Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il viaggio di Casio nel mondo degli orologi intelligenti è iniziato alcuni anni fa. Fin dallinizio ha adottato un approccio diverso, offrendo un orologio con un display a doppio strato per prolungare la durata della batteria offrendo sempre la possibilità di vedere lora.

Mentre avrebbe avuto senso lanciare prima con il marchio G Shock, invece ha optato per la sua linea ProTrek incentrata sugli escursionisti. Ma finalmente Casio ha lanciato un orologio Wear OS nella gamma G-Shock. Allora, va bene?

Design

  • Resistenza allacqua 20 bar (fino a 200 m)
  • Struttura di protezione a nucleo cavo
  • Porta di ricarica magnetica

Se qualcuno dice la parola "G-Shock", ci sono ottime possibilità che tu abbia unimmagine mentale di un grosso orologio rotondo. Sebbene abbia altri stili sotto il marchio, questo è probabilmente il classico look G-Shock.

È grande, rotondo e presenta quegli iconici ammortizzatori che sporgono tutto intorno al display, assicurando che assorba qualsiasi impatto e protegga quel quadrante.

Come è standard per la maggior parte degli orologi Wear OS, il G-Shock ha tre pulsanti fisici, tutti sul lato destro dellorologio, ognuno con la propria funzione preimpostata. Il centro, come sempre, avvia la visualizzazione dellapp Wear OS, che elenca tutte le app installate. Il pulsante in alto è il pulsante Start: lo premi per avviare unattività. Il pulsante in basso avvia linterfaccia delle funzioni di Casio, dandogli un tocco leggermente diverso rispetto ad altri orologi Wear OS, ma ne parleremo più avanti.

Non siamo rimasti particolarmente convinti dal design dei pulsanti. Hanno una qualità piuttosto spugnosa, specialmente il pulsante centrale, quindi non ottieni quel clic rassicurante che potresti desiderare, facendoti sapere che hai davvero premuto un pulsante. E poiché linterfaccia sullo schermo non risponde sempre istantaneamente, questo è un po stridente per cominciare.

Pocket-lintCasio G-Shock GSW-H1000 hardware foto 9

Laltro lato della custodia presenta elementi sporgenti che sembrano pulsanti, ma non lo sono. La sporgenza centrale è il sensore di altitudine/pressione barometrica. Il fondo è solo plastica rotonda senza alcuna funzione. Quella superiore è la porta di ricarica esterna, che è magnetica e significa che si carica lorologio mentre è appoggiato su un lato, anziché appoggiato sul lato inferiore (questultimo è fisicamente impossibile grazie al design del cinturino; letteralmente può t disteso, poiché la cinghia si solleva sempre in posizione verticale).

Il cinturino è comunque un bel cambiamento rispetto ai modelli Pro-Trek. Piuttosto che avere un materiale simile alla plastica e al tatto, questo cinturino è molto più elastico. È flessibile, ma resistente e le doppie perforazioni distribuite su gran parte della sua lunghezza offrono versatilità nel garantire che si adatti alla maggior parte dei polsi.

Tuttavia, cè solo un anello che tiene in posizione il cinturino, che spesso abbiamo trovato scivolare verso la chiusura, anche con i suoi elementi sporgenti che si inseriscono nei fori del cinturino. Ciò significa che potrebbe essere necessario abituarsi a quel cinturino che sporge un po a volte.

Nella parte inferiore dellorologio cè una piastra metallica piuttosto semplice con un piccolo tumulo sporgente, che ospita il sensore ottico per il monitoraggio della frequenza cardiaca.

Lunica sensazione che si ha dal design dellorologio è che è davvero robusto. Non solo è progettato per assorbire gli urti, ma è anche resistente allacqua a livelli elevati. Può resistere a pressioni fino a 20 bar, che si traducono in circa 200 metri di profondità. Uno per i subacquei, quindi.

Pocket-lintFoto hardware Casio G-Shock GSW-H1000 2

Nel complesso, questo G-Shock intelligente è generalmente comodo da indossare, anche se non abbastanza comodo da volerlo indossare di notte. Dopotutto è un orologio grande e robusto. E spesso scopriamo che vorremmo toglierlo nei giorni più caldi, o dopo un allenamento, quando stavamo sudando. In quei punti, potevamo sicuramente sentire che era lì al nostro polso.

Display(i) e interfaccia

  • Display LCD TFT rotondo da 1,32 pollici, risoluzione 320 x 300
  • Display secondario LCD monotono

Casio ha tenuto duro quando si tratta di mostrare la tecnologia, e ne siamo lieti. È diverso dalla maggior parte degli altri orologi intelligenti sul mercato. Ottieni il display a colori per gli imbrogli degli smartwatch, ma anche un secondo strato LCD sempre acceso, proprio come un orologio digitale tradizionale.

Il risultato è un orologio che ti permette di vedere lora, sempre, senza consumare quantità significative di batteria. Altri orologi tendono a utilizzare il proprio pannello basato su OLED per avere una funzione sempre attiva, ma questo metodo di solito significa che la durata della batteria non è neanche lontanamente lunga come potrebbe essere.

Pocket-lintFoto hardware Casio G-Shock GSW-H1000 12

È anche molto più facile vedere il display dellora del Casio quando si è allaperto in pieno giorno. Lo schermo principale non è così buono in quel caso, però, in quanto sembra un pannello a contrasto e luminosità relativamente basso. È un pannello LCD basato su TFT, il che spiega perché.

È anche unesperienza personalizzabile fino a un certo punto. Il display LCD secondario monocromatico può avere uno sfondo nero e cifre bianche o uno sfondo bianco e cifre nere. Con il display principale a colori, Casio ti permetterà di scegliere tra tre stili: digitale, analogico e dual layer. Lultimo di questi imita essenzialmente laspetto del pannello digitale monocromatico sullo schermo principale, quindi laspetto è che si riattiva senza problemi. Naturalmente, cè una miriade di opzioni di terze parti disponibili per il download dal negozio.

Per quanto riguarda linterfaccia sullo schermo, per la maggior parte è la stessa di qualsiasi orologio Wear OS. Scorrendo verso sinistra si accede ai widget per informazioni come il meteo e il monitoraggio dellattività fisica. Scorrendo verso destra si accede alla visualizzazione Istantanea di Google per una rapida occhiata a tutte le informazioni importanti. Scorri verso lalto è per le notifiche. Scorrendo verso il basso si accede alle impostazioni rapide.

Pocket-lintFoto hardware Casio G-Shock GSW-H1000 16

Dove Casio si differenzia dagli altri è nelloffrire una "App Casio". Avviandolo, premendo il pulsante in basso, ottieni uninterfaccia su misura che ti consente di avviare funzionalità come la cronologia di monitoraggio delle attività e i dettagli delle tue corse/sessioni. Qui puoi anche personalizzare lo stile dei quadranti, avviare rapidamente lo scanner della frequenza cardiaca o entrare nella modalità "Orologio".

Monitoraggio dellattività e della durata della batteria

  • GPS e cardiofrequenzimetri
  • Sensore di pressione
  • Modalità di indicazione dellora per una batteria extra lunga

Il G-Shock Move è stato il primo orologio Casio a offrire unapp incentrata sul fitness per smartphone connessi. Ma quando è uscito per la prima volta era a dir poco limitato. Buono per i corridori e nessun altro.

Pocket-lintFoto hardware Casio G-Shock GSW-H1000 1

Ora lapp supporta più attività, anchesse integrate nellorologio, così puoi tenere traccia di più delle tue sessioni di corsa. Gestirà il ciclismo, la bicicletta, lo stand-up paddle boarding e persino la pesca, tra gli altri.

Detto questo, siamo dei corridori frequenti, quindi è naturale che labbiamo usato per registrare. E in generale, il tracciamento è stato abbastanza accurato.

Labbiamo preso per le corse insieme al nostro Garmin Fenix 6 quotidiano solo per vedere come si confrontavano i due, e quando si trattava di distanza, cadenza, ritmo ed elevazione, i due hanno prodotto risultati molto simili. Per fare un esempio su una corsa lunga e facile, di oltre 11 km, i due orologi erano distanti solo circa 50 metri luno dallaltro. Allo stesso modo, cera un metro di differenza di elevazione e solo un paio di secondi per chilometro di differenza quando si trattava di calcolare il ritmo.

Pocket-lintFoto hardware Casio G-Shock GSW-H1000 5

È stato solo nella presentazione dei dati durante la corsa che abbiamo delle vere lamentele. Invece di mostrare la distanza percorsa come grafico principale, o almeno uno di essi, mostra il tempo, il ritmo e la frequenza cardiaca, senza alcun modo per personalizzarli.

Una volta tornato da una corsa, è abbastanza facile sincronizzarsi con lapp per smartphone, anche se abbiamo avuto regolarmente problemi con la connessione e abbiamo dovuto spegnere e riaccendere il Bluetooth per riconnetterci al fine di sincronizzare.

Un punto in più qui, tuttavia, è che puoi collegare lapp Casio Move a Google Fit e Strava, se lo desideri, in modo che i tuoi dati di corsa siano archiviati in app e servizi multipiattaforma, non sei solo bloccato nel sistema di Casio.

Apple watchOS 7: esplorate tutte le nuove funzionalità chiave di Apple Watch

Questo è anche uno dei vantaggi di essere un orologio Wear OS. Puoi, ad esempio, decidere di scaricare Strava (o altre app di terze parti) direttamente sullorologio e utilizzarlo per tenere traccia delle tue corse, senza bisogno del sistema di Casio.

Lunica evidente omissione per un orologio con tecnologia Google, tuttavia, è GPay. Non cè nessun tipo di pagamento contactless perché il Casio non ha NFC.

Tuttavia, ha una funzionalità interessante chiamata Sensor Overlay. Questo registra i dati sul tuo orologio ed è in grado di trasformarlo in un grafico che puoi utilizzare sopra il video o le foto dellattività.

Pocket-lintCasio G-Shock GSW-H1000 hardware foto 3

Per un orologio Wear OS, anche la durata della batteria è decente. Ancora una volta, è grazie a quel display a doppio strato. Piuttosto che raschiare appena due giorni, il G-Shock ne gestisce tre abbastanza comodamente.

Durante lattività, abbiamo notato una sessione allaperto di 90 minuti con frequenza cardiaca e GPS che ha perso qualcosa come il 18% di batteria. Stima approssimativa con arrotondamento per eccesso, che suggerisce circa 450 minuti o sette ore in totale per il monitoraggio in tempo reale.

Con una batteria piena, è probabilmente sufficiente per la maggior parte delle attività, anche una lunga escursione su una montagna, e più che sufficiente anche per i concorrenti più lenti per completare una maratona.

Prime impressioni

Allora per chi è questo? In parole povere, è per i fan di G-Shock che vogliono entrare nel mercato degli smartwatch. Inoltre, è un orologio decente per monitorare attività come correre e camminare. Non fa alcune delle cose del sistema operativo Wear molto bene, ad esempio le animazioni e la risposta sono un po lente e lente, inoltre il display principale è piuttosto piccolo e privo di vivacità. Ma fa ancora quello che si propone di fare.

La maggior parte delle volte, grazie a quello schermo digitale secondario, sembra proprio come usare un vero G-Shock digitale, ma nasconde la sua intelligenza al di sotto, offrendoti quella flessibilità extra per ricevere notifiche sullo smartphone, rispondere ai messaggi e tenere traccia della tua forma fisica quotidiana .

Non è lorologio più economico del mondo, ma per la prima volta è un vero e proprio G-Shock intelligente e potrebbe essere tutto ciò che dovrebbe essere.

Considera anche

Pocket-lintalternative foto 1

Casio WSD-F21HR

La linea ProTrek di Casio offre caratteristiche molto simili al nuovo G-Shock. Ha anche il display a doppio strato, il software Wear OS e una durata della batteria simile.

squirrel_widget_193391

Pocket-lintalternative foto 2

Garmin Fenix 6 Pro

Se essere un G-Shock o uno smartwatch "corretto" non è la grande attrazione qui, ma vuoi un orologio fantastico per il monitoraggio di sport e attività, non ce ne sono molti come la serie Fenix 6 di Garmin. Inoltre, la durata della batteria è molto più duratura e gestisce i pagamenti mobili.

squirrel_widget_167642

Scritto da Cam Bunton. Modifica di __LASSAVED.