Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - È giusto dire che laccoglienza di OnePlus Watch è stata piuttosto mista - in effetti, questa è una visione caritatevole delle cose. Lorologio è stato lanciato con una serie essenziale di funzionalità che potrebbero essere state leggermente aggiunte con gli aggiornamenti software, ma non è ancora unopzione troppo persuasiva.

Tuttavia, ciò non è abbastanza per fermare il treno promozionale dal rotolare, e OnePlus ha appena tolto il velo a un legame abbastanza sorprendente, con il controverso videogioco Cyberpunk 2077. La nuova versione dellorologio non è diversa in termini di caratteristiche.

Tuttavia, ha un nuovo look con un cinturino funky e quadranti a tema per permetterti di esprimere il tuo fandom per il futuristico sparatutto di ruolo. Detto questo, non sembra esserci molta più profondità nella partnership di così - non cè niente di più complicato in corso qui.

In effetti, labbinamento è ironicamente abbastanza appropriato. Proprio come lorologio OnePlus, luscita di Cyberpunk 2077 alla fine dello scorso anno è stata guastata dallimpressione che sia stata rilasciata prima del tempo. Con una litania di enormi bug che affliggevano i giocatori e il gioco quasi non funzionante sulle console di vecchia generazione, cerano molti rimborsi.

Apple watchOS 7: esplorate tutte le nuove funzionalità chiave di Apple Watch

Non è ancora possibile acquistare il gioco tramite il PlayStation Store, quindi il suo recupero è tuttaltro che completo, rendendo la sua uscita abbastanza difficile da meritare sicuramente il confronto con OnePlus Watch. La partnership e lorologio non sono ancora ufficialmente confermati, quindi dovremo aspettare per conoscere i dettagli sulla data di uscita e sui prezzi.

Scritto da Max Freeman-Mills.