Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Montblanc ha lanciato un nuovo orologio che si aggiunge al suo attuale portafoglio di smartwatch a marchio Summit, e questo è potenzialmente molto interessante, se non altro perché è finalmente un altro orologio che esegue l'ultimo software Wear OS 3.0 di Google.

In un comunicato stampa, l'azienda ha annunciato che questo smartwatch di lusso "è alimentato con l'ultima versione di Wear OS di Google", rendendolo solo il secondo orologio ad essere alimentato dal software dopo il Samsung Galaxy Watch 4.

Naturalmente stiamo ancora aspettando che il software arrivi sugli ultimi modelli di Fossil e sul Google Pixel Watch, di cui si è parlato all'inizio dell'anno durante il keynote I/O dell'azienda.

Come ci si aspetta da Montblanc, l'orologio presenta dettagli di design e materiali di altissima qualità. Ogni versione dell'orologio è dotata di una cassa in titanio lavorata a mano, disponibile in tre diverse opzioni di colore: nero, argento o nero e argento a contrasto. Inoltre, sono dotati di cinturini in pelle e in caucciù.

Le migliori app per Apple Watch 2022: applicazioni da scaricare che fanno davvero qualcosa

A seconda del modello acquistato, si potrà scegliere tra un cinturino in pelle di vitello nera e un cinturino in caucciù blu, un cinturino in pelle di vitello nera e un cinturino in caucciù nero o un cinturino "Montblanc Extreme 3.0 British Green" e un cinturino in caucciù nero.

In omaggio alla sua storia, Montblanc ha dotato gli orologi di quadranti molto dettagliati, progettati per assomigliare ai suoi classici orologi meccanici, come il Geosphere e il Boheme.

Purtroppo non ci sono molti dettagli in termini di specifiche tecniche, ma sappiamo che l'orologio è alimentato dal processore indossabile Snapdragon 4100+ ed è in grado di misurare la frequenza cardiaca per tutto il giorno, la saturazione di ossigeno nel sangue, i passi giornalieri e le fasi del sonno. È anche possibile utilizzarlo per monitorare una serie di allenamenti diversi.

Il Montblanc Summit 3 sarà disponibile per l'acquisto a partire dal 15 luglio per l'ingente somma di 1.250 euro, il che lo rende notevolmente più costoso dei soliti orologi Wear OS.

Scritto da Cam Bunton.