Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Gli smartwatch sono in un posto interessante al momento. Abbiamo visto il sistema operativo da polso di Google cambiare nome da Android Wear a Wear OS nel tentativo di non scoraggiare gli utenti di iPhone dalladozione. E per un periodo di tempo abbastanza lungo abbiamo anche visto i marchi di moda prendere il posto dei tradizionali produttori di tecnologia.

Oggi, quindi, nel mondo di Wear OS, è più probabile trovare uno smartwatch realizzato da Diesel, Michael Kors , Skagen o Fossil , piuttosto che trovarne uno realizzato da Motorola o LG. Che è esattamente il punto in cui il Fossil Q di terza generazione si inserisce nel mix.

Design

  • Cassa in acciaio inossidabile da 46 mm
  • IP67 resistente allacqua e alla polvere
  • Cinturini intercambiabili da 22 mm

Per quanto riguarda gli smartwatch, la gamma Q Explorist di Fossil è tra le più belle e meglio progettate al momento. Il nostro particolare prodotto di recensione ha una combinazione di metalli blu e argento, con un cinturino in pelle marrone chiaro. Molto stravagante.

Fossil non è estraneo a orologi in acciaio robusti e sostanziali con fascino industriale e lExplorist Gen 3 da 46 mm continua questa tendenza. Esistono diverse versioni di Q Explorist, ma condividono tutte la stessa cornice smerlata attorno al display, la stessa disposizione dei pulsanti e il design del case. Dove differiscono è nella colorazione e nella finitura del metallo e del materiale del cinturino. A parte questo, vale la pena sapere che anche se non ti piace nessuno dei cinturini in offerta, puoi facilmente sostituirlo con qualsiasi altro cinturino da 22 mm.

Pocket-lintImmagine Fossil Q Explorist 8

La cosa interessante dal punto di vista del design è il contrasto non solo tra la colorazione blu e argento, ma anche tra metallo spazzolato e lucido. Ad esempio, la cornice attorno allo schermo è spazzolata, ma ciascuna delle rientranze nella finitura smerlata è lucida. Allo stesso modo, parti dellacciaio blu hanno una finitura a specchio, mentre altri elementi sono spazzolati per un aspetto più opaco.

Come se ci fosse qualche dubbio che questo sia un approccio alla moda per la costruzione di smartwatch, le prove sono nella parte inferiore, dove troverai il pannello circolare di vetro nero, messo lì per abilitare la ricarica wireless. Non cè nessun cardiofrequenzimetro da vedere da nessuna parte.

Una grande parte della storia del design con lorologio Fossil non è affatto basata sullhardware, ma piuttosto sul software. Fossil ha progettato una galleria relativamente ampia di quadranti, alcuni progettati per imitare gli stili digitali e analogici molto più antichi dellazienda. Molti di questi sono anche personalizzabili, quindi puoi decidere quali informazioni visualizzare nelle piccole "complicazioni" sullo schermo, oppure scegliere i colori di sfondo e di accento.

Questi quadranti e il design dellhardware sono più sottili di quelli che abbiamo visto in precedenza sullorologio di Diesel , ma è qualcosa che ci aspettiamo da queste due società. Diesel si occupa da tempo di design grandi, sfacciati e piuttosto ostentati, mentre Fossil si abbina più regolarmente a uno stile alla moda sobrio e attraente.

Pocket-lintImmagine Fossil Q Explorist 5

Il design del Q è ulteriormente migliorato dallaspetto dei tre pulsanti sul lato. Sembrano veri e propri pulsanti dellorologio e per lo più si comportano come loro. Vorremmo un po più di feedback tattile e click, ma per i pulsanti digitali fanno un buon lavoro. Inoltre, la corona centrale ruota effettivamente per formare una parte fondamentale del controllo dellinterfaccia.

Schermo

  • Risoluzione 454 x 454
  • Display completamente rotondo
  • Pannello AMOLED

Continuando la tendenza moderna per gli orologi Wear OS, il Fossil ha un display completamente rotondo sul davanti, per fortuna qui non si trova una barra nera "pneumatico a terra" nella parte inferiore. Ciò significa che ottieni unesperienza completa di quadrante dellorologio, senza che nessuna parte di esso venga tagliata.

Il Fossil ha uno schermo nitido, vibrante e con molto contrasto per lavvio. Allinterno è abbastanza luminoso a circa metà della luminosità per fornire leffetto pieno, colorato, dettagliato e saturo.

Pocket-lintImmagine Fossil Q Explorist 9

Fuori alla luce del giorno non è così eccezionale, ma non è impossibile da vedere. Sarai comunque in grado di leggere lora e leggere le notifiche in condizioni climatiche estive, anche se potrebbe essere necessario strizzare gli occhi in condizioni particolarmente luminose.

Lunico altro piccolo problema è una tinta bluastra sullo schermo che è evidente quando lo si guarda da unangolazione. Non è un grosso problema, dal momento che la maggior parte delle volte guardando un orologio si tende a guardarlo frontalmente.

Funzionalità, prestazioni e software

  • Indossare il sistema operativo
  • Compatibile con Android e iOS
  • 4 GB di spazio di archiviazione

A parte i quadranti personalizzati, gli orologi Wear OS in genere hanno un software identico, quindi cè poca o nessuna differenza nel prodotto che acquisti, qualunque sia il produttore.

Linterfaccia si controlla prevalentemente utilizzando il touchscreen, ma anche i pulsanti laterali, o anche tramite comando vocale.

Associato con un iPhone, tuttavia, non otterrai le stesse funzionalità di quando accoppiato con un dispositivo Android. A causa delle restrizioni di Apple, i produttori di orologi e le piattaforme di terze parti non hanno accesso a cose come rispondere ai messaggi. Quindi, con un iPhone, puoi visualizzare le tue notifiche e ignorarle, ma questo è tutto.

Pocket-lintImmagine Fossil Q Explorist 7

Vale la pena notare che, mentre Fossil afferma che questo orologio può tenere traccia dei passi, della distanza e delle calorie bruciate, può solo fare unipotesi stimata sugli ultimi due utilizzando solo i dati ottenuti dal conteggio dei passi. Senza GPS e senza un cardiofrequenzimetro, non puoi ottenere risultati veramente accurati. Tuttavia, non è certo un orologio che vorresti usare quando corri, soprattutto con i cinturini in acciaio o in pelle.

Abbinalo ad Android e Fossil Q prenderà vita un po di più. Puoi rispondere ai messaggi allinterno delle app supportate usando la tua voce, utilizzando brevi modelli di testo o scarabocchiando sullo schermo. Può essere un po incostante e non è preciso come usare il telefono, ma va benissimo per una risposta rapida di due o tre parole.

Lorologio gestisce le app abbastanza bene, tranne quando si caricano i dati tramite telefono o una connessione Wi-Fi quando può prendere il suo tempo dolce. Le interazioni generali con linterfaccia utente e le app memorizzate sul telefono sono molto migliori, perché è richiesto meno caricamento.

Apple watchOS 7: esplorate tutte le nuove funzionalità chiave di Apple Watch

Chiaramente, il processore Snapdragon 2100 allinterno ha bisogno di un aggiornamento. Non possiamo fare a meno di pensare che questo aiuterebbe anche con il prossimo argomento...

Fossil Q Explorist: prestazioni della batteria

  • 320mAh
  • Batteria per tutto il giorno (ma non per due giorni)
  • Disco di ricarica wireless

Come con la maggior parte degli orologi Android Wear del passato, la batteria ti lascia a desiderare. In tutti i nostri test, anche durante un utilizzo leggero, non siamo stati in grado di far passare il Fossil Q per due giorni interi. La maggior parte delle volte la sua batteria raggiungeva livelli estremamente bassi intorno alle 15:00 del secondo giorno.

Pocket-lintFossil Q Explorist immagine 4

Questa non è nemmeno la parte più scomoda delle prestazioni della batteria. I tempi di ricarica sono frustrantemente lunghi. Usando ladattatore di ricarica wireless in dotazione, ci vogliono ore per riempirlo da morto al 100%. Agganciandolo a circa il 9%, la batteria ha impiegato unora intera solo per aggiungere un ulteriore 30%. Ciò significa che stai considerando tempi di ricarica superiori a quattro ore per passare da zero a pieno. In una batteria così piccola, è frustrante.

Tutto questo significa che sei costretto a togliere lorologio ogni sera, per caricarlo durante la notte. Non siamo rimasti sorpresi da questo, data la nostra esperienza con Diesel On Full Guard, che ha un hardware praticamente identico. Speriamo ancora che questo sia qualcosa che migliori drasticamente nei prossimi mesi, quando i nuovi modelli Wear OS verranno lanciati sul mercato.

Prime impressioni

Per quanto riguarda gli smartwatch alla moda, cè molto da apprezzare sul Fossil Q Explorist Gen 3. È attraente, ben fatto, impermeabile e disponibile in una scelta di finiture e stili di cinturino.

Non esiste un monitoraggio avanzato della salute o delle attività qui, ma fa i lavori che dovrebbe fare bene e li fa con stile. Wear OS significa che ottieni supporto sia per Android che per iPhone, ma la durata della batteria e i tempi di ricarica limitano in qualche modo lappello.

Se desideri tutte le caratteristiche di Wear OS in un design che non sia brillante come la gamma Michael Kors, o ostentato come gli orologi Diesel, il Fossil Q Explorist fa al caso tuo. Sembra e si sente proprio come un normale orologio, ma con laggiunta di un po di intelligenza.

Alternative da considerare

Pocket-lintDiesel On Full Guard immagine 5

Diesel in piena guardia

squirrel_widget_143338

Se ti piace il design del tuo orologio un po più accattivante, il Diesel On Full Guard offrirà quasi esattamente la stessa esperienza del Fossil, tranne per il fatto che è grande e sfacciato. I quadranti sono tuttaltro che sottili e i pulsanti potrebbero essere progettati e utilizzati meglio, ma non cè molto di simile nel mondo degli orologi Wear OS.

Leggi larticolo completo: Recensione Diesel On Full Guard

Pocket-lintMichael Kors Access Sofie recensione Stunning Smartwatch con Serious Sparkle image 1

Michael Kors Access Sofie

squirrel_widget_142965

Il Michael Kors Access Sofie è uno storditore di uno smartwatch, che unisce bellezza e cervello, soprattutto se abbinato a un dispositivo Android. Offre un design solido, lussuoso e impermeabile, abbastanza bling per distinguersi dal resto della folla di Android Wear, offrendo anche prestazioni decenti e una buona durata della batteria.

Leggi larticolo completo: recensione di Michael Kors Access Sofie

Pocket-lintsamsung gear s3 recensione immagine 31

Samsung Gear S3

squirrel_widget_138649

Allontanandosi da Wear OS, nel Gear S3 Samsung ha creato uno smartwatch davvero eccezionale con uninterfaccia e un software che probabilmente hanno più senso di Android Wear. Non ci sono tante app disponibili, ma funziona bene e la batteria dura più a lungo. È multipiattaforma e dispone anche di funzionalità avanzate di monitoraggio del fitness.

Leggi larticolo completo: recensione Samsung Gear S3

Scritto da Cam Bunton.