamo che Huawei abbia in programma di cambiarlo.

Di lunga durata, ma carente

  • Compatibile con iOS e Android
  • Durata della batteria di 2 settimane (con HR)
  • Batteria da 30 giorni (senza FC)
  • Bluetooth 4.2

Con la scheda tecnica che vanta fino a 30 giorni di durata della batteria, insieme a quel display OLED a tutti i colori, abbiamo ipotizzato che Huawei avesse eseguito una sorta di magia nel reparto di ottimizzazione del software.

Pocket-lintHuawei Watch Gt image 13

Tuttavia, non è esattamente la terminologia: ha semplicemente eliminato molte delle funzionalità che ti aspetteresti di trovare in uno smartwatch autentico. Ciò significa che non è possibile avere un display sempre attivo, come si ottiene praticamente da ogni altro smartwatch in circolazione. Il motivo è ovvio: quale modo migliore per limitare lutilizzo della batteria se non non avere lo schermo sempre acceso?

Cè unopzione per avere lo schermo acceso per cinque minuti (scavare nel menu a discesa delle impostazioni rapide per individuare quellimpostazione), ma questo è tutto. Per essere onesti con Huawei, puoi attivare il display dellorologio alzando il polso per controllare lora. Ciò allevierebbe il problema, se funzionasse in modo coerente. Purtroppo, nei nostri test, non è stato così, il che significa che abbiamo dovuto premere fisicamente uno dei pulsanti per illuminare lo schermo.

Oltre a non avere unopzione sempre attiva, le notifiche che arrivano allorologio dal tuo telefono sincronizzato non sono utilizzabili. Puoi toccarli per espanderli, ma non puoi rispondere rapidamente a un messaggio utilizzando i messaggi su schermo preimpostati o usando la tua voce.

Apple watchOS 7: esplorate tutte le nuove funzionalità chiave di Apple Watch

Inoltre, le notifiche non sono le più utili, per due motivi principali. Innanzitutto, a meno che lavviso non provenga dallapp Messaggi, non puoi dire da dove proviene, quindi non cè un modo semplice per verificare rapidamente se merita o meno la tua attenzione. Ogni notifica da ogni app, ad eccezione dei messaggi SMS, viene consegnata con la stessa icona di messaggio blu predefinita. In secondo luogo, la notifica iniziale è interrotta, mostrando solo un frammento di informazioni che non scorre da solo per visualizzare più messaggio.

Pocket-lintHuawei Watch GT image 6

Detto questo, la mancanza di funzionalità di smartwatch tradizionali aiuta a fornire una durata della batteria diversa da quella che vedrai praticamente su qualsiasi altro smartwatch. A meno che tu non scelga qualcosa come gli orologi sportivi con schermatura E-ink monocromatici di Garmin, nulla si avvicina davvero. Anche durante il monitoraggio di tre corse a settimana (di cui almeno una di durata superiore a unora) siamo comunque riusciti a portarla alla fine di due settimane con una carica completa, collegandola dopo circa 14 giorni con circa il 16% rimanente a il tempo (che probabilmente significa che sarebbe durato un altro paio di giorni).

Quando si inserisce la GT nella sua base per la ricarica, si ricarica entro due ore. È più veloce di molti altri. Questa lunga durata della batteria e la comodità di una ricarica relativamente veloce, fanno di questo orologio lideale da indossare una settimana dopo laltra, anche durante la notte per monitorare i ritmi del sonno. Può mostrare quando il tuo sonno è leggero, profondo o REM, oltre a rilevare il movimento o quando sei sveglio.

Finezza del monitoraggio del fitness

  • Sensori barometro, accelerometro, magnetometro e giroscopio
  • Localizzazione GPS, Glonass e Galileo
  • Sensore di frequenza cardiaca TruSeen 3.0

Per quanto riguarda il monitoraggio di sport e attività, Watch GT è sorprendentemente realizzato. Con il GPS integrato, non è necessario avere il telefono con te per uscire a correre e registrare il percorso su una mappa. Come la maggior parte dei concorrenti, tiene traccia anche della frequenza cardiaca, oltre ai passi e al ritmo. Può persino darti il tuo punteggio VO2 Max, tenendo sotto controllo quanto sei in forma.

Pocket-lintHuawei Watch GT image 2

La cosa impressionante dello sforzo di Huawei qui non è solo che fa tutte queste cose, è come è stata costruita linterfaccia per visualizzare tutto. Sì, sembra piuttosto "Apple", ma questa è la nostra interfaccia preferita di qualsiasi orologio sportivo che abbiamo testato fino ad oggi.

Durante una sessione di corsa, ad esempio, ottieni tutto ciò di cui potresti aver bisogno in ununica schermata. In qualche modo, nonostante questo schermo ricco di dati, non è angusto ed è facile da leggere, anche se stai cercando di rimanere concentrato sul tuo allenamento.

Oltre a visualizzare il tempo totale, il ritmo attuale e la distanza, ha un arco nella parte superiore dello schermo con cinque zone di frequenza cardiaca e una freccia che punta chiaramente a quella in cui ti trovi attualmente. Ciò significa che non hai per scorrere per trovare unaltra schermata con informazioni aggiuntive, poiché è tutto lì ed è fantastico per luso a colpo docchio.

Allo stesso modo, cè un quadrante chiamato "Dark Blue" che è diventato rapidamente il nostro preferito grazie al suo design ricco di dati ma ordinato. Mostra una barra VO2 Max a sinistra, la frequenza cardiaca attuale in alto, il livello della batteria in basso e una piccola selezione di obiettivi giornalieri delle barre di avanzamento a destra (che mostra i tuoi passi, allenamento, ore in piedi e calorie).

Una volta terminata unattività, i dati si sincronizzano con lapp Huawei Health su iPhone o Android, che può quindi mostrarti una ripartizione più dettagliata. Ciò include il consueto percorso della mappa, i grafici dellandatura e dellaltitudine, nonché la frequenza cardiaca media e il livello di forma fisica.

Confrontando il Watch GT con un Garmin Fenix 5 Plus (tendiamo a utilizzare il nostro stick di misurazione predefinito), i risultati sono per lo più coerenti. Per alcune sessioni lHuawei misurerebbe 10-50 metri in meno del Garmin; altre volte era il contrario, con il ritmo di pochi secondi per chilometro luno dentro laltro. È stato simile con il monitoraggio della frequenza cardiaca, dimostrandosi abbastanza preciso e misurando entro 3-4 bpm luno dallaltro, il che è in gran parte coerente con altri tracker da polso che abbiamo testato.

Se lo desideri, puoi prendere parte a piani di allenamento per migliorare specifici tipi di corsa. Ad esempio, puoi allenarti per raggiungere un obiettivo di tempo su una 10K, scegliere quante volte a settimana vuoi allenarti e poi seguire semplicemente il piano messo insieme per te in un periodo di settimane. In molti modi, quindi, il GT è un orologio sportivo molto capace.

Pocket-lintHuawei Watch Gt Lead immagine 3

E, naturalmente, non sarebbe un moderno orologio per il monitoraggio del fitness senza anelli di attività e badge. Questultimo è limitato a pochi risultati al momento, ma il primo è un modo utile per controllare rapidamente come stai andando per la giornata.

Ciò che manca davvero allHuawei Watch, o meglio a Huawei Health, è un supporto migliore per i servizi di tracciamento di terze parti. Puoi abbinarlo a HealthKit su iPhone, MyFitnessPal o UP di Jawbone, ma non è possibile inviare il monitoraggio dellattività specifica a Strava, che deve essere una delle (se non la ) app più popolari per la registrazione di sessioni di corsa e ciclismo. Aggiungi un collegamento Strava e questo orologio potrebbe essere lunico a conquistare il dominio di Garmin nel monitoraggio del fitness.

Prime impressioni

Il Watch GT ha così tanto potenziale. Con il suo fantastico display OLED e tutto lhardware di cui potresti aver bisogno per monitorare praticamente qualsiasi attività, è un partner ideale per il fitness moderno.

Tuttavia, la mancanza di notifiche interattive e ben presentate è un punto dolente. E nonostante quanto sia veramente utile lapp Huawei Health, sarebbe fantastico se fossero supportati più servizi di tracciamento delle attività di terze parti (sì, Strava, qui ti manca moltissimo).

Nel complesso, Watch GT ha ottime funzionalità per il fitness e uninterfaccia per lo più fantastica. Ma abbiamo ancora la sensazione che ci siano troppi compromessi fatti per cercare di prolungare la durata della batteria. Non avremmo mai pensato di vederci digitarlo, ma preferiremmo che la durata della batteria non fosse altrettanto buona e che lorologio fosse caricato con più delle funzionalità che ci aspetteremmo da uno smartwatch nel 2018.

Alternative da considerare

Pocket-lintImmagine dellimmagine principale della recensione di Fitbit Ionic 1

Fitbit Ionic

squirrel_widget_142566

Come il Watch GT, lo Ionic è un incrocio tra uno smartwatch e un fitness tracker, offrendo una popolare piattaforma di fitness, GPS e monitoraggio continuo della frequenza cardiaca. Ha solo una durata della batteria di cinque giorni, ma ha un quadrante sempre acceso.

Pocket-lintSamsung Galaxy Watch Recensione immagine 22

Orologio Samsung Galaxy

squirrel_widget_145363

Il nuovissimo dispositivo indossabile basato su Tizen di Samsung è ora disponibile, funziona sia con Android che con iOS e ha un migliore supporto per le notifiche. Inoltre, linterfaccia è facile da usare, la qualità costruttiva è ottima e dispone anche di modelli Wi-Fi e Cellular per garantire una connessione costante. Potresti non ottenere lo stesso livello di durata della batteria, ma da quattro a cinque giorni è ancora buono e vale la pena scendere a compromessi per le funzionalità extra.

Scritto da Cam Bunton.