Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Android Wear è la piattaforma per dispositivi indossabili progettata per mettere al polso la potenza di Google. Ti tiene sempre connesso inviando avvisi personalizzati dal tuo smartphone, ma funge anche da punto di input per linterazione con le tue app. È progettato per essere semplice, gestito tramite una serie di gesti tattili, con molte opzioni per il controllo vocale.

Android Wear è progredito attraverso diverse generazioni di dispositivi, con la maggior parte dei produttori che finora ha rilasciato uno o due modelli. LG è passata dal G Watch al Watch Urbane; Motorola ha rilasciato la seconda generazione del suo Moto 360 e Android Wear sta iniziando ad attirare nuovi produttori come Fossil e Tag Heuer, mentre si sposta dalla prerogativa delle aziende tecnologiche ai marchi di orologi tradizionali.

Nellultimo anno, Android Wear ha cambiato alcuni dei fondamenti della navigazione, abbiamo visto un supporto più ampio dalle app e nuove possibilità hardware sbloccate. Android Wear ha quello che serve per respingere i rivali di Apple e Tizen di Samsung, o è ancora una piattaforma alle prime armi che cerca di trovare i suoi piedi?

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 2
Il nostro parere veloce

Android Wear sta maturando e le scelte hardware offerte sono generalmente migliorate rispetto al set originale, che sembrava una prova del concetto, piuttosto che attirare linteresse dei consumatori. Ma con laumento delle funzioni e un maggiore supporto per le app, Android Wear è più attraente che mai. Orologi come il Tag Heuer Connected mostrano che cè qualcosa nella fascia alta, mentre altri lo combattono nelle vie di mezzo. Poi ci sono dispositivi come Moto 360 Sport, che cercano di abbracciare le funzioni sportive di Android e scappare con loro.

Ci piacciono i miglioramenti che Android Wear ha aggiunto per linterazione. Offrire quadranti interattivi, offrire quei controlli di scorrimento del polso e allontanarsi dalla posizione in cui sembrava che tutto dovesse essere fatto a voce porta a un ambiente molto migliore per i dispositivi indossabili Android.

Ma ci sono ancora quegli strani scorci di design, loccasionale mancanza di feedback e una leggera disconnessione tra lesperienza su Android Wear e unesperienza Android migliorata su Marshmallow. Sembra che Android Wear sia pronto per fare un altro passo, scovare alcune stravaganti scelte di design e affermarsi come una piattaforma indossabile più matura.

Cè da divertirsi con Android Wear e non mancano i recenti sviluppi per renderlo più competitivo. Ma con il sistema operativo Apple Watch che spinge anche i pulsanti indossabili, ora non è il momento per Android Wear di essere compiacente: cè spazio per migliorare e cè spazio per gli sviluppatori per aggiungere entusiasmo.

Recensione Android Wear: la piattaforma smartwatch?

Recensione Android Wear: la piattaforma smartwatch?

4.0 stelle
Pro
  • Aggiornamenti regolari apportano nuove funzionalità
  • Vantaggi hardware e software
  • Supporto ampliato delle app
  • Molti dispositivi tra cui scegliere
Contro
  • Alcuni elementi di design insoliti
  • Sembrano un passo indietro rispetto ad Android Marshmallow
  • Hanno bisogno di più app ottimizzate per offrire esperienze indossabili innovative

Recensione di Android Wear: connessione al dispositivo Android Wear

Android Wear viene eseguito tramite unapp sul tuo smartphone, chiamata anche Android Wear . Questo gestisce la connessione via Bluetooth con il tuo smartphone. Android Wear è disponibile sia per Android che per Apple iPhone, sebbene gli smartphone Android offrano unesperienza molto più completa, con l iPhone più limitato nelle funzionalità . Ai fini di questa recensione, esamineremo lesperienza Android Wear abbinata a un dispositivo Android.

Android Wear (lapp) è anche un portale per le app compatibili, ovvero quelle app che sono state ottimizzate per Android Wear, nonché il luogo in cui è possibile scegliere come verrà eseguito un particolare comando sullorologio. Se cè una scelta di app per il fitness, ad esempio, puoi definire quale restituirà la tua frequenza cardiaca quando richiesto.

Lapp Android Wear ti consentirà anche di controllare le notifiche, controllare i calendari e collegare il quadrante dellorologio a un amico, in modo da poter condividere emoji e così via. È anche un canale per le app compatibili con Wear, sebbene sia possibile accedervi direttamente tramite il Play Store.

Lapp ti consente di cambiare i quadranti dellorologio, anche se è abbastanza semplice da farlo anche attraverso lorologio stesso. Alcuni dispositivi Android Wear dispongono di app di controllo aggiuntive, che offrono più opzioni non previste dallapp standard.

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 19

Recensione di Android Wear: design e grafica

Android Wear ti consente di personalizzare il quadrante mostrato sul tuo smartwatch, che in pratica funge da schermata principale, con una semplice pressione prolungata. I quadranti degli orologi hanno ricevuto numerosi aggiornamenti nellultimo anno, in primo luogo suddividendo i quadranti come singole app in modo che possano essere scaricati da Google Play, quindi aggiungendo linterattività.

Il risultato è che i quadranti dellorologio costituiscono il carattere del tuo dispositivo. Ci sono facce intelligenti che ti permetteranno di toccare per cambiare le statistiche che mostrano, come la faccia Under Armour Record. Ci sono volti che ti mostreranno lo stato di carica, simulano orologi tradizionali o ti daranno un aspetto ultra moderno. I quadranti dellorologio sono tutti progettati per attenuarsi in modalità ambiente, quindi sono sempre accesi, ma causano un consumo minimo della batteria quando non li guardi.

Una cosa che volevamo da tempo è un tema più profondo per Android Wear e questo non è apparso. Una volta superato il quadrante, praticamente tutto su Android Wear è lo stesso, indipendentemente dal dispositivo che stai utilizzando. Laspetto dellinterfaccia utente riflette i dettagli che Google ha aggiunto ad alcune app Android di serie e alle proprietà di Google.

Ciò si riflette principalmente negli sfondi, in cui il calendario ha alcuni dettagli del calendario da tavolo sullo sfondo, ad esempio, o le indicazioni stradali hanno alcuni segnali stradali e così via. Possiamo vedere che è progettato per essere divertente, ma è stranamente datato. Anche se Android Wear ha subito diversi aggiornamenti dal lancio, di tanto in tanto intravediamo questo design e pensiamo che manchi di raffinatezza rispetto ai grandi miglioramenti di Lollipop e Marshmallow.

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 17

Recensione di Android Wear: controllo e interazione

Android Wear offre interazione tramite tocco, utilizzando una combinazione di passaggi e tocchi per far funzionare il dispositivo. Molti dispositivi Android Wear dispongono anche di un pulsante, spesso utilizzato come pulsante di standby per il display, per riattivarlo o attenuarlo. In molti casi, una pressione prolungata aprirà il menu delle app.

Linterfaccia utente è organizzata attorno a due approcci principali: le schede, che costituiscono la consegna delle notifiche, o le pagine delle app. Sono disponibili una serie di azioni di scorrimento standard. Scorrendo verso lalto dal basso si apriranno tutte le notifiche che hai e potrai continuare a scorrerle. Questo aprirà anche qualsiasi app live: ad esempio, se Spotify è in riproduzione, si trova nella parte inferiore del display, offrendo controlli, uno swipe verso lalto lo apre.

Apple watchOS 7: esplorate tutte le nuove funzionalità chiave di Apple Watch

Scorrendo verso il basso queste notifiche le nasconderanno dal display in modo da poter vedere il quadrante non macchiato, ma hanno la sfortunata abitudine di riapparire di nuovo.

Queste azioni di base possono essere replicate anche con un gesto di torsione del polso. Questo è davvero utile se non puoi usare laltra mano per navigare, ad esempio se stai trasportando qualcosa o stai guidando. Ruotando rapidamente il polso lontano da te, queste notifiche scorreranno verso lalto e, al contrario, ruotandolo rapidamente verso di te agirà come uno scorrimento verso il basso. Se sei irritato da qualche notifica casuale, un rapido scatto del polso lo nasconderà.

Scorrendo verso il basso dalla parte superiore del dispositivo si aprono i controlli del dispositivo. Qui potrai fare cose come silenziare le notifiche (questo vale anche per il telefono connesso), attivare la modalità cinema, regolare la luminosità e controllare cose come Wi-Fi e Bluetooth. Gli ultimi due sono importanti, perché Android Wear può connettersi indipendentemente a questi tipi di connessioni wireless e questo è controllato dal dispositivo anziché dallapp connessa.

Uno degli elementi più importanti di Android Wear sono le app. Questo ha lentamente guadagnato slancio nellultimo anno, portando più funzionalità. Un passaggio dal lato destro del dispositivo apre il menu delle app per un accesso immediato, con le app utilizzate più di recente in cima allelenco. Questo è molto diverso dalla posizione originale di Android Wear al momento del lancio, che rendeva difficile laccesso alle app, volendo che tu utilizzassi la voce per la maggior parte del tempo.

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 20

Recensione di Android Wear: Ok Google, usiamo la voce

Google ha introdotto la voce in molte aree. È una parte fondamentale degli smartphone e di Android Wear. Inizialmente Android Wear era eccessivamente dipendente dalla voce, ma ora siamo passati a una posizione più morbida sulla voce come abbiamo detto sopra, e questo è un grande miglioramento. Rende Android Wear molto più accessibile per coloro che vogliono stare tranquilli.

Dal quadrante hai "Ok Google" come hotword e puoi usarlo per fare praticamente qualsiasi cosa. Lancerà app, invierà messaggi, ti porterà a casa e ti darà risposte generali come ti aspetteresti da Google Now. Tuttavia, dipende da quella connessione al telefono, quindi se sei disconnesso per qualsiasi motivo, non riceverai nulla dal tuo dispositivo, a parte passare a una serie di comandi standard, come eseguire il monitoraggio o mostrare i tuoi passi .

Essere in grado di comandare Android Wear da qualsiasi punto è davvero utile, ma la risposta varia in base allazione e allapp. In alcuni casi ti verrà chiesto di aprire qualcosa sul telefono, altre volte Android Wear presenterà le opzioni che ha a disposizione. A questo punto, è molto simile al controllo manuale, ma essere in grado di dire cose come "Ok Google, vai a casa" è davvero utile, specialmente quando guidi e ti perdi.

La guida è un buon esempio, ma in questo caso Android Wear è come altri comandi vocali per il tuo telefono. Puoi dettare un messaggio a un contatto, anche se questa è ancora unopzione di fuoco rapido: dici cosa, chi, come e via, non si ferma per confermare. Questo dà lopportunità di inviare strani messaggi a persone sconosciute, ma quando funziona (e di solito lo fa) è molto conveniente.

Puoi anche visualizzare e dettare le risposte ai messaggi e, se sei determinato a non utilizzare il telefono, questa rimane unopzione, ma ancora una volta, se per qualsiasi motivo il rilevamento vocale non riesce a ottenere il messaggio corretto, starai raschiando per cancellare il messaggio. È unesperienza diversa da quella vocale sul tuo telefono Android (e Cortana e Siri), dove ricevi una conferma e ti viene chiesto se desideri inviarlo.

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 9

Recensione di Android Wear: il paradiso delle notifiche

Le notifiche su Android sono praticamente le più versatili che troverai su un sistema operativo mobile al momento. Android Wear, quindi, è in una buona posizione per trarne vantaggio, con il contenuto delle notifiche che arriva sul tuo orologio. Ci sono opzioni per controllare il comportamento qui, come disattivare laudio delle chiamate sul telefono quando è connesso allorologio, così come il blocco delle app.

Questo ti dà la possibilità di interrompere la visualizzazione di alcune notifiche delle app sul tuo dispositivo Android Wear. Questo è particolarmente utile se vuoi evitare di mostrare qualcosa sul tuo orologio che dovrebbe essere privato. Se sei in riunione, vuoi che i tuoi messaggi WhatsApp o Facebook appaiano sul tuo telefono? Forse no.

Ovviamente puoi scegliere di silenziare il tuo dispositivo, con Android Wear 5.1.1 che adotta il sistema None, Priority, All di Lollipop per le notifiche. Non è stato ancora aggiornato al sistema più recente offerto da Marshmallow, quindi nessuno in questo caso include allarmi. La modifica dello stato di notifica sul tuo dispositivo Android Wear si riflette sul tuo telefono e viceversa, ma vale la pena notare che nessuno significa davvero silenzio totale. Attualmente, non esiste unopzione "solo allarmi" per Android Wear.

Abbiamo menzionato come si comportano le notifiche, occupando la sezione inferiore del display e permettendoti di scorrere verso lalto per vedere di più, quindi scorrere verso sinistra per vedere più opzioni, ad esempio rispondere, disattivare laudio dellapp o aprire sul tuo telefono o qualcosaltro.

Per le app ottimizzate per Android Wear, è qui che accadono le cose davvero interessanti, ad esempio permettendoti di visualizzare il passo successivo del tuo viaggio. Tuttavia, per quelle app che non sono ottimizzate, è un po una presa in giro. Ci sono molti avvisi relativi alle app in Android che non ottengono unazione di follow-through su Android Wear. Ad esempio, utilizza la funzione di geolocalizzazione sul tuo sistema Hive Active Heating e ti verrà chiesto se stai tornando a casa. Sul telefono è fantastico, si accede allapp, si regola il riscaldamento e il gioco è fatto. Su Android Wear leggi lavviso ma non puoi attivarlo. Sì, cè molto spazio per gli sviluppatori di app per espandersi su questa piattaforma indossabile.

Recensione di Android Wear: chiamata

Quando ricevi una chiamata in arrivo sul telefono, Android Wear suonerà e vibrerà. Ti verrà data la possibilità di accettare o rifiutare la chiamata, nonché di rifiutare una chiamata con un messaggio.

Potresti mettere in dubbio la necessità di avere unopzione di risposta quando potresti non avere un altoparlante sul tuo dispositivo Wear, ma ha senso quando indossi un auricolare Bluetooth. Rende la gestione delle chiamate davvero semplice, senza mai dover tirare fuori il telefono dalla tasca.

Anche le risposte SMS di serie sono abbastanza buone, quindi puoi far sapere a qualcuno che non puoi rispondere alla chiamata. Ancora una volta, questo funzionerà bene per coloro che guidano con le mani occupate o quando sono seduti in una riunione noiosa.

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 22

Recensione di Android Wear: mappe e navigazione

Per molti, dare unocchiata allorologio per le indicazioni piuttosto che tirare fuori la lastra di un telefono è una parte importante di ciò che si vuole da un indossabile. Android Wear porta la navigazione di Google Maps al tuo polso, quindi questa è la casella di navigazione selezionata. Puoi dire ad Android Wear di portarti in un luogo e lo farà.

Funziona attivando Google Maps sul telefono, pianificando il percorso e quindi inviando le indicazioni allo smartwatch. Se utilizzi Google Maps Navigation saprai che il tuo telefono si sbloccherà per fare questo (e solo questo), portando il vantaggio aggiuntivo che se hai il telefono montato sul cruscotto della tua auto, avrai anche quello per navigare.

È possibile selezionare abilmente la modalità di navigazione, in modo da poter passare dalla guida allandare a piedi o in bicicletta, ma non cè ancora il supporto per il trasporto pubblico nelle opzioni di Android Wear che Google Maps su Android fornirà.

Tuttavia, come quando si utilizza la voce per i messaggi, Android Wear non verifica la destinazione sullorologio, il che può essere un problema. Senza prendere il telefono e controllare, non puoi dirlo. Ma questo è solo un problema quando avvii la navigazione dal tuo dispositivo indossabile: avvia la navigazione dal tuo smartphone normalmente e le indicazioni stradali verranno quindi inviate al tuo polso.

Android Wear ha migliorato la sua relazione con Maps, così puoi aprire facilmente le mappe sullorologio e guardare la tua posizione. Si oscurerà anche, visualizzando la mappatura in "modalità ambiente" per risparmiare la durata della batteria e mantenere le indicazioni a colpo docchio.

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 14

Recensione di Android Wear: fitness e GPS

Con ogni indossabile, il potenziale per essere un dispositivo per il fitness viene fornito in bundle a bordo. Con la salute al centro dellattenzione pubblica, Android Wear supera il divario, supportando le funzioni normalmente presenti su un orologio sportivo o un fitness tracker, insieme al resto delle funzionalità connesse.

A livello di base, Android Wear supporta i sensori di movimento sul dispositivo per fungere da contapassi e indicarti i passi fatti, la distanza percorsa e le calorie bruciate, lavorando in associazione con Google Fit. Se hai lhardware, cè il supporto per i sensori di frequenza cardiaca sui dispositivi, così come il GPS, anche se questultimo è più raro su tali dispositivi.

Ciò significa che puoi avere una suite completa di dati di fitness raccolti, anche se in molti casi dovrai iniziare lattività, come una corsa per sfruttare appieno queste cose. Google Fit si integra con altre applicazioni sportive, quindi anche se desideri monitorare i dati altrove, il tuo dispositivo Android Wear può contribuire.

A differenza di altre funzioni in cui è probabile che il telefono sia in tasca o in borsa, Android Wear deve funzionare in modo autonomo in queste situazioni. Una delle aggiunte popolari ad Android Wear è la musica offline. Ciò ti consentirà di trasferire la musica da Play Music alla memoria interna dellorologio, per la riproduzione tramite un auricolare Bluetooth. Avrai controlli locali per quella musica, il che significa che puoi portare i tuoi brani in esecuzione con te.

È un po restrittivo che tu debba usare lapp Play Music per questo, poiché preferiremmo di gran lunga la libertà di spostare i brani da qualsiasi fonte al nostro dispositivo.

Pocket-lintimmagine recensione usura Android 21

Recensione di Android Wear: app supportate

Molti diranno che le app rendono il dispositivo in questo mondo moderno e questo è certamente vero per Android Wear. Fondamentalmente, Android Wear offre una vasta gamma di funzioni, ma è il supporto per le app che ci piace davvero. È qui che Android Wear si trasforma dallessere un compagno di Google in qualcosa di veramente eccitante.

App come Citymapper hanno abbracciato le possibilità offerte da Android Wear, presentando percorsi di trasporto pubblico intuitivi che imitano le funzioni intelligenti del telefono. Ci piace anche il modo in cui app come Spotify hanno visto un modo più intelligente di utilizzare lo spazio di visualizzazione offrendo playlist recenti che hai utilizzato e persino supportando il controllo della riproduzione su Spotify Connect.

Sempre più app hanno aggiunto una sorta di compatibilità con Android Wear e sono quei momenti semplici come mettere in pausa un film che stai guardando tramite Chromecast che ti fanno davvero sorridere. Ma pensiamo ancora che ci sia molto spazio per gli sviluppatori per abbracciare davvero Android Wear. È una pratica estensione del tuo smartphone, ma non siamo sempre convinti che sia la custodia più resistente per sé.

Google ha, fortunatamente, reso facile trovare app che supportano Android Wear, così puoi ottenere il massimo dal tuo indossabile.

Per ricapitolare

Android Wear è una piattaforma in via di sviluppo che affronta una concorrenza più agguerrita nellera post-Apple Watch. Ma ci sono stati grandi guadagni, creando una piattaforma più matura. Ma ha bisogno di più input da parte degli sviluppatori e continua a perfezionarsi per passare da una bella aggiunta a un accessorio indispensabile.

Scritto da Chris Hall.