Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Intel era piena di fagioli quando ha acquisito la società di dispositivi indossabili Basis alcuni anni fa, dicendo anche a Pocket-lint che lo smartwatch Basis Peak "ha funzionato al meglio" e lo sviluppo di nuovi prodotti sarebbe continuato a ritmo sostenuto.

Tuttavia, ora ha deciso di chiudere Basis e ritirarsi completamente dal mercato degli smartwatch e dei fitness tracker.

-

La CNBC afferma che Intel ha ridotto la divisione e ha riassegnato o licenziato il suo personale. Il New Technologies Group dellazienda è invece incaricato di altri progetti, inclusa la realtà aumentata.

Migliori smartwatch 2022: i migliori indossabili Android e iPhone per tutte le tasche

Citando una "persona che ha familiarità con la questione", il sito di notizie ha affermato che Intel ha lasciato andare l80% della forza lavoro di Basis.

Segue un rapporto del novembre 2016 di TechCrunch che affermava che Intel stava cercando di fare un passo indietro dai dispositivi indossabili poiché lacquisizione di Basis non aveva funzionato esattamente come previsto. Il mercato dei dispositivi indossabili ha oscillato selvaggiamente e alcune aziende di fitness tracker stanno lottando per competere con gli smartwatch con funzionalità multiple.

Intel produce ancora chip progettati per dispositivi indossabili, ad esempio ha una partnership con Tag Heuer. Semplicemente non si farà da solo nellimmediato futuro.

Lo smartwatch Basis Peak, che era in fase di sviluppo al momento dellacquisizione di Intel, ha subito alcune importanti battute darresto nella sua durata, alla fine è stato richiamato a causa di problemi di surriscaldamento lo scorso anno .

Scritto da Rik Henderson.