Recensione del robot aspirapolvere Roborock S7 MaxV Ultra

Questo è uno dei robot aspirapolvere più convenienti che abbiamo mai usato, in grado di aspirare e pulire senza che tu debba apportare modifiche manuali. (credito immagine: Pocket-lint)
Il suo dock non solo svuota e carica il robot, ma pulisce e riempie anche il suo mocio pronto per la pulizia successiva. (credito immagine: Pocket-lint)
Con un sacco della spazzatura più grande, questo robot ha bisogno di molto meno input da parte dell'utente e gestisce solo la propria pulizia per una manutenzione molto più semplice. (credito immagine: Pocket-lint)
Questo robot aspirapolvere ha più sensori e include anche una telecamera RGB per percepire la sua strada nell'ambiente. (credito immagine: Pocket-lint)
La stessa telecamera può essere utilizzata come vista live della tua casa. Così puoi controllare a distanza il bot e scansionare la tua casa per problemi da lontano. (credito immagine: Pocket-lint)
Il sistema di pulizia non bagna i tappeti grazie alla sua tecnologia VibraRise, che solleva semplicemente il panno quando viene rilevato il tappeto. (credito immagine: Pocket-lint)
Piccole parti del design semplificano la vita. Come la spazzola principale che si smonta per una facile depilazione. (credito immagine: Pocket-lint)
Ci sono anche spazzole intelligenti progettate per aiutare a pulire il bot e mantenerlo in funzione. (credito immagine: Pocket-lint)
Può navigare facilmente in casa e raramente incontra problemi. Anche quando lo fa, rimuovere il mocio è sufficiente per mantenerlo sulla sua strada. (credito immagine: Pocket-lint)
Roborock continua a vincere nelle pulizie domestiche automatizzate con un altro fantastico bot che apparentemente fa tutto con pochissimi compromessi. È costoso però. (credito immagine: Pocket-lint)
#}