Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il Roborock S6 è un robot aspirapolvere di punta; la versione aggiornata e migliorata del Roborock S5 , con una serie di nuovi miglioramenti del design.

Avendo vissuto con Roborock S6 per oltre due settimane, possiamo portarvi i nostri pensieri sulle sue prestazioni e capacità di pulizia. Ecco perché questo "bot" è unaggiunta potenzialmente fantastica al tuo arsenale di pulizia tecnica.

Il nostro parere veloce

Tutto sommato, il Roborock S6 è uno dei nostri aspirapolvere robot preferiti. È chiaro che quasi tutti gli aspetti del design sono stati attentamente studiati durante il processo di creazione ed è piacevolmente migliorato rispetto al modello precedente.

Questo bot è più che capace di fornire risultati di pulizia impressionanti in tutta la casa. Il suo sistema di mappatura intelligente è uno dei migliori che abbiamo visto ed è notevolmente facile da usare e personalizzare. Il risultato è un robot che lavora per te, con pochissimi problemi e molte opzioni di personalizzazione.

Raccomandiamo con tutto il cuore questo robot aspirapolvere a chiunque voglia aggiungere un po' di pulizia automatica alla propria casa. È anche molto meno denaro di quello che dovrete sborsare per alcuni dei concorrenti di grandi marche.

Recensione del robot aspirapolvere Roborock S6: una prestazione di pulizia di classe

Recensione del robot aspirapolvere Roborock S6: una prestazione di pulizia di classe

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Superbe capacità di pulizia
  • Eccellente sistema di mappatura intelligente
  • Impostazioni di controllo multiple
  • Design autopulente migliorato
  • Prezzo accessibile
Contro
  • Problemi occasionali con i timer che vanno male

squirrel_widget_148944

Design e caratteristiche

Dal punto di vista del design, il Roborock S6 ha un aspetto esteriore simile allS5. Il design è abbastanza standard per qualsiasi robot aspirapolvere: ci sono sensori montati in alto e lateralmente e ausili per la navigazione, un binario frontale, pulsanti di controllo di facile accesso e prese daria.

Ma come il Roborock S5, cè molto di più in S6 di quanto non sembri a prima vista. Il potere è tutto sotto il cofano e incastonato allinterno della cornice esternamente facile da vedere.

Dopotutto, questo è un robot aspirapolvere che canta e balla. È controllato da smartphone tramite unapp di accompagnamento per dispositivi Android o iOS, include un sistema di mappatura intelligente nuovo e migliorato e funge anche da robot di pulizia.

I punti salienti per noi, tuttavia, sono gli aspetti del design che mostrano che ogni centimetro della funzionalità di questo bot è stato considerato. Ad esempio, cè lo stesso strumento di pulizia che abbiamo visto sullS5, uno incluso di serie, nascosto sotto il coperchio superiore per aiutarti a mantenere il robot pulito e in ordine. È dotato di una piccola lama incassata pulita, che rende breve il lavoro di taglio di capelli e fibre aggrovigliati dalla spazzola principale.

Questo bot presenta anche un intelligente design autopulente. Ci sono minuscole setole integrate nella protezione della spazzola che puliscono i bordi della spazzola principale mentre gira, assicurando che non si aggrovigli o venga ostacolata dai capelli aggrovigliati sulle punte della spazzola. Il design aggiornato di questo pennello include anche punte rimovibili, quindi tutti i capelli che si aggrovigliano possono essere semplicemente fatti scivolare via piuttosto che tagliati e strappati.

Aggiungi a questi filtri lavabili che possono essere facilmente puliti facendoli scorrere sotto il rubinetto della cucina e hai un robot completo e di facile manutenzione.

Esternamente, anche il Roborock S6 è piacevolmente progettato, il classico sensore arancione audace si trova ordinatamente sopra il bot sotto un alloggiamento protettivo e fa il lavoro di mappatura della stanza mentre il robot svolge le sue faccende.

Ci sono anche tre pulsanti per luso di base del bot: uno per avviare/interrompere una pulizia; un altro per la pulizia delle macchie; e uno per dire al bot di tornare al suo dock (che viene fornito incluso nella confezione, incluso un sistema di organizzazione dei cavi per mantenere le cose belle e ordinate).

Tutto questo è ben completato da una finitura lucida simile a una perla che in qualche modo riesce a rimanere bella e ordinata, anche dopo un uso regolare. Anche se diventa impolverato, una rapida passata lo fa sembrare di nuovo lucido e fresco.

Cicli di installazione e pulizia

  • Applicazione per Android/iPhone
  • Funzionalità di controllo remoto
  • Sistema di pulizia a zone e lavaggio programmato

Il Roborock S6 è gioiosamente facile da configurare; molto più facile di altri robot aspirapolvere che abbiamo testato in passato. Scarica lapp sul tuo smartphone, installala e avviala, quindi ti verrà chiesto di creare un account. Una volta effettuato laccesso, lapp scansiona e riconosce automaticamente qualsiasi dispositivo rilevante nelle vicinanze e ti consente di associarlo facilmente. Quindi devi solo dargli accesso alla tua rete Wi-Fi domestica e sei a posto.

Lapp è il fulcro di tutte le azioni, dove puoi accedere a numerose impostazioni per personalizzare e controllare Roborock S6. Certo, puoi avviare e interrompere una pulizia premendo i pulsanti sul bot, ma lapp ti consente di controllare tutte le altre impostazioni da lontano.

Le impostazioni di base includono cose come la regolazione dei livelli di aspirazione, con una scelta tra le modalità di aspirazione Quiet, Balanced, Turbo e Max.

Immergiti più a fondo nelle impostazioni, puoi impostare le pulizie pianificate tramite un timer che ti consente di impostare unora specifica del giorno in cui il bot esce per una pulizia. Questa programmazione può anche essere modificata con varie impostazioni, quindi puoi non solo impostare un tempo specifico, ma anche selezionare il livello di aspirazione e persino impostare zone specifiche sulla mappa per la pulizia del bot. Potresti, ad esempio, fare una pulizia a pieno regime a mezzogiorno, con una pulizia tranquilla alle 6 del mattino o persino impostarla per pulire la cucina dopo colazione.

Una volta che il bot ha terminato, torna abilmente al suo dock. Sebbene tecnicamente si debba lasciare spazio su entrambi i lati del dock, abbiamo scoperto che lS6 non ha problemi anche quando il dock è stato nascosto in un angolo stretto della stanza.

Mappatura intelligente in tempo reale

  • Scansione con rilevamento laser ad alta precisione
  • Sistema di mappatura in tempo reale – ogni volta che pulisce
  • Mappa personalizzabile con denominazione delle stanze e creazione di zone
  • Capacità multipiano con barriere virtuali e zone vietate

Il Roborock S6 è stato progettato con un nuovo e migliorato sistema di mappatura laser ad alta precisione. Questo sistema include non meno di 14 sensori, che consentono al bot di creare una mappa virtuale della tua casa.

Questa mappa è utile in diversi modi. È un ottimo modo per tenere traccia del bot mentre sta pulendo e vedere dove sta andando o dove è stato. È anche utile vedere eventuali aree problematiche che impediscono al bot di navigare correttamente.

La mappa è anche modificabile, quindi può essere modificata per nominare stanze specifiche o per impostare zone specifiche. Questo può quindi essere utilizzato come parte del sistema di pulizia programmata o per inviare il robot a una pulizia una tantum in una determinata stanza o area.

Se la mappa non è corretta, puoi utilizzare i divisori drag-and-drop per separare le stanze, ma puoi anche impostare barriere virtuali o zone vietate. Sia che tu voglia impedire la pulizia di una stanza specifica o solo di una posizione specifica, questa mappa digitale è adatta a entrambi. Questa è unaggiunta utile se non vuoi che il robot disturbi un cane che sonnecchia o succhi il set Lego di un bambino.

La mappa mostra anche la cronologia delle pulizie. Non vedrai solo un registro del tempo impiegato per pulire, ma una mappa di ogni pulizia, che fornisce unimmagine molto più chiara del successo o del fallimento. Se una porta è stata chiusa o un ostacolo ha bloccato il percorso del bot, avrai una mappa incompleta. Se incontri un intoppo con la mappa corrente che non mostra lintera planimetria, puoi persino ripristinare le mappe precedenti per inviare il bot in quel modo. È tutto molto intelligente.

Rilevamento ostacoli e pulizia della stanza

  • Molteplici modalità di pulizia: Silenzioso, Bilanciato, Turbo, Max
  • Batteria agli ioni di litio da 5200 mAh
  • Potenza di aspirazione 2000Pa
  • Modello di pulizia a forma di Z
  • Fino al 50% più silenzioso del Roborock S5 (livello di rumore 58dB vs 67dB)
  • Pattumiera da 480 ml
  • Capace di pulire fino a 250 metri quadrati

Oltre ai laser di mappatura intelligente, Roborock S6 ha anche altri sensori per rilevare muri, oggetti e cadute ripide ai bordi delle scale. Tutti questi sensori indicano che questo robot aspirapolvere è più che in grado di farlo in casa con relativa facilità. In effetti, abbiamo scoperto che è riuscito a farlo con stile e finezza, raramente urtando qualcosa, non importa rimanendo bloccato. Le uniche occasioni in cui abbiamo riscontrato problemi sono state quando il robot ha accidentalmente risucchiato il calzino di un bambino o è rimasto bloccato in una pila di giocattoli che erano stati lasciati sparsi sul pavimento.

Nota a margine qui: questo robot ha 2000Pa di potenza di aspirazione massima, il che significa che è in grado di aspirare batterie AA, cuscinetti a sfera in acciaio e altro ancora. Piccoli giocattoli e altri oggetti lasciati sul pavimento finiscono invariabilmente nel vassoio della polvere. Ma dal momento che è trasparente, non è la fine del mondo in quanto possono essere salvati prima che arrivino nel cestino vero e proprio.

Abbiamo scoperto che lS6 si è fatto strada da una stanza allaltra con facilità e ha completato regolari pulizie soddisfacenti. Il bot inizia passando lungo i bordi dellarea prima di spostarsi su e giù per la stanza in modo ordinato. Il risultato è una stanza che è stata pulita da bordo a bordo. Una volta completato, utilizza le grandi ruote per passare oltre le soglie e poi in altre aree.

La grande spazzola principale e la spazzola laterale singola svolgono bene il loro lavoro. La spazzola laterale a velocità variabile fa molto del lavoro di gambe per spazzare i bordi, ma è la spazzola principale a doppia azione che raccoglie più sporco.

Questo sistema di spazzole è composto da un mix di setole standard e alette gommate. Questo design è pensato per essere in grado di affrontare sia i pavimenti duri che le aree con moquette con risultati comparabili. Unimpostazione intelligente allinterno del software del robot consente inoltre di rilevare quando si trova sul tappeto e aumentare di conseguenza laspirazione.

I risultati sono impressionanti. Abbiamo scoperto che svuotavamo regolarmente il bidone della polvere e ci meravigliavamo di quanta polvere e sporco avesse raccolto lS6. "Siamo davvero così sporchi?" ci siamo chiesti mentre svuotavamo la sporcizia nel bidone della spazzatura e lavavamo il filtro (invariabilmente incolpando i lavori di costruzione a casa nostra per il volume di polvere).

Anche questo robot aspirapolvere è un frequentatore. Supportato da una batteria agli ioni di litio da 5200 mAh, è apparentemente in grado di pulire fino a tre ore prima di aver bisogno di ulteriore succo. Nel mondo reale, lo trovavamo di solito finito in poco meno di unora, ma era sufficiente per coprire completamente quattro o cinque stanze.

Di solito ci atteniamo alla massima potenza di aspirazione, ma lS6 vanta anche una modalità di pulizia silenziosa, perfetta per una pulizia mattutina o notturna. Questo livello di aspirazione è quello da usare se vuoi che il bot pulisca il più a lungo possibile. È anche il 50% più silenzioso del Roborock S5, emettendo meno di 58 dB in totale. Possiamo certamente attestare che non ha disturbato il nostro sonno mentre il robot si dava da fare al piano di sotto.

Anche con laspirazione massima, lS6 non è certo odioso e poiché puoi impostarlo per accendersi quando sei fuori casa (tramite il timer o premendo un pulsante allinterno dellapp), non è probabile che impedisca il tuo quotidiano vita.

Per una pulizia più manuale, puoi utilizzare il telecomando allinterno dellapp. Ciò include controlli basati su joystick per inviare il bot in una certa direzione o cè la possibilità di mettere semplicemente un pin nella mappa virtuale e dire al bot di "andare lì".

Lavare e asciugare

  • Sistema di pulizia avanzato per pavimenti duri
  • Panni monouso o panni lavabili in microfibra inclusi
  • Infiltrazioni dacqua uniformi
  • Serbatoio dellacqua con capacità di 140 ml
  • Tempo di lavaggio 45-60 minuti

Oltre alla pulizia standard, Roborock S6 funge anche da robot per la pulizia. Tutto ciò di cui ha bisogno è il collegamento di un sistema di pulizia/serbatoio dacqua sottile e può eseguire una pulizia a umido di pavimenti duri.

Questo sistema di pulizia include due testine in microfibra o panni usa e getta che devono essere attaccati al serbatoio. Il sistema è quindi facile da usare: è sufficiente riempire il serbatoio dellacqua, attaccare un panno in microfibra umido, bloccare gli ingressi alle stanze con moquette, quindi avviare il robot in modalità di pulizia.

Puoi anche regolare il flusso dacqua sul serbatoio per ottenere la giusta quantità di umidità per le tue superfici. La pulizia risultante non è un sostituto di un panno standard completo, ma è unottima pulizia superficiale che, se usata regolarmente, ti aiuterà a mantenere la tua casa in perfetto ordine.

squirrel_widget_148944

Per ricapitolare

Come il Roborock S5, il Roborock S6 è stato un gradito visitatore nella nostra casa. Offre capacità di pulizia impressionanti, un sistema di navigazione e mappatura intelligente e una ricchezza di caratteristiche di design eccellenti che lo rendono ben degno di essere considerato come un acquisto.

Scritto da Adrian Willings. Modifica di Stuart Miles.